miércoles, 23 de enero de 2013

Eugenio e le sue anticipazioni...(AGGIORNAMENTI)

Normalmente una persona è portata a pensare, per gli attuali tempi in cui viviamo, che quando si fanno dei pronostici all'indomani devono avverarsi.
Non è così sul caso di Eugenio, o di altri, che sono stati dei veri e propri precursori sui futuri eventi o come in questi casi, di scoperte, rivelazioni.

Cosimo: 
Filippo volevo sottoporre alla tua attenzione, cosa ho trovato sulla rete, sembra una vera e propria conferma a quanto detto da Eugenio. Solo che questa volta a fare simili affermazioni è un autorevole esponente politico.


                        Ex ministro canadese Paul Hellyer: basta col segreto sugli UFO (sub ita)
Filippo:
Non rimango affatto colpito. L'ho detto e lo ripeto,come ultimamente ho testimoniato a Vittoria, la località in Sicilia dove sono stato ospite: se l'umanità avesse realizzato e concretizzato solo lo 0,5% di tutto quello che I SIGNORI DELLO SPAZIO attraverso Eugenio hanno ANNUNCIATO, senza nessuna remora, ci troveremmo dinnanzi ad una situazione molto ben diversa di quella attuale. Aggiungo, se l'Umanità dovesse impegnarsi, quanto meno a gettare i presupposti ideali, le basi, per risolvere una sola Emergenza Planetaria che potrebbe portarla fuori da un disastro di immane proporzioni come più volte hanno detto
I SUPREMI RAPPRESENTANTI DELLA GRANDE CONFEDERAZIONE INTERSTELLARE, prenderebbero contatto con l'umanità, prima che avvenga l'irreparabile...Il punto è questo...!!
A CHI E COSA ASPETTANO...!!?? LO FARANNO I GOVERNI...!!??
LEGGETE...COSA FU DETTO...

                                                           
DAL CIELO ALLA TERRA
                                                     COMUNICAZIONE

                                                                DISCHI VOLANTI”

Da un extraterrestre in servizio sul pianeta Terra.

SI AVVICINA L'ORA DELLA VERITA' E DEL DIRITTO ALLA RIABILITAZIONE DI TUTTI COLORO CHE SONO STATI DERISI E PERSEGUITATI PER AVER VISTO, CREDUTO E CON FEDE DIVULGATO.

ORA VIENE IL MOMENTO DI RIVOLGERE ALLA MEDIOCRITA' DELL'INTELLIGENZA UMANA UNA DOMANDA : DA CHE PARTE STANNO COLORO CHE SONO STATI CLASSIFICATI MITOMANI, PAZZI, FISSATI ? QUESTA DOMANDA LA RIVOLGIAMO, SIN DA ADESSO, A TUTTI QUEI CERVELLONI CHE ALTRO NON HANNO SAPUTO FARE CHE SCHERNIRE, MINIMIZZARE E VELARE DI IPOCRISIA LA VOCE DELLA VERITA'.

LA MEDESIMA DOMANDA LA RIVOLGIAMO ALLA CLASSE SCIENTIFICA, RELIGIOSA E POLITICA E A QUANTI HANNO DENIGRATO L'OPERA PAZIENTE E AMOROSA DI TUTTI COLORO CHE HANNO UMILMENTE PIEGATO LA SCHIENA ALLA BRUCENTE FRUSTA DEGLI INCAPACI E SUBISCONO, SILENZIOSAMENTE E CON CORAGGIOSA PAZIENZA, IL DOLORE MORALE.

QUANDO CONOSCERETE TUTTA LA VERITA', COMPRENDERETE LA LOTTA TITANICA DI QUESTE SCELTE CREATURE, COSTRETTE A DOVER TIRARE, CON LE PROPRIE FORZE, IL LUNGO E PESANTE CARRO DELL'UMANA IGNORANZA, CORREDATA DA ALTRETTANTI PESANTI COMPLESSI DI CINICA VIOLENZA OMICIDA.

DOVETE CONVINCERVI CHE NON CI SONO ALTRE ALTERNATIVE ALL'INFUORI DI QUANTO VI ABBIAMO RIPETUTAMENTE DETTO: “DOVETE METTERE LE COSE AL LORO GIUSTO POSTO! DOVETE DEPORRE LE ARMI ! DOVETE PER SEMPRE ABBRACCIARVI TUTTI IN PACE E IN FRATERNA CONCORDIA ! DOVETE TUTTI LAVORARE PER IL BENE E PRODURRE PER LA PACE! QUESTO E' IL VOSTRO DOVERE DINANZI AGLI UOMINI PRESENTI E PASSATI!”

PIU' PRESTO REALIZZERETE QUESTI PRESUPPOSTI, PIU' PRESTO POTREMO CONCEDERVI QUANTO VI NECESSITA PER UNA VOSTRA RAPIDA ASCESA EVOLUTIVA E PER LA EDIFICAZIONE DEI PIANI INDISPENSABILI PER L'ACCETTAZIONE DI UN EVENTO TANTO ATTESO: IL RITORNO DEL CRISTO E DEL SUO CELESTE REGNO IN TERRA.”


Da un extraterrestre in servizio sul pianeta Terra.

Eugenio Siragusa
Catania Agosto 1968


Fernando da Torino:

Filippo: sapevo che Eugenio oltre alla previsione della presenza di acqua sulla Luna, aveva detto della LORO presenza sul nostro satellite...Mi confermi...?


 Filippo:
Totalmente, e addirittura prima dell'arrivo degli astronauti nel 1969, ecco cosa aveva anticipato... 

DISCHI VOLANTI

"DA CENTOSETTANTACINQUEMILA ANNI GLI EXTRATERRESTRI HANNO LE LORO BASI SUL SATELLITE DELLA TERRA LUNA."
NON È NECESSARIO SAPERE COME, MA È VERO, CHE QUALCUNO HA VISTO E VISITATO LE MERAVIGLIE DI UNA TECNICA E DI UNA SCIENZA SUPERIORE AD OGNI IMMAGINAZIONE FANTASCIENTIFICA UMANA.
RITENGO CHE NON È FACILE, NEMMENO PER LE MENTI PIÙ EVOLUTE DELLA TERRENA SCIENZA, IMMAGINARE LE STRUTTURE SU CUI POGGIA LA FANTASTICA OPERA CHE SOLO UNA MENTE DIVINA PUÒ EDIFICARE.
LE OPERE PIÙ MODERNE E TECNICAMENTE PIÙ PROGREDITE DELLA SCIENZA TERRESTRE, SONO, NEI LORO CONFRONTI, INSIGNIFICANTI ESPRESSIONI DI UNA MENTE PREISTORICA.
SE È VERO CHE GLI ASTRONAUTI TERRESTRI SAREBBERO DESTINATI A VISITARE, DICO VISITARE, IL SATELLITE DEL PIANETA CHE ABITANO, CREDO FERMAMENTE CHE RIMARREBBERO INCAPACI DI SUPERARE, PSICOLOGICAMENTE, IL TRAUMA DI QUANTO SAREBBERO COSTRETTI A CONSTATARE.
SE TALE AMBITA META SARÀ CONCESSA AGLI UOMINI DI QUESTO MONDO, E SE POTRANNO RACCONTARE QUELLO CHE I LORO OCCHI POTRANNO VEDERE, L’UMANITÀ DOVRÀ RICREDERSI IN TANTISSIME COSE, DOVRÀ DISIMPARARE TANTISSIME CONCEZIONI SINO AD OGGI OPERANTI ALLA BASE DELLA LORO ESISTENZA, DOVRÀ RICONOSCERE QUELLA CHE REALMENTE È STATA E SARÀ, DOVRÀ, INFINE, IMPARARE ED ESSERE UNA MICROSCOPICA PARTE OPERANTE DI UNA INFINITA GRANDE FAMIGLIA ABITANTE IL COSMO. MA È ANCORA VERO CHE L' UMANITÀ DOVRÀ NECCESSARIAMENTE CONQUISTARE UNA VERITÀ SE VUOLE RIENTRARE NEL CONSESSO DI QUESTA GRANDE E PACIFICA FAMIGLIA COSMICA: UNA VERITÀ CHE È STATA ILLUMINATA, DIVULGATA, MA PURTROPPO, ERRONEAMENTE INTERPRETATA E RESA MALAMENTE OPERANTE.
ANCORA LA MAGGIOR PARTE DEGLI UOMINI IGNORA LA REALTÀ CHE LI SOVRASTA E CREDE A QUELLO CHE HA TOCCATO CON LE PROPRIE MANI E HA VISTO CON I PROPRI OCCHI, MA SONO CERTO CHE IL GIORNO SI APPROSSIMA E GLI EVENTI, CHE VI DARANNO TANGIBILE PROVA DI QUELLO CHE NON AVETE VOLUTO MAI CREDERE, SONO PRONTI A MOSTRARSI CON TUTTA LA LORO TITANICA POTENZA CELESTE.
SUL SATELLITE DELLA TERRA, VI È ANCORA LA STESSA FORZA CHE EDIFICÒ GLI EVENTI DEL GRANDE PASSATO; "VI È LA MILIZIA DI DIO", PRONTA A MANIFESTARE IL SUO VOLERE ED I SUOI DISEGNI.
NON SONO SPIRITI FOLLETTI O QUANT’ALTRO SI POSSA DI SIMILE CREDERE: SONO CREATURE VIVENTI, ANIMATE DA UN SOLO E GRANDE AMORE, DA UNA SOLA GRANDE GIUSTIZIA, DA UNA SOLA GRANDE PACE, DA UN SOLO GRANDE FRATERNO BENE UNIVERSALE. SONO NEI CONFRONTI DEL CREATORE, QUELLO CHE GLI UOMINI AVREBBERO DOVUTO ESSERE E NON SONO: "I FIGLI DELLA SUA FIAMMA, L’ESPRESSIONE VIVENTE DELLA SUA ETERNA SAGGEZZA,LA POTENZA IMMORTALE DELLA SUA DIVINA INTELLIGENZA COSMICA. "
SULLA LUNA, DA CENTOSETTANTACINQUEMILA ANNI QUESTE CREATURE CI SONO E CI RIMARRANNO SINO A QUANDO GLI UOMINI DELLA TERRA NON SARANNO PER SEMPRE RISVEGLIATI NEI VALORI IMMORTALI DELLA LORO VERA ORIGINE.

EUGENIO SIRAGUSA
Catania, 20 Ottobre 1966


                                                       Settimanale Gente del 13 agosto 1969

C’è acqua sulla Luna

MESSAGGIO
DA PARTE DELLO SCIENZIATO EXTRATERRESTRE ADONIESIS
"È vero che a circa 600 metri sotto la superficie della crosta lunare, l’uomo del Pianeta Terra troverà gli elementi necessari per la sua sopravvivenza".
Per la naturale funzionalità delle strutture biofisiche dell’uomo, è possibile rintracciare sotto la superficie lunare quegli elementi (ossigeno, pressione, acqua) i quali sono disponibili in quantità sufficiente per operare ivi una lunga permanenza e senza bisogno di fare uso di scafandri, scorte di ossigeno e complicate tute spaziali.
Ancora la scienza terrestre non è in grado di poter conoscere le particolari condizioni in cui si vengono a trovare i corpi celesti, quando questi hanno perduto una considerevole massa del loro nucleo igneo-cosmico.
È ancora vero che la scienza terrestre sconosce il radicale mutamento che si produce nell’anello magneto-sferico quando questo subisce il progressivo assorbimento verso il centro di tutta la massa del corpo celeste.
L’assorbimento dell’anello magneto-sferico verso il centro è dovuto alla perdita progressiva della massa del nucleo igneo-cosmico. Tale assorbimento, oltre a provocare la compenetrazione degli elementi atmosferici sul piano fisico, produce pure una modifica sostanziale delle forze coesili della materia e una conseguente contrazione di tutta la massa verso il centro.
Quelle perfette figure geometriche che sono visibili sulla superficie lunare e che sulla Terra chiamate "crateri" altro non sono che coni provocati da sprofondamenti causati dal deterioramento delle numerose caverne esistenti nel substrato della crosta lunare. Spesso succede che la contrazione della massa igneo-cosmica subisce delle fortissime oscillazioni dovute alle linee magnetiche di notevolissima intensità che si sviluppano tra l’emisfero visibile del vostro satellite e le vaste superfici degli oceani che periodicamente offre il geoide del vostro pianeta. Tali oscillazioni producono movimenti sismici di vaste proporzioni, con conseguente uscita di gas in superficie e sprofondamenti.
Sono questi gas a provocare alcuni crateri a forma cupolare e a produrre estese lingue di fuoco, alcune delle quali ben visibili dalla Terra.
Le nostre basi spaziali installate da millenni sul vostro satellite, si trovano nell’emisfero lunare visibile dalla Terra.
Le zone che offrono maggior sicurezza sono quelle superfici che sulla terra chiamate "mari". In queste zone vi sono scarse possibilità di sprofondamenti per la particolare natura degli elementi che ne compongono la superficie e le strutture interne del substrato della crosta, particolarmente pressata dalle citate linee magnetiche.

Questo mi ha detto Adoniesis per essere divulgato, ed altro che, per il momento, non è divulgabile.
Eugenio Siragusa – 6/7/1969

Attenti a quello che vi prefiggete di attuare 
nel prossimo vostro viaggio
sul satellite della Terra (Luna)

Lo Scienziato Extraterrestre Adoniesis agli Scienziati della N.A.S.A.
Vi raccomandiamo di tener presente, e responsabilmente, quanto vi abbiamo a suo tempo comunicato, se non volete incorrere in seri guai. Tenete presente, altresì, che le particolari condizioni cosmo fisiche del vostro satellite non si prestano a quegli esperimenti che vi siete prefissi di edificare.
Un intervento coercitivo di forze energetiche, provocate da esplosioni sulla Superficie o nel sottosuolo lunare, potrebbe sprigionare un disquilibrio tale da proporre al corpo celeste un divario sostanziale del suo normale esito di repulsione rispetto al vostro Pianeta. La vostra disgrazia diverrebbe irreparabile se il satellite dovesse raggiungere il punto ipercritico della sua attuale orbita.
La vostra storia non conosce nulla di remoto passato, assai doloroso per gli abitanti di allora.
Ricordate la caduta sulla Terra di una delle sue Lune provocando immani disastri e lo spostamento dell'asse terrestre di 45° ad Oriente? Questo vostro satellite potrebbe segnare la fine del vostro Pianeta se vi trastullerete a sconvolgere il suo cosmologico equilibrio.
State molto attenti a quello che fate! Potremmo anche non intervenire e permettere la vostra completa distruzione togliendo, così, dalla nostra Galassia la forza negativa che la vostra specie edifica, a danno della Grande Famiglia Universale.
Ma poiché il nostro Amore è Luce di Dio, i nostri mezzi sono già in allarme e pronti ad attuare, qualora si rendesse necessario, gli interventi di impedimento, o di annullamento della vostra missione nello Spazio.
State attenti, signori scienziati della Terra!

Dallo Scienziato Extraterrestre Adoniesis
In fede, Eugenio Siragusa
Catania, 18 Ottobre 1970
 

                                                                                                                          Abbraccio per tutti
                                                                                                                         Filippo Bongiovanni  

ULTIMA ORA del 25 gennaio 2013
Marco Draga:Bene dopo il ministro russo ora un altro ministro quello cinese rilascia dichiarazioni sulla realtà aliena continua la preparazione per evitare la paura per la maggioranza dell'umanità della Terra del primo contatto con popoli di altri mondi, in ogni caso la dichiarazione più importante sarà quella di Obama, okay mr president a lei la parola:

http://ilnavigatorecurioso.myblog.it/archive/2013/01/24/gli-alieni-gia-vivono-in-mezzo-a-noi-dichiarazione-shock-de.html


"Gli Alieni vivono in mezzo a noi"... Ex ministro degli esteri cinese 25 Gennaio 2013

http://wallpaperlovers.info/wallpapers/il-primo-ministro-russo-medvedev-gli-alieni-sono-tra-noi
..."Gli Alieni sono tra noi"... Primo russo Medveded nel Dicembre 2012

Filippo: 
Grazie Marco...Credo ormai che sia ovvio dire, che già eravamo stati posti al corrente di questa grande realtà. Non mi sorprende, e potrebbe essere vero, come quella del primo ministro russo anche questa dichiarazione da parte dei cinesi. Per noi se fosse, sono conferme...!! "PER TUTTI QUESTI POLITICI" internazionali forse propagande, per i loro interessi, pensando che sono dichiarazioni privi di fondamento,ma per gli attenti sono avvalli. Anche sicuramente per tutti gli studiosi amici e simpatizzanti, se ripetiamo che Eugenio ci aveva informati e preparati.


Dal cielo alla terra
Non vi stupite se vi diciamo che siamo in mezzo a voi

La nostra evoluzione psico-fisica ci concede la possibilità di stare vicinissimi a voi, ma di non essere visibili ai vostri occhi.
Spesso ci facciamo vedere ed altre volte proiettiamo la nostra immagine astrale attraverso uno sdoppiamento controllato da strumenti scientifici che la nostra scienza ha realizzato.
Possiamo, se vogliamo, modificare le strutture molecolari della materia o modificare la coesibilità di essa sino al punto di renderla penetrabile anche da corpi solidi.
Ciò che ancora non è possibile alla vostra scienza è per noi possibile, ed ecco il perché vi diciamo di non stupirvi quando un nostro mezzo, o noi stessi, diveniamo invisibili alle vostre facoltà visive.
Ma siamo ugualmente in grado di osservarvi e di percepire i vostri pensieri.
 

Eugenio Siragusa
Valverde, 1 Novembre 1974


4 comentarios:

  1. http://www.segnidalcielo.it/stati-uniti-remote-viewing-militari-dichiarano-che-ci-sono-basi-aliene-sul-lato-oscuro-della-luna/
    Stati Uniti: remote viewing militari dichiarano che ci sono Basi Aliene sul lato oscuro della Luna

    ResponderEliminar
  2. http://terrarealtime.blogspot.it/2015/01/sul-lato-nascosto-della-luna-ci-sono.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed:+TerraRealTime+(TERRA+REAL+TIME)
    Sul lato nascosto della Luna ci sono insediamenti alieni?

    ResponderEliminar
  3. http://terrarealtime.blogspot.it/2015/02/la-faccia-nascosta-della-luna.html
    La faccia nascosta della Luna

    ResponderEliminar
  4. http://evidenzaliena.altervista.org/2014/12/20/luna-segretanuove-straordinarie-immagini-confermano-la-presenza-di-una-base-extraterrestre-nel-cratere-aristarchus/
    Luna segreta:nuove straordinarie immagini confermano la presenza di una base extraterrestre nel cratere Aristarchus?

    ResponderEliminar