domingo, 19 de octubre de 2014

E' scaduto il tempo per rivelare il messaggio di Fatima? Prima Parte

                                                 Papa Francesco e la Madonna di Fatima

http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Vertice-Asem-a-Milano-53-tra-Capi-di-Stato-e-di-Governo-per-il-10-summit-tra-i-due-continenti-385ce257-bfde-4e20-99b1-9f257f07b353.html
MONDO: Per la prima volta in Italia.
Vertice Asem, a Milano 53 tra Capi di Stato e di Governo per il 10° summit tra Europa e Asia

-Riunioni, vertici, summit...per discutere di che cosa...!? Siamo in una corsa contro il tempo...per la salvezza del genere umano..? 
Riportiamo ancora una volta quanto disse Tarcisio Bertone, Ex Segretario di stato Vaticano.  E' certo, come lui, che da tempo tutti sanno e tutti conoscono, però continuano ad ignorare:  

..."Fatima è il nome della figlia prediletta di Maometto. Vittorio Messori (Scrittore e Vaticanista) non è un neofita. Sa quello che dice e scrive. Fatima per gli sciiti ha un ruolo mariano. E' legata all'Apocalisse... -e ancora- ...“siamo di fronte alla più profetica delle apparizioni moderne”. Fatima ha una valenza religiosa e politica"...

-Sì, e Il Messaggio di Fatima, come sempre abbiamo detto più volte, è vivo e più attuale che mai, nella sua piena realizzazione e dovrebbe essere una priorità la sua ufficializzazione, per scongiurare, quello che Lei, la Vergine Santissima Madre Maria Immacolata Concezione ed Eugenio Siragusa, hanno detto fin dall'inizio del secolo scorso, sul futuro destino dell'umanità..!
Sempre presente e puntuale, La Madonna, per prima ha fatto sapere quello che avrebbe dovuto far prendere coscienza all'umanità: IL TIMORE DI DIO verso le sue Leggi Universali-Cosmiche. Apparendo non solo a Fatima, ma anche in altri luoghi del mondo, si è proposta per ricondursi alla stessa apparizione nella località di Fatima, che racchiude il messaggio più importante della storia dell'Umanità.
La Madonna appare prima ancora di Fatima del 1917, in Ucrania nel 1914, e successivamente nello stesso luogo nel 1987, anticipando forse anche i futuri tempi che sono quelli attuali...e che stanno coinvolgendo la ex nazione del Urss...!?
Decisamente...sì..!

Nonsiamosoli Nov-Dic.1987

Le apparizioni di Grushew (Grushevo o Gruscevo)
http://forosdelavirgen.org/48/virgen-maria-de-grushew-ucrania-26-de-abril/
Virgen María de Grushew, Ucrania ( 26 de abril)
CHERNOBYL: per non dimenticare..!

video
                                         https://www.youtube.com/watch?v=KaYobGyC5PI
                                             Apariciones Marianas - Ucrania, Soviética  


-Il 25 marzo (giorno e mese della nascita di EUGENIO1941, suor Lucia Do Santos, la protagonista delle apparizioni, entrò nel monastero di Coimbra Portogallo, per occupare sempre la stessa cella.

-Dalle locuzioni interiori con la Madonna di suor Lucia così leggiamo:
"Quando vedrete una notte illuminata da una luce sconosciuta, sappiate che è il grande segno che Dio vi dà per castigare il mondo con i suoi crimini, per mezzo della guerra, della fame e delle persecuzioni alla Chiesa e al Santo Padre. Per impedirlo, verrò a chiedere la consacrazione della Russia al mio Cuore Immacolato e la comunione riparatrice nei primi sabati".

-A parte i riferimenti "cattolici", che contano poco, non dimentichiamo che la vera chiesa è tutta l'umanità. Mikhail Gorbaciov, fu il J.F.K. dell'ex U.R.S.S. il riformatore, che introdusse attraverso la Glasnost per proporre la perestrojka, la politica delle riforme del suo paese, e che potenzialmente avrebbe dovuto anche condurre spiritualmente a far compiere, "la conversione della Russia"...per essere consacrata al Cuore Immacolato di Maria. Ma ciò non avvenne, perché non bastò la "funzione liturgica" di Papa Giovanni Paolo II a "consacrarla" per altro avvenuta il 25 Marzo del 1984, giorno e mese della nascita di Eugenio, per questa richiesta della Madonna, c'era bisogno di molto di più.
Gli avvenimenti come leggeremo sotto, con la crisi internazionale, anche in questa parte del mondo, ci porta inesorabilmente a dedurre che se così fosse, il richiamo CELESTE sarebbe sempre presente ed operante, dato l'aggravarsi, come da fonti giornalistiche, della situazione tra Russia e Ucrania
Choc in Europa: in 8 città le icone sacre lacrimano sangue. 

-Non solo l'Ucrania e Chernobyl sono legati a Fatima, come più volte abbiamo detto, anche la località di Akita (Giappone) e Fukuschima lo sono, in quanto la Madonna dopo una serie di apparizioni iniziali, appare l'ultima volta il 13 Ottobre del 1973, giorno appunto di Fatima, inoltre, in questo ultimo catastrofico evento annunciato, si collega particolarmente anche allo spostamento dell'asse magnetico, rivelato dalla Madonna a Lucia.  

http://www.tanogabo.it/religione/akita.htm
Nostra Signora di AKITA
http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2014/08/ancora-la-madonna-di-fatima-e-il-suo.html
Ancora la Madonna di Fatima e il suo messaggio protagonista delle Potenze Celesti
http://www.liberoquotidiano.it/news/scienze---tech/688765/Parla-l-esperto---Peggio.html
Parla l'esperto: "Peggio deve ancora venire"Mele (Ingv) a "Libero": "Scosse proseguiranno per anni, forse ci saranno migliaia di morti". Asse terrestre spostato di 10 cm...
"IMPOSSIBILE PREVEDERE I TERREMOTI" - Mele, infine, conferma per l'ennesima volta che è al momento impossibile prevedere i terremoti

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2013/12/tokio-da-lallarme-lapocalisse-e-vicina.html
TOKIO DA L’ALLARME: L’APOCALISSE E’ VICINA!

                                              La Verità su Fukushima e il Nucleare

-Tragica previsione, quella dell'asse magnetico, legato ai grandi cambiamenti-mutamenti della Terra, come della possibile, tutto al contrario, prevenzione del "sisma tellurico".
Sull'asse magnetico, esiste anche "l'illustre" pronostico di un'altro grande VEGGENTE, il Monaco Basilio:

"Quando le montagne diventeranno porti di mare".
"...Arriverà un giorno nel quale troverete il mar nero sugli Urali e il mar Caspio sulle alture del Volga, perché tutto verrà mutato.
E' necessario che sia così, perché nel tempo in cui cambieranno tutti i numeri, la terra sarà marcia e lo sarà l'uomo..."

-Eugenio a suo tempo per VOLONTA' CELESTE


RISERVATO PERSONALE – “NON DIVULGABILE”
IO E LORO IN CONVERSAZIONE IL 2 OTTOBRE 1981
SECONDO LE INDAGINI EFFETTUATE DAGLI AMICI COI QUALI SONO IN CONTATTO, LA TERRA RISCHIA DI SUBIRE UN LIEVE OSCILLAMENTO  CON CONSEGUENZE CATASTROFICHE.
IL GEOIDE POTREBBE ESSERE INVESTITO DA UN FORTE FLUSSO DI MAGNETISMO ANOMALO CON LA CONSEGUENTE OSCILLAZIONE SUL PROPRIO ASSE.
SECONDO ALI,
GLI OCEANI E I BACINI VERREBBERO SCONVOLTI PROVOCANDO ONDE GIGANTESCHE ALTE SINO A 175 METRI E CON POTERE DI PENETRAZIONE SULLA SUPERFICIE TERRESTRE DI DIVERSI KILOMETRI.
LE COSTE VERREBBERO SOMMERSE SUBENDO L'URTO TITANICO DELL'ENORME MASSA D'ACQUA CHE POTREBBE RAGGIUNGERE L'ALTEZZA DI 700-800 METRI PER UNA PROFONDITA' DI 30-40 KILOMETRI.
L'OSCILLAMENTO DOVREBBE ESSERE DI POCA DURATA MENTRE GLI EFFETTI SI ESAURIREBBERO MOLTO PIU' TARDI.
IL FLUSSO E IL RIFLUSSO DELLE MAREE SUBIRANNO GRADATAMENTE UN RALLENTAMENTO SINO AL RAGGIUNGIMENTO DEL NORMALE ASSESTO.
LE CONSEGUENZE…? FACILMENTE IMMAGINABILI.
Eugenio Siragusa


                                       https://www.youtube.com/watch?v=mBmKdHJNj7Q
                                                             Prevedere i terremoti


Il sisma può essere previsto e localizzato. 
Hoara  spiega:
 
Il sisma, come voi lo chiamate, può essere previsto e localizzato prima ancora che si scateni il potenziale Geo Dinamico anomaloLa vostra scienza dovrebbe considerare, seriamente e con strumentalizzazioni idonee, le notevoli variazioni del magnetismo terrestre che si verificano ogni qualvolta si manifestano sollecitazioni scaturenti da scomponimenti della crosta terrestre. Tali strumenti installati nelle zone precarie possono percepire, tempo prima che avvenga il sisma, le Direttrici iniziali del potenziale in stato di movimento, sia longitudinale che vorticoso. Esiste una correlazione tra flussi centripeti e riflussi centrifughi e sono appunto questi flussi e riflussi che vengono inizialmente destabilizzati con un progressivo Processo Convulsionario. Gli animali percepiscono queste anomalie magnetiche che mettono in agitazione le Strutture Psichiche. Vi è anche un'accentuata turbolenza atmosferica con una carica elettrostatica particolarmente eccitata, recepibile  da chi si trova verso l'epicentro della zona interessata.
Hoara Nicolosi, 20 Dicembre 1980
Eugenio Siragusa 

-Oltre all' asse magnetico, ci sono eventi astronomici e anche il cambio climatico..? Pronostici che stanno a cuore alle Potenze Celesti.

http://www.xeu.com.mx/nota.cfm?id=653298
¡Ocurrirán dos eclipses en octubre, uno de luna y otro de sol!
http://www.xeu.com.mx/nota.cfm?id=653810
El 8 de octubre regresa la "Luna de Sangre", pero más grande

http://terrarealtime.blogspot.it/2014/10/luna-rossa-l8-ottobre-sara-di-nuovo.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed:+TerraRealTime+(TERRA+REAL+TIME)
Luna Rossa: l’8 ottobre sarà di nuovo eclisse totale
L’eclissi impossibile di luna andrà in scena nelle prossime ore
http://terrarealtime.blogspot.it/2014/10/luna-rossa-l8-ottobre-sara-di-nuovo.html
Luna Rossa: l’8 ottobre sarà di nuovo eclisse totale
https://it.notizie.yahoo.com/luna-di-sangue-tetrade-8-ottobre-italia-eclissi-lunari-visibili-184759098.html
"Luna di sangue", lo spettacolo del cielo che non abbiamo visto in Italia
La Pace è in crisi
http://terrarealtime.blogspot.it/2014/10/agenzia-spaziale-russia-rischio-impatto.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed:+TerraRealTime+(TERRA+REAL+TIME)
Agenzia Spaziale Russia: rischio Impatto cometa su Marte 19 ottobre 2014
http://www.segnidalcielo.it/allarme-per-limpatto-della-cometa-c2013-a1-su-marte-per-gli-scienziati-russi-potrebbero-esserci-conseguenze-disastrose-per-la-terra/
Allarme per l’impatto della cometa C/2013 A1 su Marte! Per gli scienziati Russi potrebbero esserci conseguenze disastrose per la Terra 19 ottobre 2014

http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2014/08/27/news/palla-di-fuoco-mistero-nei-cieli-di-pordenone-1.9824438
Meteorito a pordenone
http://terrarealtime.blogspot.it/2014/10/palla-di-fuoco-vista-precipitare-in.html
Palla di fuoco vista precipitare in Sardegna

http://terrarealtime.blogspot.it/2014/10/terrificante-terremoto-12-gradi.html?m=1
Terrificante terremoto 12 gradi sparisce dalla mappa sismica


-Non è tanto quanto che sia scomparsa la "mappa sismica", e se così fosse, dov' è andato a finire il terremoto...!? Sembra, come se qualcuno avesse fatto tornare indietro il tempo, "modificato" l'evento, e quindi nel momento in cui si doveva verificare, ha incontrato "il cambio" e non è più successo nulla! Rimane l'episodio registrato, dell'intenzionalità, ma il fatto non si è concretizzato...!!
Se tutta questa storia, fosse vera, rientra COMUNQUE in determinate caratteristiche, CHE L'ALTA SCIENZA CON COSCIENZA DI 15 MILIARDI DI ANNI DEGLI "ASTRALI", COLORO CHE SONO PERMANENTEMENTE IN CONTATTO CON EUGENIO, LA METTONO IN PRATICA IN DETERMINATE CIRCOSTANZE. SCIENZA DI 15 MILIARDI DI ANNI, CHE HA SCONGIURATO L'IMMANE, E NON ULTIMA CATASTROFE PLANETARIA, FORSE SENZA PRECEDENTI DELLA STORIA DELL'UOMO DELL'ERA MODERNA...
UN FENOMENO DI "Déjà vu" A LIVELLO, DI NATURA COSMICA!?
PRESTO SAPREMO ANCORA DI PIU'

Hoara dalla cristall-bell
Vi abbiamo più volte detto, e ve lo ripetiamo ancora, che la nostra presenza sul vostro pianeta ha un fine preciso ed inequivocabile: "AIUTARVI".
La vostra scienza è ignara di quanto gravita sul destino del vostro pianeta a causa del futuro allineamento di tutti i pianeti che compongono il vostro sistema solare. È un processo inevitabile che si conclude ogni 24 mila anni con dissesti notevoli nelle strutture portanti dei dinamismi che governano gli equilibri dei mondi e dei loro satelliti.
La nostra storia è molto, molto più vecchia della vostra e nei nostri archivi esistono fatti accaduti che non è possibile rilevare da reparti storici terrestri. È vero che gli interventi esterni non sono mancanti in certi cicli critici del vostro pianeta ed è altrettanto vero che la storia si sta ripetendo, anche se pochi lo intuiscono o lo presagiscono.
I legami che esistono tra l'equilibrio dei dinamismi cosmici e l'essere umano sono in una fase distonica assai pericolosa e le conseguenze imprevedibili se si dovesse continuare ad ignorare che questi valori sono agenti e reagenti in fase sempre più crescenti e capaci di determinare flussi e riflussi psichici di forte intensità autodistruttiva.
Occorre stabilizzare gli orgasmi psico-fisici producendo al massimo un serio, saggio senso di responsabilità evitando il crescere ipertrofico dell'insoddisfazione e delle follie estremamente materialistiche.
Il recupero dell'equilibrio nella massa umana può modificare, attenuare le forze agenti e reagenti della naturale potenza cosmica.
Pace.
Hoara dalla Cristall-Bell
Nicolosi, 16 Agosto 1979. 


-Si continua a separare anche sotto questo aspetto della CREAZIONE, quanto Dio ha unito !
                                         
                                               Clima extremo y cambios planetarios
                                      https://www.youtube.com/watch?v=FfR9FC0xCWc



LA SCELTA È VOSTRA
HO SCRITTO IL 15 AGOSTO 1987:
VOI, UOMINI DELLA TERRA, VI SIETE MESSI CONTRO IL CREATO E CONTRO IL CREATORE, AVETE ANCORA UNA VOLTA COMMESSO UN GRAVE, IMPERDONABILE ERRORE. AVETE ODIATO QUANTO IL CREATORE FECONDA E FATE SCEMPIO DI QUANTO LA TERRA CONCEPISCE E PARTORISCE. COME È NELLE VOSTRE ORMAI RADICATE ABITUDINI SIETE RIMASTI SORDI AL RICHIAMO DELLA DIVINA SAGGEZZA. ORA CHE IL CREATORE ED IL CREATO SI SONO SCAGLIATI CONTRO IL VOSTRO CINICO E PERVERSO OPERATO, ALTRO NON VI RIMANE CHE DOMANDARVI IL PERCHÈ I QUATTRO CAVALIERI DELL’APOCALISSE (FUOCO, ACQUA, ARIA, TERRA) VI SCUOTONO I RENI E I CUORI. ANCORA È SOLO L’INIZIO E DIPENDE DAL VOSTRO COMPORTAMENTO SE ALL’INIZIO NON SEGUIRÀ LA FINE TOTALE DI TUTTO, VOI COMPRESI.
COME GIÀ VI È STATO DETTO IL CONTO ALLA ROVESCIA È INIZIATO E I SEGNI DEI TEMPI EVIDENZIATI A TUTTI. VOLETE PROPRIO PERIRE? NON SAREBBE MEGLIO METTERE LE COSE AL LORO GIUSTO POSTO E VIVERE IN PACE, IN FRATERNA LETIZIA, IN SANITÀ DI CORPO E DI SPIRITO? A VOI, CARI TERRESTRI, LA SCELTA.
L’AMICO DELL’HOMO:
EUGENIO SIRAGUSA


https://www.google.it/?gws_rd=ssl#q=mobilitazione+mondiale+del+medio+ambiente+21+settembre+2014
Mobilitazione mondiale del medio ambiente 21 settembre 2014
http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2013/04/ma-cosa-volete-salvare-se-continuare.html
Ma cosa volete salvare se continuare a distruggere...!?
http://eugeniosiragusa.forumitalian.com/t1313-conferenza-mondiale-sul-clima
Conferenza Mondiale sul Clima e SCIENZIATI E CHIESE INSIEME CONTRO L'EFFETTO SERRA
http://www.geopolitica-rivista.org/24635/cambiamento-climatico-e-guerra-ambientale-un-nuovo-terrorismo/
Cambiamento Climatico
http://www.elsalvador.com/mwedh/nota/nota_completa.asp?idCat=47673&idArt=9166975
Terremoto en El Salvador
https://it.notizie.yahoo.com/vulcani-esperti-rilanciano-allarme-vesuvio-rischiamo-la-catastrofe-foto-073800026.html
Vulcani: esperti rilanciano allarme Vesuvio, ''rischiamo la catastrofe''
http://terrarealtime.blogspot.it/2014/09/tremano-i-campi-flegreiscossa-di.html
Tremano i Campi Flegrei.Scossa di terremoto avvertita a Pozzuoli
http://terrarealtime.blogspot.it/2014/09/giappone-eruzione-killer-del-vulcano.html
Giappone: eruzione killer del vulcano Ontake, le vittime potrebbero essere centinaia!
http://terrarealtime.blogspot.it/2012/12/il-giappone-sta-affondando-allarme.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed:+TerraRealTime+(TERRA+REAL+TIME)
Il Giappone sta affondando, allarme degli esperti!
http://terrarealtime.blogspot.it/2014/09/tempo-che-impazzisce-scie-che-aumentano.html
Tempo che impazzisce, Scie che aumentano
http://www.lafucina.it/2014/09/28/foto-nasa-fa-paura-nord-italia/
La foto della Nasa che fa paura al Nord Italia
http://terrarealtime.blogspot.it/2014/10/aerosol-letali-sullitalia.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed:+TerraRealTime+(TERRA+REAL+TIME)
AEROSOL LETALI SULL’ITALIA
SCIE CHIMICHE: COSTI E MODALITA' DI IRRORAZIONE SU MILIONI DI CAVIE UMANE

                                             https://www.youtube.com/watch?v=ulnWxrYADCw
                                                       I 30 Inferni del Pianeta Terra

-Ancora una volta il Monaco Basilio, questa volta però ci parla sull'inquinamento della terra:

La devastazione della terra e le grandi pestilenze
L'uomo diventerà predone e la terra sarà saccheggiata.
Alla fine del millennio un prato verde, non lordato dall'uomo, e una pianta non avvelenata saranno una rarità.
Vedrete campi di grano brillare sotto raggi del sole, ma quel grano, nato dalla terra avvelenata, sarà veleno e darà una lenta morte e quel sole aprirà sulla pelle dell'uomo e sulla crosta della terra ferite infette.
L'umanità irresponsabile e suicida ha eretto un tempio a Mara: quel tempio devasterà la terra e gli uomini.
L'uomo sarà attorniato da cibi e da acque, ma morirà di fame e di sete, perché l'erba che vedrà crescere e il frutto che vedrà maturare saranno veleno, come pure l'aria che respira perché in essa sarà l'alito di Satana.
Depravata generazione di predoni! Tramanderai ai tuoi figli un'eredità di dolore e morte, perché hai bruciato il sangue della terra.
All'uomo era stata affidata la Terra, affinché la custodisse come un tesoro del creato: invece, quando le macchine voleranno come uccelli e l'uomo ucciderà l'uomo con i raggi del sole, essa sarà uno straccio sporco e lacero.
L'uomo che poteva saziarsi di piante e di frutti, ha preferito saziarsi di veleni, dolci come il miele, pur sempre mortali.
Ecco perché la terra dovrà essere lavata, ma con un'acqua diversa dall'acqua della terra, un'acqua capace di penetrare fino alla settima piaga della putrefazione, che toglierà l'ultima pestilenza, perché al veleno della terra si aggiungerà la pestilenza dell'uomo”.

Il commento di Renzo Baschera:
La Bibbia aveva previsto la distruzione della terra da parte dell'uomo. Giovanni, nell'Apocalisse (11, 16-18) dice infatti che i ventiquattro anziani: “Si postrarono con la faccia a terra e adorarono Dio dicendo:(...) è il tempo dei morti (…) e siano distrutti coloro che mandavano in rovina la terra”.
Oggi assistiamo all'annientamento della terra, domani assisteremo a quello dei predoni colpevoli di aver oltraggiato il capolavoro della Creazione. Basilio ribadisce la profezia biblica, aggiungendo l'epoca in cui avverrà, la fine del millennio: essa sta quindi per avverarsi. Nel messaggio c'è, probabilmente, un riferimento alla lacerazione delle fasce di ozono. Il sole che dona la vita, apre ferite sulla pelle dell'uomo e sulla crosta della terra: non è più amico dell'uomo ed è stato l'uomo a inimicarselo.
Abbiamo poi un riferimento a Mara (o Maria), sorella di Mosè che, secondo un'antica leggenda, sarebbe stata la prima alchimista. Questa scienza è la progenitrice della chimica che ha avuto sviluppi imprevedibili e che con i suoi prodotti (spesso usati in modo irresponsabile) ha avvelenato l'ambiente e l'uomo. In questo tempo, aggiunge la profezia, la terra non sarà più avvolta dall'aria, ma dal respiro di Satana. Basilio penso si riferisca non solamente all'inquinamento dell'habitat, ma anche alle presenze sataniche.
Questa tragica realtà, che molti cercano di sminuire, ci viene presentata anche da altri messaggi profetici, sempre a fosche tinte...  
...Il monaco Basilio non usa mezzi termini per definire l'uomo che entrerà nel terzo millennio della storia del Cristianesimo: depravato e predatore. Una creatura che ha perso la sua natura divina, e che di conseguenza va distrutta per arrestare definitivamente la spirale della devastazione. Solo annientando l'uomo-predone si possono preparare i tempi nuovi: comparirà allora sulla terra l'uomo illuminato.
Prima di arrivare a questo, i nostri figli, e forse i loro figli, dovranno subire le disastrose conseguenze dei predatori: basterà ora riflettere un momento sull'inquinamento delle falde acquifere, che in molti casi avrà una proiezione incalcolabile nel tempo, e sulla permanenza nell'atmosfera dei gas nocivi, quali il biossido di azoto che vi rimane per circa un secolo e mezzo, mentre alcuni idrocarburi possono restare fino a duecento anni.
Questa l'eredità dell'”uomo di scienza”: un irresponsabile che ha lasciato il sentiero della natura per avventurarsi nella foresta dei “dolci veleni”. E sin qui il messaggio è chiaro, ma si complica quando si passa al mezzo che monderà la terra e alle pestilenze che affliggeranno l'uomo.
La Terra, verrà lavata “con un'acqua ben diversa dall'acqua”, quindi dal fuoco o altro elemento di purificazione: e non sarà solamente “un'acqua ben diversa dall'acqua” a purificarla, ma anche le pestilenze “a staccare le foglie secche”.
Si tratta di una profezia che, sino a pochi anni fa, non avrebbe trovato alcun credito, poiché si riteneva che, con la scoperta degli antibiotici e con il miglioramento delle norme igieniche, non ci fosse più spazio per le epidemie. La realtà è ben diversa e la costante diffusione dell'Aids l'ha dimostrato in modo eloquente. 
(adesso esistono Ebola e trasfusioni di sangue infetto).
Il messaggio profetico lascia intendere che le difese immunitarie dell'uomo saranno sempre più deboli, al punto tale che una banale influenza potrà avere conseguenze catastrofiche. L'umanità non verrà quindi falciata dalla peste, ma da malattie anche in apparenza banali e si continuerà così, sino a quando "l'acqua diversa” non monderà la terra.
Renzo Baschera


                                                                Oceano Pacifico


http://www.retenews24.it/rtn24/meteo-2/allarme-clima-metereologi-dellonu-predicono-linferno-climatico-nel-2050/
ALLARME CLIMA: Metereologi dell’ONU predicono l’INFERNO CLIMATICO nel 2050
http://www.ilcambiamento.it/crisi/earth_overshoot_day_2013.html
Earth Overshoot Day, in 8 mesi finite le risorse naturali del 2013
http://terrarealtime.blogspot.it/2014/10/alaska-sos-trichechi-il-ghiaccio-manca.html
ALASKA, SOS TRICHECHI: IL GHIACCIO MANCA E SI AMMASSANO IN SPIAGGIA
http://terrarealtime.blogspot.it/2014/10/golfo-del-messico-lecosistema-e.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed:+TerraRealTime+(TERRA+REAL+TIME)
Golfo del Messico: l’ecosistema è completamente trasfigurato
http://www.tg3.rai.it/dl/tg3/articoli/ContentItem-c151ee85-c14b-4f44-9213-3968e7de1255.html
Clima, l'Onu lancia l'allarme: "Effetto serra da record"
http://terrarealtime.blogspot.it/2014/09/tempesta-tropicale-fung-wongmigliaia-di.html
Tempesta tropicale Fung-Wong.Migliaia di sfollati nelle Filippine
http://terrarealtime.blogspot.it/2014/09/allarme-per-il-vulcano-mayon-nelle.html
ALLARME PER IL VULCANO MAYON NELLE FILIPPINE: EVACUATE DIECIMILA PERSONE!
http://terrarealtime.blogspot.it/2014/09/violentissimo-terremoto-nelle-isole.html
Violentissimo terremoto nelle Isole Marianne: scossa al largo di Guam
http://terrarealtime.blogspot.it/2014/09/tremano-i-campi-flegreiscossa-di.html
Tremano i Campi Flegrei.Scossa di terremoto avvertita a Pozzuoli
http://terrarealtime.blogspot.it/2014/09/cieli-chimici-di-metallo-in-questi.html
Cieli chimici di metallo in questi giorni sopra l'Italia! LO STERMINIO ARRIVA DAL CIELO
http://ilquieora.blogspot.it/2014/09/artificial-sky-la-mappa-che-mostra-le-scie-chimiche-in-tempo-reale.html
Artificial Sky: la mappa che mostra le Scie Chimiche in tempo reale
http://terrarealtime.blogspot.it/2014/09/ecco-come-lagricoltura-industriale-sta.html
Ecco come l’agricoltura industriale sta facendo ammalare noi e la terra
http://terrarealtime.blogspot.it/2014/09/tempesta-tropicale-fung-wongmigliaia-di.html
Tempesta tropicale Fung-Wong.Migliaia di sfollati nelle Filippine
http://terrarealtime.blogspot.it/2014/09/allarme-per-il-vulcano-mayon-nelle.html
ALLARME PER IL VULCANO MAYON NELLE FILIPPINE: EVACUATE DIECIMILA PERSONE!
http://terrarealtime.blogspot.it/2014/09/violentissimo-terremoto-nelle-isole.html
Violentissimo terremoto nelle Isole Marianne: scossa al largo di Guam

-La Terra, possa essere un organismo vivente, è stata ripresa, in tempi più recenti  dallo scienziato Lawrence T. Lovelock. Convinto chiamandola "Gaia" che essa sia una sorta di "entità pensante" con cui è possibile entrare in contatto.

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2014/05/rivelazioni-e-profezie-apparizioni.html
Scienziati dell’Università del Maryland: la Terra è un organismo vivente!
http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2013/02/la-terra-e-un-organismo-vivente.html
LA TERRA E' UN ORGANISMO VIVENTE..!

-Così Eugenio, molto prima:

La stanza che abitate non è di vostra proprietà
Dal Cielo alla Terra.
Siete cinicamente orgogliosi, testardi, presuntuosi, violenti e ignoranti. Siete, principalmente, coltivatori di istinti criminali con accesi desideri anomali, distruttivi, disarmonizzanti, antiesistenziali e corruttori dei più elementari diritti delle Dignità dell'Intelligenza. Vi arrogate dei privilegi che non possedete, dei diritti che manipolate per fini abietti, deleteri, dolorosi e carichi di affanni. Ma ricordate bene: "La stanza che abitate non è di vostra proprietà". La vostra ostinata perversità nel rendere logora e inospitale la Terra su cui è stata edificata la culla della Vita e del suo Divenire Evolutivo, attira su di voi, codardi e imbelli, un Severo Giudizio. Sappiamo benissimo quanto sia difficile porvi in Ravvedimento con l'Amore, ma sappiamo altresì che se non potrà riuscire l'Amore, riuscirà la Giustizia, la Giustizia di cui sono Portatori ed Esecutori i Figli della Luce, i Seminatori dello Spirito, gli Artefici dell'Intelligenza, gli Strumenti della Forza Creante Cosmica.
Dal Cielo alla Terra 
20 Maggio 1980 ore 17,00
Euenio Siragusa   


-Attuale, sempre più attuale, il proliferare degli ordigni di morte e distruzione, fino a raggiungere la completa follia, dimostrando chiari segni, che l'autodistruzione del genere umano è a portata di mano, molto di più di quanto possiamo immaginare!

"...satana regna nei più alti posti, determinando l'andamento delle cose. Egli effettivamente riuscirà ad introdursi fino alla sommità della Chiesa; egli riuscirà a sedurre gli spiriti dei grandi scienziati che inventano le armi, con le quali sarà possibile distruggere in pochi minuti gran parte dell'umanità. Avrà in potere i potenti che governano i popoli, e li aizzerà a fabbricare enormi quantità di quelle armi. E, se l'umanità non dovesse opporvisi, sarò obbligata a lasciar libero il braccio di Mio Figlio. Allora vedrai che Iddio castigherà gli uomini con maggior severità che non abbia fatto con il diluvio..." 
Estratto del Messaggio di Fatima

http://ilmanifesto.info/usa-il-riarmo-nucleare-del-premio-nobel-per-la-pace/
Usa, il riarmo nucleare del Premio Nobel per la pace
http://terrarealtime.blogspot.it/2014/10/obama-investe-mille-miliardi-per-le.html
Obama: investe mille miliardi per le bombe atomiche
http://ilquieora.blogspot.it/2014/10/mappa-animata-delle-2053-esplosioni-nucleari-sulla-terra-dal-1945-al-1988-video.html
Mappa animata delle 2053 esplosioni nucleari sulla Terra dal 1945 al 1998 (Video)

All' umanità del Pianeta Terra.
Siate voi, fratelli del pianeta terra, che dovete rendervi conto che state errando.
A noi non è concesso di imporre, tranne in caso di eccezionale gravità, la nostra volontà. Possiamo solo darvi dei consigli validi per superare determinate difficoltà che sempre più si ingigantiscono e minacciano, seriamente, la vostra sopravvivenza e la stabilità degli elementi che istruiscono i valori esistenziali: non di più!
Riteniamo nostro preciso dovere sorvegliare attentamente l'involuzione scientifica che tenta di coinvolgere gli equilibri che stabilizzano i flussi e i riflussi dei dinamismi cosmici, e questo, per evitare il crescente pericolo di una distonia progressiva capace di mettere in uno stato critico l'intero sistema solare. Solo in caso di conflitto nucleare il nostro intervento diverrebbe inevitabile. Per quanto riguarda lo stato confusionale e caotico degli atti che edificate e che delineano guai sempre più irreversibili, crediamo di avervi concesso sufficienti consigli per rendere armonicamente efficiente l'attuale stato disarmonico e teso a raggiungere limiti estremamente pericolosi.
Noi vi abbiamo più volte avvertiti. Lasciamo a voi il diritto di procedere verso il bene o verso il male.
Woodok e i fratelli
Dalla cristal-bell
Nicolosi, 3 Ottobre 1979. 
Ore 10:30


-I capi di stato di tutte le nazioni della Terra, sono stati coinvolti dalle Potenze Celesti, fin dall' inizio, sulla drammaticità del Messaggio di Fatima, e ad alcuni in circostanze particolari, hanno fatto vedere, facendo ricordare ciò che accadde a Fatima, come per esempio sul Miracolo del Sole.
Il console Alberto Perego, così ci narra:


                                      Il fenomeno di Fatima rinnovato a Lisbona prima parte

                                  Il fenomeno di Fatima rinnovato a Lisbona seconda parte

-Nell'arco della storia umana, la Madonna in questo caso attraverso Lucia do Santos, ci ha fatto sapere, e fatto vedere, quali erano i suoi desideri e le sue raccomandazioni, per scongiurare il pericolo di una probabile fine di tutto il genere umano.
Ricordiamo ancora una volta con uno stralcio il Messaggio di Fatima, per concludere questa prima parte:

"...Verrà il tempo dei tempi e la fine di tutte le fini, se l'umanità non si convertirà; e se tutto dovesse restare come ora, o peggio, dovesse maggiormente aggravarsi, i grandi e i potenti periranno insieme ai piccoli e ai deboli
..." 

I contenuti e le preoccupazioni della Celeste Madre Maria, dovevano essere già resi noti nel 1960, per SUA espressa volontà, ma venne puntualmente disattesa, come quella del 1976, che subì un'analoga sorte! Infine abbiamo visto, toccano i contenuti e le anticipazioni che poi Eugenio per Volontà Celeste attraverso la sua opera, offrirà magistralmente a tutte le nazioni della terra...L'accorato appello della Celeste Madre Maria ed Eugenio, lo possiamo racchiudere in questa lettera, che Paolo VI (proprio oggi tra l'altro è stato fatto beato da Papa Francesco, comunque se così fosse, senza nulla togliere al Papa, è stato eventualmente fatto per primo da Dio..!) inviò ad Eugenio nel 1966. Il Papa conosceva già il segreto di Fatima, e quindi molto probabilmente il contenuto integrale, che racchiude quella parte che sempre ultimamente vogliamo ricordare. Il Papa Paolo VI incontrerà Lucia do Santos il 13 Maggio 1967...

-Il messaggio di Fatima, il tanto atteso,, con la parte omessa, appunto dove Lucia Do Santos scrive che la Madonna parla apertamente di questo..!

La Parte omessa del Messaggio di Fatima:
Secondo il Prof. Francisco Sanchez Ventura Y Pasqual, avvocato e cattedrato spagnolo afferma che la versione diplomatica de
3°segreto è incompleta. 
La parte mancante del segreto è quanto segue:
"Ed in quel tempo
(II metà del XX secolo)
...Esseri cosmici verranno sulla Terra
da lontani lidi dell'Universo 
nel nome di "DIO..

Da questa "rivelazione" ci fu poi una affermazione di Padre Balducci sul TIMES di New York nel quale diceva:
"La fede in Cristo non è incompatibile con UFO ed extraterrestri"
Padre Corrado Balducci, della congregazione per l'evangelizzazione dei popoli, teologo molto stimato in Vaticano e amico personale del Papa(*), ammette l'esistenza degli alieni, precisando che non c'è alcun contrasto fra il fatto di credere negli extraterrestri e la fede in Cristo.
Balducci riferisce nell'intervista di un passaggio del Nuovo Testamento in cui S.Paolo parla di Cristo come Re dell'Universo, e non come Re del Mondo.
"Questo significa, precisa il teologo, che ogni cosa nell'Universo, compresi gli extraterrestri, sono conciliabili con Dio"
(*)  Papa Giovanni PaoloII

 -La lettera di Papa Paolo VI inviata a Eugenio Siragusa:


 

-Ricordo alcuni riconoscimenti e risposte epistolari ricevuti, tra i quali la lettera di Papa Paolo VI, indirizzata al "Venerabile" Centro Studi Fratellanza Cosmica, in cui il Pontefice, che conosceva bene queste realtà, scriveva:
"La Pace di Dio, che supera tutti i sensi, custodisca i vostri cuori e le intelligenze vostre, in Gesù Cristo nostro Signore.

Papa Paolo VI - Natale 1966" 



                                                                    Eugenio Siragusa


Comunicazione
È con letizia nell’anima che vi comunico quanto appresso:
il santo padre papa paolo vi° nel gradire i messaggi "dal cielo alla terra" del santo natale 1966, ha voluto inviare al centro studi fratellanza cosmica e quindi a tutte le vostre care anime un suo personale pensiero in segno di benevolenza per l’opera amorosa e saggia e per l’intelligente risveglio dei vostri spiriti nella luce della fratellanza universale in cristo gesù signore nostro.
Riproduco fedelmente il testo scritto di suo pugno a penna e con sua personale firma.
"venerabile centro studi fratellanza cosmica"
Catania
"Pax dei, quae exsuperat omnem sensum, custodiat corda vestra et intellegentias vestras, in Christo Jesù" domine nostro. ( phil.4,7)
Firma autografata
Paulus pp.vi°


In Nativitate Domini, 1966
p.s.
Unito al biglietto personale del santo padre vi era allegato un cartoncino stampato dalla segreteria di stato del vaticano dove sta scritto:
"il santo padre ha accolto con compiacimento le espressioni augurali, a lui rivolte in occasione delle festività natalizie, e, nell’attestare il suo animo grato, ricambia il gesto filiale invocando i celesti doni di pace, di concordia e di amore portati sulla terra dal Figlio di Dio, mentre, in pegno di benevolenza, di cuore imparte la confortatrice benedizione apostolica."
Dal vaticano, santo natale 1966.
Vi abbraccio con universale amore
EUGENIO SIRAGUSA Catania, 01 Febbraio 1967

                                                                                                                                                                                                                                       IL TESTIMONE DELL'ETERNO PRESENTE
                                                                                       Filippo Bongiovanni


APPROFONDIMENTI - 
Il Terzo Messaggio della Madonna di Fatima:
Forma o Sostanza?


Intervista al Monsignor Corrado Balducci.

di Orazio Valenti


[Monsignor Corrado Balducci]Di quale Scienza vogliamo parlare? Chi pensa che la scienza extraterrestre possa essere ricondotta alla nostra o si possa spiegare con le nostre misere conoscenze è illuso e presuntuoso e mai gli sarà concesso di penetrare quelli che consideriamo i misteri delle realtà universali.
In effetti la religione si è adattata a questo, costituendo e confidando nei misteri. E così, come i religiosi terrestri si sono arroccati sui misteri, gli "scienziati" terrestri lo sono per il metodo sperimentale dei loro strumenti.
Cosa cambia? Conoscenza e Coscienza, che non ci sono. O meglio: non ci vogliono essere.

Ad esempio, chi torna dal coma racconta del canale di luce, di una nuova dimensione, ma con questo cosa crediamo di sapere? Cosa crediamo di possedere di questa conoscenza?
Solo dell’esistenza della vita oltre la vita e questo dovrebbe essere già abbastanza per cercare di comportarci in questa vita secondo la coscienza di ciò che vogliamo portarci nella vita oltre l’attuale.

Come si possono ricondurre alla scienza sperimentale terrestre i fenomeni del contattismo, dell’estasi, delle immagini virtuali? Ci si perde nei meandri del paranormale, venendoci assai difficile trovare la definizione, la spiegazione giusta. Si esce assolutamente dai motivi per cui le intelligenze celesti hanno operato per noi con quella metodologia, per darci un consiglio che non ci interessa affatto, in quanto presi dalla cornice del fenomeno. Vogliamo essere più intelligenti di loro e, con la prosopopea della nostra "tecnologia avanzata", valutare come si muovono i "dischi volanti", per pensare di costruirceli noi e dominare sugli altri, casomai fare la guerra con i piloti spaziali stessi e dominare l’universo...

Il fatto che siamo diventati tutti matti non è una novità, perché i dati lo confermano.
Si discuteva ad Assisi sulle emergenze planetarie, e mi basta ricordare un solo dato: migliaia di bambini muoiono ogni giorno perché senza acqua o perché è inquinata! È la fine!
Ripeto: un solo bambino che muore è il fallimento dell’umanità terrestre. L’ordine, gli accorati richiami extraterrestri attraverso la voce di Eugenio Siragusa, era di rimettere ogni cosa al suo giusto posto, pena l’autodistruzione con tutta la nostra arrogante scienza.

Non sono dunque d’accordo con chi voglia studiare le fenomenologie come quella di Fatima, senza andare a recepirne la sostanza, il messaggio.
Così come i segreti delle potenze politiche e militari che vorrebbero carpire la costruzione di armi di dominio, invece di ubbidire, tutti, ai consigli che ci sono stati dati dall’intelligenza  superiore.
Forse non vogliamo accettare una intelligenza superiore ed umiliarci di fronte a questa?
Ce lo hanno dimostrato in infiniti modi e non abbiamo voluto dire: "Si, fratelli superiori, avete ragione. Per poter accedere alla vostra conoscenza, ad essere evoluti come voi, ci avete detto quello che dobbiamo fare per essere predisposti a questo".

Ed allora il più grande segreto lo sapevamo qual è: "Ama il prossimo come te stesso", la forza d’amore che unisce tutti e tutto, che edifica la Pace, perché solo ubbidendo a questa legge possiamo essere pronti ad entrare nell’altra stanza.
Abbiamo sbagliato e perseveriamo.
Invano ha gridato la voce del più valido messaggero extraterrestre Eugenio Siragusa. Invano, per questa umanità perduta.
Nella riproposizione, dunque, del "Segreto di Fatima", ho inteso ricordarne la sostanza andando a trovare Monsignor Corrado Balducci, portavoce del Vaticano per le conoscenze sulla realtà extraterrestre sul nostro Pianeta, coraggioso difensore anche del vero "Segreto".
[Monsignor Corrado Balducci con Orazio Valenti]Il Prelato ci riceve nella sua abitazione a Roma, racconta scherzosamente di sé, della sua infanzia, dei primi anni di seminarista, delle numerose esperienze ed incontri non solo con governanti "...mi sono in incontrato venti volte con Mussolini", ma anche le sue collaborazioni con altri prelati del Vaticano.
Le sue lauree in Filosofia, Teologia, Teodicea, gli diedero una approfondita preparazione per fare egregiamente l’ambasciatore del Vaticano, Nunzio apostolico anche a Gerusalemme.
Diciamo che da molti anni in Vaticano è di casa e ne conosce "fatti e misfatti", per così dire.
Tra l’altro gli chiedo se conosce Eugenio Siragusa. "È un privilegiato da Dio", mi risponde serio.

Cosa ne pensa della operosità Extraterrestre sul nostro Pianeta?

Monsignor Balducci: Oggi si parla di migliaia di mondi abitati, e questo è una certezza. C’è il versetto del Salmo 23, che dice: "Del Signore è la Terra e quanto contiene, l’universo e i suoi abitanti". E poi anche il direttore dell’Osservatorio Astronomico Vaticano in questi giorni ha ribadito questa realtà accettata dalla chiesa.

Arrivo al dunque e gli chiedo del tanto discusso "Terzo Segreto di Fatima", che noi conoscevamo molto diverso da quello divulgato dal Prefetto della Congregazione del Santo Ufficio, oggi Papa.
Non ha battuto ciglio e candidamente, ma con severità, mi ha detto:

Monsignor Balducci: Sì, l’occultare il Terzo Segreto, lo attribuisco alla chiesa. Non lo hanno mai rivelato, lo hanno ridotto assai e lo hanno anche cambiato. È autenticato anche dal fatto che c’è una trasmissione della radio vaticana che parla di Fatima e un mio scritto è stato pubblicato sulla testata "L’Osservatore Romano". La chiesa cattolica dice che il Terzo Segreto di Fatima non è stato rivelato per motivi prudenziali. Infatti non è facile dire che ci sarà una terza guerra mondiale o che è in atto la più grande crisi dottrinale della chiesa. Le prime due crisi erano sfociate negli scismi degli ortodossi e dei protestanti, ma non sono nulla in confronto alla crisi dottrinale che abbiamo in crescendo, interna alla chiesa cattolica, come un tumore che si estende.

Quali espressioni usa la Madonna?

Monsignor Balducci: La Madonna  dice "Come dissi già ai bambini di La Salette, Massimino e Melania, nel 1868 circa, ci sarà nella chiesa una crisi dottrinale che non c’è mai stata da quando questa esiste", dopo i due scismi questo è il più grave, il più tremendo, perché non si sono separati dei paesi, ma è cominciato in seno a noi, chiesa cattolica, con una crisi dottrinale che ha avuto inizio nel 1968. Per cui paragono questa terza crisi ad un tumore che nasce in una parte del corpo ma pian piano si allarga come le metastasi. Mai c’è stata, proprio perché ha avuto inizio in seno alla chiesa e lì si diffonde. Poco tempo fa ho incontrato per la terza volta il Cardinale Sodano che è ancora segretario di Stato, e gli ho detto "Eminenza, si ricorda che lo incontrai due volte? La prima volta, due anni fa, lei mi chiese 'come stanno i diavoli?' e io le dissi 'è il loro momento'. La seconda volta mi rifece la domanda 'e i diavoli come stanno?' le risposi 'Eminenza, non è solo come le dissi già la prima volta, ma i diavoli si danno da fare assai ed hanno delle conquiste qui dentro il Vaticano'. La terza volta non mi rifece la domanda.

Come mai inizialmente il terzo segreto è sfuggito a questa censura?

Monsignor Balducci: Le dirò che al tempo in cui era prefetto il cardinale Ottaviani, rigorosissimo con i fenomeni e le apparizioni mariane, a Roma, padre Viola, domenicano, stampava un giornalino che spediva a migliaia di abbonati. Una volta, venne in mente a Padre Viola, di pubblicare il segreto di Fatima. Il padre provinciale gli disse di andare insieme a me dal Cardinale Ottaviani, perché non si poteva pubblicare senza il permesso del Santo Ufficio. Ma noi non si credeva che desse il permesso, perché si pensava che lui non credesse neppure a Fatima. Io gli presentali la richiesta e rispose: "Lo pubblichi pure, quanti ne vuole, perché questo segreto doveva essere svelato nel 1960!" Infatti si attendeva che lo facesse Lucia ma fu proibito anche a lei per vari motivi di paura. Nonostante Ottaviani, la curia non aveva tanto piacere di rivelarlo. Poi, quando fu eletto Papa Giovanni Paolo II, la curia non voleva parlare della crisi dottrinale, per permettere al Papa i viaggi.

Mi viene in mente a quanta fede si crede di avere verso la Madonna quando non La si crede ed ubbidisce, ma mi premeva molto sapere e così domando:

E la seconda profezia?

Monsignor Balducci: "Poi la Madonna diede una condizione per la seconda dichiarazione: oltre la crisi dottrinale, il segreto parla della terza guerra mondiale… Se il mondo non si ravvede. Ma per me sono i vescovi ed i teologi che devono ravvedersi per primi. Dice ancora la Madonna: Ci sarà un cataclisma terribile. Ci saranno armi che in pochi minuti uccideranno milioni di persone. I sopravvissuti invidieranno i morti. Questa guerra, guardi, non tarderà molto; è questione forse di mesi...".

Mentre questo monito rimaneva nascosto nei cassetti vaticani, nel 1963, al primo incontro personale di Eugenio Siragusa con i due piloti spaziali, gli venne trasmesso e fu divulgato il primo messaggio contro gli esperimenti nucleari."Non sapete a cosa state andando incontro" (*)
Oggi lo sappiamo, ma forse è troppo tardi, e non solo per questo.

Ecco, tutto questo avrebbe potuto cambiare il destino dell’umanità se fosse stato divulgato ufficialmente!

Monsignor Balducci: Le posso solo ricordare che ho avuto l’occasione di parlare in RAI del segreto, ed ho cercato di parlarne con molti Cardinali del conclave.

Sappiamo comunque che Papa Giovanni XXIII colloquiò con Lucia di Fatima, divulgò il segreto ai capi di governo responsabili della crisi di Cuba e, come dichiarò alla stampa Eugenio Siragusa pochi mesi prima, la crisi di Cuba non ci fu. Kruscev è scomparso, Kennedy  fu assassinato e per molti osservatori anche il Papa Giovanni XXIII.
Il segreto non venne più divulgato ufficialmente. John Kennedy, poco prima di essere ucciso, aveva pronunciato la famosa frase "salviamo il mondo dalla distruzione e dalla fame...".
Così come in seguito Papa Giovanni Paolo II, dopo l’attentato, consacrando la sua opera alla Madonna, disse: "Salvaci dalla fame, dalla guerra, liberaci dalla guerra nucleare, da un’autodistruzione incalcolabile, liberaci".
Dunque egli sapeva.

Articolo uscito su "L’Osservatore Romano" del 15 Ottobre 1978,
firmato dal Mons. Corrado Balducci.

C’è un testo che fa pensare e la cui autenticità sembra accettabile: quello del cosiddetto "Segreto di Fatima" del 1917. Corse voce che sarebbe stato reso pubblico nel 1960. Se si trattasse di notizie buone, consolanti, non ci sarebbe motivo di tenerlo nascosto; invece sembra purtroppo contenere annunci penosi e molto tragici. Indiscrezioni in proposito sono da tempo apparse sulla stampa dopo che - a quanto si dice - il testo fu portato a conoscenza, verso il 1983, del Presidente degli Stati Uniti d’America e del Capo dell’Unione Sovietica. Lo si trova anche nel volumetto "Le Profezie" di Renzo Baschera, ripreso a sua volta dal "Neues Europa" che lo pubblicò a Stoccarda il 15 Ottobre 1963. Vero o no, ne riporto alcune frasi:

"UN GRANDE CASTIGO CADRÀ SUL GENERE UMANO... NELLA SECONDA METÀ DEL XX° SECOLO; IN NESSUNA PARTE DEL MONDO VI È ORDINE. SATANA REGNERÀ NEI PIÙ ALTI POSTI ... EGLI RIUSCIRÀ A SEDURRE GLI SPIRITI DEI GRANDI SCIENZIATI CHE INVENTANO LE ARMI CON LE QUALI SARÀ POSSIBILE DISTRUGGERE IN POCHI SECONDI GRAN PARTE DELL’UMANITÀ (NEL 1917 NON SI CONOSCEVA ANCORA L’ENERGIA ATOMICA). AVRÀ IN POTERE I POTENTI CHE GOVERNANO I POPOLI E LI AIZZERÀ A FABBRICARE ENORMI QUANTITÀ DI QUELLE ARMI. ANCHE PER LA CHIESA VERRÀ IL TEMPO DELLE SUE GRANDI PROVE... UNA GRANDE GUERRA SI SCATENERÀ ... MILIONI E MILIONI DI UOMINI INVIDIERANNO I MORTI."

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/p/il-messaggio-di-fatimaportogalloe-la.html
Testo di Fatima

A questo punto, lasciando al lettore il giudizio sul messaggio di Fatima, desidererei introdurmi con lui nella realtà di oggi; amerei interrompere il sogno nel quale sembriamo vivere noncuranti di quanto ci attende.
Poniamoci una domanda: ma è possibile che non ci sia più una guerra mondiale?
Un secondo interrogativo: chi si sentirebbe così ingenuo da pensare che una prossima guerra non sarà combattuta con le armi nucleari?
Ne verrebbe un cataclisma senza precedenti, una distruzione tremenda dell’umanità e delle sue risorse... Dio non può permettere un tale castigo se l’umanità non lo merita.
Ed è proprio in questa verità semplice e insieme paradossale che va considerata la vita di ieri, di oggi, di domani: la persistente distruzione dei fondamentali valori umani e morali, sociali e religiosi, che da anni stiamo sperimentando nelle conseguenze di un impressionante crescendo di delinquenza e di insicurezza in ogni aspetto della vita, non è anche un prepararci a meritare questo tremendo castigo?
Orazio Valenti

(*) Quello che gli extraterrestri
hanno detto a Eugenio Siragusa

GLI EXTRATERRESTRI ATTRAVERSO EUGENIO SIRAGUSA AVEVANO DETTO:
Quello che gli extraterrestri hanno detto al sig. Eugenio Siragusa.
I micidiali effetti degli esperimenti nucleari sotterranei cambieranno, fra non molto, la faccia del vostro pianeta Terra se gli uomini responsabili non li metteranno subito al bando!
Voi, scienziati terrestri, non immaginate neppure lontanamente quello che avete già edificato e quello che ancora vi proponete di edificare con la vostra insensata mania della scienza atomica.
La gravità dei vostri atti supera ogni limite d'irresponsabilità e di abbietto senso d'egoismo. Se la Terra ha tremato e continuerà a tremare con tanta violenza distruttrice, la colpa è principalmente vostra, del vostro cinico orgoglio, della vostra inconsapevole scienza priva di controllo, che ignora del tutto i disastrosi effetti prodotti dalle esplosioni nucleari nel sottosuolo sulla massa igneo-cosmica del vostro pianeta che ne costituisce il nucleo.
Gli attuali disastri, che già hanno mietuto un considerevole numero di vittime innocenti, sono ben poca cosa in confronto a quelli che, inevitabilmente, dovete aspettarvi in un tempo molto prossimo a venire.
Interi continenti potrebbero essere frantumati dalla terribile forza titanica degli elementi igneo-cosmici che, con tanta infantile disinvoltura, avete turbato e messi in così pericolosa agitazione.
Già da tempo, tramite il nostro solerte operatore Eugenio Siragusa, vi abbiamo dato avvertimento di quanto ora si è avverato.
La sola cosa che potete fare per rimediare è quella di smettere immediatamente ogni tipo di esperimento nucleare e, in particolar modo, quelli sotterranei, se volete evitare nel futuro ulteriori, peggiori ed irreparabili distruzioni.
Nel passato, come purtroppo nel presente, abbiamo fatto e continuiamo a fare il possibile per arginare gli altri effetti ugualmente letali della "retina atomica" vagante nello spazio della vostra atmosfera.
Ancora, però, i residui sono abbandonati ed il caso di incontrarli è molto frequente. Tutti i fatti in relazione con essi si riveleranno catastrofici.
Tuttavia, questi residui radioattivi sono destinati ad essere neutralizzati se gli uomini di scienza e soprattutto di governo manterranno gli impegni assunti nel recente trattato che vieta ulteriori esperimenti atomici, sia in superficie che in alta quota.
Non è così per gli esperimenti sotterranei!
Noi non possiamo intervenire, non possiamo far nulla!
Gli effetti che si sono sviluppati devono esaurirsi da sé. La regressività delle onde che agitano la massa igneo-cosmica necessita di un tempo assai lungo, finché non troveranno il naturale assestamento. L'ordine fondamentale è sconvolto dalla vostra scienza criminale. Sta a voi, scienziati ed uomini di governo, impedire un ulteriore aggravamento della già precaria situazione, le mostruose cause di tante tribolazioni, di tanto dolore, di tanto terrore!
Sta a voi, infine, dire: "basta!". È un "basta!" per amore di chi soffre e di chi spera nella vostra saggia condotta dopo il ravvedimento.
Noi vi abbiamo ancora una volta avvertiti!
Eugenio Siragusa
30 Luglio 1963

ULTIMA ORA:
http://scienze.fanpage.it/cosi-potrebbe-estinguersi-l-umanita-nei-prossimi-decenni/
Così potrebbe estinguersi l’umanità nei prossimi decenni