sábado, 19 de julio de 2014

Ancora risposte alla "scienza senza coscienza" e sui bambini e giovani in un baratro senza fine.

-Ancora perdite di tempo che inducono per chi lo pensa, che se potrebbe esserci una presa di coscienza dell'ultima ora, essa sfuma di ora in ora, lasciando l'ultimo barlume di speranza nella più completa indifferenza!

http://www.video.mediaset.it/video/studioaperto/full/473450/edizione-ore-12-25-del-17-luglio.html    Clima Impazzito "Studio Aperto" Italia 1 edizione ore 12.25 del 17 luglio 2014...Dal minuto 17,24 al minuto 19,45
                                                      Clima impazzito e bimbi a rischio


-Attraverso Eugenio e in tempo utile, LE POTENZE CELESTI ci avevano messo al corrente a che cosa andavamo incontro e allo stesso tempo che potevamo e forse ancora potremmo se mettiamo a buon profitto l'intelligenza, venirne fuori da questa autodistruzione totale.

Perché! Vi ostinate a non voler capire?
Adoniesis ai terrestri.
Perché! Perché! Vi ostinate a non voler capire?
Perché, malgrado i segni palesi, non provvedete a realizzare gli equilibri necessari per superare senza eccessivo orgasmo e senza eccessiva sofferenza, il mutamento che è nell'ordine della Superiore Legge Creativa che ancora volete, caparbiamente, ignorare? 
Il rinnovamento deve necessariamente verificarsi e non vi è possibilità alcuna di frenarlo, di evitarlo. Il vostro pianeta sta subendo un serio e rigoroso intervento di natura cosmofisica, e per conseguenza, anche voi subite e subirete gli effetti di questo intervento, se non vi predisporrete positivisticamente e se non armonizzerete gli equilibri naturali che la vostra opera ha seriamente compromesso; le convulsioni saranno estremamente negative e gli effetti seriamente deleteri in ogni senso.
Il vostro pianeta subisce un ciclo di crescita, di avanzamento nelle sue strutture astrofisiche ed anche un ciclo, non meno importante, di purificazione.
È legge del Creato!
Legge che noi conosciamo benissimo e che anche voi dovreste conoscere, perché sapete benissimo che tali cicli sono operanti e presenti anche nella vostra natura bio-fisica-pschica-spirituale.
Il vostro mondo vive! Sappiatelo!
La vostra presenza sul pianeta che abitate non è avvenuta per caso, cosi come non avvengono per caso le presenze degli enzimi nelle vostre cellule.
La vostra opera è necessaria tanto quanto è necessaria quella degli enzimi e di tutti gli altri elementi che costituiscono la struttura e la vitalità di una cellula.
La vostra positività o la vostra negatività sono determinanti per una pacifica o convulsa crescita evolutiva del vostro mondo.
Cosi come stanno le cose, la convulsione è inevitabile e il rinnovamento carico di effetti tutt'altro che buoni. Già potete ben essere in grado di poterli prevedere, se misurate gli avvenimenti con coscienza e con senso di saggia responsabilità.
Il vostro pianeta vive: ve lo abbiamo già detto, e una ferrea legge lo tutela.
Noi siamo lo Spirito Operante di questa legge e dobbiamo insegnarla e farla rispettare ad ogni costo. Se gli
"enzimi" sono ammalati, dobbiamo fare di tutto per spronarli a guarire e a metterli in condizione di superare positivamente il rinnovamento del mondo.
L'offerta è data a tutti. A voi la scelta.
Pace.
Adoniesis
Valverde, 12 Ottobre 1974 ore 16,00


Il vostro pianeta è in crisi!
Vi abbiamo detto e vi ripetiamo:
Il volto del vostro Mondo è destinato a mutare.
La muta è inevitabile ed essa comporta, anche, una variazione sostanziale della vostra Genetica Informativa e quindi, anche dei Valori Fondamentali che istruiscono l'Ordine Esistenziale degli elementi che coordinano gli Esseri Viventi ed Operanti: "Uomo compreso".
La muta normale è legata alle vostre opere positive. La muta anormale, caotica, stressata, è legata alle vostre opere negative.
È inutile che la vostra scienza si affatichi tanto nel ricercare altrove le cause di questi disastri.
Noi vi abbiamo più volte detto che il vostro modo di vivere produce vibrazioni altamente negative.
Vi abbiamo anche detto che gli esperimenti nucleari praticati dalla scienza distruttiva e disarmonizzante ha prodotto disquilibri notevoli e nell'anello magnetosferico e nell'asse del vostro Pianeta, e nel nucleo Solare Centrale che è al centro di questa cellula macrocosmica "Vivente".
Malgrado tutto, continuate in questa nefasta e deleteria opera, senza minimamente ravvedervi, senza suscitare un minimo interesse responsabile, saggio, coerente e intelligente.
Cosa volete sperare?
Il vostro Mondo si difende e, se è necessario, vi distruggerà.
Le vostre opere, vi ripetiamo, attentano l'Universale Equilibrio del Creato.
Se non sarete voi a comprenderlo vi sarà chi ha il Dovere di farvelo capire, di porvi in Ravvedimento, di suscitare la indispensabile coscienza per essere consapevoli di una Verità che dovete, assolutamente, conoscere.
Ancora la crisi che travaglia il vostro Pianeta non ha raggiunto il punto ipercaotico, essa è in fase ipercritica. Quando raggiungerà il punto ipercaotico sarà troppo tardi per poter porre riparo.
Manca Amore, manca Giustizia, Rettitudine Spirituale e Morale; difetta enormemente l'Amore verso la Natura, verso gli Strumenti che sono l'Alito, la Linfa della vostra esistenza.
Vi abbiamo voluto ancora una volta ripetere.
Pace.
Da un Extraterrestre in missione sul vostro Pianeta
Taormina, 17 Settembre 1976 ore 12,10


Hoara comunica:
Possedete quanto vi necessita per impedire il crollo della vostra Esistenza. Ciò che vi manca è la Buona Volontà e il desiderio di emergere dal fondo in cui vi siete immersi sconvolgendo la normale e feconda dinamicità del prezioso valore che vi è stato donato: "L'Intelligenza".
Avete quanto vi occorre per risolvere i problemi di fondo che vi assillano e vi propongono situazioni sempre più tragiche.
Se continuerete ad impegnare le vostre forze produttrici per evidenziare la dissolutezza e quant'altro mira ad accelerare il continuo sperpero delle risorse naturali, bruciando inutilmente le energie fisiche e psichiche per costruire ordigni infernali di morte e di distruzione, il crollo della vostra Esistenza diverrà inevitabile.
Gli anni che si approssimano e portano in grembo collassi di notevoli gravità e se non vi impegnate e con solerzia a porre fine a questa folle corsa verso il violento potere dell'uomo sull'uomo,
miliardi di esseri umani verranno inesorabilmente falciati dalla morte violenta.
Pace.
Hoara
11 Luglio 1980 ore 9,20
Eugenio Siragusa.

-
A tutto questo, si aggiungono 
segni sempre più chiari, di un possibile collasso del Pianeta..!!

http://terrarealtime.blogspot.it/2014/07/siberia-scoperto-un-gigantesco-cratere.html?m=1
Siberia: scoperto un gigantesco cratere nella crosta terrestre!

-Eugenio parla del nostro satellite, la Luna...(-un'analoga situazione con quanto sta accadendo anche attualmente sulla Terra..?) 
"Non è consigliabile abitare sopra la superficie lunare, perché il nucleo centrale igneo-cosmico del satellite è in continua contrazione, con perdita di massa. I crateri lunari non sono dovuti alla caduta di meteoriti o impatti, ma al vuoto che la perdita di massa della superficie provoca, causando cedimenti imprevisti. In più, la superficie della Luna è sottoposta a tremende attrazioni dovute all’ influenza degli oceani terrestri. Gli scienziati russi vollero scoprire questi segreti e degli astronauti persero la vita per questo."

-Che stia accadendo lo stesso con la Terra..? Se così fosse, non sarebbe certamente per "all' influenza degli oceani terrestri", che riguarda come abbiamo visto la Luna, ma potrebbe come afferma Anna Kurchatova, la ricercatrice del centro scientifico del Sub – Artico per " il  riscaldamento globale"...Si certamente, confermando quanto Eugenio  ha detto per la Terra, per le sollecitazioni a cui viene sottoposta "grazie" il riscaldamento globale e su quanto disse per la Luna, di differente causa-natura, potrebbe anche essere assoggettata a tutto questo la Terra..!
Vedremo..! Comunque la Scienza Terrestre conosce Cause-Effetti, di questo drammatico fenomeno-processo divenuto realtà e presente come abbiamo visto anche per altre località della Terra.

-Muta del pianeta. (Dialoghi con Eugenio anni "80)
"Nuova verità si fa luce, poiché nuove leggi l'altissimo impone.Il rinnovamento del genere umano dovrà subire la purificazione sostanziale sui piani fisico-psichico-spirituali, se ci sarà il ravvedimento. Il pianeta subirà flussi e riflussi purificatori affinché le strutture portanti della sua natura cosmica abbiano a stabilizzarsi sulle frequenze positive della luce creante. Chi non si predispone e non accetta, non potrà sopravvivere, perché incapace di assimilare la nuova dinamica vitale."
Concetti espressi da Eugenio Siragusa e la prossima natura del Pianeta Terra
-Veleni, sempre più contaminanti che inquinano la psiche dell'uomo, il corpo fisico, l'abitacolo dello spirito reso depositario di una moltitudine di prodotti tossici che compromettono seriamente la sua vita a livello fisico-psichico-spirituale.

http://terrarealtime.blogspot.it/2014/07/sapete-cose-lacrilamide-no-eppure-lo.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed:+TerraRealTime+(TERRA+REAL+TIME)
Sapete cos’è l’Acrilamide? No?? Eppure lo trovate in molti cibi che assumete ogni giorno. Ed è cancerogeno !!
http://www.si24.it/2014/07/24/falso-olio-doliva-biologico-in-puglia-16-arresti-la-maxi-truffa-sul-prodotto-100-italiano/60615/
SEQUESTRATE 400 TONNELLATE. Falso olio d’oliva biologico in Puglia, 16 arresti.La maxi truffa sul prodotto “100% italiano”

CIBI PER I CANDIDATI ALLA MORTE, QUESTO OFFRE LA CIVILTA' DEL 2000”
Questo offre l'avanzata tecnologia agricola e zootecnica per citarne solo alcune.
Poi c'è l'industria farmaceutica, quella chimica e tutte quelle aziende che producono bevande alcoliche e sofisticate carni insaccate.
Sarebbe impresa assai difficile enumerarle tutte.
Insomma veleni+ veleni= tossicosi croniche, tumore e malattie varie.
Le spese per l'assistenza della salute pubblica salgono alle stelle, le pompe funebri lavorano a ritmo continuo e i cimiteri fanno il pieno.
La morte anticipata viene offerta a tutti!
Vitelli gonfiati, farine tossiche e cancerogene , estrogeni dappertutto, frutta al pesticida, barbabietole per la produzione dello zucchero coltivate con il temik, ecc. ecc.
Tutto è permesso purché si muoia!
DAL CIELO ALLA TERRA
Eugenio Siragusa

Viene il tempo della sopravvivenza.
Per simbiosi i molteplici veleni che utilizzate sono nei vostri corpi proponendo una lenta ed inesorabile dissociazione degli equilibri esistenziali. I veleni che respirate, i cibi adulterati ed impestati di pesticidi e di altri elementi tossici, l'acqua acida, l'anomala e perniciosa radioattività che quotidianamente vi investe e l'invisibile e non meno grave sciame di magnetismo disgregante non vi lascino speranza alcuna. La sopravvivenza in questa particolare situazione richiede comportamenti ben precisi, anche se poco piacevoli per quanti sono abituati al superfluo. Molti vogliono ignorare che i grandi guai sono già iniziati e che l'uomo è il solo unico colpevole. Molti a sentire il nostro discorso se irritano e ci offendono, non importa, quello che sta succedendo e quello che molto presto succederà è stato annunciato molto tempo fa, e in questo tempo ampiamente illustrato e ripetuto”.
DAL CIELO ALLA TERRA
Eugenio Siragusa


-La prima ad essere guidata, perché predisposta, dovrebbe essere già avendo potenzialmente la genetica portante, la nuova generazione degli adolescenti-bambini, la gioventù, questi che fin da tenera età dovrebbero essere guidati e sorretti, affinché sviluppino totalmente, come abbiamo già detto, questo valore potenziale basati sul tripode su cui poggia la Legge-Cosmica: GIUSTIZIA-PACE-AMORE

video
                         La gioventù è abbandonata alle sue sofferenze, per colpa della società


-La risposta dell'uomo:
"23enne muore per il "punch 4 punch", la moda di tirarsi pugni e bere
Il ragazzo, inglese e padre di una bimba, è rientrato a casa dopo un "match" e si è accasciato a terra, morto"
http://gossip.libero.it/focus/29066785/l-ultima-moda-tra-i-giovani-il-vampirismo-bevono-sangue-umano/vampirismo-genova/?type=
Il vampirismo,moda tra i giovani
http://www.lastampa.it/2014/07/06/esteri/sul-confine-fra-usa-e-messico-dove-muore-il-sogno-dei-bambini-2iX7VYFyKpL3b3bmpaqgkI/pagina.html
Sul confine fra Usa e Messico dove muore il sogno dei bambini

-Infine, tra il collasso generale, c'è chi si preoccupa di tutt'altro, accumulare quanto di più possibile per "la gioia" e "la letizia" del Principe di questo Mondo:

http://espresso.repubblica.it/attualita/2014/07/14/news/cardinali-milionari-la-mappa-delle-proprieta-private-del-clero-1.173131?ref=fbpe
Cardinali milionari: la mappa delle proprietà private del clero

SIETE NELLE MANI DI DIO
La Sua legge prevarrà e la Sua giustizia prenderà dimora sulla Terra, affinché le tenebre non abbiano ad oscurare la luce che alita nei cuori e nelle anime dei beati, degli eredi del nuovo regno.
La scelta è stata fatta e prossima è la chiamata.
I segni grandiosi e potenti riveleranno a tutti gli uomini della Terra che il giorno tanto atteso giunge con un'alba rosa come il sangue e con lampi di accecante luce.
Chi ha sperato con fede e mansuetudine si rallegri perchè è vero che il Signore li visiterà, concedendo ai loro cuori e ai loro spiriti Grazie Celesti e Doni Divini.
Siete nelle mani di Dio.
Eugenio Siragusa
Nicolosi, 31 Maggio 1981

                                                                                         

                                                                                           Il Testimone dell'Eterno Presente       
                                                                                                         Filippo Bongiovanni


Approfondimenti
http://eugeniosiragusa.forumitalian.com/t1274-notizie-relative-a-lotte-tra-bambini
Notizie relative a lotte tra bambini

http://www.video.mediaset.it/video/studioaperto/edizione_servizio/474373/devastano-la-scuola-eravamo-strafatti-.html
Devastano la scuola "Eravamo strafatti" La scuola è stata distrutta da tre giovani


                                                     Nonsiamosoli Giugno-Luglio 1988

sábado, 12 de julio de 2014

Le Guerre di Religione


-La guerra totale sembra ormai alle porte, le piccole guerre sono ormai  tante e non importa in quali altre parti del mondo esse siano, l'importante è garantire che c'è ne saranno delle altre. Se ne contano a decine, pronte come  abbiamo già detto per scoppiarne delle nuove, per "la gioia" dei commercianti di armi, di morte e distruzione.


http://www.guerrenelmondo.it/?page=static1258218333
News Giornaliere sulle Guerre nel Mondo e su i Nuovi Stati

-Se continua non placarsi, la crisi-tensione tra Ucrania e la Russia, in Medio Oriente non va certo per il meglio, i focolai tra coloro che sostengono "il califfato" in Irak, l'intervento dell'Iran, la Siria sempre più dimenticata e in piena guerra civile, "i fratelli musulmani" in Egitto, "la primavera araba", che ha coinvolto anche la Libia, gli attentati  
in Libano, anche qui di matrice terroristica compiono massacri che sono ormai fuori controllo, la Giordania alleata storica degli U.s.a. ormai stretta da due fuochi, come possiamo vedere nel quadro generale del Pianeta, (e inoltre sempre attiva "la polveriera" dei Balcani anche se sembrano "sonnecchiare" e anche l'altro versante caldo, quello della Corea del Nord con la Cina) si respira IL COLLASSO TOTALE TRA I POPOLI


HO SCRITTO IL 17 MAGGIO 1982:
GUERRA E RUMOR DI GUERRA (*)
I SEGNI DIVENGONO SEMPRE PIÙ CHIARI.
PIÙ NITIDO È IL SENTIERO DELLA COMPLETA PERDIZIONE.
L’UMANITÀ SONNECCHIA MENTRE I TEMPI SI ACCORCIANO, EVIDENZIANDO SEMPRE PIÙ LE NEFASTE OPERE DEGLI UOMINI DEDITI AI MALI PEGGIORI.
DISTRUZIONE, MISERIA, FAME, MORTE E QUANT’ ALTRO RIDUCE L’ESSERE ALLA FEROCIA BESTIALITÀ.
GLI ORDIGNI DI MORTE PROLIFERANO COME VERMI DIVORATORI DI VITA.
GUERRA E RUMOR DI GUERRA…PIANTI DISPERAZIONI, RABBIA, PER NON POTER VIVERE, VEDOVE, ORFANI IN UN GIACIGLIO DI ATROCI DOLORI.
L’UOMO È ANCORA SELVAGGIO!
Eugenio Siragusa

-Però eravamo stati avvertiti: n
elle apparizioni di KIBEHO (Ruanda) - riconosciute ufficialmente dalla Chiesa Cattolica – alla veggente Alphonsine così dice la Madonna:

“Sono venuta per preparare la strada a Mio Figlio per il vostro bene e 
voi non volete capire”. Sempre ad Alphonsine Gesù disse: “Il mondo è pieno di odio. Voi riconoscerete il momento del Mio ritorno QUANDO VEDRETE SCOPPIARE LE GUERRE DI RELIGIONE. QUANDO VEDRETE ACCADERE QUESTO, SAPPIATE CHE STO PER ARRIVARE. NULLA POTRA’ FERMARE QUESTE GUERRE”.

DAL CIELO ALLA TERRA
DALLA TERRA A TUTTI GLI UOMINI.
SONDAGGIO P.E.S. SOLEX. COMUNICAZIONE.

ORA QUANDO VEDRETE GERUSALEMME CIRCONDATA DI ESERCITI,
SAPPIATE CHE ALLORA LA SUA DISTRUZIONE E' VICINA”.

FRATELLI DELLA TERRA,
MEDITATE SU QUANTO PRIMA AVETE LETTO E SU QUANTO QUESTO SERMONE PROFETICO CONTIENE PER CARITA' FRATERNA DI COLUI CHE IN TERRA FU CHIAMATO LUCA E UNTO DALLA DIVINA SAPIENZA DI DIO.
NOI VI DICIAMO CHE I DODICI APOSTOLI HANNO PRESO NUOVO CORPO E VIVONO IN MEZZO AGLI UOMINI CON I SEGNATI E I CHIAMATI DELLE DODICI TRIBU', FIGLI DELLA FIAMMA DELL'AMORE SACRO DI CRISTO.
VOI NON LI RICONOSCERETE, MA ESSI SONO COSCIENTI ED ILLUMINATI DI DIVINA SAPIENZA, AFFINCHE' SIANO ANCORA TESTIMONI VERACI DELLA GLORIA DEL FIGLIUOL DELL'UOMO NEL MONDO.
LE ULTIME TROMBE STANNO PER SQUILLARE E IL GRAN GIORNO DEL DIVINO GIUDIZIO DI DIO E' GIA' SULLE ALI D'ORATE DELL'AURA DI QUESTO TEMPO.

“ IO VI DICO IN VERITA', CHE QUESTA ETA' NON PASSERA', FINCHE' TUTTE QUESTE COSE NON SIANO AVVENUTE”. 
(S. LUCA 21-33).

“IL CIELO E LA TERRA PASSERANNO; MA LE MIE PAROLE NON PASSERANNO.
(S. LUCA 21-33).

SE VOI, FRATELLI DELLA TERRA, AMATE CON CUORE APERTO LA VERITA' CHE QUESTE PAROLE RACCHIUDONO E SE VI RISVEGLIERETE NELLO SPIRITO DI QUESTA PROFEZIA, NON POTRA' SFUGGIRE DALLE VOSTRE MENTI IL SENSO PROFONDO DELLA NOSTRA OPERA RIVELATRICE NE' VI SARA' POSSIBILE IGNORARE CHE IL TEMPO E' QUESTO E LA GENERAZIONE LA VOSTRA.
NON PENSATE CHE VI SIA ULTERIORE TEMPO PER PLACARE LA SANTA IRA DI DIO. LE VOSTRE OPERA HANNO RAGGIUNTO I LIMITI ESTREMI DELLA SUA SANTA TOLLERANZA . I SUOI CELESTI ESERCITI SONO SCHIERATI CONTRO IL GRANDE MALE CHE LE VOSTRE INSANE OPERE HANNO MOSTRUOSAMENTE EDIFICATO IN OGNI ANGOLO DELLA TERRA. NULLA! NULLA! POTRA' FERMARE LA POTENZA DELLA CELESTE GIUSTIZIA CHE LI ANIMA! SE VERAMENTE VOLETE ESSERE CONSAPEVOLI DELLA REALTA' CHE GRAVITA SU TUTTO IL GENERE UMANO PER CAGIONE DELLA SUA DEGENERE OPERA, VI INVITIAMO A CERCARE IL TEMPO DI PREGARE AFFINCHE' ABBIATE SALVE LE ANIME VOSTRE.
MA POICHE' E' STATO DETTO E SCRITTO CHE SE NON VEDRETE NON CREDERETE, E' VERO PURE CHE PRESTO VI APPARIRA' IN TUTTA LA SUA GRANDIOSITA' DIVINA LO SPIRITO PROFETICO DELL' ETERNA VERITA' CHE LA VOSTRA PALLIDA ANIMA E LA VOSTRA DEBOLE FEDE HANNO SEMPRE RIFIUTATO.
ORA E' GIUNTO IL TEMPO DEL COMPIMENTO DEI DISEGNI DI DIO, E MALGRADO I SEGNI SI SONO PALESEMENTE MANIFESTATI, POCHI, ANZI POCHISSIMI, SONO STATI COLORO CHE SI SIANO RISVEGLIATI E PICCOLO E' RIMASTO IL GREGGE DI DIO.
I SEGNATI SARANNO CHIAMATI E I CHIAMATI SARANNO INVIATI AD ESSERE ELETTI DA COLUI CHE DAL CIELO E' PROSSIMO A VENIRE SULLA TERRA PER GIUDICARE E PER INSTAURARE IL REGNO DELLA GIUSTIZIA, DELLA PACE E DELL'AMORE FRATERNO UNIVERSALE CHE E' IL PEGNO DI DIO.

“ORA, QUANDO VEDRETE GERUSALEMME CIRCONDATA DI ESERCITI, SAPPIATE CHE ALLORA LA SUA DISTRUZIONE E' VICINA.” 
(S. LUCA 21-20).

E ALLORA VEDRANNO IL FIGLIUOL DELL'UOMO VENIRE IN UNA NUVOLA, CON POTENZA E GRAN GLORIA.” 
(S. LUCA 21-20).

“ORA, QUANDO QUESTE COSE COMINCERANNO AD AVVENIRE, RIGUARDATE AD ALTO, ED ALZATE LE VOSTRE TESTE; PERCHE' LA VOSTRA REDENZIONE E' VICINA.”

MA VOI NON ALZATE LA TESTA, NON VI CURATE DEI SEGNI, PREFERITE IGNORARE! MEDITATE, MEDITATE, FRATELLI DELLA TERRA, SUA QUANTO ABBIAMO VOLUTO BREVEMENTE RICHIAMARE ALLA VOSTRA MEMORIA ED ABBIATE CURA DI ARRICCHIRE LA LUCE DEI VOSTRI SPIRITI, PERCHE' IN VERITA' VI DICIAMO CHE IL GIORNO DELLA GLORIA DI DIO NEL MONDO E' PROSSIMO E IL SUO GIUDIZIO SEVERO!
AI GIUSTI, AI PURI DI CUORE E AI MANSUETI, A COLORO CHE EREDITERANNO IL REGNO DI DIO IN TERRA DICIAMO: INIZIATE IL VOSTRO CAMMINO E SIATE SICURI CON LA PACE NEI CUORI CHE NOI E LA LUCE CRISTICA VI SAREMO VICINI PER PORVI IN SALVEZZA PERCHE' DI VOI DIO SI SERVIRA' PER LIEVITARE E MOLTIPLICARE IN ABBONDANZA LA SUA FIAMMA DI AMORE CREATIVO NEL SUO ETERNO REGNO CELESTE IN TERRA.
SIATE PRONTI, ATTENTI E RAVVEDUTI PERCHE' IL TEMPO E' VENUTO.
DAL CIELO ALLA TERRA
DALL'ASTRONAVE CRISTAL-BELL. PAX.
ASTHAR.
Eugenio Siragusa
Catania, 1.6.1967
Ore, 10

                                        
                                   Eugenio Siragusa l' ultimo incontro Parte 4 Spagnolo-Italiano (*)


http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2014/05/ecco-il-tempo-dei-tempi.html
Ecco il tempo dei tempi 

"I FIGLI CONTRO I PADRI E I PADRI CONTRO I FIGLI"
"GUERRA E RUMOR DI GUERRA"
"TERREMOTI, FAME E PESTILENZE FISICHE E MORALI"
"SEGNI NEI CIELI"
VOI TERRESTRI FATE I GNORRI, PREFERITE SFUGGIRE DA QUESTA CRUDA REALTÀ!
VOI, TERRESTRI, VOLETE IGNORARE PER LA PAURA DI RACCOGLIERE IL FRUTTO DELLA VOSTRA INSANA OPERA!
MA IL TEMPO DEI TEMPI È ARRIVATO ED I SEGNI, PROFETIZZATI CIRCA DUEMILA ANNI OR SONO, VI INCHIODANO DINANZI ALLE VOSTRE RESPONSABILITÀ, AL VOSTRO TETRO DESTINO.
È INUTILE VOLER RAGGIRARE LA VERITÀ; PERFETTAMENTE INUTILE!
I FATTI SONO QUELLI CHE SONO, ANCHE SE TENTATE, CON OGNI MEZZO, DI TOGLIERE IL PESANTE PESO DEL RICHIAMO E DELL'AMMONIMENTO. TITANICHE FORZE DI VIOLENZA DISTRUTTIVA SONO PRONTE PER FARVI DEFINITIVAMENTE RICREDERE SU QUANTO È STATO DETTO E SCRITTO!
VOLERE IGNORARE, È FOLLIA, È NEGARE A DIO LA POTENZA DELLA SUA GIUSTIZIA E DELLE SUE LEGGI! NON AVETE PIÙ PAURA DELL'IRA SANTA?
EBBENE, CARI FRATELLI TERRESTRI, DIO CONFERMERÀ ANCORA UNA VOLTA L'INFALLIBILE VERITÀ DELLA PROFEZIA CHE NON FALLA! DIO NON SI SMENTISCE!
MOLTI SULLA TERRA SENTONO ARDERE NEI LORO CUORI LE PAROLE DI GESÙ-CRISTO. COSTORO NON HANNO VOLUTO DIMENTICARE, PERCHÉ NON VOGLIONO PERIRE CON L'IRA SANTA DI DIO, MA VOGLIONO VIVERE NELL'AMORE DI DIO E NELLA SUA DIVINA LUCE ETERNANDO IN BEATITUDINE.
"BEATI I GIUSTI, I PACIFICI ED I MANSUETI" DI "COSTORO È IL REGNO DI DIO."
ECCO, IL TEMPO DEI TEMPI È VENUTO ED IL GIUDIZIO HA AVUTO INIZIO!
NON CREDETE? ASPETTATE E VEDRETE! VEDRETE QUELLO CHE È STATO DETTO E SCRITTO!
Dal cielo alla terra
Per i figli della fiamma
EUGENIO SIRAGUSA
Catania, 02 Luglio 1968 
Ore 10:20

http://www.horsemoonpost.com/2014/06/30/boko-haram-fa-strage-di-cristiani-in-nigeria-ma-il-ministro-degli-esteri-mogherini-non-ha-espresso-alcuna-indignazione/
Boko Haram fa strage di cristiani in Nigeria, ma il ministro degli Esteri Mogherini non ha espresso alcuna indignazione

http://notizie.it.msn.com/topnews/hamas-avverte-pronti-a-combattere-per-mesi
Hamas avverte: "Pronti a combattere per mesi"
Israele. Rapito e ucciso adolescente palestinese
MO: bruciato vivo il 16enne palestinese ucciso
"Sale la tensione in Medio Oriente, il video del pestaggio di un ragazzino palestinese
La tensione rischia di salire ancora di più in Medio Oriente dopo la diffusione di un video che mostra il pestaggio di un ragazzino palestinese il quale avrebbe cittadinanza americana.  
http://www.repubblica.it/esteri/2014/07/09/news/gaza_nella_notte_160_raid_aerei_degli_israeliani-91073453/
MO, Gaza in fiamme, razzi di Hamas sfiorano centrale nucleare a Dimona

-Leggete il titolo della notizia e sopratutto il messaggio con la sua data, da parte di HOARA, ricevuto da Eugenio....SCONVOLGENTE...!! 14 anni più tardi allo stesso giorno si produrrà l'attacco DELL'11 SETTEMBRE alle Torri Gemelle...
Ma quello che è accaduto, come sopra avete appena letto (Centrale Nucleare a DIMORA) potrebbe nuovamente succedere, colpire obbiettivi sensibili da parte di gruppi, che con azioni terroristiche potrebbero centrare Centrali Nucleari
Nient'altro da aggiungere...!!


MESSAGGIO IN RELAZIONE ALL’ ARTICOLO RIPORTATO DAL GIORNALE: “LA SICILIA” DEL 10/9/1987:
LA NATO AVVERTE: ATTENTI AL TERRORISMO NUCLEARE”.
HOARA DALLA CRISTALL BELL, COMUNICA:

TRAMITE IL NOSTRO EMISSARIO VI AVEVAMO ANTICIPATO IL POTENZIALE PROGETTO DI UN GRUPPO DI TERRORISTI INTERNAZIONALI MIRANTI A METTERE IN ATTO INTERVENTI DISSUASIVI CON ORDIGNI NUCLEARI MANEGGEVOLI E FACILI DA TRASPORTARE. QUESTI ORDIGNI SONO ATTUALMENTE COMMERCIABILI COME TUTTE LE ARMI DI DISTRUZIONE, DI GUERRA E DI MORTE.
È VERO, CERTO E VERISSIMO CHE NON OCCORRE RUBARE QUESTE ARMI ATOMICHE. CI SONO GIÀ SULLA TERRA OFFICINE ATTIVE CAPACI DI PRODURRE MINI BOMBE ATOMICHE DA OFFRIRE A CHIUNQUE È DISPOSTO A COMPERARLE.
È CONSIGLIABILE PROVVEDERE AFFINCHE' IL COMMERCIO DELLE ARMI VENGA TENUTO SOTTO RESPONSABILE CONTROLLO.
UNA MINI BOMBA ATOMICA PIAZZATA IN UNA CENTRALE NUCLEARE POTREBBE ESSERE UNA MOSSA PREVISTA DAL TERRORISMO.

HOARA DALLA CRISTAL BELL
           SALUTA
EUGENIO SIRAGUSA
11 SETTEMBRE, 1987


Dal cielo alla terra
Sappiate che siamo noi gli artefici di tutti i prodigi che voi terrestri avete messo sul piano religioso.
Siamo noi gli angeli di ieri, i messaggeri che viaggiavano sui carri di fuoco o scudi ardenti.
Siamo noi gli extraterrestri di oggi che ci stiamo adoperando per salvare il salvabile sul vostro pianeta in seria crisi per colpa della vostra incosciente e distruttiva operosità.
La vostra progressiva ed inarrestabile degenerazione fisica e psichica ha già innescato quanto vi avevamo annunciato: l'Harbar, la peste di neuroni del cervello.
Le conseguenze di quest'altro morbo si fanno già sentire attraverso le notizie aberranti di tutti i giorni di questo vostro tempo.
Ancora è solo l'inizio di un dramma impensabile, inimmaginabile e carico di guai irreversibili, seminatori di morte di distruzione.
Siamo noi che vi diciamo quanto l'aquila dorata, figlia del sole, pensa e scrive.
Dal cielo alla terra
Nicolosi, 4 Settembre 1990.
Ore 14:30
 

                                                                              Il Testimone dell'Eterno Presente
                                                                                           Filippo Bongiovanni




Approfondimenti:

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2014/03/verso-un-conflitto-di-spaventose.html

Verso un conflitto di spaventose proporzioni


http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2013/11/gesu-e-in-incognita-sulla-terra-e.html
Gesù è in incognita sulla terra e presto si manifesterà con gran potenza e gloria

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2014/05/il-messaggio-di-fatima-alla-luce-degli.html

Il Messaggio di Fatima alla luce degli ultimi eventi.

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2011/08/israel-no-es-la-tierra-prometida.html
ISRAELE NON E’ LA TERRA PROMESSA…!!

                                            Profezia Israele, Islam e ARMAGHEDON


SIETE NELLE MANI DI DIO

La Sua legge prevarrà e la Sua giustizia prenderà dimora sulla Terra, affinché le tenebre non abbiano ad oscurare la luce che alita nei cuori e nelle anime dei beati, degli eredi del nuovo regno.
La scelta è stata fatta e prossima è la chiamata.
I segni grandiosi e potenti riveleranno a tutti gli uomini della Terra che il giorno tanto atteso giunge con un' alba rosa come il sangue e con lampi di accecante luce.
Chi ha sperato con fede e mansuetudine si rallegri perché è vero che il Signore li visiterà, concedendo ai loro cuori e ai loro spiriti Grazie Celesti e doni Divini.
Siete nelle mani di Dio.
Eugenio Siragusa
Nicolosi, 31 Maggio 1981


VI PREGHIAMO DI NON INSISTERE
Vi pregiamo di non insistere, la nostra presenza sul vostro pianeta non ha lo scopo di risolvere i problemi che travagliano la vostra società.
Vi abbiamo già detto e lo ripetiamo possedete l'intelligenza e i mezzi necessari per poter risolvere i problemi di fondo che rendono la vostra esistenza priva di reale significato e magra dei più elementari diritti e doveri, avete ammorbato la vita di nefandezze e di violenza, come se ciò non bastasse producete come panini gli ordigni di morte e di distruzione mettendo in serio pericolo non solo la continuazione della vostra specie sul vostro pianeta ma anche gli equilibri che strutturizzano le linee di forza che governano il sistema solare.
La nostra presenza lo ribadiamo mira principalmente a sorvegliare scrupolosamente ed attentamente l'involuzione della vostra scienza nucleare al fine di impedirvi una probabile caotica azione bellica atomica, vi abbiamo anche detto che il nostro intervento diverrebbe drastico, immediato e determinante solo in questo particolare caso.
Woodok e i fratelli della
Cristall-Bell salutano.
Eugenio Siragusa, Nicolosi
19 Luglio 1987

AL CIELO ALLA TERRA
IL PERICOLOSO GIOCO DELLA SOPRAVVIVENZA
CARI TERRESTRI, TRA LE MIRIADI DI GIOCHI QUOTIDIANI, VI È QUELLO DELLA VOSTRA SOPRAVVIVENZA SUL PIANETA CHE ABITATE. POTRETE, SE SOLO LO VORRETE, VINCERE QUESTO GIOCO DIVENUTO PERICOLOSISSIMO E CON PROSPETTIVE DI PERDERLO.
TRA UN GIOCO E L’ALTRO, TRA UN DIVERTIMENTO E L’ALTRO, STATE LENTAMENTE ED INESORABILMENTE AFFRONTANDO IL VORTICE DISTRUTTIVO IN CUI PERIRONO MISERAMENTE I SODOMITI E I GOMORRITI DI BIBLICA MEMORIA.
SI, CARI TERRESTRI, LE VOSTRE INFAMI E PERVERSE FOLLIE GIORNO DOPO GIORNO, ORA DOPO ORA, MINUTO DOPO MINUTO PRODUCONO UNA SEMPRE PIÙ CRESCENTE NERA E SPESSA CALIGINE, EMANANTE UN PUTRIDO ODORE DI MORTE. È LA LENTA DECOMPOSIZIONE DELLA MATERIA MANDATAVI DALLA PERVERSA CORRUZIONE MORALE, SPIRITUALE, FISICA, PSICHICA.
RITORNIAMO PER L’ENNESIMA VOLTA A DIRVI CHE È IN GIOCO IL VOSTRO ESISTERE SU QUESTO MONDO E CHE È POSSIBILE CHE, DA QUI A NON MOLTO TEMPO, DI QUESTA GENERAZIONE NON RIMARRÀ NEMMENO MEMORIA.

CHI HA ORECCHI ASCOLTI, MEDITI E DEDUCA.
L’AMICO DELL’HOMO: EUGENIO SIRAGUSA Nicolosi, 15 febbraio 1988

https://it.eurosport.yahoo.com/blog/the-rio-report-it/fifa-ripartizione-dei-premi-mondiali-163022022.html
FIFA: la ripartizione dei premi dei Mondiali 2014

-E SAREBBE QUESTA LA NOSTRA CIVILTA'..!? Ascoltate particolarmente quanto Eugenio dice fin dai primi minuti nel video:


                                           https://www.youtube.com/watch?v=brfoPOwxLCc
                              (*) Eugenio Siragusa l'ultimo incontro Parte 3 Italiano-Español


(*) Una nota per tutti:
Mettere a disposizione dei lavori fatti da Associazioni o Gruppi, che poi hanno voluto dedicare dei riconoscimenti ad Eugenio o alle Apparizioni Mariane, non significa essere riconducibili e condividere metodologie operative con chi li ha proposti. 
Come in questo particolare avvenimento, abbiamo dall'Associazione Saras, una intervista fatta ad Eugenio.
Da parte nostra, va il nostro rispetto per i contributi fatti da costoro, ma che non ci lega, come ho appena detto, nessuna forma operativa e di metodologia...
Grazie... 
Filippo Bongiovanni

Ancora Notizie:
http://www.attivo.tv/player/news-e-informazione/video-shock-allarme-in-italia-caos-sociale-in-arrivo-2014-2015-ascoltate.html
VIDEO SHOCK : Allarme in Italia, Caos Sociale in Arrivo! (2014 - 2015) - Ascoltate...
- See more at:
http://www.attivo.tv/player/news-e-informazione/video-shock-allarme-in-italia-caos-sociale-in-arrivo-2014-2015-ascoltate.html#sthash.ddmX9zH4.wWAMC2bl.dpuf
Allarme in Italia, Caos Sociale in Arrivo!
                    La tempesta di fulmini che si è abbattuta sul Brasile il 18 gennaio 2014

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2014/01/la-madonna-fatimae-se-lumanita-non.html
La Madonna a Fatima:.."E, se l'umanità non dovesse opporvisi, sarò obbligata a lasciar libero il braccio di Mio Figlio".


-Potrebbe essere un 15 agosto 2014? E da allora, cosa è cambiato..!? andiamo "di male in peggio"
ANCORA GUERRA (*)
Ancora guerra; ancora morti; ancora lacrime e lutti; ancora dolori e distruzioni.
Il maligno si gonfia e fermenta, fermenta come un male che non perdona e adopera di nero la luce delle coscienze.
La gente ride, ride e schernisce la pietà, la carità, l'amore e quant'altro unisce e fortifica nelle carestie materiali e nei collassi spirituali.
Che tristezza! Che amarezza nel cuore!
"15 Agosto 1975".
La violenza alimenta il disamore, uccide la pace, allontana sempre più la speranza di essere ripresi nella spirale luminosa della giustizia nata dall'amore, dalla comprensione, dalla fratellanza e dalla comunione di tutte le anime viventi. La follia dilaga e la morte colpisce inesorabilmente e recide la vita.
"15 Agosto 1975".
Il Cielo ci illumini e ci aiuti.
Eugenio Siragusa
Nicolosi, 26 Agosto 1975 ore 10,30


lunes, 23 de junio de 2014

Moniti e denunce..! E la presa di coscienza con le opere?

http://vaticaninsider.lastampa.it/vaticano/dettaglio-articolo/articolo/francesco-francis-francisco-angelus-34848/
Monito del Papa contro la tortura: «È un peccato mortale»
http://www.fanpage.it/papa-francesco-contro-la-tortura-ma-il-vaticano-non-rispetta-nemmeno-le-raccomandazioni-onu/
Papa Francesco contro la tortura: ma il Vaticano non rispetta nemmeno le raccomandazioni Onu…
http://notizie.it.msn.com/topnews/francesco-in-calabria-scomunica-i-mafiosi
Papa Francesco in Calabria scomunica i mafiosi
http://notizie.it.msn.com/topnews/papa-francesco-mai-pi%C3%B9-violenze-sui-bambini
Papa Francesco: "Mai più violenze sui bambini"
http://qn.quotidiano.net/cronaca/2014/06/20/1081352-papa-francesco-no-droga.shtml
Papa Francesco: "No a ogni tipo di droga, è un male, un flagello"
http://www.huffingtonpost.it/2014/06/20/papa-francesco-contro-la-legalizzazione-delle-droghe-leggere_n_5514240.html?utm_hp_ref=italy
Papa Francesco contro la legalizzazione delle droghe leggere: "No a qualsiasi tipo di sostanza stupefacente"
RAI NEWS 24 DEL 20 GIUGNO 2014:"LA DENUNCIA DEL COMMISSARIO DEI DIRITTI DEL BAMBINO "KIRSTEN SANDBERG" : CENTINAIA DI BAMBINI AFRICANI OGNI ANNO VENGONO RAPITI E STRAPPATI DALLE LORO FAMIGLIE E PORTATI IN INGHILTERRA, PARTICOLARMENTE A LONDRA, DOVE SONO CONDOTTI A RITUALI RELIGIOSI COME IL VOODOO (vudu') E/ O LA PEDOFILIA"

                                Il Vaticano non rispetta nemmeno le raccomandazioni O.N.U.

-Certamente, e ne siamo sempre più convinti: anche se fossero state "coincidenze" comunque Papa Francesco conosce o quantomeno coincide con il nostro pensiero. Pongo: "coincide con il nostro pensiero" solo per una questione di correttezza, in quanto siamo stati per primi, e lo abbiamo manifestato in diverse occasioni alla Radio, sia in quella pubblica che in quella nostra privata, l'autorità che il Pontefice può esercitare: la "scomunica". Come altrettanto uomini di una certa "responsabilità" devono denunciare con FORZA  che non bisogna fare "uso di nessun tipo di droga e né tanto meno di essere favorevoli o di legalizzarle".
La "scomunica" del Papa, non deve però solo fermarsi alle attività di "criminalità organizzata" e ai loro esponenti appartenenti al cattolicesimo, ma deve anche essere applicata una vera e propria presa di posizione, "di distanze" da tutti coloro che al di là del "Credo Religioso" sono "apparentemente", sembrano di essere buoni "statisti-uomini" di governo e delle istituzioni, che si preoccupano di condurre i loro popoli verso migliori destini...!! Certo, alcuni di voi mi diranno che il "credo  religioso" è diverso, ma chiedo: e l'etica con la morale dello statista...!? Dove finisce, ed inizia.!? E il CREDO che DIO è uno ed è uguale per tutti...!? E le SUE LEGGI, non sono state offerte per tutti sulla terra..!? Non sono uguali per i cattolici-cristiani, per le altre correnti cristiane, i buddisti, gli induisti, i seguaci di Confucio
 ed ecc...!?


DAL CIELO ALLA TERRA
Diteci terrestri!
Che significato ha per voi "umanità"?
Chi vi credete di essere?
Conoscete la reale funzione che dovreste espletare in questo Essere Macrocosmico che chiamate Terra? Riuscite a pensare che non siete i soli Esseri intelligenti in 150 bilioni di galassie? L'immoralità, la sodomia, la barbara e sanguinaria violenza, la corruttibilità dei valori materiali e spirituali che è la sete inestinguibile di disarmonizzare, di distruggere gli indispensabili equilibri dei valori naturali. Le guerre, le rivoluzioni di potere, di tirannia, sono i frutti della vostra "umana cultura"?
Le religioni, i riti e quant'altro si pratica per rendere migliore e cosciente "l'uomo", sono manipolazioni luciferiane che ingannano affinché l'uomo crede di poter fare Dio a sua immagine e somiglianza?
Che altro sono ancora, abitanti della Terra, questi valori che avete edificato?
Gli Alieni, come voi ci chiamate.
Eugenio Siragusa. 
Nicolosi, 11/6/1989 - Ore 11,30


LA VITA
Considerate la Vita come uno strumento per soddisfare la perversa egemonia del dolore, della violenza e della morte. Un Dono così Prezioso logorato inutilmente, senza alcun profitto per lo Spirito e per tutti i Valori che spingono l'Essere Immortale ad innalzarsi sempre più verso le Mete del suo reale destino:
"La Contemplazione Divina".
La Vita Creata e Creante è l'immagine, la Forza, la Sublime Bellezza dell'Infallibile ed Affabile Spirito Primigenio del Cosmo.
La Vita è frutto dell'Amore che genera Amore, è la linfa indistruttibile che nutre la luce che rigenera ogni cosa che vive all'unisono con il Grande Architetto del Costrutto Eterno.
Comprendere questa Eterna Verità vuol dire Amare e Rispettare la Vita e renderla Feconda e Felice.

Dal Cielo alla Terra

30 Settembre 1980 ore 19,00
Eugenio Siragusa.

                                                Bimbi vittime della Guerra in Siria


-Vi siete chiesti, ma cosa impedisce all'uomo di prendere coscienza? Cosa aspetta in generale l'uomo, al di là dei credi, delle religioni,i moniti,le denunce e inoltre di tutte quelle "umane congetture" che lo rendono schiavo-succube del desiderio autodistruttivo...!?


Morti! Morti! Sempre Morti!
Altro non sapete fare, voi terrestri! Uccidere! Farsi uccidere!
Siete un vero fallimento della Vita!
Sapete soltanto odiare mentre potreste solo amarvi e vivere in letizia e in fraterna concordia. Suscitate il male e con esso vi trastullate per poi ferirvi di dolore e di disperazione. Distruzione, lutti, lacrime di madri, di spose, di figli; Tormento atroce dello spirito e della carne.
Quanto, quanto male vi fate!
Volontariamente condannate all'inferno la Pace e la Felicità dei vostri cuori e delle vostre anime.
Pregate e bestemmiate nello stesso momento in cui dite:
"Padre nostro che sei nei Cieli".
Ipocriti! Razza di vipere! 
Sapete benissimo che il Padre Vostro che è nei Cieli scruta nei vostri reni e nei vostri cuori e vede nel vostro segreto. Fate tante orazioni e poi vi lasciate cogliere dal maligno per fornicare con esso nella melma dei sentimenti delittuosi e malvagi.
Dite Dio Mio! Dio Mio! E nello stesso tempo nulla fate per essere degni della sua Divina Misericordia, nulla fate per fermare la mano omicida intrisa di sangue innocente. Nulla!
Nulla fate per impedire che pochi uomini perversi e malvagi ed empi perseverano nella via della totale rovina di ogni cosa creata per la Gioia Eterna del Signore.
Non basta pregare. No! Non basta! 
Occorre agire, predicando la Giustizia e l'Amore del Vangelo.
I pacifici, i mansueti, i puri di cuore, gli assetati di giustizia, i diseredati. Tutti coloro che amano Dio e il prossimo suo come se stesso debbono prodigarsi per accorciare il tempo, altrimenti tutto perirebbe, tutto precipiterebbe nel buio e nel freddo della seconda morte.
Noi figli della Fiamma, siamo vicini a tutti coloro che hanno sentito nel cuore loro la Gioia di essere pronti per l'Edificazione di questa Grande e Divina Opera Redentrice. Il nostro Bene Universale è nei loro spiriti e la Luce del nostro Cristico Amore nella Luce delle loro Anime.
A costoro diciamo: Non temete se perseverate, perché è vero che il Regno di Dio in Terra lo erediterete unitamente alla felicità Eterna del vostro e nostro Signore Creatore. Lavorate nella Vigna del Signore. Lavorate con allegrezza, perché è ancora vero, che la vendemmia è vicina.
Per gli Extraterrestri Figli della Fiamma
Eugenio Siragusa
S. Maria La Stella, 30 Marzo 1971 ore 10,30


Non vi può essere Pace senza Giustizia
Abbiamo detto che
non vi può essere Pace senza Giustizia; ve lo ripetiamo ancora una volta!
La Giustizia corruttibile, blasfema e partigiana non potrà sostenere i pilastri della Pace né potrà alimentare stabilità nel Diritto e nel Dovere.La Giustizia incorruttibile, corroborata di Saggezza è e rimane l'Unica Forza capace di produrre gli effetti indispensabili per un sano, Salutare Progresso verso mete Evolutive Superiori.
La velleità che assilla il potere propone una Pace ingiusta e carica di funesti destini.
Vi avevamo consigliato di impegnarvi seriamente e responsabilmente sui problemi che avreste già dovuto risolvere per impedire l'attuale scivolata involutiva fermentatrice di terrore, di fame e di morte. È prevalsa una scelta sbagliata, priva del più elementare senso logico e rivestita di arrogante orgoglio, di bestiale aggressività, di potere distruttivo, di debilitazione dei diritti più elementari della Vita.
Ora siete in un vicolo cieco e non sarà impresa facile ritornare indietro se non riuscirete ad amare la Pace più della guerra, la Giustizia più dell'ingiustizia, l'Amore più dell'odio, il Bene più del male.
Pace a voi tutti.
Woodok e i Fratelli dalla Cristall-Bell
25 Aprile 1980
Eugenio Siragusa.


-In conclusione:

L'arcangelo luce, Lucifero, si è ribellato a Dio per orgoglio. egli è l'indispensabile polo negativo nella cosmica realtà del divenire senza fine. E' il collaboratore indispensabile di Dio sui piani spirituali. Ha la funzione di presiedere ai valori relativi e transitori della materia. Questo collaboratore di Dio fa la volontà dello spirito primigenio per riprendere gli umani alle leggi della creazione.
E' la coscienza che opera nel nome della Giustizia di Dio. Fin dall'inizio l'arcangelo luce aveva decretato i presupposti ideali dai quali sarebbero scaturite le quattro potenze elementali organizzatrici nello scenario della manifestazione materiale (fuoco, terra, aria, acqua), tutori indispensabili delle platee dei mondi dove si avvicendano tutti i contrasti decretati dalla legge del dualismo in cui nasce l'uomo.
Di chi si è servito Dio per provare l'integrità del profeta Giobbe? Dio può o non può tutto? Nella preghiera del "Padre Nostro" sta scritto: "non indurmi in tentazione"; di chi si servirebbe il "Padre Nostro" per indurci in tentazione?
Qual'è il mezzo? Forse è il diavolo? Con quale permesso il diavolo ha tentato Gesù-Cristo? Se Dio non avesse voluto, il diavolo lo avrebbe potuto fare? Se l'avesse potuto fare senza il suo permesso, in che cosa consisterebbe l'Onnipotenza di Dio? Il diavolo fa paura se non si conosce Dio. Dio non ha rivali. Siamo noi ad attirare il valore negativo o il valore positivo. E' nostra libera scelta.

Rivelazioni e concetti spirituali di Eugenio Siragusa



                                                                       IL TESTIMONE, IL DISCEPOLO, IL MESSAGGERO.
                                                                       IL TESTIMONE DI QUESTO TEMPO APOCALITTICO
                                                                       E DEL PADRE GLORIOSO ENTRAMBI ASSETATI DI                                                                          GIUSTIZIA
                                                                                                    Filippo Bongiovanni