sábado, 9 de junio de 2018

Due notizie una sola risposta: L'uomo di questo pianeta sempre sotto costante osservazione.

-In uno dei libri della storia del mondo e l' iniziazione degli uomini "La Bibbia" ricordiamo cosa sta scritto:

"Lo spirito di Dio aleggiava sulla superficie delle acque (Genesi 1:1-25)"


-In realtà cosa racchiude questa frase, chiave, per comprendere la volontà del Sommo Creatore...?
Alcuni studiosi e ricercatori si sono così espressi:

“E lo spirito di Dio aleggiava sulle acque”. L’ultima parte del secondo versetto è, tanto per cambiare, un altro mistero assoluto. Così viene tradotta in italiano una frase ebraica il cui senso ci sfugge quasi completamente: werùach elohìm merachèfet al-penè hammàyim. Si tratta dello stesso spirito di Dio, oppure di un agente diverso della creazione..?
Anzitutto, se si vuole comprendere il senso di queste parole così come quelle del resto del capitolo occorre sgombrare la mente dalle associazioni immediate della nostra mente quando ascoltiamo queste parole. Si tratta di punti di vista legittimi, ma che rappresentano comunque un’interpretazione cristiana di questo enigmatico testo. Preferisco invece restare nel mondo ebraico e cercare lì gli elementi che ci aiutano a capire.

                         Sulle acque la materializzazione dello spirito consolatore Marzo 1995


"Certamente, si tratta sempre dello stesso soggetto, ossia Elohìm (Dio), raffigurato come uno che parla (cfr. Genesi 1,3 ss.) e raffigurato anche come uno spirito, oppure un vento visto che rùach significa anche questo. Perciò potrebbe trattarsi di un vento Divino, ma che vuol dire..? Oppure di un vento molto forte o tempestoso …chissà..? Comunque, sempre di Dio, si tratta, che svolge però un’azione diversa da quella descritta nel primo versetto.
L’azione dello Spirito Divino è descritta dal verbo merachèfet che di solito viene tradotto con “aleggiare” … ma cos’è che “aleggia” se non un essere provvisto di ali..? Infatti, il verbo merachèfet significa anche “volteggiare” e addirittura “covare”(inteso e riferito all'uovo come nascita della vita cosmica..!) Del resto, in altre parti della Bibbia, Dio viene raffigurato come un’aquila che veglia sulla sua nidiata (Deuteronomio 32,11)."

                                                       L'aquila volteggia sulle acque

"Significa forse che, mentre la terra era totalmente avvolta dalle acque, lo spirito di Dio depositava qualcosa nelle acque? Chi lo sa..! Sicuramente, però, qualcosa stava facendo, qualcosa che avrebbe permesso alla terra di diventare rigogliosa e feconda, proprio come Dio..!"

-Ecco invece la risposta dell'uomo a tutto questo:

Giornata degli oceani
Lotta dura alla plastica negli oceani

GIORNATA DEGLI OCEANI Tg1 Andato in onda il 08/06/2018. Un progetto sperimentale in Toscana. I pescherecci raccolgono, nelle reti, e separano i pesci dalle plastiche.
 
Tg5 del 05 06 2018.  Si celebra oggi la giornata dell'ambiente quest'anno dedicata quest'anno alla lotta alla plastica
  Tg5 del 05 06 2018 Basta con la plastica, il mare è bene di tutti 

                        Tg 3 8 Giugno Tg3 del 08 06 2018 Giornata degli oceani e deforestazione  


                                     Tg 1 8 Giugno DEL 08062018 Giornata degli oceani


-A sua volta la terra reagisce dando dei chiari segni della sua intolleranza verso l'uomo, anche se, molti o quasi tutti, pensano che questo non avverrà mai a casa propria, dimenticando che tutti gli uomini di questo pianeta già vivono nella stessa casa comune; è solo l'inizio di ciò che succedere, giorno dopo giorno, sempre di più coinvolgendo ogni parte del mondo e di cui è stato annunciato che succederà presto a livello globale:



http://it.euronews.com/2018/06/09/eruzione-vulcanica-in-guatemala-la-disperata-ricerca-dei-sopravvissuti
Eruzione vulcanica in Guatemala: la disperata ricerca dei sopravvissuti


" DAL CIELO ALLA TERRA " --
DALLA TERRA A TUTTI GLI UOMINI.
AI CAPI RELIGIOSI DI TUTTE LE CHIESE DEL MONDO.
AI GOVERNANTI DI TUTTI I POPOLI DEL PIANETA.
AGLI SCIENZIATI DI OGNI FEDE E NAZIONALITA'.



" L' ORA DELLA GIUSTIZIA E DEL GIUDIZIO ARRIVA "!
SE VOI, UOMINI DELLA TERRA, VI OSTINATE AD ESSERE CONTRO DIO, DIO SARA' INESORABILMENTE CONTRO DI VOI, UOMINI DELLA TERRA !
EBBENE, SAPPIATE CHE LA GIUSTIZIA DIVINA E' GIA' ALL' OPERA E GLI AVVISI DELLA SUA POTENZA SONO MANIFESTI.
LA VOSTRA INSENSIBILITA' AL DOLCE RICHIAMO DEL CELESTE AMORE DI DIO E DEI CIELI HA RAGGIUNTO UNA TALE NEGATIVITA' DA MUTARE IL SUO AMORE IN GIUSTIZIA E RIPRENDERVI CON ESTREMA DUREZZA.
NOI, CHE VENIAMO DA ALTRI MONDI, CHE CONOSCIAMO DA REMOTISSIMO TEMPO LE ETERNE LEGGI DEL SUPREMO BENE UNIVERSALE E CHE SENTIAMO IL GRANDE TIMORE DI DISUBBIDIRLE CON IL SOLO PENSIERO, VI ABBIAMO AVVERTITI COSI' COME CI E' STATO CONCESSO DALLA SUPREMA SAPIENZA. MA VOI, UOMINI, NON AVETE VOLUTO ASCOLTARE NE' AVETE VOLUTO COMPRENDERE I SEGNI E LE MANIFESTAZIONI DI AMMONIMENTO CHE ABBIAMO EDIFICATO; ANZI, LI AVETE VOLUTAMENTE IGNORATI E CON DIABOLICA ARTE OCCULTATI, CON LA PIENA COSCIENZA DI FARLO PER IL BIECO E SPORCO TIMORE DI PERDERE IL DOMINIO SULL' UMANITA' CHE DESIDERA VERAMENTE ESSERE LIBERA E IN PACE.
AVETE IN QUESTO MODO VELATO GLI ATTI PREDISPOSTI E VOLUTI DALLA DIVINA SAPIENZA DI DIO, PER RISVEGLIARE NELLE VOSTRE COSCIENZE GLI ETERNI VALORI PROFETICI CHE DOVEVANO FARVI APRIRE GLI OCCHI ED ILLUMINARE LE VOSTRE INTELLIGENZE DI VERITA' SU QUANTO DOVEVA GRAVITARE IN QUESTO TEMPO PER CAGIONE DEGLI UOMINI AVVERSI A DIO E ALLE SUE LEGGI.
CON QUESTA VOLUTA IGNORANZA, VI SIETE VOLONTARIAMENTE IMMESSI NEL SENTIERO TETRO E DOLOROSO DELL' APOCALISSE, ACCELERANDO CON ESTREMA VIOLENZA NEGATIVA, QUEL RINNOVAMENTO CHE AVRESTE DOVUTO E POTUTO AFFRONTARE ED ACCETTARE CON SAGGEZZA E IN PIENA LUCE DI PACE CON DIO.
NOI VI DICIAMO CHE IL MIRACOLO POTREBBE ANCORA AVVERARSI, MA VI DICIAMO PURE CHE DOVETE ESSERE VOI E SOLTANTO VOI, UOMINI DELLA TERRA, AD EDIFICARE SUBITO, PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI, I PRESUPPOSTI IDEALI PERCHE' IL MIRACOLO POSSA REALIZZARSI E TRASFORMARE LA SNTA IRA DELLA DIVINA GIUSTIZIA IN AMORE, PERDONO, SALVEZZA E PACE.
IL CIELO VI ILLUMINI, FRATELLI DELLA TERRA, PERCHE' OGNI ORA CHE PASSA E' UN' ORA DI SPERANZA CHE MUORE, UN' ORA DI MENO DI QUEL BREVE TEMPO CHE DIO VI CONCEDE PER FERMARE IL DIVINO INTERVENTO DELLA SUA GIUSTIZIA.
FATE PRESTO, PIU' PRESTO CHE POTETE SE VOLETE CHE IL MIRACOLO SI AVVERI E VI FACCIA SALVI, DOVETE, DOVETE PERCHE' POTETE, POTETE FERMAMENTE DIRE SI ALL' AMORE, SI ALLA PACE, SI ALLA GIUSTIZIA CHE VI UNISCE E VI AVVICINA AL SUPREMO BENE DELLA FRATELLANZA UNIVERSALE E ALL' AMORE DI DIO.
NOI SAPPIAMO CHE LE MILIZIE CELESTI RAGGIANTI NELLA LUCE DELLA POTENZA DI DIO SONO PRONTE PER RIPRENDERVI, FATE CHE QUESTA POTENZA DI GIUSTIZIA VENGA MUTATA IN POTENZA DI AMORE E DI PACE METTENDO IN TEMPO UTILE LE COSE AL LORO GIUSTO POSTO.
LE NOSTRE SPERANZE AL PARI DI QUELLE CHE NUTRE IL PADRE CREATIVO, CHE ANELANO I GIUSTI ED ILLUMINANO DI FEDE I MANSUETI E I PURI DI CUORE, SI ADAGIANO FREMENTI SULLE VOSTRE SENSIBILITA' SPIRITUALI E SUI VALORI POSITIVI E COSTRUTTIVI DELLE VOSTRE COSCIENZE.
ASCOLTATECI ! ASCOLTATECI ! ASCOLTATECI !
SALVATEVI ! SALVATEVI ! SALVATEVI !

QUESTO E' IL NOSTRO ULTIMO ESTREMO INVITO.
LA VOSTRA SALVEZZA E' NELLE VOSTRE MANI.
PACE ! PACE ! PACE !
DAL CIELO ALLA TERRA 
PER ASHTAR, ARGUM, ITHACAR 
EUGENIO SIRAGUSA 
CATANIA, 10 FEBBRAIO 1966.





                                      L'Annunciatore dell'Apocalisse Eugenio Siragusa


-Molti anni anni fa pubblicammo sul giornale nonsiamosoli esattamente nell' ottobre 1987.


"VIAGGIO INTORNO ALL'UOMO.
Dopo la visione del programma di Sergio Zavoli ” Viaggio intorno all'uomo” di venerdì 9 ottobre 1987: “Lo squalo è in mezzo a noi?”

LE IMMAGINI VERE DI UN DISASTRO ETICO, MORALE E SPIRITUALE
Immagini già descritte dalle nostre pagine e dalle previsioni di Eugenio Siragusa . Immagini documento della bestialità umana e delle violenze perpetrate ai danni dei bambini.
Immagini del declino morale di una società ingiusta, incivile ed infausta che non privilegia l'intelligenza, la giustizia e l'amore verso la vita e le sue più belle espressioni.
Il commercio di organi, le sevizie sui bimbi, la prostituzione infantile, i genocidi, le morti dei clandestini, la vendita e il commercio della droga e tante altre brutture esposte nel suddetto programma, fanno parte ormai di una cronaca giornaliera di una barbarie imperversante da troppo tempo sulle scene di questo pianeta.
Bisogna essere ciechi ed ottusi nel non comprendere che stiamo assistendo da tempo a quelli che sono i termini di una realtà apocalittica ed i segni inequivocabili del declino umano.
Ciò di cui siamo spettatori ed interpreti è il chiaro segno di una “fine” annunciata all'uomo già nei millenni trascorsi e che si vuole ad ogni costo cancellare dalla memoria e dalle pagine dell'attuale generazione.
Sì, non occorre essere profeti o lungimiranti nel capire che la fase ultima della storia umana è già presente con il suo carico di orrori, di ingiustizie e di aberrazioni.
L'apocalisse è l'espressione inoppugnabile della attività di una umanità sorda ai diritti dei più deboli e cieca verso i doveri che competono ad ogni civiltà presente nel cosmo.
La verità, nuda e cruda, è che le immagini viste sono il riferimento più evidente a ciò che da tempo l'Annunciatore dell'Apocalisse, Eugenio Siragusa, aveva previsto e proclamato.
La raccolta di ciò che si è seminato è ormai fatta di orrore, raccapriccio, dolore e sofferenza.
Null'altro da dire se non sperare che il Potere Onnicreante ristabilisca ogni cosa al suo giusto posto secondo giustizia."

-Notizie di oggi, ma rispetto ad allora cos'è cambiato..?


Infanzia: più della metà dei bambini al mondo - 1,2 miliardi - gravemente minacciati da povertà, conflitti e discriminazioni di genere.

                                  TG3 del 31 05 2018 - Infanzia negata per un miliardo di bimbi



Tg5 del 05 06 2018 Giù le mani dai bambini Milioni i bambini vittime di maltrattamenti in Italia, quasi il 70% ha vissuto episodi di violenza in casa.


-Riproponiamo quanto tratto dal nonsiamosoli del 1985 la risposta di QUALCUNO ritenuto dagli uomini di questo pianeta un comune INVASORE: 

"Notizie sensazionali di avvistamenti di
dischi volanti in tutto il mondo mi sono pervenute durante tutti questi anni. Voglio riportare quella che credo sia la più sensazionale proprio in risposta a questo argomento. L'agenzia UPI di Kartum diramò in Spagna come pure in Italia, attraverso il quotidiano il secolo XIX, la notizia che gli aiuti alimentari per le vittime della fame in Africa sono portati in diverse maniere. Risulta che non solo verso gli anni 80 i moderni mezzi provvederono al rifornimento di alimenti per le persone disagiate in Sudan, anche i dischi volanti, in questo caso, hanno distribuito pane a 5000 rifugiati che erano sull'orlo della morte. Persino un equipe di nove uomini di nazionalità giapponese con a capo Kozo Kawai ingegnere, è arrivata nella terra del Sudan ed ha scoperto, attraverso proprie ricerche , che i rifugiati dall'Etiopia nella notte di Natale del 1984, alla frontiera con il Sudan, ricevettero alimenti da un oggetto volante non identificato. Hanno raccontato i testimoni alla spedizione giapponese che un UFO nella notte aprì i suoi portelli e lasciò piovere su di loro pane. Le autorità giapponesi hanno affermato, tramite il loro portavoce Kimura , che le notizie giunte in Giappone su tale avvenimento alla vigilia di Natale indicano che tale operazione non poteva essere compiuta né da elicotteri, né da aerei conosciuti. Il signor Kimura infine è arrivato alla conclusione che gli alimenti scendevano fluttuando, sfidando così la la forza di gravità. La logica umana da parte sua risponde con milioni e milioni di miliardi di tonnellate di ogni ben di Dio distrutti per mantenere alti i prezzi sul mercato dei paesi per così dire“civilizzati”. Questo è il frutto della nostra civiltà? Neanche gli animali di un altro mondo potrebbero capire il perché del comportamento della razza umana di questo pianeta!"

UFO DISTRIBUISCE
PANE IN SUDAN

HOARA DALLA CRISTAL BELLNON VI MERAVIGLIATE!
NOI, EXTRATERRESTRI, VI INSEGNIAMO
COME SI AMA IL PROSSIMO COME SE STESSO.
VOI, TERRESTRI, SIETE BRAVI AD AIUTARE CON LE PAROLE, A SPECULARE SULLA
MISERIA DEL PROSSIMO E SU CHI E' COSTRETTO A MORIRE DI FAME E DI SETE.
NOI, NON POSSEDIAMO QUESTA VOSTRA BRAVURA!
Hoara Saluta
Nicolosi, 1°luglio 1985.
Eugenio Siragusa


-Esseri con coscienza extraterrestre basata sui valori di Giustizia-Pace-Amore universale, durante la storia, hanno visitato l'uomo e dalle loro realtà quotidiane hanno lanciato un messaggio in tutto il mondo:

                                         
Thomas Sankarà - 21 12 1949-15 10 1987 Tratto dal Documentario...E quel giorno uccisero la Felicità. Qualcosa è cambiato nella strategia delle grandi multinazionali e finanziario..? 

    Iqbal Masih-Nascita: 1983, Muridke, Pakistan-Assassinio: 16 aprile 1995, Muridke, Pakistan.


                        Iqbal Masih in sua memoria dedicato un viale a Tivoli (Giardini) Roma




-Sotto massima sorveglianza e le notizie di oggi:


Il Giornale Il rapporto choc sull'Ufo in California: così pedinava navi da guerra degli Stati Uniti
Il rapporto choc sull'Ufo in California: così pedinava navi da guerra degli Stati Uniti
Usa, due piloti di voli commerciali avvistano un oggetto volante misterioso. Le registrazioni: «Qualcosa è appena passato sopra di noi»



31 MARZO 2018 
(La Presse) Due piloti di due voli commerciali Usa hanno avvistato, a pochi minuti di distanza l'uno dall'altro, un grande oggetto non identificato, sopra i cieli dell'Arizona. Entrambi i piloti lo hanno comunicato in diretta ai controllori di volo dell' `Albuquerque Center airtraffic control´, specificando che l'oggetto volava in direzione contraria alla loro. La Federal Aviation Administration (FAA) ha ora reso pubblici i nastri della registrazione, pubblicati dei media Usa, trincerandosi però dietro un secco no comment.


-Un esempio anche quanto accaduto ieri 

Il fatto è accaduto la sera del 17 novembre 1986, mentre il capitano Kenju Terauchi, 47 anni, il suo copilota Takanari Tamefuji, 39 anni, e l'in gegnere di volo Yoshio Tsukuda, 33 anni, erano ai comandi di un jet "Boeing747F" 


KNJIU TERAUCHI (DI CUI L’AVVISTAMENTO DA LUI EFFETTUATO HA LASCIATO SBIGOTTITI GLI INQUIRENTI, INFATTI COSÌ DICHIARAVA: “L’ASTRONAVE ERA GRANDE QUANTO DUE PORTAEREI, IN PROPORZIONE L’AEREO SEMBRAVA UN MOSCERINO”).                                             FIG 1

                                                                        FIG.2
-Inoltre:

http://risvegliodiunadea.altervista.org/?p=6183
OBAMA AMMETTE : gli alieni extra-terrestri segretamente stano controllando i principali governi sulla Terra
WASHINGTON – Il presidente Barack Obama ha annunciato che gli alieni extra-terrestri stavano controllando i principali governi del mondo da poco dopo la fine della seconda guerra mondiale.
Il presidente Obama ha fatto questa dichiarazione sensazionale in una conferenza stampa nella Casa Bianca in programma di questa mattina .(27.09.2013)
“Questo è in corso dal 1950,” il presidente Obama ha detto alla folla di giornalisti storditi, “Loro sono stati attratti al nostro pianeta in gran numero a causa della nostra scoperta della fissione atomica e per il nostro uso di armi nucleari.”



-Durante la crisi di Cuba, diedero notizia del LORO ( gli extraterrestri) stretto controllo ai sistemi militari terrestri...senza mai lasciarlo sguarnito, fino ai nostri giorni. Allora andò "bene" ai popoli del pianeta, ma allo stato attuale di oggi...!?
Nel 1962, durante la prima settimana di Ottobre, il giornale “La Sicilia” pubblicò il seguente articolo relativo a Eugenio e ai suoi messaggi :

“La crisi cubana non provocherà una guerra atomica fra le nazioni”.
Dal Cielo ala Terra
“La nostra aviazione magnetica è permanentemente sopra gli obiettivi e controlla tutti i punti strategici del vostro Globo, pronta ad intercettare qualsiasi mezzo che trasporti una bomba atomica contro qualsiasi obiettivo. La nostra azione avrebbe un esito assoluto perché i nostri progressi scientifici superano i vostri di vari millenni. Noi conosciamo meglio di voi, per averlo visto, gli apocalittici effetti che tale conflitto provocherebbe, tanto alla precaria stabilità del vostro Pianeta, quanto al sistema solare intero. Per questa ragione, da molto tempo, vigiliamo con molta attenzione sullo sviluppo politico, militare e soprattutto scientifico dei terrestri. I nostri controlli si dirigono specialmente agli stabilimenti atomici degli Stati Uniti e dell'Unione Sovietica e sullo sviluppo nel campo della missilistica. Non sono poche le volte che siamo intervenuti per intorpidire manovre con le nostre super macchine volanti, giacché siamo convinti che la vostra preparazione intellettuale non è arrivato al limite di sapere controllare, con coscienza, l'immensa forza che tali innovazioni offrono all'uomo. Questa convinzione è corroborata dalla recente situazione creatasi a Cuba, situazione che teniamo sotto controllo, per cui è da escludere un conflitto bellico che, oltre a portarvi alla distruzione, provocherebbe disordini nella pace dello spazio”.
Dal cielo alla terra
Eugenio Siragusa Settembre 1962

EL PAPA” A CONCLAVE SEGRETO con LE 7 SORELLE e Blackrock, che vuole investire “sul clima” (e mons. Parolin invitato al Bilderberg)




lunes, 28 de mayo de 2018

L'uomo avvelena sempre di più la vita sul pianeta dove vive


Eugenio Siragusa descrive nel luogo dell'incontro sull'Etna con piloti extraterrestri la grandezza del disco volante da cui sono discesi (Domenica del Corriere settembre del 1963)


-L'apocalisse incalza e quanto detto, scritto e tramandato da Giovanni l' evangelista continua ad essere ignorato...
Le persone si lasciano andare al sollazzo più totale, cercando di evadere una triste e tragica realtà...
Gli eventi si susseguono e le speranze di un serio, profondo, sincero ravvedimento si assottigliano sempre di più...

-Leggiamo:

https://focustech.it/la-nasa-attirata-da-una-particolarita-insolita-della-verde-cometa-45p-162970
NASA: l’anomala cometa verde 45 p ha una composizione inaspettata  

-Chiesero ad Eugenio nel 1977:

- Alcuni astrologi hanno identificato la stella dell’Assenzio, che contaminerà la terza parte delle acque, con la cometa Halley; altri con il pianeta Hercolubus. Lei è d’accordo con questa interpretazione?

- Non so con che predizione astrologica si è fatto il calcolo sulla presenza di questa cometa e il suo passaggio nel nostro sistema solare.
La cometa alla quale si riferisce la frase dell’Apocalisse avrà una forma e alcune caratteristiche particolari. Posso dirle che se ha la forma a ventaglio sarà il segnale dell’avvelenamento di tutte le acque...

- Il prodigio del terzo segreto di Fatima, ha a che vedere con tutto ciò?

- Il miracolo annunciato dalla Signora a Garabandal e quello del terzo messaggio si riferiscono ai due giovani risorti dalla morte e che finora sono tenuti prigionieri nel Vaticano onde evitare il panico tra i fedeli. In ogni modo, seguirà un altro non meno grande, che sarà il più spettacolare sul piano fisico. Questo fatto non si riferisce all’apparizione della cometa nel tempo. Questa cometa è già visibile a seicento milioni di chilometri dal nostro Sole. È quanto posso dirle.

- Quando sarà il giudizio finale, che cosa deve intendersi con la fine del mondo, di questa generazione?

In quanto al giorno e l’ora, nessuno lo sa, neppure gli angeli del cielo, ma solo il Padre. Se lo ricordi, anche questo fu detto e scritto.


https://drive.google.com/file/d/1klzW-1p0KUllohDdGHFIJ7T69ZM6AIG4/view?usp=sharing
La Sicilia del 07 ottobre del 1972 sui resuscitati di Fatima.


-Articolo completo e considerazioni a pg 126-127-128 nel libro: SIRAGUSA MESSAGGERO DEGLI EXTRATERRESTRI
https://www.eugeniosiragusa.com/libri-italiano/libri-su-eugenio-siragusa/siragusa-messaggero-degli-extraterrestri/


-Notizie tratte dai siti specialistici che si occupano di biodiversità, infatti essa è a rischio.


"Cosa mangiamo? La risposta a questa domanda determinerà il futuro dei nostri figli e di molte altre specie che abitano il pianeta Terra. La carne proveniente da allevamenti intensivi finisce a buon mercato sugli scaffali dei nostri supermercati, ma il suo prezzo reale è molto più alto, e lo paga il Pianeta."

"DEFORESTAZIONE 
Il sistema agroalimentare è responsabile dell’80% della deforestazione di alcune delle foreste più ricche di biodiversità rimaste sulla Terra. Si deforesta per creare aree di pascolo e per produrre mangimi."

"PERDITA DI BIODIVERSITÀ
L’agricoltura intensiva, e in particolare l’allevamento, può essere considerata uno dei maggiori fattori di perdita di biodiversità a livello mondiale. In 50 anni, tra il 1960 e il 2011, la produzione di alimenti di origine animale è risultata responsabile del 65% della conversione dei terreni e dell’espansione delle terre coltivate a livello globale."

"EMISSIONI
Il sistema alimentare è attualmente responsabile di un quarto di tutte le emissioni di gas serra che contribuiscono al cambiamento climatico, e quelle derivanti dall’ allevamento (incluso il cambio d’uso del suolo) rappresentano il 14%.
Se non facciamo nulla, entro il 2050 le emissioni di gas derivanti dal sistema agroalimentare rappresenteranno più della metà delle emissioni derivanti dalle attività umane."

"INQUINAMENTO DELL’ACQUA E DEL SUOLO.
L’allevamento è uno dei settori che impiega e inquina più acqua. 
L'impronta idrica totale della produzione animale rappresenta il 29% di tutta la produzione agricola.
Fertilizzanti chimici, pesticidi e farmaci ad uso veterinario provenienti da allevamenti intensivi o colture destinate alla mangimistica inquinano l’acqua e il suolo, risalendo, a volte, la catena alimentare."


                                 Tg5 Biodiversità del 22 maggio 2018



        Biodiversità in declino in tutto il mondo TG2 1300 del 22 05 2018


-Così Eugenio:

I FATTI CHE SI SUCCEDONO IN TUTTO IL MONDO, DIMOSTRANO SENZA OMBRA DI DUBBIO LA INEVITABILE PROGRESSIVA DECADENZA DELLA VITA E DEI SUOI VALORI.
È IMPOSSIBILE NASCONDERE ULTERIORMENTE LA LENTA ED INESORABILE AGONIA DEI GIÀ PRECARI VALORI ESISTENZIALI ED È ALTRETTANTO INUTILE MIMETIZZARE GLI EVENTI CHE INDICANO LA REALTÀ FUNESTA E TRAGICA SU CUI SI STA AGITANDO L’INTERO GENERE UMANO DI QUESTO PIANETA.
POCHI SONO COLORO CHE IN QUESTI SEGNI VEDONO LA FINE MISEREVOLE DI QUESTA GENERAZIONE ADULTERA E MALVAGIA.
LA REALTÀ È CHE IL GIUDIZIO È IN CORSO.
L’AMICO DELL’UOMO:
     Eugenio Siragusa
   
     Nicolosi, 21 febbraio 1987



Chernobyl Nonsiamosoli ottobre 1986

       Focus il complotto di Chernobyl del 17 maggio 2018


Nonsiamosoli Marzo 1987 da Il Messaggero del 5-02-1987  


DAL CIELO ALLA TERRA
I TEMPI SI SONO ACCORCIATI, I SETACCIATORI SONO ALL’ OPERA.
NON C’È PIÙ TEMPO DA PERDERE. GLI AMMONIMENTI SONO STATI IGNORATI E LA GRANDE BABILONIA DI QUESTA GENERAZIONE NON CONCEDE PIÙ VITA MA MORTE.
I SEGNI DICONO A QUESTA PERVERSA UMANITÀ CHE IDDIO, IL SIGNORE, DIO (CHIAMATELO COME VOLETE), HA PERSO LA PAZIENZA.
LA SUA SANTA IRA STA PER SCATENARSI E NON È FACILE IMMAGINARE CHE COSA PRODURRÀ SULLA FACCIA DI QUESTA TERRA.
AVETE ANCORA UNA VOLTA PREFERITO RIMANERE CIECHI E SORDI.
DAL CIELO ALLA TERRA
EUGENIO SIRAGUSA
Nicolosi, 20 settembre 1992
Anniversario delle stigmate sante di Padre Pio da Pietrelcina


                                                
TG5 Animali a rischio 22 maggio 2018 La deforestazione minaccia la sopravvivenza dell'orango.


                                         
                                  Uomini VS Terra - Siamo sicuri di essere Homo Sapiens  



-L'acqua è indispensabile per ogni forma di vita su questo pianeta. Riproponiamo quanto        avevamo detto per volontà di Eugenio, in risposta a un simile progetto:



                                           Tg Leonardo del 15 Maggio 2018 Ghiacciaio




AFRICA
HOARA COMUNICA:

DA NOSTRI SPECIFICI SONDAGGI: 


CI RISULTA CHE IL SOTTOSUOLO DI GRAN PARTE DEL CONTINENTE AFRICANO E' RICCO DI IMMENSI BACINI ACQUIFERI. E' CONSIGLIABILE IMPEGNARE LA TECNOLOGIA CHE POSSEDETE PER PORTARE IN SUPERFICIE QUESTO PREZIOSO ELEMENTO VITALE.

VI DICIAMO CHE COSI' FACENDO, E PRESTO, POTRETE RIGENERARE DI FERTILITA' TUTTE QUELLE ZONE OFFESE DALLA PROLUNGATA SICCITA', IN PARTE DOVUTA A UNO SCOMPENSO DELLE CORRENTI PROVOCATO DALLA VOSTRA SCIENZA NUCLEARE.

OCCORRONO TRIVELLE E STRUTTURE IDONEE PER LA CONSERVAZIONE DELL’ACQUA, TENENDO PRESENTE LA NECESSITA' DI CONSERVARLA IN APPOSITI CONTENITORI CHIUSI E DI USARE CONDUTTURE ATTE PER LO SMISTAMENTO DELL’ELEMENTO NELLE ZONE OVE TALE ELEMENTO NECESSITA.

E' ALTRESI' INDISPENSABILE EDUCARE I POPOLI A RENDERE LA TERRA VIVA E FRUTTIFICANTE FORNENDO LORO STRUTTURE AGRICOLE E MEZZI A SUFFICIENZA.

SE VOLETE FERMARE L’AVANZATA DEL DESERTO E LA MORTE DI MILIONI DI INDIVIDUI PER SETE E PER FAME, DOVETE IMPEGNARVI SUBITO E SERIAMENTE. NEL SOTTOSUOLO AFRICANO, OLTRE AD ENORMI BACINI DI ACQUA PURISSIMA, ABBIAMO RILEVATO COSPICUI GIACIMENTI DI MINERALI E DI LIQUIDI UTILI AL VOSTRO BENESSERE.
E' UN NOSTRO CONSIGLIO. 

HOARA SALUTA
Nicolosi, 10 maggio 1985
Ore 9:00
Eugenio Siragusa

-Anche per l'energia

http://www.politicamentescorretto.info/2018/05/25/energia-marina-le-maree-possono-fornire-1-3-della-domanda-elettrica/
Energia marina, le maree possono fornire 1/3 della domanda elettrica

La crisi energetica
Potevate evitare, notevolmente, le difficoltà della crisi energetica se aveste messo in pratica, con Solerzia e Impegno i nostri modesti consigli espressi, tramite lo stesso mezzo, tanti anni or sono. Come sempre, a parte il radicato scetticismo che vi anima, avete anteposto il Bene Risolutivo del problema che oggi vi assilla, l'interesse partigiano del commercialismo nero e speculativo, tralasciando privo di entusiasmo il Concetto Primario dell'impegno che si doveva immediatamente mettere in pratica: Energia Solare, Eliodinamismo, ecc...(*) Molto tempo perduto inutilmente e con i risultati angosciosi che giorno per giorno divengono sempre più gravosi. Di chi la colpa? Dovete darvela a voi, terrestri...
Pace a tutti.
Hoara dalla CristallBell
Nicolosi, 23 Gennaio 1980
Eugenio Siragusa

(*) Energia Idroelettrica, Energia Geotermica dal cuore della terra, Energia dal mare: moto ondoso e maree. Energie dalle biomasse...Tante, tantissime volte EUGENIO toccò questi argomenti... e quasi sempre tutti sono stati fatti cadere sempre nel vuoto...!!


                      Tg Leonardo del 15 Maggio 2018 Gaza e mediterraneo inquinati



-L'uomo fa parte dell'universo virale, RICORDIAMOLO...


                                                       Ebola Tg5 del 22 maggio 2018



                                                Tg Leonardo del15 maggio 2018 Virus



-Da una nostra precedente nota dicevamo:

I VIRUS
Gli Extraterrestri avevano ammonito che i virus sarebbero stati la causa di tremende malattie che avrebbero schiacciato in una morsa mortale milioni di persone. L'antidoto? Eliminare gli inquinamenti che avvolgono di nera caligine l'uomo: inquinamento atmosferico, acquatico e terrestre e soprattutto spirituale. Il monito era rivolto a porre fine alle nefandezze umane, anche sessuali. Dissero testualmente: “...se non mettete al riparo quanto avete seriamente compromesso con il vostro operato, i virus troveranno ampio spazio nel vostro habitat”.
Anno 1985: lo scienziato Robert Gallo scopre uno dei più terribili mali virali che provoca sicuramente la morte a chi ne è contagiato. Colpisce soprattutto gli individui che praticano atti sessuali contro natura e le prostitute o prostituti che siano e i drogati. Per la paurosa diffusione di contagio prende oggi il nome di “peste del 2000”:AIDS.
Eugenio Siragusa quindi conosceva dettagliatamente dieci, venti, trenta anni prima i mali che l'umanità avrebbe provocato se non avesse messo in pratica il necessario ravvedimento affinché tutto ciò non si fosse manifestato.
L'attività di ambasciatore degli Extraterrestri, lo chiamò anche a dare alla scienza terrestre importantissimi suggerimenti che avrebbero dovuto aiutare positivamente lo sviluppo tecnologico e morale dell'umana specie. Non fu ascoltato ma oggi, molte scoperte gli danno ragione con l'avallo, anche in questo caso, dei fatti.


HOARA SPIEGA:
L’uomo crea i presupposti ideali per alimentare l’aggressività della fauna virale.
I virus trovano nell’uomo ampio spazio per soddisfare i loro bisogni esistenziali. Si sottovaluta la capacità dell’universo virale.
Si lasciano, facilmente ed irresponsabilmente, sviluppare condizioni favorevoli con le conseguenze che ben conoscete.
Esistono virus che agiscono con precise determinazioni se trovano il campo a loro favore. Gli inquinamenti e le sporcizie fisiche ed ambientali sono i presupposti ideali, la linfa di questa fauna virale che vi affligge e miete vite.
Spesso l’uomo sbaglia quando crede di essere più forte di loro e non si premunisce con sufficiente attenzione.
Pace sulla Terra.
Hoara saluta
Nicolosi 1 Novembre 1984
Ore 11,30
                                                                                             Il Testimone dell'Eterno presente
                                                                                                      Filippo Bongiovanni




Approfondimenti

     http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/search?q=chernobyl