jueves, 9 de abril de 2015

Ancora una volta per essere chiari con quanti cercano di relazionarsi con l'opera di Eugenio Siragusa

Mi dispiace deludere, non solo i protagonisti di questi due episodi, che andremo a chiarire, ma anche tutti coloro che in una maniera cosciente, o meno, si sono fatti coinvolgere in simili per nulla fondate riconducibilità con l'opera di Eugenio Siragusa.
Questo "personaggio" Marcos Amadio è stato "onorato" da Eugenio Siragusa, perché si fece promotore inizialmente dentro l'allora organo d' informazione della sua opera, il giornale Nonsiamosoli, come collaboratore per l'area ispanica, nel diffondere in lingua spagnola, l'Opera dal Cielo alla Terra, secondo quelli però che erano i valori iniziali donatoci da Eugenio, nel concetto:"La Verita' non si compra e non si vende".  E non solo, Eugenio Siragusa non è mai stato, anzi era addirittura "allergico" e noi non di meno, con tutte quelle attività che non hanno nulla a che vedere con la sua opera e la sua personalità spirituale e che oggi Marcos Amadio ,da quanto abbiamo potuto appurare, salvo smentita, si pregia di aver raggiunto,possedere, di avere, praticare, inducendo tutti coloro a dedurre con il suo comportamento, privo di discernimento, che Eugenio  fosse consenziente e/o assertore.
Infatti né Eugenio, né noi, siamo: MASTERS,TRAINERS,COACHS,PROFESSORI DI TAROT-TAROTISTI ed ecc... come afferma di esserlo Marcos Amadio, nè accettiamo direttamente o indirettamente, di farci coinvolgere da dinamiche che bisogna "pagare" l'ingresso per essere ascoltati. Inoltre, non abbiamo mai partecipato e né partecipiamo, per esempio, a manifestazioni del tipo "festival della luce". La rivelazione della VERA LUCE non si racchiude in un "festival" dove si specula su determinate verità, che non appartengono a nessun uomo della terra. I NOSTRI MAESTRI E INSEGNANTI, COME DICEVA BENE EUGENIO "NON SONO DI QUESTO MONDO"...

HO SCRITTO IL 29 GENNAIO 1985
“NON ABBIAMO MAESTRI SULLA TERRA”.
I NOSTRI MAESTRI NON SONO DI QUESTO MONDO. TRA DI NOI NON VI E’ MAGGIORE E NON VI E’ MINORE. SIAMO UNA SOLA COSA CON COLUI CHE E’.
LE DEBOLEZZE DELLA CARNE NON CI TOCCANO E NEMMENO LE TENTAZIONI POSSONO FERIRCI.
SIAMO CONSAPEVOLI DELLA “LEGGE CRISTICA” E NON SOFFRIAMO DI BLASFEME VELLEITA’ EGOISTICHE.
ABBIAMO QUALCOSA DA FARE PRIMA CHE IL NOSTRO MAESTRO RITORNI A VISITARE QUESTO MONDO. LA SUA LUCE CI ACCOMPAGNA E CI CONSOLA.
PARLIAMO AGLI ALTRI E SOLLECITIAMO RAVVEDIMENTO E COMPOSTEZZA MORALE, AFFINCHE’ OGNI ESSERE ABBIA GIUSTIZIA, PACE E AMORE.
NEI NOSTRI DISCORSI VI E’ SOLO L’OFFERTA PER UN SERIO, RESPONSABILE RISVEGLIO AD UNA SUPERIORE COSCIENZA.
NON NUTRIAMO LA PRESUNZIONE DI ESSERE GIUSTI, MA NON DISPERIAMO DI POTER COMPIERE IL NOSTRO DOVERE COSI’ COME CI VIENE RICHIESTO DA CHI HA IL COMPITO DI PREPARARE IL NUOVO CIELO E LA NUOVA TERRA.
Eugenio Siragusa



-Infine per essere chiari:



 -Testo in spagnolo:

¡La verdad no se compra ni se vende!A los organismos, asociaciones, grupos, personas que divulgan la Verdad y que se encuentra escrita en este documento:

Dad sin pedir nada si queréis que la Verdad de nuestra Obra triunfe en el espíritu y el corazón de los hombres.
Mientras pidáis un solo céntimo a cambio de lo que dais de nuestra parte, vosotros habréis comercializado la Verdad de nuestra Obra, como cualquier mercancía terrestre.
Acordaros: ¡Dad y os será devuelto al doble!
Monopolizar, hacer suyo esto que nosotros acordamos para elevar el concepto real de la Verdad Revelada, es un acto de hostilidad declarada contra nuestra Consciencia; es un abuso que podría tener un castigo severo.
Nosotros estamos con lo que, por caridad de Fraternal Benevolencia Universal, dan los conocimientos que nosotros inspiramos por la Voluntad Divina Superior en sus espíritus y sus corazones, simples y desinteresados.
Nosotros no estamos, y ésto de la forma más absoluta, con los que explotan los conocimientos de los iluminados y los designados, que sacan provecho y hacen comercio sin escrúpulos. Nosotros reprenderemos energéticamente a los que han tenido nuestros valores demostrativos Divinos Humanos y los han dado contra una remuneración impuesta. ¡Estad atentos!
Quien conoce verdaderamente bien la Obra de Jesús Cristo, sabe que Él fue el dador de las Verdades Eternas sin demandar nada, sin ninguna condición, sin ninguna imposición de precio para quien quería la Luz de la Verdad de Su Santa Palabra, Reveladora de Amor y de Justicia Divina.
Los organismos que se han constituido en la Tierra para preparar y divulgar a toda la humanidad de los grandes acontecimientos anunciados por nuestra presencia en el mundo, son numerosos, pero sólo un pequeño número de ellos prosigue su Alta Misión al precio de duros sacrificios, con una sana semejanza a la Obra Crística.
Ciertos hombres de la Tierra, a quienes hemos dado la ocasión de tener pruebas positivas de nuestra realidad, se han dejado, a menudo, arrastrar por el vicio de la ganancia fácil, apropiándose de lo que nuestros medios han edificado para una mayor Consciencia de la Realidad.
Ellos divulgan, sí, pero con una inmediata y explícita compensación en dinero. Pena que ellos también infligen a los que tienen necesidad de creer sin esta forma que hace nacer la sospecha de falsedad especulativa y el temor a caer voluntariamente entre las manos de vulgares negociantes.
Nosotros reprendemos a los que como Jonás ha sido reincidentes y los ponemos en condición de no aceptar nada más que la caridad que brota espontáneamente de los que han creído por que han tenido la posibilidad, con amor fraternal, de conocer la Verdad sin haberla comprado.
A éstos les decimos de estar atentos y recuperarse pronto.
Esta advertencia os llega por intermedio de nuestro operador Eugenio Siragusa, de que conocemos bien la Consciencia y Obra.
Los Hermanos Extraterrestres
Catania, 20 de octubre de 1965”

-Per questi motivi, riteniamo chiarire che oggi Marcos Amadio non ha più nulla a che fare e che vedere con Eugenio Siragusa e la sua opera

-Altro caso con ulteriore chiarimento: 



-Si continua con la "sagra" dei messaggi "paralleli" alle vere comunicazioni extraterrestri ricevuti da Eugenio Siragusa. Gli extraterrestri che ci ha fatto conoscere Eugenio, quelli appartenenti sia al quadro DIRETTIVO, sia coloro che appartengono a quello ESECUTIVO, dell'Intelligenza Onnicreante, non ripetono mai nessuna comunicazione, in definitiva nulla di ciò che hanno detto in precedenza, ammesso e non concesso, che poi tale ripetizione sia "vera" e "ben copiata" da coloro che credono di averla ricevuta da fonte extraterrestre. Sopratutto non lo fanno con chi, se poi alla fine risultano essere persone come in questo caso, che hanno conosciuto al loro e unico terminale vivente, in questo tempo, e questo perché sono giusti, e non deboli, non soddisfano determinati desideri o passioni, come "sedicenti contattisti" vorrebbero far credere...Continuare a perseverare nell'errore, non solo si è STOLTI e DIABOLICI, ma si commette l'errore di cadere nell'inganno, di essere convinti quelli che non si è mai stati...Anche perché, come abbiamo detto in precedenti occasioni, non si può "strumentalizzare" Eugenio per far dedurre al prossimo, che lui fosse d'accordo su quello che non ha mai avvallato e sopratutto mai saputo, su questi sedicenti contatti con entità extraterrestri, come asserisce questo personaggio dal nome Antonio Pastor. Contatti  avuti periodicamente o di aver avuto come sostiene, addirittura fin dal 1985 ed Eugenio né era totalmente all'oscuro.
Le stesse notizie dove lui poggia queste "pseudo" comunicazioni "extraterrestri", a nostro avviso fatte da "defunti" che si spacciano per "extraterrestri", si contraddicono, mandandolo fuori strada, come il caso dell'aereo della compagnia tedesca, recentemente precipitato da cause totalmente diverse, da quelle che lui e i "suoi amici" defunti asseriscono.
Quindi è ora di finirla, che questi "sedicenti" comunicazioni dove si basano su "catastrofi già annunciate" possono avere il giusto collocamento, un vero riscontro...Queste manifestazioni da "Scatola da Gioco" per "adulti" in questo caso "GIOCO DEL CONTATTISTA" devono avere un fine, e lo avranno, se non gli si presterà più attenzione, mettendo in chiaro, come noi stiamo facendo e non è la prima volta, dimostrando la distinzione tra quello che lui "crede"e la realtà dei fatti.  

                                                                                                                     Abbraccio tutti
                                                                                                                 Filippo Bongiovanni


-Approfondimenti:

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2015/03/sullaereo-airbus-a320-di-nazionalita.html
Sull'Aereo Airbus A320 di nazionalità tedesca precipitato in Francia il 24 Marzo 2015

Hoara comunica:
E’ inutile che vi affanniate logorando energie a detrimento delle strutture psichiche.
L’esaltazione porta, inevitabilmente, a serie distonie e allo sviluppo del fanatismo, e di turbe al sistema neuro-vegetativo con conseguenze assi deleterie.
La calma e la riflessione sono indispensabili per una reale sintonia con l’ego superiore, e quindi con le dimensioni da cui noi proveniamo.
Noi siamo perfettamente in grado di sondare le vostre strutture ipersensitive e di avere la esatta capacità ricettiva del soggetto che desideriamo contattare. Coloro che non posseggono determinate predisposizione, non potranno in nessun modo sviluppare le capacità visive e uditive che consentono una relazione con noi.
Sono molti che credono di essere in contatto con noi, che ricevono messaggi e comunicazioni varie. Molti di costoro si ingannano o vengono ingannatiI nostri collaboratori terrestri posseggono delle caratteristiche ben precise e sono il frutto di una elaborazione bio-dinamica scaturita da una manipolazione genetica da tempo programmata. Eugenio Siragusa è uno di questi.
Pace.
Hoara
Nicolosi, 2 Novembre 1978.

Sull'Aereo Airbus A320 di nazionalità tedesca precipitato in Francia il 24 Marzo 2015



http://pesolex.com/es/sobre-el-avion-airbus-a320-de-nacionalidad-tedesca-precipitado-en-francia-el-24-de-marzo-de-2015/
Sobre el Avión Airbus A320 de nacionalidad tedesca precipitado en Francia el 24 de Marzo de 2015

ULTIMA ORA:
Juan Manuel di Toledo Spagna:
"Scusami, leggevo che hanno classificato nella locandina di presentazione Eugenio Siragusa, come se fosse un Ufologo...

Filippo:
-Vero..! Ho appena letto...!!
Ancora per essere ulteriormente chiari:

NON FACCIO PARTE DEL SINEDRIO DELL’UFOLOGIA.
NON FACCIO PARTE DEL SINEDRIO DELL’UFOLOGIA; IO NON SONO UN UFOLOGO, SONO UN “CONTATTISTA”(*) E NON HO BISOGNO DI CONOSCERE O BRANCOLARE NELLE INCERTEZZE SU CHI SONO, DA DOVE VENGONO E PERCHE’ VISITANO LA TERRA IN QUESTO PARTICOLARE MOMENTO. NON HO BISOGNO NEMMENO DI INDAGARE PER SAPERE SE QUESTI GLOBI LUMINOSI CHIAMATI “U.F.O.”, “DISCHI VOLANTI”, “SIGARI VOLANTI”, SI MUOVONO A CARBONE O A PETROLIO. I SINEDRI DELL’UFOLOGIA NEGANO A PRIORI L’IMPONDERABILE E CREDONO SOLO A CIO’ CHE TOCCANO E CHE POSSONO VAGLIARE SOLO SCIENTIFICAMENTE, CON I MISERI VALORI DELLA DIMENSIONE A CUI APPARTENGONO. RESPINGONO L’IDEA CHE LO SPIRITO-INTELLIGENZA POSSA ESSERE MULTIDIMENSIONALE E CREDONO ALTRESI’ DI ESSERE L’OCEANO, MENTRE ALTRO NON SONO CHE PICCOLE GOCCE DELL’OCEANO. IO SONO FUORI DALLE MURA DI QUESTA LORO CITTADELLA E CON ME TANTI ALTRI CHE NON SONO DISPOSTI A GUARDARE CON UN SOLO OCCHIO LA RIVELAZIONE DI QUESTO TEMPO. MI PIACE AFFERMARE, ANCORA UNA VOLTA, DI NON ESSERE VINCOLATO A CERTI PRECONCETTI PURAMENTE MATERIALISTICI NE’ SONO PRIVO DI CONSAPEVOLEZZA NEL GIUSTIFICARE L’IGNORANZA DI COLORO CHE SI CREDONO MAESTRI E CHE ALTRO NON FANNO SE NON QUELLO DI FAR BOLLIRE IL PROPRIO BRODO E DI RENDERSI COMPLICI DELLA CONGIURA DEL SILENZIO.
NON FACCIO PARTE DI QUESTI SINEDRI.   IO CONOSCO LA VERITA’.
Eugenio Siragusa  Nicolosi 27 aprile 1984.

(*) Bisogna intenderlo come "CONTATTATO"

Todavía otra vez para ser claros con quienes buscan de relacionarse con la obra de Eugenio Siragusa

lunes, 6 de abril de 2015

Il Pianeta non è mai stato "UN MONDO PIU' SICURO."

-L'umanità dovrebbe chiedersi, insieme ai suoi governanti, ma quante volte è stato "un mondo più sicuro" questo pianeta..? Dall'era della rivoluzione industriale, ma quante volte siamo stati al sicuro..? Io affermo che in verità non lo siamo MAI stati..!

                                               Quotidiano "Il Manifesto" del 04 04 2015


QUELLO CHE HANNO DETTO E CHE VOGLIO FAR CONOSCERE:
LA SCIENZA È INSITA NEI VALORI EVOLUTIVI DEL COSMO. ESISTE LA SCIENZA POSITIVA E QUELLA NEGATIVA.
VOI, TERRESTRI, VI ADOPERATE PIÙ PER QUELLA NEGATIVA CHE PER QUELLA POSITIVA. IMPEGNATE LE VOSTRE ENERGIE PER UN FINE DISTRUTTIVO, DISARMONIZZANTE, DELETERIO.
AVRESTE POTUTO SVILUPPARE RAPIDI E BENEFICI EFFETTI EVOLUTIVI SE VI FOSTE DEDICATI A METTERE A PROFITTO POSITIVO I VALORI DELLA SCIENZA CHE EDIFICA E PROPONE LA CONQUISTA DI TUTTO CIÒ CHE RENDE L’ESISTENZA SANA, PROSPERA E FELICE.
AVRESTE, GIÀ DA TEMPO, RAGGIUNTO LE NUOVE FRONTIERE, TRAVALICATO TEMPO E SPAZIO, ENTRANDO, PER DIRITTO, IN CONTATTO CON L’ALTRA SUPERIORE SCIENZA CHE CONSENTE DI SPERIMENTARE I VALORI ASSOLUTI DELLA CAUSA PRIMA CHE FORMA ED ISTRUISCE LE FREQUENZE MULTIDIMENSIONALI ESISTENTI NEL COSMO.
AVRESTE POTUTO POSSEDERE QUANTO NOI POSSEDIAMO ED ESSERE COME NOI SIAMO. AVRESTE POTUTO ATTINGERE CONOSCENZE TALI DA TRASFORMARE IL VOSTRO PIANETA IN UN PARADISO E LA VOSTRA VITA IN UNA PERENNE ASCESA DI GIOIA E DI FELICITÀ.
Eugenio Siragusa
Nicolosi 9 giugno 1984  

-E ancora: 

WOODOK DALL’ASTRONAVE CRISTAL-BELL
AVETE BISOGNO DELLA “VERITÀ” PER POTER USCIRE DAL TUNNEL DELL’OSCURANTISMO E DELL’IGNORANZA.
NOI CI STIAMO PRODIGANDO PER FAR RIEMERGERE NELLA VOSTRA MEMORIA E NELLE VOSTRE COSCIENZE LA VERITÀ CHE È STATA PORTATA SUL VOSTRO PIANETA DA CRISTO, GENIO DELL’AMORE E DELLA PACE.
CI PRODIGHIAMO ANCHE AD ILLUMINARVI, AFFINCHÈ POSSIATE RENDERVI CONTO CHE ESISTE UNA LEGGE COSMICA INTRAVALICABILE CHE NON POTRETE PIÙ IGNORARE SENZA INCORRERE NEL SUO GIUDIZIO.
LE NEFASTE CAUSE CHE STATE EDIFICANDO PRODUCONO EFFETTI CHE LA LEGGE NON TOLLERA, RESPINGE E CON EFFETTI CONTRARI.
COME PIÙ VOLTE VI ABBIAMO DETTO, LE FOLLIE DELLA SCIENZA DISTRUTTIVA HANNO RAGGIUNTO LIMITI CAOTICI, METTENDO IN PERICOLO LA VOSTRA ESISTENZA E IL NORMALE EQUILIBRIO DELLE FREQUENZE DINAMICHE CHE GOVERNANO LE STRUTTURE PORTANTI DEL VOSTRO SISTEMA SOLARE. LA NOSTRA PRESENZA SUL VOSTRO PIANETA MIRA AD IMPEDIRE CHE LA VOSTRA FOLLIA AUTODISTRUTTIVA COINVOLGA IL NORMALE PROCESSO EVOLUTIVO COSMO-DINAMICO.
PER QUESTO MOTIVO SORVEGLIAMO ATTENTAMENTE LA VOSTRA PERICOLOSA INVOLUZIONE APPALESANDOVI LE NOSTRE INTENZIONI IN CASO DI UN CONFLITTO NUCLEARE.
LA NOSTRA METODOLOGIA È CHIARA ED INEQUIVOCABILE ANCHE SE DISTORTA, DISCREDITATA E RESA RIDICOLA DA CHI HA L’INTERESSE DI CONSERVARE POTERI ED AVERI. COSTORO IGNORANO CHE SONO A NOSTRA DISPOSIZIONE MEZZI IDONEI A PROPORRE MAGGIORE CONVINCIMENTO E MAGGIORE PRESA DI COSCIENZA.
A CHI CREDE DI POTERCI OSTACOLARE IN QUESTA MISSIONE, DICIAMO:
LA FORZA DIVINA DELLO SPIRITO ONNICREANTE È CON NOI AFFINCHÈ SI ADEMPIA LA SUA SANTA VOLONTÀ.
GLI EVENTI ASSAI PROSSIMI VE LO DIMOSTRERANNO.
PACE SULLA TERRA.
WOODOK DALLA CRISTAL-BELL.
Nicolosi 8 giugno 1984.

                                 Un conflitto nucleare potrebbe scatenarsi sul nostro pianeta

-Leggete anche queste notizie: 

http://terrarealtime.blogspot.it/2015/04/terremoto-fantasma-colpisce-la-russia-e.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed:+TerraRealTime+(TERRA+REAL+TIME)
Terremoto fantasma colpisce la Russia e poi viene rimosso dai motori di ricerca
http://terrarealtime.blogspot.it/2015/04/la-russia-ha-costruito-enormi-rifugi.html
La Russia ha costruito enormi rifugi sotterranei, in previsione della guerra atomica?
http://terrarealtime.blogspot.it/2015/04/abbassamento-delle-temperature.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed:+TerraRealTime+(TERRA+REAL+TIME)
ABBASSAMENTO DELLE TEMPERATURE TERRESTRI: ORA E′ MORIA DI PINI
http://terrarealtime.blogspot.it/2015/04/il-diluvio-universale-in-cile-nel.html
IL "DILUVIO UNIVERSALE" IN CILE NEL DESERTO DI ATACAMA (VIDEO SHOCK)
18 premi Nobel annunciano: “è molto elevata la possibilità di una catastrofe planetaria”
http://www.segnidalcielo.it/gli-scienziati-il-cambiamento-del-clima-spazzera-via-lumanita/
Gli scienziati: il cambiamento del clima spazzerà via l’Umanità

(*)..."il profitto delle industrie farmaceutiche e di tutti coloro che si arricchiscono propinando veleni"...
Per ADONIESIS
Eugenio Siragusa
Valverde, 5 Agosto 1972

http://terrarealtime.blogspot.it/2015/04/bimbi-usati-come-cavie-per-testare.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed:+TerraRealTime+(TERRA+REAL+TIME)
Bimbi usati come cavie per testare medicinali: 774 guatemaltechi fanno causa ad aziende Usa(*)
http://terrarealtime.blogspot.it/2015/04/condannate-2-case-farmaceutiche-per.html
Condannate 2 case farmaceutiche per aver messo in commercio farmaci cancerogeni. Ma nessuno lo sa (*)


HO SCRITTO IL 19 AGOSTO 1982:
  1. la scienza dello spirito.
  2. La scienza della materia.
I due aspetti esibizionistici e sperimentativi dell'intelligenza onnicreante.
Due valori complementari in perfetto equilibrio che stabilizzano l'evoluzione delle specie nel processo manifestativo del continuo divenire.
L'eccesso o il difetto dell'uno o dell'altro aspetto comporta disqulibrio, destabilizzazione, incompetenza collaborativa e reazione.
1982: difetta la scienza dello spirito e, per conseguenza, una carica degenerativa della scienza materiale, priva com'è dell'alimento primario delle virtù che scaturiscono dai valori costruttivi dello spirito portatore di frequenze stabilizzatrici.
La scienza materiale ha subito una notevole ed esasperata decadenza nelle strutture esistenziali, facendo fermentare un pericoloso morbo, "l'Harbar", follia o meglio, difetto progressivo del processo intellettivo.
Eugenio siragusa

Ali comunica:
come potremmo prendere in considerazione i vostri primitivi, anomali concetti?
Dovremmo possedere la vostra assurda, blasfema logica per condividerli ed accettare di collaborare, concedendovi le alte conoscenze della nostra scienza.
Dovremmo divenire così come voi siete: "assassini!"
Vorreste trainare l'intero universo verso la completa perdizione?
Non siete migliori del virus del colera. La vostra progressiva follia vi porterà, inevitabilmente, all'estinzione totale.
Questa tragica, fatale predestinazione, non la potete ignorare malgrado le vostre evasioni frenetiche e cariche di orgasmi di ogni genere.
Ogni giorno che passa avvicina sempre più l'agonia atroce della vostra fine, grazie al disinteresse che alimentate verso i problemi essenziali che istruiscono una sana e saggia società, una felice esistenza.
Il male attenta al bene e la morte alla vita solo perché voi lo volete.
Ali saluta.
Nicolosi, 3 Settembre 1982.
Ore 11:30
                                    Il Contattato delle Potenze Celesti Eugenio Siragusa


WOODOK CHIARISCE:
NON ABBIAMO TEMPO DA PERDERE CON LE VOSTRE ASSURDE, SCIOCCHE E BLASFEME PRETESE.
VI RIPETIAMO: NON SIAMO SULLA TERRA PER DARE SPETTACOLO NÈ SIAMO DISPONIBILI PER SODDISFARE LE VOSTRE MORBOSE CURIOSITÀ.
SIAMO SERIAMENTE E RESPONSABILMENTE IMPEGNATI A SALVAGUARDARE UN EQUILIBRIO COSMICO CHE LA VOSTRA FOLLIA DISTRUTTIVA POTREBBE COMPROMETTERE.
LE VOSTRE ERRATE SCELTE ESISTENZIALI NON CI INTERESSANO.
È VERO CHE NUTRIAMO APPRENSIONE E ATTENZIONE PER UN ESIGUO NUMERO DI TERRESTRI RISVEGLIATI E COSCIENTI, CHE SI ADOPERANO NEL MIGLIOR DEI MODI PER FAR COMPRENDERE LA NOSTRA REALTÀ E IL REALE MOTIVO DELLA NOSTRA MISSIONE, DEL NOSTRO DISCORSO.
È VERO ALTRESÌ CHE FRA QUESTI VIVONO, COME TERRESTRI, NOSTRI FRATELLI A CUI RIVOLGIAMO ASSISTENZA E PROTEZIONE. MA È ANCORA VERO CHE NON SIAMO AFFATTO INTERESSATI ALLE VOSTRE QUOTIDIANE, SELVAGGE SPERIMENTAZIONI TUTTE RIVOLTE AI DELIRI MORTALI E DISTRUTTIVI DELLA VOSTRA ESISTENZA. CHIARO?
PACE.
WOODOK SALUTA.
Nicolosi 22 ottobre 1984.

PENSO CHE…
NESSUNO SI VUOLE RENDERE CONTO CHE L’APOCALISSE È GIÀ INIZIATA.
IL PROCESSO CHE INTERESSA “LA FINE DEI TEMPI” È NELLA SUA FASE CRITICA E, COME HO GIÀ DETTO, IL PUNTO IPERCAOTICO POTREBBE ESSERE RAGGIUNTO MOLTO PRESTO.
È BENE SI SAPPIA CHE IL PIANETA NON FINIRÀ; NON CI SARÀ LA FINE DEL MONDO MA, BEN DICO: LA FINE DI UNA GENERAZIONE UMANA VOLONTARIAMENTE CADUTA NELLA VORAGINE AUTODISTRUTTIVA.
I PIANI PER UNA IMMEDIATA RIPRESA DELLA SPECIE SONO GIÀ PRONTI ED I PROGRAMMI SELETTIVI IN CORSO DA TEMPO.
LA DEGENERAZIONE HA RAGGIUNTO I SUOI LIMITI COINVOLGENDO IL PROCESSO EVOLUTIVO DEGLI ELEMENTI CHE ISTRUISCONO LA COSMICA STRUTTURA DEL PIANETA TERRA.
LA LEGGE UNIVERSALE DOMANDA:
“DEVE VIVERE O DEVE MORIRE IL VIRUS DEL COLERA?”
LA RISPOSTA È: DEVE MORIRE!
E LA LEGGE UNIVERSALE REPLICA: “E L’UOMO PERCHÈ DOVREBBE VIVERE? “È DIVENUTO PEGGIORE DEL VIRUS DEL COLERA?”.
A VOI LA RISPOSTA.
Eugenio Siragusa
Nicolosi 8 Marzo 1983
                                                                                                                  
                                                                                                                  
                                                                                                        Il Testimone dell'Eterno Presente
                                                                                                                   Filippo Bongiovanni