miércoles, 30 de enero de 2013

Eugenio e le sue anticipazioni seconda PARTE

Nella prima parte di questa nota, che porta lo stesso titolo, abbiamo chiuso con una notizia dell'ultima ora sulle dichiarazioni di due illustri personaggi della politica internazionale, inerente la presenza extraterrestre sulla terra.


http://wallpaperlovers.info/wallpapers/il-primo-ministro-russo-medvedev-gli-alieni-sono-tra-noi
..."Gli Alieni sono tra noi"... Primo russo Medveded nel Dicembre 2012
http://ilnavigatorecurioso.myblog.it/archive/2013/01/24/gli-alieni-gia-vivono-in-mezzo-a-noi-dichiarazione-shock-de.html
"Gli Alieni vivono in mezzo a noi"... Ex ministro degli esteri cinese 25 Gennaio 2013

Approfondimenti:


DA UN EXTRATERRESTRE IN SERVIZIO SUL PIANETA TERRA

LA VERITA' E' CHE SE NON VI SFORZATE A RIMETTERE LE COSE AL LORO GIUSTO POSTO, E SE NON CESSERETE DI CONTINUARE A DISARMONIZZARE LA NATURALE EVOLUZIONE DI QUANTO VI E' STATO AFFIDATO DALLA SUPREMA INTELLIGENZA CREATIVA, LA VOSTRA SMODERATA LIBERTA' VI SARA' TOLTA E LA VOSTRA PROGENIE SOTTOPOSTA AD UN RADICALE MUTAMENTO PSICOLOGICO. NON CONTINUATE AD IMITARE GLI STRUZZI, MA APRITE BENE GLI OCCHI! NON CONTINUATE A FARE GLI IPOCRITI, MA STURATE BENE LE ORECCHIE! LA VOSTRA OPERA E' DIVENUTA IPERTROFICAMENTE DELETERIA E LA VOSTRA SCIENZA, CINICAMENTE DELITTUOSA! NON CONTINUATE A FARE GLI GNORRI ED ABBIATE IL CORAGGIO DI RAVVEDERVI IN TEMPO UTILE, SE VOLETE CHE LA NOSTRA MISSIONE SUL VOSTRO PIANETA ABBIA UN EPILOGO MENO TRAGICO DI QUELLO DI SODOMITICA MEMORIA. NOI NON NUTRIAMO AFFATTO IL DESIDERIO DI CONQUISTARE IL VOSTRO PIANETA. SIAMO PADRONI DEGLI SPAZI COSMICI E POSSEDIAMO UNA SCIENZA CHE NEMMENO LA VOSTRA PIù ACCESA FANTASIA FANTASCIENTIFICA VI PUO' CONSENTIRE DI IMMAGINARE.
NOI SIAMO I CUSTODI DELLA SPECIE UMANA E I CONTENITORI DELLA SUPERIORE INTELLIGENZA CREATIVA, ED IL NOSTRO AMORE E' ILLUMINATO DALLA CRISTICA COSCIENZA. QUELLA GUERRA CHE DIVISATE DI ORGANIZZARE CONTRO DI NOI, L'AVETE DICHIARATA GIA' DA MOLTO TEMPO; L'AVEVATE DICHIARATA IL GIORNO STESSO CHE METTESTE IN CROCE COLUI CHE VI OFFRI' L'AMORE PIU' GRANDE DI TUTTI GLI AMORI.
ORA E' VENUTO IL TEMPO CHE LA VOSTRA GUERRA CONTRO I GIUSTI, I PACIFICI ED I MANSUETI, VOLGA AL TERMINE ED IL GIUDIZIO VENGA. NOI SIAMO SULLA TERRA PER PREPARARE A COLUI CHE SI APPROSSIMA A VENIRE, I PRESUPPOSTI IDEALI, AFFINCHE' LA SUA DIVINA GIUSTIZIA VENGA ADEMPIUTA COSì COME EGLI STESSO L'HA PROFETIZZATA DUEMILA ANNI OR SONO.
VOI SPERAVATE CHE QUESTO TEMPO DEL SUO RITORNO NON DOVESSE MAI VENIRE. "UOMINI DI POCA FEDE!"

EUGENIO SIRAGUSA
Catania, 07 Novembre 1968
Ore 16:00


Nella puntata di Voyager del 28 gennaio 2013 è stato toccato nuovamente il tema della presenza extraterrestre sulla terra
http://www.rai.tv/dl/replaytv/replaytv.html#day=2013-01-28&ch=2&v=174809&vd=2013-01-28&vc=2
Ufo: I potenti confessano

Ricordiamo quanto abbiamo detto:

Dal cielo alla terra
Non vi stupite se vi diciamo che siamo in mezzo a voi

La nostra evoluzione psico-fisica ci concede la possibilità di stare vicinissimi a voi, ma di non essere visibili ai vostri occhi.
Spesso ci facciamo vedere ed altre volte proiettiamo la nostra immagine astrale attraverso uno sdoppiamento controllato da strumenti scientifici che la nostra scienza ha realizzato.
Possiamo, se vogliamo, modificare le strutture molecolari della materia o modificare la coesibilitàdi essa sino al punto di renderla penetrabile anche da corpi solidi.
Ciò che ancora non è possibile alla vostra scienza è per noi possibile, ed ecco il perché vi diciamo di non stupirvi quando un nostro mezzo, o noi stessi, diveniamo invisibili alle vostre facoltà visive.
Ma siamo ugualmente in grado di osservarvi e di percepire i vostri pensieri.
 
Eugenio Siragusa
Valverde, 1 Novembre 1974



Bene leggete quanto la scienza asserisce:
http://terrarealtime.blogspot.it/2013/01/luniverso-come-un-cervello.html
L'Universo come un cervello 

Dopo decenni:
DELL’ESISTENZA DEL MACROESSERE DI CUI NOI SIAMO PARTE COSTITUENTE, E DELLA ESISTENZA SUPERIORE IN CUI EGLI VIVE. (VOI SIETE A MIA IMMAGINE E SOMIGLIANZA.)

1) SI NOTANO FORME BIOLOGICHE NEL MACROCOSMO.
2) ANALOGIA FRA CELLULA-UOVO E NEBULA PLANETARIA.
3) ANALOGIA FRA SPERMATOZOO E COMETA.
4) ANALOGIA FRA LE SOSTANZE CINETICHE BIOLOGICHE E I CORPUSCOLI IRRAGGIATI ASTRONOMICI.
5) ANALOGIA FRA L'ACQUA BIOLOGICA E IL COSMOETERE ASTRONOMICO.
6) LA QUANTITÀ DI MOTO DEI PIANETI NON SONO TUTTE EQUIPARATE: E CIÒ INDICA VITA.
7) IL SISTEMA SOLARE VIVE PERCHÈ LA SUA QUANTITÀ DI MOTO NON È UGUALE A QUELLA DEI SINGOLI PIANETI.
8) IL SISTEMA TERRESTRE VIVE PERCHÈ LA SUA QUANTITÀ DI MOTO NON È UGUALE A QUELLA DELLA LUNA.
9) I SISTEMI DEGLI ALTRI PIANETI VIVONO PERCHÈ LA LORO QUANTITÀ DI MOTO NON SONO UGUALI A QUELLE DEI PROPRI SATELLITI.
10) LE QUANTITÀ DI MOTO DELLE STELLE NON SONO EQUIPARATE: PERCIÒ LA GALASSIA VIVE.
11) LE QUANTITÀ DI MOTO DELLE NEBULE DIFFUSE NON SONO EQUIPARATE A QUELLE DELLE STELLE, PERCIÒ LE NEBULE DIFFUSE SONO VIVE.
12) LE QUANTITÀ DI MOTO DELLE NEBULE PLANETARIE NON SONO EQUIPARATE A QUELLE DELLE STELLE, PERCIÒ LE NEBULE PLANETARIE SONO VIVE.
13) I SISTEMI NEBULOSI EXTRAGALATTICI VIVONO PERCHÈ LE LORO QUANTITÀ DI MOTO NON SONO EQUIPARATE A QUELLE DEI LORO COSTITUENTI.
14) GLI AMMASSI NEBULARI SONO VIVI PERCHÈ LE LORO QUANTITÀ DI MOTO NON SONO EQUIPARATE A QUELLE DEI LORO COSTITUENTI.
15) IL COEFFICIENTE DI SQUILIBRIO DEI MOVIMENTI ASTRONOMICI È SUPERIORE A UNO COME NEI MOVIMENTI BIOLOGICI.
16) NEL MONDO BIOLOGICO VI È SCAMBIO DI RADIAZIONI COME IN QUELLO ASTRONOMICO
17) ESISTENZA DI MATERIA CAOTICA NEL MONDO BIOLOGICO E IN QUELLO ASTRONOMICO.
18) ANALOGIA NELLA STRUTTURA FRA ASTRI E CELLULE.
19) STRUTTURA A SUPERFICI UNITE STACCATE DELLA MATERIA BIOLOGICA E DI QUELLA ASTRONOMICA.
20) ANALOGA COSTITUZIONE A GRADINI DI MOVIMENTI SOVRAPPOSTI TANTO DEL MICROCOSMO QUANTO NEL MACROCOSMO.
21) REAGIBILITÀ ELEVATE PER STRUTTURA TANTO NELLA MATERIA BIOLOGICA QUANTO IN QUELLA ASTRONOMICA.
22) L’ESPANSIONE O CRESCITA DELL’UNIVERSO ANALOGA ALLA CRESCITA BIOLOGICA.
23) LA LEGGE DELLA CRESCITA BIOLOGICA CORRISPONDE A QUELLA CHE REGOLA LA DILATAZIONE DEL MACROCOSMO.
24) ANALOGIA FRA FLUSSI NEBULOSI E FLUSSI BIOLOGICI, AMBEDUE MOVENTISI CON VELOCITÀ SUPERIORE A QUELLA DI CRESCITA.
25) L’ETÀ DEL MACROCOSMO DEDOTTA DALLA RADIOATTIVITÀ E DALLA CRESCITA DÀ LO STESSO ORDINE DI GRANDEZZA.
26) LA VEGGENZA DEI SENSITIVI DIMOSTRA L’ESISTENZA DI UN CERVELLO MACROCOSMICO CHE TRASMETTE ONDE CEREBRALI RIFERENTISI AD AZIONI CHE IL MACROESSERE COMPIE O HA COMPIUTO.
27) LE PREVISIONI DEI SENSITIVI DIMOSTRANO L’ESISTENZA DI UN CERVELLO MACROCOSMICO CHE INDICA L’INTENZIONE DEL MACROESSERE DI COMPIERE AZIONI FUTURE.
28) LA CONOSCENZA DI EPISODI DELLA VITA DEI TRAPASSATI DA PARTE DEI SENSITIVI DIMOSTRA L’ESISTENZA DI UN CERVELLO MACROCOSMICO CHE RICORDA LE IMPRESSIONI RICEVUTE PER OPERA DEL TRAPASSATO DURANTE LA VITA DI QUEST’ULTIMO.
29) L’ANALOGIA FRA GLI INDIVIDUI UMANI CHE ATTIVANO UNA GHIANDOLA INCRETRICE DEL MACROESSERE E GLI ORGANISMI CELLULA CHE ATTIVANO LE GHIANDOLE BIOLOGICHE, DIMOSTRA L’ESISTENZA DELLA VITA MACROCOSMICA.
EUGENIO SIRAGUSA
Etna, 05 Luglio 1966.
Ore 03:15

Altre anticipazioni
Oggi:
Nuovo metallo nel cuore della Terra


Ieri:Estratto dell'intervista realizzata del Prof. Tino Paglialunga ad Eugenio Siragusa sul periodico NONSIAMOSOLI- Agosto 1986. 

Tempo fa ci parlava di un prezioso materiale non conosciuto agli abitanti della superficie terrestre.
Può illustrare alcune sue caratteristiche? Viene usato anche nell'El-Dorado? Eugenio risponde


Si chiama "Diamantite" la più diffusa materia prima che gli Extraterrestri usano per la costruzione di edifici e di mezzi di locomozione.
L'uso di questa materia, oltre ad essere benefico, possiede caratteristiche di eccezionale sicurezza e di prodigiose capacità cosmodinamiche. Le isole spaziali sono, in gran parte, costruite con questo fantascientifico cristallo portante capacità coesili modificabili e dinamismi di eccezionale potenza.
Il processo per produrre questo prestigioso materiale non è tanto diverso da quello che produce, naturalmente, il diamante. La differenza sostanziale sta nel fatto che la Diamantite possiede dinamismi particolari e tali da assicurare specifiche esigenze spaziali e dimensionali. Gli edifici della "El-Dorado" sono costruiti con questo particolare materiale e non solo gli edifici. Qualcuno ha insegnato ai giusti di questo mondo come produrlo ed utilizzarlo? Di questo ne parleremo in seguito.



                                                   NONSIAMOSOLI- Agosto 1986. 

Sono ritornati i Maestri della Genetica Cosmica?
Sono ritornati i Figli dell'Altissimo Signore del Cielo e della Terra? E' in crisi l'innesto originario che ha reso l'uomo ad immagine e somiglianza di Dio? Eugenio risponde

Certo è che qualcosa nell'umana specie non funziona più bene. Ciò era previsto?

La nuova genetica G.N.A era stata prevista tanto tempo fa. La predisposizione è rimasta allo stato potenziale, anche se è stata sperimentata in alcuni terrestri con risultati eccellenti.
La critica attuale situazione, ripropone questo nuovo innesto genetico che dovrebbe riqualificare l'uomo per renderlo idoneo ad entrare in contatto con le superiori medie frequenze, con il conseguente abbandono di quelle basse.

Tale nuovo innesto proporrebbe all'umana specie un salto evolutivo e una maggiore dinamicità psico-fisica-spirituale, nonché una coscienza capace di svincolarla dalle attuali frequenze degenerative emergenti dalla sua originaria natura animale.

I Figli di Dio sono ritornati anche per questo specifico compito, inserito nel vasto programma di rinnovamento in corso di attuazione.
È rimasto latente l'influenzamento dei 144.000 Mutanti.
Ora è venuto il tempo di risuscitare l'uomo nuovo, l'uomo del Regno Promesso.
Alcuni sono già risuscitati e portanti la nuova genetica.

Eugenio Siragusa

Certo, se l'uomo fosse reso dotto che queste cose sono reali, predette a suo tempo e sopratutto ufficializzate da chi dovrebbe avere in custodia i popoli, l'umanità sarebbe ad una svolta.
Ma in realtà cosa succede? Quello che da sempre Eugenio andava dicendo e noi lo testimoniamo.

Potere e Dominio Psicologico”.
Le armi psicologiche al servizio del potere non sono meno efficaci di quelle tradizionali.
I Popoli di tutta la Terra sono coinvolti in questa sottile e sconvolgente metodologia dell’era moderna. Le reazioni desiderate per raggiungere determinati fini, sono a priori scontate e con gli effetti voluti.
I piani emozionali che si intrecciano nella natura umana, vengono abilmente strumentalizzati e posti in condizione di servire gli interessi dell’uno o dell’altro potere, dell’uno o dell’altro blocco. “la destra colpisce la destra, suscitando così reazione verso la sinistra e viceversa”.
Una metodologia che mira a schiavizzare gli uomini rendendoli partigiani di una intelligenza astuta, diabolica e avida di folle dominio. I grandi interessi dei magnati della morte vengono così tutelati e non importa se il fratello si scaglia contro il fratello e il figlio contro il padre.
I morti non hanno nessun valore e meno valore hanno gli Umani Diritti.
Una Verità che fa rabbrividire!”
Eugenio Siragusa. Nicolosi, 11/2/1982


                                                                                                                      Abbraccio tutti
                                                                                                                  Filippo Bongiovanni



jueves, 24 de enero de 2013

Eugenio Siragusa:..." I drammatici avvenimenti che vedrete nel prossimo futuro, vi daranno l'esatta misura dello stato irreversibile in cui vi trovate"...!!


                                          

Questa drammatica ma reale affermazione fatta da Eugenio, in diverse occasioni, a chi gli chiedeva sui futuri eventi che avrebbero toccato da vicino l'umanità, rispecchia lo stato attuale della situazione, che non solo vive in questi momenti l'italia, ma direi il mondo intero.
Dal pericolo nucleare, con l'ultima seria minaccia da parte della Corea del nord agli Usa, fino  allo stato attuale di salute del pianeta, agli scandali finanziari, (non ultimi, quello MONTE PASCHI DI SIENA) con l'inizio del probabile crollo economico di stati Europei come la Grecia, alla definitiva corsa  agli armamenti...
Leggiamo:


GOVERNI CONDIZIONATI
Hoara comunica

Il potere politico è sottomesso al potere economico. I governi vengono fortemente condizionati da quelli occulti che stabiliscono la strategia da praticare per indurre l'opinione pubblica a sbandare, a sviluppare ben determinati indirizzi psicologici, atti ad agire nel modo desiderato.
Vi abbiamo, a suo tempo, dato una precisa spiegazione sulle metodologie messe in pratica dai due grandi colossi che si contendono il dominio assoluto del pianeta. Il terrore è il mezzo più efficace per sconvolgere e destabilizzare certe tendenze evolutive assai pericolose per i commercialisti di morte e di distruzione; ci sono i corrotti anche moltissimi corruttibili ben remunerati e ben protetti fisicamente ed economicamente.
La Verità è che la reale indipendenza di uno Stato non esiste! Perciò, i morti non contano così come non contano le sottili metodologie messe in atto per schiavizzare ed affamare i popoli desiderosi della propria libertà e della propria indipendenza. La vostra società è un completo fallimento, un pernicioso vespaio di contraddizioni, un costrutto di libertà disordinato, licenzioso e impregnato di idee malsane e di nefasta cultura.
La disgregazione dei valori morali, sociali e scientifici convoglia, ogni giorno di più, nefasti processi involutivi con prospettive tragiche per tutti gli esseri della Terra.
I nostri reiterati appelli non stati presi in considerazione ; sono stati volutamente contrastati e con precisa determinazione da chi ha tutto l'interesse di occultare la nostra realtà, di deformare la nostra missione salvifica.
A costoro diciamo ancora una volta: contrastarci non significa fermarci!
Nessuno potrà impedirci di porre in salvo il salvabile! La nostra missione sul vostro pianeta è guidata e confortata da Colui che avete messo in croce per paura della Verità. Abbiamo sulla Terra validi collaboratori idonei a servire la Giusta Causa iniziata circa duemila anni or sono.
Il tempo del suo compimento è prossimo e le catene per legare il principe di questo mondo e i suoi partigiani in possesso di chi ha l'autorità di farlo.
Ancora un poco

Hoara saluta
Nicolosi 28 Dicembre 1984. Ore 11
Eugenio Siragusa

                                                                 Signorie e Servitù

LA GIUSTIZIA

Il pilastro fondamentale su cui poggia, solenne, il progresso sociale, morale e spirituale dei popoli.
Senza giustizia non vi può essere pace, amore e fratellanza tra gli uomini. L'odio, la violenza, il disamore e quant'altro ammorba la società umana, fermentano e si acuiscono se vieni meno il diritto-dovere che sancisce il bisogno di tutti gli esseri umani, nessuno escluso , di avere il necessario. E' stato detto: “ Il necessario a tutti e il superfluo a nessuno". Sino a quando l'ingiustizia predominerà sulla reale giustizia, la pace rimarrà un miraggio, l'amore senza significato, la vita un crogiolo ardente di affanni e di miserie, e la società in continuo disfacimento. La giustizia è, sopra ogni cosa, la primaria forza portante del benessere di tutti i popoli e l'insostituibile forza coesile di una sana e prospera civiltà.

L'amico dell'Homo : Eugenio Siragusa
Nicolosi, 2 Gennaio 1986. Ore 14


NON OBBLIGHIAMO NESSUNO
HOARA SPECIFICA

Noi non obblighiamo nessuno a seguire un certo comportamento esistenziale, capace di istruire
una vita sana, feconda e priva di affanni. Come abbiamo più volte detto, possiamo solo consigliarvi per evitarvi di cadere nel fitto buio dei vostri giorni se continuerete a ripetere errori su errori ,
condizionando seriamente e tragicamente i valori esistenziali positivi. I nostri fraterni consigli non
mirano ad avere qualcosa in cambio. Desideriamo solo aiutarvi nel modo che ci è consentito. La nostra missione sul vostro pianeta ha questo specifico compito sino a quando si appalesano predisposizioni tali da coinvolgere la speranza di un possibile mutamento.
Purtroppo, notiamo che questa speranza diviene sempre più pallida a causa della crescente, inarrestabile degenerazione che ammorba fisico, psiche ed intelligenza di aberranti e deleteri malanni. Vi abbiamo detto che la scelta è vostra e vi abbiamo più volte ripetuto che gli effetti sono anche vostri. Giustizia, pace e amore sulla Terra.

Hoara saluta.
Nicolosi, 13 Marzo 1986
                                                         
                                                                     ARMAMENTI
"Il massimo responsabile della distruzione dell'umanità è l'umanità stessa che si è fatta sopraffare dal potere di quei pochi uomini che regnano con diabolica tirannia. Molti anni fa, nel 1978 gli extraterrestri mi dissero, che il mondo era nelle mani di 600 uomini integrati nella sfera politica, religiosa e militare della Terra.Di recente gli Astrali mi hanno detto che in questi anni vi è stato un gioco di potere diabolico; in sintesi mi hanno spiegato che il potere economico delle multinazionali, con la vendita delle armi e della droga in tutto il mondo, ha superato di gran lunga il potere religioso e politico. Il mondo è nelle mani dell'economia diabolica delle industrie belliche. Il resto è succube".
(Eugenio Siragusa)



E ora di toccare gli intoccabili
Acquisto armi
Riforma della difesa un natale armato di padre Alex Zanotelli
Acquisto di sommergibili italiani
Il commercio d'armi a livello globale non consce crisi.

http://terrarealtime.blogspot.it/2013/03/le-10-compagnie-che-ricavano-maggiori.html
La 10 compagnie che ricavano maggior profitto dalla guerra

L'INDUSTRIA BELLICA
L'INDUSTRIA BELLICA DEL VOSTRO PIANETA È LA SOLA ED UNICA RESPONSABILE CHE IMPEDISCE PACE E SANO PROGRESSO.

IL MOSTRUOSO COLOSSO DELLA VIOLENZA PUÒ SOPRAVVIVERE SOLO SENZA PACE E SENZA CONCORDIA, SENZA GIUSTIZIA E SENZA AMORE, QUESTA È LA VERITÀ CHE NON RIUSCITE A FARE VOSTRA.

A NOI È CONCESSO NOTARE, NITIDAMENTE, IL BARBARO EGOISMO CHE IMPERA IN QUESTO COMMERCIO DI MORTE E DI DISTRUZIONE. E' CONCESSO ANCHE DI RILEVARE QUANTA APATIA E QUANTO DISINTERESSE FERMENTA NEI POPOLI DESIDEROSI SÌ DI PACE, MA INCAPACI DI FARLA VIVERE, RESTII AD IMPORLA A COLORO CHE NUTRONO L'INTERESSE DELLA GUERRA, DELLA DISCORDIA, DELL'ODIO, DELLE IDEOLOGIE D'URTO PER REALIZZARE SITUAZIONI IDONEE AI LORO IMMENSI PROFITTI.

L'INDUSTRIA DELLA MORTE LAVORA E GUADAGNA, ANTEPONENDO AL BENE SUPREMO DELLA PACE DEI POPOLI IL TERRORE DEGLI ORDIGNI INFERNALI, IL POTERE DI UNA SCIENZA DIABOLICA DISPENSATRICE DI GENOCIDI E DI MISERIE.

COSA POSSIAMO FARE NOI? RENDERVI RESPONSABILI E RISVEGLIARE NELLE VOSTRE COSCIENZE CHE SIETE UOMINI DOTATI DI INTELLIGENZA DA METTERE A BUON PROFITTO.
DI PIÙ, PER IL MOMENTO, NON CI È CONCESSO FARE.

PER VOI, LA MIGLIORE SCIENZA E LA PIÙ AVANZATA TECNOLOGIA SI UTILIZZANO PER LA GUERRA.
PER NOI "ALIENI", LA SCIENZA E LA TECNOLOGIA CHE POSSEDIAMO VENGONO UTILIZZATE PER LA PACE E PER IL PROGRESSO NOSTRO E DI TUTTI I POPOLI CON CUI VENIAMO IN CONTATTO E CHE SI PREDISPONGONO AD USARLA POSITIVAMENTE E COSCIENZIOSAMENTE.

NEI NOSTRI ARCHIVI, RIMANE INDELEBILE LA STORIA DEGLI ATLANTIDEI CHE BENEFICIARONO ALCUNI VALORI DELLA NOSTRA SCIENZA E DELLA NOSTRA TECNOLOGIA, NON ESCLUSI I "VIMANA" APPARECCHI PRODIGIOSI CAPACI DI TRASPORTARE UOMINI E COSE DA UN PIANETA ALL'ALTRO, DA UN PUNTO ALL'ALTRO DELLA TERRA.
CON LA LORO DEGENERAZIONE, SI È CHIUSA UNA PARENTESI DEL NOSTRO FRATERNO AMORE UNIVERSALE.
SUL PIANETA VENERE, LA NOSTRA MISSIONE HA AVUTO SUCCESSO ED ANCHE SE GLI ESSERI SONO ANCORA VINCOLATI AD UNA ESISTENZA ACQUATICA PIÙ CHE IN TERRA FERMA, PROGREDISCONO IN UN MODO ECCEZIONALE FACENDO BUON USO DELLA SCIENZA E DELLA TECNICA MESSE A LORO DISPOSIZIONE. MOLTI DI LORO VIAGGIANO ED ALCUNI HANNO VISITATO IL VOSTRO PIANETA.
UN APPARECCHIO CHE TRASPORTAVA GENITORI E FIGLIO È STATO DANNEGGIATO DAI MISSILI RUSSI.
IL BAMBINO È STATO MESSO IN SALVO PRIMA CHE L'APPARECCHIO SI AUTODISINTEGRASSE. QUESTO BAMBINO, RILEVATO DALLA CAPSULA DI SALVATAGGIO DA SOLDATI RUSSI, È SOPRAVVISSUTO SOLO TRE MESI. UNA CRONACA CHE GIÀ CONOSCETE E CHE CI DA L'ESATTA MISURA DELLA VOSTRA CONGENITA E SANGUINARIA VIOLENZA, DELL'USO IRRESPONSABILE E NEGATIVO DELLA VOSTRA SCIENZA E DELLA VOSTRA TECNICA. IMMAGINATE UN PO' COSA SAREBBE SUCCESSO SUL VOSTRO PIANETA SE AVESSIMO LASCIATO INTATTE AI DEGENERATI ATLANTIDEI LE NOSTRE COGNIZIONI SCIENTIFICHE E TECNICHE, PER LA VOSTRA ATTUALE SCIENZA IMPENSABILI.
ANCORA, MALGRADO IL TEMPO TRASCORSO IN CUI SI È CHIUSA LA PARENTESI, NON SIETE AFFATTO MIGLIORATI, CIÒ CHE VI PROPONETE DI ATTUARE NELLO SPAZIO VI PROCURERÀ INDICIBILI DOLORI, IMMANI SOFFERENZE, EFFETTI TERRIFICANTI. NOI, "ALIENI", ABBIAMO RIAPERTO UNA NUOVA PARENTESI NELLA SPERANZA DI SALVARE IL SALVABILE, E PER CIÒ ABBIAMO MESSO IN CAMPO QUANTO DI MEGLIO DISPONIAMO IN SCIENZA E TECNICA.
SPERIAMO BENE. IL POTERE POLITICO È SOTTOMESSO AL POTERE ECONOMICO. I GOVERNI VENGONO FORTEMENTE CONDIZIONATI DA QUELLI OCCULTI CHE STABILISCONO LA STRATEGIA DA PRATICARE PER INDURRE L'OPINIONE PUBBLICA A SBANDARE, A SVILUPPARE BEN DETERMINATI INDIRIZZI PSICOLOGICI, ATTI AD AGIRE NEL MODO DESIDERATO.
VI ABBIAMO, A SUO TEMPO, DATO UNA PRECISA SPIEGAZIONE SULLE METODOLOGIE MESSE IN PRATICA DAI DUE GRANDI COLOSSI CHE SI CONTENDONO IL DOMINIO ASSOLUTO DEL PIANETA. IL TERRORE È IL MEZZO PIÙ EFFICACE PER SCONVOLGERE E DESTABILIZZARE CERTE TENDENZE EVOLUTIVE ASSAI PERICOLOSE PER I COMMERCIANTI DI MORTE E DI DISTRUZIONE. CI SONO I CORROTTI E CI SONO ANCHE MOLTISSIMI CORRUTTIBILI BEN REMUNERATI E BEN PROTETTI FISICAMENTE ED ECONOMICAMENTE.
LA VERITÀ È CHE LA REALE INDIPENDENZA DI UNO STATO NON ESISTE! PER CIÒ, I MORTI NON CONTANO COSÌ COME NON CONTANO LE SOTTILI METODOLOGIE MESSE IN ATTO PER SCHIAVIZZARE ED AFFAMARE I POPOLI DESIDEROSI DELLA PROPRIA LIBERTÀ E DELLA PROPRIA INDIPENDENZA.
LA VOSTRA SOCIETÀ È UN COMPLETO FALLIMENTO, UN PERNICIOSO VESPAIO DI CONTRADDIZIONI, UN COSTRUTTO DI LIBERTÀ DISORDINATO, LICENZIOSO E IMPREGNATO DA IDEE MALSANE E DI NEFASTA CULTURA.
LA DISGREGAZIONE DEI VALORI MORALI, SOCIALI E SCIENTIFICI CONVOGLIA, OGNI GIORNO DI PIÙ, NEFASTI PROCESSI INVOLUTIVI CON PROSPETTIVE TRAGICHE PER TUTTI GLI ESSERI DELLA TERRA.
I NOSTRI REITERATI APPELLI NON SONO STATI PRESI IN CONSIDERAZIONE; SONO STATI VOLUTAMENTE CONTRASTATI E CON PRECISA DETERMINAZIONE DA CHI HA TUTTO L'INTERESSE DI OCCULTARE LA NOSTRA REALTÀ, DI DEFORMARE LA NOSTRA MISSIONE SALVIFICA.
A COSTORO DICIAMO ANCORA UNA VOLTA: CONTRASTARCI NON SIGNIFICA FERMARCI! NESSUNO POTRÀ IMPEDIRCI DI PORRE IN SALVO IL SALVABILE! LA NOSTRA MISSIONE SUL VOSTRO PIANETA È GUIDATA E CONFORTATA DA COLUI CHE AVETE MESSO IN CROCE PER PAURA DELLA VERITÀ.
ABBIAMO SULLA TERRA VALIDI COLLABORATORI IDONEI A SERVIRE LA GIUSTA CAUSA INIZIATA CIRCA DUEMILA ANNI OR SONO. IL TEMPO DEL SUO COMPIMENTO È PROSSIMO E LE CATENE PER LEGARE IL PRINCIPE DI QUESTO MONDO E I SUOI PARTIGIANI IN POSSESSO DI CHI HA L'AUTORITÀ DI FARLO.
ANCORA UN POCO.

HOARA SALUTA
Eugenio Siragusa
Nicolosi 1980


                                                                                                                  Abbraccio tutti
                                                                                                                Filippo Bongiovanni

miércoles, 23 de enero de 2013

Eugenio e le sue anticipazioni...(AGGIORNAMENTI)

Normalmente una persona è portata a pensare, per gli attuali tempi in cui viviamo, che quando si fanno dei pronostici all'indomani devono avverarsi.
Non è così sul caso di Eugenio, o di altri, che sono stati dei veri e propri precursori sui futuri eventi o come in questi casi, di scoperte, rivelazioni.

Cosimo: 
Filippo volevo sottoporre alla tua attenzione, cosa ho trovato sulla rete, sembra una vera e propria conferma a quanto detto da Eugenio. Solo che questa volta a fare simili affermazioni è un autorevole esponente politico.


                        Ex ministro canadese Paul Hellyer: basta col segreto sugli UFO (sub ita)
Filippo:
Non rimango affatto colpito. L'ho detto e lo ripeto,come ultimamente ho testimoniato a Vittoria, la località in Sicilia dove sono stato ospite: se l'umanità avesse realizzato e concretizzato solo lo 0,5% di tutto quello che I SIGNORI DELLO SPAZIO attraverso Eugenio hanno ANNUNCIATO, senza nessuna remora, ci troveremmo dinnanzi ad una situazione molto ben diversa di quella attuale. Aggiungo, se l'Umanità dovesse impegnarsi, quanto meno a gettare i presupposti ideali, le basi, per risolvere una sola Emergenza Planetaria che potrebbe portarla fuori da un disastro di immane proporzioni come più volte hanno detto
I SUPREMI RAPPRESENTANTI DELLA GRANDE CONFEDERAZIONE INTERSTELLARE, prenderebbero contatto con l'umanità, prima che avvenga l'irreparabile...Il punto è questo...!!
A CHI E COSA ASPETTANO...!!?? LO FARANNO I GOVERNI...!!??
LEGGETE...COSA FU DETTO...

                                                           
DAL CIELO ALLA TERRA
                                                     COMUNICAZIONE

                                                                DISCHI VOLANTI”

Da un extraterrestre in servizio sul pianeta Terra.

SI AVVICINA L'ORA DELLA VERITA' E DEL DIRITTO ALLA RIABILITAZIONE DI TUTTI COLORO CHE SONO STATI DERISI E PERSEGUITATI PER AVER VISTO, CREDUTO E CON FEDE DIVULGATO.

ORA VIENE IL MOMENTO DI RIVOLGERE ALLA MEDIOCRITA' DELL'INTELLIGENZA UMANA UNA DOMANDA : DA CHE PARTE STANNO COLORO CHE SONO STATI CLASSIFICATI MITOMANI, PAZZI, FISSATI ? QUESTA DOMANDA LA RIVOLGIAMO, SIN DA ADESSO, A TUTTI QUEI CERVELLONI CHE ALTRO NON HANNO SAPUTO FARE CHE SCHERNIRE, MINIMIZZARE E VELARE DI IPOCRISIA LA VOCE DELLA VERITA'.

LA MEDESIMA DOMANDA LA RIVOLGIAMO ALLA CLASSE SCIENTIFICA, RELIGIOSA E POLITICA E A QUANTI HANNO DENIGRATO L'OPERA PAZIENTE E AMOROSA DI TUTTI COLORO CHE HANNO UMILMENTE PIEGATO LA SCHIENA ALLA BRUCENTE FRUSTA DEGLI INCAPACI E SUBISCONO, SILENZIOSAMENTE E CON CORAGGIOSA PAZIENZA, IL DOLORE MORALE.

QUANDO CONOSCERETE TUTTA LA VERITA', COMPRENDERETE LA LOTTA TITANICA DI QUESTE SCELTE CREATURE, COSTRETTE A DOVER TIRARE, CON LE PROPRIE FORZE, IL LUNGO E PESANTE CARRO DELL'UMANA IGNORANZA, CORREDATA DA ALTRETTANTI PESANTI COMPLESSI DI CINICA VIOLENZA OMICIDA.

DOVETE CONVINCERVI CHE NON CI SONO ALTRE ALTERNATIVE ALL'INFUORI DI QUANTO VI ABBIAMO RIPETUTAMENTE DETTO: “DOVETE METTERE LE COSE AL LORO GIUSTO POSTO! DOVETE DEPORRE LE ARMI ! DOVETE PER SEMPRE ABBRACCIARVI TUTTI IN PACE E IN FRATERNA CONCORDIA ! DOVETE TUTTI LAVORARE PER IL BENE E PRODURRE PER LA PACE! QUESTO E' IL VOSTRO DOVERE DINANZI AGLI UOMINI PRESENTI E PASSATI!”

PIU' PRESTO REALIZZERETE QUESTI PRESUPPOSTI, PIU' PRESTO POTREMO CONCEDERVI QUANTO VI NECESSITA PER UNA VOSTRA RAPIDA ASCESA EVOLUTIVA E PER LA EDIFICAZIONE DEI PIANI INDISPENSABILI PER L'ACCETTAZIONE DI UN EVENTO TANTO ATTESO: IL RITORNO DEL CRISTO E DEL SUO CELESTE REGNO IN TERRA.”


Da un extraterrestre in servizio sul pianeta Terra.

Eugenio Siragusa
Catania Agosto 1968


Fernando da Torino:

Filippo: sapevo che Eugenio oltre alla previsione della presenza di acqua sulla Luna, aveva detto della LORO presenza sul nostro satellite...Mi confermi...?


 Filippo:
Totalmente, e addirittura prima dell'arrivo degli astronauti nel 1969, ecco cosa aveva anticipato... 

DISCHI VOLANTI

"DA CENTOSETTANTACINQUEMILA ANNI GLI EXTRATERRESTRI HANNO LE LORO BASI SUL SATELLITE DELLA TERRA LUNA."
NON È NECESSARIO SAPERE COME, MA È VERO, CHE QUALCUNO HA VISTO E VISITATO LE MERAVIGLIE DI UNA TECNICA E DI UNA SCIENZA SUPERIORE AD OGNI IMMAGINAZIONE FANTASCIENTIFICA UMANA.
RITENGO CHE NON È FACILE, NEMMENO PER LE MENTI PIÙ EVOLUTE DELLA TERRENA SCIENZA, IMMAGINARE LE STRUTTURE SU CUI POGGIA LA FANTASTICA OPERA CHE SOLO UNA MENTE DIVINA PUÒ EDIFICARE.
LE OPERE PIÙ MODERNE E TECNICAMENTE PIÙ PROGREDITE DELLA SCIENZA TERRESTRE, SONO, NEI LORO CONFRONTI, INSIGNIFICANTI ESPRESSIONI DI UNA MENTE PREISTORICA.
SE È VERO CHE GLI ASTRONAUTI TERRESTRI SAREBBERO DESTINATI A VISITARE, DICO VISITARE, IL SATELLITE DEL PIANETA CHE ABITANO, CREDO FERMAMENTE CHE RIMARREBBERO INCAPACI DI SUPERARE, PSICOLOGICAMENTE, IL TRAUMA DI QUANTO SAREBBERO COSTRETTI A CONSTATARE.
SE TALE AMBITA META SARÀ CONCESSA AGLI UOMINI DI QUESTO MONDO, E SE POTRANNO RACCONTARE QUELLO CHE I LORO OCCHI POTRANNO VEDERE, L’UMANITÀ DOVRÀ RICREDERSI IN TANTISSIME COSE, DOVRÀ DISIMPARARE TANTISSIME CONCEZIONI SINO AD OGGI OPERANTI ALLA BASE DELLA LORO ESISTENZA, DOVRÀ RICONOSCERE QUELLA CHE REALMENTE È STATA E SARÀ, DOVRÀ, INFINE, IMPARARE ED ESSERE UNA MICROSCOPICA PARTE OPERANTE DI UNA INFINITA GRANDE FAMIGLIA ABITANTE IL COSMO. MA È ANCORA VERO CHE L' UMANITÀ DOVRÀ NECCESSARIAMENTE CONQUISTARE UNA VERITÀ SE VUOLE RIENTRARE NEL CONSESSO DI QUESTA GRANDE E PACIFICA FAMIGLIA COSMICA: UNA VERITÀ CHE È STATA ILLUMINATA, DIVULGATA, MA PURTROPPO, ERRONEAMENTE INTERPRETATA E RESA MALAMENTE OPERANTE.
ANCORA LA MAGGIOR PARTE DEGLI UOMINI IGNORA LA REALTÀ CHE LI SOVRASTA E CREDE A QUELLO CHE HA TOCCATO CON LE PROPRIE MANI E HA VISTO CON I PROPRI OCCHI, MA SONO CERTO CHE IL GIORNO SI APPROSSIMA E GLI EVENTI, CHE VI DARANNO TANGIBILE PROVA DI QUELLO CHE NON AVETE VOLUTO MAI CREDERE, SONO PRONTI A MOSTRARSI CON TUTTA LA LORO TITANICA POTENZA CELESTE.
SUL SATELLITE DELLA TERRA, VI È ANCORA LA STESSA FORZA CHE EDIFICÒ GLI EVENTI DEL GRANDE PASSATO; "VI È LA MILIZIA DI DIO", PRONTA A MANIFESTARE IL SUO VOLERE ED I SUOI DISEGNI.
NON SONO SPIRITI FOLLETTI O QUANT’ALTRO SI POSSA DI SIMILE CREDERE: SONO CREATURE VIVENTI, ANIMATE DA UN SOLO E GRANDE AMORE, DA UNA SOLA GRANDE GIUSTIZIA, DA UNA SOLA GRANDE PACE, DA UN SOLO GRANDE FRATERNO BENE UNIVERSALE. SONO NEI CONFRONTI DEL CREATORE, QUELLO CHE GLI UOMINI AVREBBERO DOVUTO ESSERE E NON SONO: "I FIGLI DELLA SUA FIAMMA, L’ESPRESSIONE VIVENTE DELLA SUA ETERNA SAGGEZZA,LA POTENZA IMMORTALE DELLA SUA DIVINA INTELLIGENZA COSMICA. "
SULLA LUNA, DA CENTOSETTANTACINQUEMILA ANNI QUESTE CREATURE CI SONO E CI RIMARRANNO SINO A QUANDO GLI UOMINI DELLA TERRA NON SARANNO PER SEMPRE RISVEGLIATI NEI VALORI IMMORTALI DELLA LORO VERA ORIGINE.

EUGENIO SIRAGUSA
Catania, 20 Ottobre 1966


                                                       Settimanale Gente del 13 agosto 1969

C’è acqua sulla Luna

MESSAGGIO
DA PARTE DELLO SCIENZIATO EXTRATERRESTRE ADONIESIS
"È vero che a circa 600 metri sotto la superficie della crosta lunare, l’uomo del Pianeta Terra troverà gli elementi necessari per la sua sopravvivenza".
Per la naturale funzionalità delle strutture biofisiche dell’uomo, è possibile rintracciare sotto la superficie lunare quegli elementi (ossigeno, pressione, acqua) i quali sono disponibili in quantità sufficiente per operare ivi una lunga permanenza e senza bisogno di fare uso di scafandri, scorte di ossigeno e complicate tute spaziali.
Ancora la scienza terrestre non è in grado di poter conoscere le particolari condizioni in cui si vengono a trovare i corpi celesti, quando questi hanno perduto una considerevole massa del loro nucleo igneo-cosmico.
È ancora vero che la scienza terrestre sconosce il radicale mutamento che si produce nell’anello magneto-sferico quando questo subisce il progressivo assorbimento verso il centro di tutta la massa del corpo celeste.
L’assorbimento dell’anello magneto-sferico verso il centro è dovuto alla perdita progressiva della massa del nucleo igneo-cosmico. Tale assorbimento, oltre a provocare la compenetrazione degli elementi atmosferici sul piano fisico, produce pure una modifica sostanziale delle forze coesili della materia e una conseguente contrazione di tutta la massa verso il centro.
Quelle perfette figure geometriche che sono visibili sulla superficie lunare e che sulla Terra chiamate "crateri" altro non sono che coni provocati da sprofondamenti causati dal deterioramento delle numerose caverne esistenti nel substrato della crosta lunare. Spesso succede che la contrazione della massa igneo-cosmica subisce delle fortissime oscillazioni dovute alle linee magnetiche di notevolissima intensità che si sviluppano tra l’emisfero visibile del vostro satellite e le vaste superfici degli oceani che periodicamente offre il geoide del vostro pianeta. Tali oscillazioni producono movimenti sismici di vaste proporzioni, con conseguente uscita di gas in superficie e sprofondamenti.
Sono questi gas a provocare alcuni crateri a forma cupolare e a produrre estese lingue di fuoco, alcune delle quali ben visibili dalla Terra.
Le nostre basi spaziali installate da millenni sul vostro satellite, si trovano nell’emisfero lunare visibile dalla Terra.
Le zone che offrono maggior sicurezza sono quelle superfici che sulla terra chiamate "mari". In queste zone vi sono scarse possibilità di sprofondamenti per la particolare natura degli elementi che ne compongono la superficie e le strutture interne del substrato della crosta, particolarmente pressata dalle citate linee magnetiche.

Questo mi ha detto Adoniesis per essere divulgato, ed altro che, per il momento, non è divulgabile.
Eugenio Siragusa – 6/7/1969

Attenti a quello che vi prefiggete di attuare 
nel prossimo vostro viaggio
sul satellite della Terra (Luna)

Lo Scienziato Extraterrestre Adoniesis agli Scienziati della N.A.S.A.
Vi raccomandiamo di tener presente, e responsabilmente, quanto vi abbiamo a suo tempo comunicato, se non volete incorrere in seri guai. Tenete presente, altresì, che le particolari condizioni cosmo fisiche del vostro satellite non si prestano a quegli esperimenti che vi siete prefissi di edificare.
Un intervento coercitivo di forze energetiche, provocate da esplosioni sulla Superficie o nel sottosuolo lunare, potrebbe sprigionare un disquilibrio tale da proporre al corpo celeste un divario sostanziale del suo normale esito di repulsione rispetto al vostro Pianeta. La vostra disgrazia diverrebbe irreparabile se il satellite dovesse raggiungere il punto ipercritico della sua attuale orbita.
La vostra storia non conosce nulla di remoto passato, assai doloroso per gli abitanti di allora.
Ricordate la caduta sulla Terra di una delle sue Lune provocando immani disastri e lo spostamento dell'asse terrestre di 45° ad Oriente? Questo vostro satellite potrebbe segnare la fine del vostro Pianeta se vi trastullerete a sconvolgere il suo cosmologico equilibrio.
State molto attenti a quello che fate! Potremmo anche non intervenire e permettere la vostra completa distruzione togliendo, così, dalla nostra Galassia la forza negativa che la vostra specie edifica, a danno della Grande Famiglia Universale.
Ma poiché il nostro Amore è Luce di Dio, i nostri mezzi sono già in allarme e pronti ad attuare, qualora si rendesse necessario, gli interventi di impedimento, o di annullamento della vostra missione nello Spazio.
State attenti, signori scienziati della Terra!

Dallo Scienziato Extraterrestre Adoniesis
In fede, Eugenio Siragusa
Catania, 18 Ottobre 1970
 

                                                                                                                          Abbraccio per tutti
                                                                                                                         Filippo Bongiovanni  

ULTIMA ORA del 25 gennaio 2013
Marco Draga:Bene dopo il ministro russo ora un altro ministro quello cinese rilascia dichiarazioni sulla realtà aliena continua la preparazione per evitare la paura per la maggioranza dell'umanità della Terra del primo contatto con popoli di altri mondi, in ogni caso la dichiarazione più importante sarà quella di Obama, okay mr president a lei la parola:

http://ilnavigatorecurioso.myblog.it/archive/2013/01/24/gli-alieni-gia-vivono-in-mezzo-a-noi-dichiarazione-shock-de.html


"Gli Alieni vivono in mezzo a noi"... Ex ministro degli esteri cinese 25 Gennaio 2013

http://wallpaperlovers.info/wallpapers/il-primo-ministro-russo-medvedev-gli-alieni-sono-tra-noi
..."Gli Alieni sono tra noi"... Primo russo Medveded nel Dicembre 2012

Filippo: 
Grazie Marco...Credo ormai che sia ovvio dire, che già eravamo stati posti al corrente di questa grande realtà. Non mi sorprende, e potrebbe essere vero, come quella del primo ministro russo anche questa dichiarazione da parte dei cinesi. Per noi se fosse, sono conferme...!! "PER TUTTI QUESTI POLITICI" internazionali forse propagande, per i loro interessi, pensando che sono dichiarazioni privi di fondamento,ma per gli attenti sono avvalli. Anche sicuramente per tutti gli studiosi amici e simpatizzanti, se ripetiamo che Eugenio ci aveva informati e preparati.


Dal cielo alla terra
Non vi stupite se vi diciamo che siamo in mezzo a voi

La nostra evoluzione psico-fisica ci concede la possibilità di stare vicinissimi a voi, ma di non essere visibili ai vostri occhi.
Spesso ci facciamo vedere ed altre volte proiettiamo la nostra immagine astrale attraverso uno sdoppiamento controllato da strumenti scientifici che la nostra scienza ha realizzato.
Possiamo, se vogliamo, modificare le strutture molecolari della materia o modificare la coesibilità di essa sino al punto di renderla penetrabile anche da corpi solidi.
Ciò che ancora non è possibile alla vostra scienza è per noi possibile, ed ecco il perché vi diciamo di non stupirvi quando un nostro mezzo, o noi stessi, diveniamo invisibili alle vostre facoltà visive.
Ma siamo ugualmente in grado di osservarvi e di percepire i vostri pensieri.
 

Eugenio Siragusa
Valverde, 1 Novembre 1974


martes, 22 de enero de 2013

Eugenio e i suoi pronostici sul futuro dell'umanità.

Giovanni:
In questi giorni, ho ascoltato l'ennesimo allarme per l'arrivo di epidemie e pandemie...Il parere degli scienziati extraterrestri su questi altri mali che ci affliggono e per certi aspetti anche ci minacciano.
Microbi ed epidemie globali

Filippo:
Si sono espressi in diverse occasioni, e anticipando realtà che oggi sono alla portata di tutti

È possibile comunicare con la dimensione della vita microbica?”
Risponde ADONIESIS
Se si conosce il sistema di comunicazione, questo è senz’ altro possibile. Ma si è mai preoccupata la vostra scienza di sviluppare il sistema? La vostra scienza si è sempre preoccupata di uccidere, mai di educare, mai di colloquiare, mai di sviluppare i presupposti ideali per una conoscenza reale dell’attività che espleta la vita, seppur breve, di questi esseri viventi che chiamate “microbi”. La loro prodigiosa attività, se posta su un piano armonico, determina lo sviluppo di un edificio positivo eccellente e costruttivo in ogni senso. Non è così, quando questo piano armonico viene coercitivamente posto in una sintonia sbagliata e con processi totalmente controproducenti al naturale equilibrio della loro esistenza. Con una colonia di microbi, si può colloquiare solo quando questi si trovano in una posizione di particolare predisposizione. Questa predisposizione è sempre l’amore più grande di tutti gli amori. Il sistema non è difficile se vi dedicate agli ultrasuoni e fate una accurata ricerca in questo senso. Le colonie microbiche sono sensibilissime e se il sito del colloquio è giusto, non vi sarà difficile programmarli positivamente con valori operativi da voi desiderati. Se siete capaci di ammaestrare un cane, una scimmia e tanti altri animali, non vedo perché non dovreste essere capaci di educare, ammaestrare i microbi. Questo è senz’altro possibile se vi dedicate con amore e perseveranza al sistema che vi permetterà di colloquiare e di rispondere positivamente alle loro necessità. Tutti gli esseri viventi possono essere programmati, ma con amore. L’uomo deve prima amare per educare e programmare armonicamente gli essere a lui dipendenti.”
Adoniesis
Catania 1973
Eugenio Siragusa


Possiamo inoltre aggiungere:
Ogni stato d’animo è dipendente dalla carica di energia psichica. Basta un attimo di suoni o di colori, o uno sguardo o qualunque vibrazione che interferisca per farci mutare anche radicalmente lo stato d’animo, la volontà, i desideri o, quel che è più evidente, lo stato di salute o di malattia, ambedue potenziali nel corpo. La causa della malattia è sempre una disfunzione energetica che produce scompensi e incompatibilità a livello biochimico. Ecco perché i guaritori, come voi li chiamate, immettendo l’energia psichica rimettono in ordine la causa, producendo così la salute sulla malattia”.
Sarebbe bene che la scienza medica si preoccupasse di studiare questi aspetti cella
conoscenza dell’uomo”.

 “Se non si curano le cause, è inutile medicare gli effetti. È la volontà dello Spirito che programma il corpo energetico astrale ed è il dinamismo astrale che vivifica il corpo materiale.
La scienza terrestre sa che tutto è vibrazione, come gli atomi degli elementi conosciuti fino ai raggi cosmici che creano lo spettro elettromagnetico, ma non sa ancora rispondere al misterioso interrogativo quale sia la forza superiore che ne istruisce il movimento. Cosa muove i raggi cosmici o radiazioni stellari? Bisogna entrare nella natura astrale divina e nella invisibile struttura vivente dell’etere cosmico, tutt’ altro che vuoto. Il corpo vivente del macrocosmo è una compenetrazione di più strutture in dipendenza fra loro, e ciò che conta per l’Intelligenza è che sono più dimensioni o strati vibrazionali. L’evoluzione vibratoria è unita all’ evoluzione dello stato di coscienza. Questa evoluzione può anche intendersi come stato percettivo che permette facoltà sintoniche con i propri simili, saper cioè udire certe vibrazioni sonore, vedere certe vibrazioni luminose, intuire l’esistenza di una vita impalpabile ed invisibile e costruirsi gli strumenti per capirla e studiarla, ma sempre nei limiti dei propri confini. Ecco perché spesse volte, i dischi volanti vengono “visti” dai radar ma non dai nostri occhi, i quali non vedono le tracce elettromagnetiche superiori alla vibrazione del violetto. Gli extraterrestri, vivendo in uno stato evolutivo superiore, hanno una vita pulsante superiore alla nostra”.
(Eugenio Siragusa)



..."Ieri come oggi..!!? Forse...Si"


UNIVERSO VIRALE

Vienna 20 Settembre 1985

Scienziati di cinque paesi si sono riuniti a Vienna (Austria), preoccupati per la sindrome “LIME”, una malattia trasmessa da parassiti che vivono sopra certi animali e provocata dal batterio Borrelia, secondo quanto è stato scoperto negli Stati Uniti. Il nome della sindrome proviene da una località del Connecticut, dove è stata localizzata. Molti sono i casi registrati in Europa e in Unione Sovietica. I sintomi sono quelli delle meningopolinevriti cioè nevriti caratterizzate da intensi dolori e paralisi della faccia e delle estremità, da artriti ed eruzioni cutanee.

Medico USA denuncia influenza misteriosa Gennaio 2013

HOARA SPIEGA:

L'uomo crea i presupposti ideali per alimentare l'aggressività della fauna virale.
I virus trovano nell'uomo ampio spazio per soddisfare i loro bisogni esistenziali. Si sottovaluta la capacità dell'universo virale.
Si lasciano, facilmente ed irresponsabilmente, sviluppare condizioni favorevoli con le conseguenze che ben conoscete.
Esistono virus che agiscono con precise determinazioni se trovano il campo a loro favore. Gli inquinamenti e le sporcizie fisiche ed ambientali sono i presupposti ideali, la linfa di questa fauna virale che vi affligge e miete vite.
Spesso l'uomo sbaglia quando crede di essere più forte di loro e non si premunisce con sufficiente attenzione.
Pace sulla Terra.

Hoara saluta
Nicolosi 1 Novembre 1984
Ore 11,30


L'UNIVERSO VIRALE ESULTA!”

Gli esseri umani all'ingrasso come i maiali!
Metodologicamente estrogenati ed imbottiti di additivi ingrassanti di ogni genere, gli esseri umani concedono alla fauna virale e batterica prospettive di potere sul pianeta Terra.
Gli inquinamenti e quant'altro propone condizioni ideali alla loro supremazia, mettono gli esseri umani in condizione di essere aggrediti con sempre maggiore e virulenza.
Il fetore nauseabondo che suscita l'ingrassamento da estrogeni ed altro chimicamente elaborato, attrae la simpatia dell'universo virale e della sua deleteria e spesso mortale attività.
Ci avevano avvertiti!
E' prevalso l'orecchio del mercante.

Nicolosi, 9 Settembre 1985. Ore 17. 
Eugenio Siragusa

                     ALLARME IN USA PER IL MICROBO ARTIFICIALE

Washington – Ottobre 1985

Creato per proteggere il raccolto delle fragole contro il gelo, il nuovo microbo sarà messo in libertà molto presto. Secondo alcuni esperti, i rischi potrebbero essere gravi. Verrà disquilibrata la catena di alimentazione biologica con alterazioni della fauna microbica in generale. Si avranno così cambiamenti di tutti gli esseri viventi e con alterazioni delle formazioni nuvolose di una vasta zona aerea e le caratteristiche delle precipitazioni.

HOARA SPIEGA:
L'uomo appartiene all'universo virale. Nella dimensione in cui esso vive e si sviluppa, non è diverso da tutti gli altri virus che, inizialmente, dimostrano essere tali.
La differenza tra il virus-uomo e tutti gli altri consiste nell'eredità genetica che porta con sé perché trasmessa dai suoi primati, trattati, elaborati, al fine di sviluppare uno strumento idoneo ad albergare l'intelligenza individuale o meglio l'intelligenza astrale, divina.
Lungo il tempo, si sono verificate delle anomalie a causa di fattori ambientali tutt'altro che favorevoli per una evoluzione positiva del trattamento ricevuto.
Le attuali deformazioni ereditarie e quant'altro scompone gli equilibri naturali del virus-uomo si riflettono, tragicamente, oltre che sulla specie anche sugli elementi da cui trae linfa e dinamicità di sviluppo.

Il virus-uomo tende sempre più a violentare se stesso perché distonico, perché contaminato da influenze negative, perché costretto ad incamerare quanto gli viene trasmesso con cinica incoscienza.
Riparare...? E' sempre un nostro consiglio.

Diteci: “Che cosa, in realtà, siete voi, abitanti della Terra?” Abbiamo posto una domanda ad un noto professore della vostra società. La domanda era la seguente:”Deve o non deve vivere il virus del colera?”
La risposta del professore è stata:”No!”
Gli abbiamo chiesto:”Perché no?” Ed il professore ha detto : “Perché produce sofferenze, distruzione, morte!”
Noi gli abbiamo a nostra volta detto: “Deve o non deve vivere l'uomo che, non meno del virus del colera, produce più sofferenze, più distruzione, più morte?”
Il Professore ha solo pianto senza dare risposta. Aveva capito!

ADONIESIS


Carlo:
Filippo,cosa puoi dirmi ancora sul nucleare, cosa bolle in pentola?

Filippo:
Eccoti a seguito, due dei tanti COMUNICATI da LORO pervenuteci, attraverso Eugenio.
A tempo, se fossero stati concretizzati nella prevenzione, per evitare il peggio dello stato attuale in cui viviamo.

L'energia atomica vi procurerà seri guai.


Hoara spiega:



Come vi abbiamo già comunicato, l'energia atomica vi procurerà seri guai a causa della vostra ostinata e caparbia irresponsabilità nel costruire le centrali con le attuali metodologie scientifiche.

Cercate di edificare una sicurezza impossibile ad evitare disastrose conseguenze.Il processo scientifico per trarre energia disintegrando la stabilità dinamica dell'atomo è sbagliato.Se studiate bene e profondamente la laboriosa attitudine del Nucleo del vostro Sole, non vi sarà difficile trarre conclusioni vantaggiose capaci di scoprire il vostro errore nel processo che praticate. Ancora la vostra scienza non è in grado di costruire un Sole Artificiale capace di dare Luce e Calore e quindi Vita. L'attività scientifica ha messo in pratica valori contrari ed opposti a quelli Esistenziali della materia organica, stimolando così gli elementi primari a recedere dal loro Reale Compito Costruttivo e stabilizzatore del costrutto biofisico degli esseri viventi nella vostra dimensione. Cosi facendo, produrrete l'energia morte al posto dell'energia vita.
Molte civiltà sono sparite per aver perseverato nell'errore che voi coltivate.
Pace a tutti.

Hoara 24 Febbraio 1980 ore 11,20
Eugenio Siragusa


L'egoismo che uccide la Terra



Grazie alla moderna scienza e all'avanzata tecnologia, il pianeta Terra è divenuto un crescente deposito di scorie radioattive, un immondezzaio di mortali veleni.



Parliamone un po'.

Certo, non sono tutti a lavarsi le mani come fece Pilato. C'è gente coraggiosa che preferirebbe avere il necessario e mettere in salvo la vita. Ci sono tanti, tantissimi, che scrollano le spalle che se ne fregano altamente dei nano-curie e dell'acqua imbevibile. Costoro preferiscono la danza con la morte e non con la vita, vogliono il superfluo perché il necessario non gli basta!
Se per i loro figli il domani è solo una chimera, un continuo sogno di incubi e di disperazioni, non ha importanza. La risposta comune è: "Se la vedranno loro, si arrangeranno!".
L'egoismo supera ogni immaginazione. E così ciò che vive su pianeta Terra, lentamente muore.
Non vi domandate il perché, perché lo conoscete ed anche se vi lavate le mani, rimarranno per sempre sporche, intrise di sangue.
Ne abbiamo parlato un po'.

Un amico dell'uomo:
Eugenio Siragusa
Nicolosi, 7 giugno 1986

   Dal sito: climatemonitor.it..."Ormai sembra appurato, il sisma ha spostato l'asse terrestre"...

Questo lo aggiungo io, avendolo appreso da pochi giorni:
Fukushima spostamento asse terrestre


Governanti, scienziati, religiosi

e uomini di cultura della Terra!


"A suo tempo, tramite lo stesso mezzo, vi avevamo concesso un preciso, inequivocabile, avvertimento sul pericolo che incombe sulla sopravvivenza dell’umanità a causa della proliferazione delle centrali nucleari e di quanto riveste caratteristiche similari.

Sappiamo quanto prepotente ed incosciente sia la forza speculativa che continua a voler ignorare tale nostro avvertimento, accelerando sempre più un condizionamento egoisticamente deleterio mirante ad anteporre la sopravvivenza dei popoli all’effimero interesse del potere di mortali ricchezze.

Vogliamo sperare che i fatti successi vi abbiano data l’esatta cognizione di quanto potrebbe verificarsi in un prossimo immediato futuro se continuerete in questi folli progetti, ignorando il grave rischio a cui state andando incontro con piena coscienza.
È bene che sappiate che molto presto il vostro pianeta subirà serie convulsioni geodinamiche di notevole portata e con conseguenze imprevedibili che riguarderanno, particolarmente, un dissesto molto vasto della superficie dei continenti della Terra. Il previsto raddrizzamento dell’Asse Magnetico del vostro pianeta sarà la causa principale di tale dissesto.
Gli edifici delle centrali nucleari verrebbero, inevitabilmente, distrutti e con essi tutti quegli strumenti con deterrente nucleare apparentemente sicuri e ben nascosti.
La liberazione consequenziale delle vibrazioni mortali, non lascerebbero la minima possibilità di sopravvivenza sul vostro pianeta per molti millenni.
Crediamo di aver fatto il nostro dovere prospettandovi le previsioni a noi ben note, conoscendo vicende similari avvenute su altri pianeti abitati e governati dalla scienza senza coscienza così come avviene sul vostro pianeta.
Abbiamo un piano ben preciso per porre in salvezza un numero di persone di ambo i sessi destinate a miglior destino, se si dovesse verificare il non ravvedimento.
Per il momento non possiamo riferirvi altro.
Quanto è successo, succede e succederà, forse vi renderà pienamente consapevoli di quanto ci sforziamo per farvi seriamente meditare, dedurre e determinare. A voi la scelta".
Woodok dalla "Cristal-Bell"
11 giugno 1979 ore 20,00


Aldo:
Sono preoccupato sul terrorismo, nessuno lo pone sufficientemente in evidenza come una volta. Eugenio cosa diceva...!?
Filippo:Ecco qualcosa in merito.
OGGI:
http://www.nannimagazine.it/notizie/cronaca/mondo/asia-e-medio-oriente/07/02/2011/terrorismo-jenkins-al-qaeda-vorrebbe-dotarsi-di-armi-nucleari/6599
IERI:
MESSAGGIO IN RELAZIONE ALL’ARTICOLO RIPORTATO DAL GIORNALE: “LA SICILIA” DEL 10/9/1987:

LA NATO AVVERTE: ATTENTI AL TERRORISMO NUCLEARE”.
HOARA DALLA CRISTAL BELL, COMUNICA:

TRAMITE IL NOSTRO EMISSARIO VI AVEVAMO ANTICIPATO IL POTENZIALE PROGETTO DI UN GRUPPO DI TERRORISTI INTERNAZIONALI MIRANTI A METTERE IN ATTO INTERVENTI DISSUASIVI CON ORDIGNI NUCLEARI MANEGGEVOLI E FACILI DA TRASPORTARE. QUESTI ORDIGNI SONO ATTUALMENTE COMMERCIABILI COME TUTTE LE ARMI DI DISTRUZIONE, DI GUERRA E DI MORTE.
È VERO, CERTO E VERISSIMO CHE NON OCCORRE RUBARE QUESTE ARMI ATOMICHE. CI SONO GIÀ SULLA TERRA OFFICINE ATTIVE CAPACI DI PRODURRE MINI BOMBE ATOMICHE DA OFFRIRE A CHIUNQUE È DISPOSTO A COMPERARLE.
È CONSIGLIABILE PROVVEDERE AFFINCHÈ IL COMMERCIO DELLE ARMI VENGA TENUTO SOTTO RESPONSABILE CONTROLLO.
UNA MINI BOMBA ATOMICA PIAZZATA IN UNA CENTRALE NUCLEARE POTREBBE ESSERE UNA MOSSA PREVISTA DAL TERRORISMO.
HOARA DALLA CRISTAL-BELL
SALUTA
Nicolosi, 11 settembre 1987

Molte le probabilità, per un ulteriore mandato per l'ex primo ministro Benjamin Netanyahu alla guida di Israele


E ancora:
"Beh...!! Adesso attaccano i terminali petroliferi, ma domani...!!? Che potrebbe essere oggi"..!!?
Che cosa faranno..!?
http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2013/01/16/Algeria-terroristi-attaccano-sito-petrolifero_8084233.html

Scienza stupida

Le centrali nucleari diverrebbero gli obiettivi immediati in caso di conflitto per la supremazia del potere assoluto.

Cosa succederebbe se, oltre le catastrofi naturali, una super bomba colpisse una centrale nucleare?

Ve lo lascio immaginare.

Per quelle nazioni che posseggono tali edifici il pericolo di uno sterminio in massa diverrebbe inevitabile. Non occorrerebbe usare le bombe atomiche perché ogni centrale atomica è una bomba da innescare e basta.

Come? Con una pioggia di super bombe capace di distruggere ogni tipo di sicurezza.

Avete pensato, calcolato una tale possibilità? È consigliabile prevedere che ciò possa succedere.
La forza del potere è cieca. Come sempre è stata, è disposta a tutto anche a sacrificare l'intera Umanità.
Pensateci bene; vi è un proverbio che dice: "Chi prima non pensa in ultimo sospira".
La progressiva follia dell'uomo induce a pensare a questa possibilità.
Il domani può essere previsto da chi ha la possibilità di travalicare il tempo e lo spazio.
Credete? No? Non importa!
Il destino del vostro domani lo scegliete voi!
L'Amore avverte.
Dal Cielo alla Terra
20 Maggio 1979

Fabio:Filippo...Se puoi cosa ne pensi..!!?



http://www.timmylove.altervista.org/tl/zr/prot/protocolli.html



Filippo:

Rispondo solo ad una parte, riservandomi di trattate appositamente il resto degli argomenti...

ASSUMENDOMI TOTALMENTE LE RESPONSABILITA'. A questo tema verosimile, nessuno può sfuggire.

Era stato largamente pronosticato.




I figli di Cristo e i figli di Sion

La lotta non ha avuto ancora termine!
La grande, decisiva battaglia si approssima tra la luce e le tenebre, tra il bene ed il male, tra lo spirito e la materia, tra i figli di Cristo e figli di satana.
Non è più possibile nascondere questa realtà!
Le forze coalizzate di Sion vogliono, ad ogni costo, distruggere la chiesa di Gesù Cristo e questo avverrà se la chiesa di Cristo si lascerà corteggiare dalla sua potenza materialistica.
Sono stati loro gli esecutori materiali della crocefissione di Gesù Cristo e saranno loro, ancora una volta, a tentare di cancellare dallo spirito dell'uomo la luce della sua gloria nel mondo se ci lasceremo dominare dalla satanica arte scaturente dalle forze della materia in loro potere.
Sion tenterà con ogni mezzo di insediarsi all'apice della chiesa di Cristo e lo farà, perché già le sue forze sono numerosi e potenti nell'ambito della gerarchia del vaticano. È inutile continuare ad ignorare questa dura realtà!
La milizia di Cristo è già in lotta con la milizia di satana e la battaglia finale, di "m", potrebbe avvenire in un arco di tempo brevissimo. I figli del sole sono sulla terra e con essi coloro che sono stati destinati a lottare al loro fianco con il segno di Cristo in fronte. I piani e le mire di Sion sono stati scoperti e non occorre sapere di più per comprendere di che natura sono e di quale forza sono animate. Aprite gli occhi e sturate le orecchie, figli di Cristo, perché è vero, che la luce di Cristo è in lotta con le tenebre di satana e prossima la grande battaglia finale che vedrà il trionfo di Cristo e dei figli della luce. È un grande disegno di Dio che molti non possono comprendere, ma è necessario che questo disegno si avveri, affinché il bene abbia sempre e in ogni tempo il sopravvento sul male, l'amore la vittoria sull'odio, lo spirito la supremazia sulla materia. E ciò dio lo vuole ,affinché la verità sia palese agli spiriti viventi in questo mondo. Ma, badate! Uomini di questo mondo, la salvezza eterna delle anime vostre dipenderà da voi, della scelta che farete:
"o con Cristo o con satana, o con lo spirito o con la materia, o con la luce o con le tenebre, o con il bene o con il male."
Ricordatevi quanto è stato detto e scritto: "non potete servire due padroni…." Se servite cristo non potete servire mammona!
Se servirete la luce dominerete le tenebre e li trasformerete in luce, ma se servirete le tenebre erediterete il loro regno e quanto questo dispensa, e non vi diciamo di che natura sono, perché li conoscete benissimo.
L'anima latina stia guardinga, perché Sion attaccherà!
Voi siete il nuovo popolo di Cristo, perché è stato detto e scritto: "io sceglierò il popolo che non era mio popolo."
La sua chiesa si raddrizzi! E raccolga attorno a se i suoi pulcini, affinché i lupi famelici di satana non abbiano a divorarli. È nei loro disegni fare questo e di peggio!
La chiesa annunci la "verità", affinché venga rafforzata dai figli di Cristo sparsi in ogni angolo della terra. Se farà questo, le forze di satana avranno un duro colpo e la vittoria del figliuol dell'uomo rapida e sfolgorante di luce.
Ma se sarà tiepida alla corte di Sion, sarà distrutta e la vittoria del figliuol dell'uomo lenta e costosa di duri sacrifici per il popolo di Cristo.
Sion ha già offerto la ricchezza dell'oro per attirare a sé le anime corruttibili e molti si sono lasciati imbrogliare nella loro rete, indebolendo notevolmente la reale forza ed il potente fascino della Luce di Cristo e della sua mistica chiesa. Ma la milizia celeste veglia incessantemente e ad ognuno di costoro sarà reso conto dei misfatti perpetrati contro la luce universale di cristo...
La milizia di satana è potente e le sue forze materiali disponibili in ogni senso e mimetizzate in ogni dove, con l'arte subdola di tentare continuamente coloro che ne subiscono il fascino e si dispongono ad entrare nelle loro file per poi farsi frustare sino al punto di spegnere nei loro cuori l'amore sublime di Cristo.
Costoro divengono partigiani di satana, ma non sanno quello che avranno, per sempre perduto! La disperazione sarà la loro unica patria. Capire il disegno supremo di dio, non è cosa facile, ma possibile se leggiamo attentamente e con religioso amore il santissimo evangelo di Gesù Cristo e dei suoi apostoli.
Capire i piani, i disegni e le mire di Sion è facile; basta leggere attentamente e scrupolosamente i loro "protocolli segreti" che, per volere di Cristo, non sono più segreti, ma svelati, affinché tutti i figli di Cristo ne abbiano cosciente conoscenza.
State attenti, cristiani, la lotta è nel suo pieno svolgimento e la grande battaglia finale prossima!
Chi ha orecchi per intendere intenda, chi ha occhi per vedere veda.
Noi, invitiamo la chiesa ad uscire fuori dall'equivoco e a dirci se è con Sion o con Cristo."
Eugenio Siragusa
Catania 1972


Antonio

Filippo come discerni tutto questo?


Keshe firma del trattato di pace nel mondo  



Filippo:

Antonio caro...Si ho espresso il mio pensiero rispondendo in un contesto, a proposito di questa "scoperta" che pretenderebbe di rivoluzionare il progresso nel mondo.

Mi sembra una parte della sagra "VISITORS", dove una civiltà vorrebbe attraverso l'inganno, ricattarci su questo bene che diviene giorno dopo giorno sempre più indispensabile: L'Energia

Vorrebbero addossarla ai nostri Fratelli dello spazio, una simile scellerata colpa.

Non credo al genuino interesse di questa scoperta per il bene dell'umanità. Ci sono altre priorità per quello che sta accadendo, giorno dopo giorno, che concentrarci con l'oriente o con l'occidente per averla.

LORO, quelli veri, i Fratelli dello Spazio, hanno parlato di Solare, Geodinamico, Eolico. Mai di altri tipi di forme di energia, quando non siamo in grado di controllare il minimo che possiamo...

Abbraccio
Non siamo né con l'Occidente né con l'Oriente

Partecipiamo, per quanto ci è permesso, al Consolidamento delle idee e delle forze che evolvono verso mete di stabilità morali, spirituali, sociali e politiche miranti ad istruire una Fratellanza Umana sorretta e Vivificata da una Giustizia incorruttibile e da una Pace Salda e carica d'Amore.

Siamo solidali e disponibili per il progresso di una scienza positiva e cosciente disposta a rigenerare la già precaria degenerazione delle Strutture Portanti Esistenziali e degli Elementi Basilari fisici e dinamici coinvolti in un processo turbolento e disgregante.

Siamo sempre Vigilanti e pronti ad intervenire qualora si verificasse una svolta irresponsabile del potere distruttivo dell'una o dell'altra parte.

La nostra Presenza vuole significare la sicurezza di chi ha il diritto e il dovere di Presiedere e Governare l'Evoluzione della specie vivente sul vostro Pianeta.

Pace.

Woodok e i Fratelli-dalla Cristall-Bell

18 Luglio 1980 ore 10,45

Eugenio Siragusa

                                                                                                               Abbraccio Tutti
                                                                                                            Filippo Bongiovanni