martes, 30 de octubre de 2012

Non fate ciò che gli altri vogliono che facciate.


Carlo da Vigevano:
Sono confuso...perché si porta sul personale, quello che secondo me dovrebbe essere non teorico ma realizzato...Non capisco...
Sopratutto si vede l'impronta condizionante verso chi legge, e si induce a pensare quello che si dovrebbe lasciare alla libera interpretazione... e portandolo fuori strada...a pensare come vuole chi scrive...Possiamo arrogarci il diritto di capire secondo la nostra logica cosa vuol dire il PADRE ADONAI..?  

Un mio amico mi ha posto all'attenzione questo...!!

… “In questo messaggio il glorioso Padre ADONAI esprime chiaramente che sulla Terra, dopo la partenza " apparente " da questo pianeta del suo cosciente figlio e strumento diretto Eugenio Siragusa, non ha lasciato ne' eredi, ne portavoci, ne rappresentanti speciali per fare da tramite con lui e chi asserisce questo e' un ingannatore. Attenzione dunque. Egli non ha bisogno di tramiti, agisce direttamente nei nostri cuori e nei nostri spiriti in rapporto a quanto e' grande la nostra fede e il nostro risveglio.
Nessuno e' superiore e nessuno e' inferiore...siamo tutti uguali”...

Filippo:
La limitatezza nell'interpretare questo concetto è evidente e abissale...si ripetono a memoria tinti da preconcetti istituzionali, cattolici o da fanatici religiosi, frasi che dovrebbero essere espressi SOLO attraverso la realizzazione. Si percepisce la carente,in parte e parziale, interpretazione della vita, e si vorrebbe giustificare l'insuccesso reclamando un' uguaglianza fra tutti,che non potrà mai esistere perché siamo tutti diversi. E come se il Padre Glorioso, dovesse chiedere a questi individui meccanizzati, come un copione predefinito,come e quando si deve manifestare o ritornare una certa metodologia operativa e porla alla comprensione realizzativa uguale anche sotto questo aspetto per tutti. Parole solo ripetute come un copione da recitare in simili occasioni, ed arrivano vuote di contenuti, perché come abbiamo detto, non realizzati. Assumono un chiaro e profondo significato, perché sono espresse da persone razionali,chiuse, bigotte,frustate per certi aspetti, perché magari la vita li ha castigati in certi episodi da loro stessi generati, e non mandano giù che dovrebbero essere più umili e condurre una vita pacata e serena, ed assaporare quella grazia ricevuta, senza ereggersi a conoscitori di cose che non hanno la più pallida idea. Infatti tale e la loro limitata veduta, fino a pretendere di limitarne la grandezza stessa di colui che non dovrebbero neanche nominare, e pongono dei limiti come deve essere espressa la sua volontà. Secondo loro per essere capita da tutti.
Si è vero che abbiamo ricevuto in maniera uguale gli insegnamenti, ed è anche vero che ci è stato indicato come pregare per tutti uguale il Padre Glorioso.
Siamo tutti uguali di fronte al SUO cospetto nel diritto e dovere di ricevere un giusto giudizio,per trovarci di fronte a chi ne sarà l'interprete della Sua Divina Volontà nel giorno di questo processo, ma non nel piano realizzativo, quindi c'è una contraddizione se viene esposta così quando viene detto: “siamo tutti uguali nessuno superiore, nessuno inferiore”.
L'unica cosa vera espressa che possiamo sottolineare di quel concetto è la frase... “in rapporto...ecc..ecc...”

Sono invece pienamente convinto che attraverso l'esposizione dei valori predicati e annunciati, ci sono coloro che realizzandoli possono aver ricevuto in eredità la diffusione di quella Verità Universale...e possono parlarne in prima persona. NON LA SOSTITUZIONE di chi è Portatore, ma suo testimone e discepolo, nonché divulgatore, certamente è difficile ma non impossibile.
La storia è maestra, dal grande dono di Cristo-Gesù ai suoi Apostoli, ai grandi Condottieri del Vangelo, a tutti gli altri Geni Cosmici che sono avvicendati, che hanno lasciato in un numero considerevole di persone gli eredi e i divulgatori,da non confondere come ho detto,SOSTITUTI dei PORTATORI delle Verità Liberatrici. Quindi fuggite da coloro che sono radicati al condizionamento,e che si esprimono in forma limitata e per conto proprio frasi e deduzioni... “NESSUNO E' SUPERIORE E NESSUNO E INFERIORE...SIAMO TUTTI UGUALI"...QUESTA FRASE E' ERRATA...NON E' COMPLETA...ma manipolata secondo la propria debolezza...e quindi risultano loro gli ingannati e si propongono come ingannatori...QUESTA E' QUELLA GIUSTA NELLA SUA ESSENZA : ...NESSUNO DEVE SENTIRSI SUPERIORE, NESSUNO DEVE SENTIRSI INFERIORE...Di fondo poi c'è chi è superiore e inferiore...come c'è il bianco e il nero. Il positivo e il negativo...ecc...Ma non spetta a noi quantificarlo, lo si rispetta e si occupa altruisticamente il proprio posto...!!

Eugenio dialoghi personali con amici, studiosi, simpatizzanti Nicolosi 1978

Domanda:Essere coscienti nella verità che si rivela al tuo spirito cosa significa..!?
Eugenio: Essere e realizzare il concetto,che si è il miglior cucciolo della umana cucciolata...
"copri il tuo posto con altruistico amore - pensa meno a te stesso e di più agli altri".L’ordine scaturisce dall’ armonia ed ambedue sono risultanti di evoluzione spirituale”...

Quindi secondo me, fuggite E NON CADETE VOI NELL'INGANNO, di coloro che esprimono concetti che limitano l'evoluzione spirituale individuale per giustificare la loro inferiorità realizzativa, alla loro limitatezza, per non liberarsi dalle loro stesse zavorre costruitesi.
CHI DEVE MANIFESTARSI, PER VOLONTA' DEL PADRE GLORIOSO, NON RISPETTERA' I PRECONCETTI O I COPIONI DEI MANUALI DI VERITA' CHE SI SONO COSTRUITI GLI ESSERI UMANI...PER RIPETERLI A MEMORIA...!!
Come possiamo riconoscere le volontà del Padre Glorioso, se noi per primi poniamo delle limitatezze in base alla nostra realizzazione e quindi delle condizioni...!?


Il messaggio infatti è molto chiaro..."NON SIAMO TUTTI UGUALI"...

DA ADONIESIS tramite Eugenio Siragusa
"CONCEDO LE MIE GRAZIE AGLI SPIRITI VIVENTI SERVITORI ".
E' DANDO CHE SI RICEVE.
SE NON MI SERVITE NON POTRO' MAI ESSERE VOSTRO SERVITORE.
NON HO BISOGNO DI PAROLE MA DI OPERE.
LE PAROLE NON SERVONO A NULLA.
RICORDATE:
SONO ORDINE E ARMONIA. DOVE NON ESISTONO QUESTI ETERNI VALORI, NON SONO. IL DISORDINE MENTALE E SPIRITUALE ALLONTANA LA MIA LUCE DI PACE E DI AMORE.
IO SONO LA' DOVE ESISTONO COLORO CHE MI SOMIGLIANO.
IO SONO ANCHE CON COLORO CHE DESIDERANO SOMIGLIARMI.
IN LORO VIVO, MI RALLEGRO E LI SEGNO SERVITORI DEL MIO REGNO ED ASPIRANTI ALLA CORONA DELLA VITA ETERNA. DI LORO MI FIDO E A LORO AFFIDO LO SVOLGIMENTO DEI MIEI DIVINI DISEGNI.
SONO IO CHE DISPONGO DELLE COSE DEL CIELO E DELLA TERRA.
SONO IO L' ALTISSIMO ADONAI.
PACE.
ADONIESIS tramite Eugenio Siragusa
Nicolosi, 18 /3 /1976
ore 20

                                                                           Adoniesis


Antonio
Come posso difendere la verità...!?

Filippo
O CON CRISTO O CONTRO CRISTO...attraverso questa frase racchiudiamo i valori psico-fisici spirituali dell'esistenza del'uomo...Schierarsi in ogni occasione che si presenti, per dare la risposta in ogni momento al Padre Glorioso, in difesa della vita sulla morte, della giustizia sull'ingiustizia, dell'amore sull'odio,ed ecc...LA BATTAGLIA E'QUESTA, DEL BENE CONTRO IL MALE...!!
Un chiaro esempio l'ho riscontrato, del ladrone che fu posto alla destra del Maestro, in quel momento schierandosi, dopo una vita di errori, a differenza degli altri scelse la luce e non le tenebre
O come in questo ultimo periodo e in diverse occasioni con Eugenio, dato che ci sentiamo vicino ai suoi discorsi, è stato accusato di infamie, la difesa di un uomo non solo Portatore di Verità Universali, ma di condotta e coerenza umana e quindi d'innocenza, è indice di maturità, schierandoci facciamo vedere da che parte stiamo...!! Con coerenza dobbiamo essere consapevoli di prendere le distanze da contesti, persone, circostanze, da tutte quelle forme che possono condurre a confusione...!! Quindi non reclamarle solo agli altri, e poi alla fine proprio coloro che reclamano sono i primi a non essere conseguenti, ne coerenti...!!


Lasciatevi governare dagli insegnamenti
che vi sono stati dati

Non fate ciò che gli altri vogliono che facciate.

Siate saldi nella Fede e lasciatevi governare dagli insegnamenti che vi sono stati dati.
Ricordatevi di non dare perle ai porci.
Il migliore modo di adeguarvi al nuovo stato di vibrazione astrale, è quello di non farvi influenzare da coloro che non riescono a superare i Valori Basilari per una predisposizione valida, atta ad accettare la nuova posizione vibratoria evolutiva.
Molti credono facile simile adattamento e vorrebbero raggiungere la cima del monte senza salire, questo non è possibile per subire gli effetti della causa purificatrice occorre una serie di realizzazioni che vi abbiamo insegnato.
Abbiamo notato gli imperdonabili errori di coloro che avevano creduto nella completa realizzazione del “Sé” superiore. Non hanno capito nulla!
Se volete che da un pezzo di legno si faccia un calice, bisogna che il legno venga lavorato perché diventi calice e non un'altra cosa. Realizzare vuol dire essere calice. Senza lavorare il legno così come deve essere lavorato, è inutile perdere tempo.
Ci auguriamo che abbiate capito.

Hoara dalla Cristall-Bell
Nicolosi, 10 Ottobre 1978
Eugenio Siragusa

Alfredo da Caserta:
...Se dovessi consigliarmi nel motivare gli altri, a riflettere sulla LORO esistenza cosa mi suggeriresti di dire..!!?

Filippo:
Questo credo, sia più che sufficiente a far riflettere i più duri di collo...E dietro questa riflessione c'è al contrario di chi dice che non è più tempo di divulgazione, la speranza fino all'ultimo alito di vita, di offrire un'opportunità per tutti. Diffondendo e divulgando che LORO SONO UNA REALTA' OPERATIVA

E SE FOSSE VERO?!

E SE LA NOSTRA PRESENZA FOSSE REALE?!
E SE FOSSE VERO CHE SIAMO GLI STESSI SIGNORI DELLO SPAZIO DI ATAVICA MEMORIA?!
E SE FOSSIMO DAVVERO I TUTORI DELLA VOSTRA SPECIE E GLI ESECUTORI DELLA DIVINA GIUSTIZIA?!
E SE IL NOSTRO MESSAGGIO FOSSE AUTENTICO?!
E SE FOSSE VERAMENTE PROSSIMO IL RINNOVAMENTO TOTALE DELLA VOSTRA PERVERSA CIVILTÀ?
E SE FOSSE VERO CHE IL RITORNO DI COLUI CHE VI AMÒ CON L’AMORE PIÙ GRANDE DI TUTTI GLI AMORI È SULLE ALI DI QUESTO TEMPO E DI QUESTA GENERAZIONE?!
PENSATECI, PENSATECI OGGI. DOMANI POTREBBE ESSERE TROPPO TARDI!

GLI EXTRATERRESTRI
Nicolosi 1 gennaio 1980

                                                Eugenio con un gruppo di bambini



Tutino da Castroreale(ME):
...La cosa più importante della tua vita in questo tempo...
Filippo:
quello che vi propongo di leggere, è la cosa più importante che mi sia capitata...come l'ha sentita un giovane intrapendente di allora, oggi grazie a EUGENIO SIRAGUSA sono diventato un uomo, che vuole percorrere il sentiero di realizzarsi nella Luce Solare Eterna di Cristo-Gesù, come avrebbe voluto per tutta l'umanità.

 HO INCOTRATO IL CONSOLATORE

HO INCONTRATO L'AMORE DI DIO FATTOSI CARNE.
HO ASCOLTATO IL VERBO TRADURSI IN PAROLA.
HO VISSUTO L'INCONCEPIBILE LETIZIA DELLA COMUNIONE CARISMATICA CON LUI.
HO VISTO LA REALIZZAZIONE VIVENTE DEI MIEI PIU' ACCESI DESIDERI.
HO AVUTO IL PRIVILEGIO DI RICONOSCERLO,AMARLO E SERVIRLO PER LA GIUSTA CAUSA PER CUI E' STATO INVIATO, E DI AVERLO DIFESO QUANDO ERA NECESSARIO, QUANDO LUI LO HA VOLUTO...!! 
AVEVO SETE DI GIUSTIZIA ED EGLI MI PARLO' DELLA LUNGIMIRANTE GIUSTIZIA
DI DIO.
ERO ASSETATO DI VERITA' ED EGLI TOLSE IL VELO DELL' IGNORANZA ALLA MIA VERITA'.
ERO AFFAMATO DI PACE E D'AMORE ED EGLI MI RAMMEMORO' LA PACE E L'AMORE
DI COLUI CHE PIU' TENERESSIMAMENTE ABBIAMO NEL CUORE.
ERO INFELICE ED EGLI MI CONCESSE CONSAPEVOLEZZA PER NON ESSERLO.
ERO SENZA SPERANZA ED EGLI MI DIEDE CERTEZZA DI UN AVVENIRE MIGLIORE.
MOLTI LO INCONTRARONO, E NON LO RICONOBBERO.
MOLTI CREDETTERO DI RICONOSCERLO, MA NON LO CONOBBERO MAI.
MOLTI TRADIRONO LA SUA FIDUCIA E LA SUA SPERANZA.
MA E' VERO CHE EGLI FU, E' E SARA' IL MESSAGGERO DELLA BENIGNITA' DI DIO.
L'INCARNAZIONE DELLE CELESTI VIRTU' DELLO SPIRITO.
L' ABITACOLO DELL' AMORE PURISSIMO.
LA CONSOLAZIONE DEI MANSUETI, DEI PACIFICI,DEGLI ASSETATI DI GIUSTIZIA, DEI PURI DI CUORE E DI TUTTI COLORO CHE HANNO SPERATO E SPERANO IN UN MONDO MIGLIORE.


IL TESTIMONE, IL DISCEPOLO, IL MESSAGGERO.
IL TESTIMONE DI QUESTO TEMPO APOCALITTICO
E DEL PADRE GLORIOSO ENTRAMBI ASSETATI DI GIUSTIZIA
filippo bongiovanni

domingo, 28 de octubre de 2012

Monito ...Dal Cielo alla Terra...Non permetteremo una guerra nucleare..! Seconda Parte

Si susseguono le notizie che ci danno l'esatta misura di come si evolve la situazione mondiale sotto il profilo geopolitico, sembra che giorno dopo giorno, lo scacchiere prenda corpo e delinei chi deve prendere gioco a questa partita e chi deve giocarla in prima persona.
La notizia è di qualche giorno addietro, ma il video è stata realizzato l'anno scorso, e sembra quasi che ci sia una sincronia dei tempi già programmata.
Tra l'altro mi ricorda quanto proprio Rasputin, in una sua profezia pose in risalto a proposito della Russia, Francia, Italia...
Ancora una volta è vero, LORO non permetteranno una Guerra Nucleare... 

http://terrarealtime.blogspot.it/2012/10/italia-la-nuova-portaerei-di-israele.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed:+TerraRealTime+(TERRA+REAL+TIME)
Italia, la nuova portaerei di Israele. 


 Lo stemma della manovra aerea Italia-Israele
                                           
..."La manovra aerea Italia-Israele nel deserto del Negev ci fa pensare alla possibilità' del fatto che ci siano preparativi per una nuova guerra in Medio Oriente.
La manovra aerea Italia-Israele nel deserto del Negev ci fa pensare alla possibilità del fatto che ci siano preparativi per una guerra in relazione alla gravissima crisi finanziaria che sta coinvolgendo tutti i paesi europei e in particolare l'Italia. Dal punto di vista di Israele, può essere un’occasione per scatenare un’ennesimo conflitto in Medio Oriente"... 


Queste le parole di Claudio Moffa, presidente dell’istituto Enrico Mattei di Alti studi sul Medio Oriente e docente presso l’università' di Teramo, in un’intervista telefonica a Radio Italia dell’IRIB.


Dalle profezie di Rasputin:
LA SAGGEZZA IN CATENE
...Gli uomini stanno andando verso la catastrofe. Saranno i meno capaci a guidare il carro.Così come in Russia, come in Francia, in Italia e altrove...L'umanità verrà schiacciata dal frastuono dei pazzi e dei malfattori. La saggezza sarà messa in catene.Sarà l'ignorante e il prepotente a dettare la legge al saggio e anche a l'umile. E poi la maggior parte degli uomini crederanno ai potenti e non crederanno più in Dio...La punizione di Dio arriverà tardi, ma sarà tremenda. E ciò avverrà prima che il nostro secolo sia alla fine. Poi finalmente la saggezza sarà sciolta dalle catene e l'uomo ritornerà ad affidarsi interamente a Dio,come il bambino si affida alla sua madre. Su questa strada, l'uomo arriverà al paradiso terrestre...

Ai Governanti del Pianeta Terra

Ci concediamo, ancora una volta, il permesso di Rammemorarvi che i Tempi stringono e le difficoltà crescono in modo vertiginoso e grave.Non ci è concesso ingerirci nel ciclo evolutivo che riguarda la vostra libera scelta esistenziale, mentre ci è dato Potere di intervenire nel caso, più volte appalesato, di un Conflitto Nucleare.
Ci siamo adoperati, in mille guise e in mille modi, di concedervi Consigli e di provocare un attivo senso di responsabilità e una maggiore presa di Coscienza su quanto ci è concesso di conoscere prima ancora che un Evento si riveli.
Voi avete i vostri cervelli elettronici e noi abbiamo i nostri con valori memorizzati che rimontano a milioni di anni or sono.
Abbiamo nei nostri archivi fatti, episodi che riguardano la vostra storia sin dall'inizio della Vita Intelligente sul vostro Pianeta e sull'Evoluzione cosmo-fisica del Sistema Solare a cui appartenete.
Dovete convincervi che la nostra civiltà è molto, molto più vecchia di quanto possiate immaginare e la nostra scienza, per voi, fantascientifica; i nostri Poteri psico-fisici-spirituali, inimmaginabili.
Ricordiamo, ancora una volta, che la Confederazione a cui apparteniamo è composta da più Galassie e coordinata da una Legge Invalicabile e da Intelligenze Sublimate da una Forza Onnipresente Creante Cosmica.
In un tempo molto prossimo, vi daremo una reale visione, ampia e convincente, di quanto sino ad oggi abbiamo voluto comunicarvi.
Ci auguriamo che prevalgono Saggezza, Giustizia, Pace e Amore nelle vostre anime e nei vostri cuori.


Woodok e i Fratelli dalla Cristall-Bell
Nicolosi, 21 Gennaio 1980


Abbraccio tutti
Filippo Bongiovanni

Il video intervista del Prof. C. Moffa è per gentile concessione del mio amico fraterno Federico Carbone  

jueves, 25 de octubre de 2012

Monito ...Dal Cielo alla Terra... Non permetteremo una guerra nucleare..!

Il periodo più buio della storia dell'umanità...!? Forse, certo se consideriamo le due guerre mondiali, il nazismo e i vari governi fascisti in Europa, il comunismo in tutto il mondo, altre guerre e guerriciole, genocidi, focolai di vario genere,inquinamento,nuovo ordine mondiale,signoraggio, veramente ci troviamo di fronte nel secolo passato, a tutto quello  che di più negativo l'uomo ha prodotto in tutta la sua storia da quando è apparso sul pianeta che lo ospita...
Ma la cosa che potrebbe definitivamente portare la fine inesorabilmente su questo pianeta, è una guerra nucleare, che comprende ovviamente anche l'utilizzo di armi chimiche,batteriologiche e quelle di ultima generazione, che si stanno imponendo sul mercato dell' efficienza come distruzione di massa: psicotrope e psicotroniche.
La LORO risposta in queste occasioni a tutto questo, sarebbe immediata, come Eugenio in varie circostanze ci ha manifestato. Ricordandoci che quando è accaduto, ha posto in risalto la LORO missione altamente seria e impegnativa con  la tragica attualità del messaggio di Fatima in pieno svolgimento. 

http://notizie.it.msn.com/topnews/russia-successo-test-missili-nucleari
Russia:Successo test missili nucleari
http://notizie.it.msn.com/topnews/russia-putin-dirige-manovre-nucleari
Russia: Putin dirige manovre nucleari 
http://terrarealtime.blogspot.it/2012/10/guerra-nucleareconto-alla-rovescia.html
Guerra nucleare: conto alla rovescia
http://www.ecplanet.com/node/3605
Vladimir Putin ammette utilizzare armi psicotroniche sui civili
http://terrarealtime.blogspot.it/2012/11/vladimir-putin-ammette-di-utilizzare.html
Vladimir Putin ammette utilizzare armi psicotroniche sui civili

...satana regna nei più alti posti, determinando l'andamento delle cose. Egli effettivamente riuscirà ad introdursi fino alla sommità della Chiesa; egli riuscirà a sedurre gli spiriti dei grandi scienziati che inventano le armi, con le quali sarà possibile distruggere in pochi minuti gran parte dell'umanità. Avrà in potere i potenti che governano i popoli, e li aizzerà a fabbricare enormi quantità di quelle armi. E, se l'umanità non dovesse opporvisi, sarò obbligata a lasciar libero il braccio di Mio Figlio. Allora vedrai che Iddio castigherà gli uomini con maggior severità che non abbia fatto con il diluvio...
http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/p/il-messaggio-di-fatimaportogalloe-la.html
IL Messaggio di Fatima


                      Sarebbe la fine del pianeta se si innescasse tutto il potenziale atomico


ULTIMO AMMONIMENTO AI CAPI DELLA TERRA
PER CONOSCENZA, ALLA STAMPA MONDIALE
Un tempo non lontano gli extraterrestri ammonirono gli uomini responsabili a non avventurarsi verso il funesto destino della guerra nucleare. Questo ammonimento essi lo ripetono ora per l'ultima volta ed invitano i generali e i capi di governo delle potenze nucleari a desistere da ogni disegno mirante ad attuare i piani – che essi già conoscono – capaci di provocare la più spaventosa ed apocalittica tragedia che la storia umana di questo mondo ricordi.
In un recente incontro essi mi hanno detto:
siamo pronti all'intervento nel caso che venissero messi in atto i disegni di alcune forze con armamenti nucleari. I nostri mezzi sono già in piena efficienza per attuare quanto un tempo, con lo stesso mezzo, abbiamo preannunciato…Siano pienamente consapevoli coloro i quali, per loro disavventura, dovessero assumersi la gravosa ed ingiustificabile responsabilità di mettere in pratica i diabolici piani aggressivi con le armi atomiche, non permetteremo una guerra nucleare! L'energia psichica sarebbe la nostra insuperabile arma che saremmo costretti ad usare per annullare, se si rendesse necessario, la velleità distruttrice degli uomini "bestia." È bene che i generali si consultino con gli uomini di scienza, prima di prendere delle drastiche decisioni. Alcuni scienziati del vostro pianeta conoscono perfettamente le prodigiose capacità dei nostri mezzi e della nostra scienza. Siamo in grado di fermare ogni minima attività delle vostre strutture elettroniche e di ogni mezzo aereo, navale e terrestre, mossi da forza motrice con valori dinamici tratti da qualsiasi fonte. Abbiamo altri mezzi ancora più persuasivi, di cui preferiamo non darvene conoscenza, che varrebbero a fermare ogni criminosa attività che miri alla distruzione della specie sul vostro pianeta. Abbiamo la buonissima intenzione di aiutarvi e di preparare i presupposti ideali atti a concludere trionfalmente la nostra missione di universale amore, ma se voi ci ostacolerete, saremo costretti ad usare una metodologia che nel passato valse a rinnovare radicalmente il genere umano. Noi speriamo che prevalga il buon senso e la buona volontà di accettare questo nostro ulteriore invito; accettazione che agevolerebbe positivamente lo svolgimento dei nostri disegni per la migliore soluzione di tutti quei problemi che ancora vi procurano tanti guai. State molto attenti! Non prendete decisioni avventate perché sarebbe la triste fine di tutta la vostra generazione e di tutta la vostra storia.

Dal cielo alla terra
Da un extraterrestre in servizio sul pianeta terra
EUGENIO SIRAGUSA
Catania, 29 Agosto 1969
   Logo dell' UNODA, Ufficio delle Nazioni Unite per le questioni legate al disarmo 


Ribadiamo per l'ennesima volta
La nostra missione sul vostro pianeta mira principalmente a sorvegliare l'involuzione scientifica nucleare sempre più minacciosa per la naturale evoluzione del geoide e, per conseguenza, per la stabilità del sistema solare a cui la terra appartiene. Avremmo anche potuto aiutarvi a risolvere gli annosi problemi che attanagliano la vostra precaria esistenza, ma notiamo la fredda ed ostile indifferenza che vi anima. Non possiamo imporvi di collaborare, di accettare i nostri validi consigli e le nostre previsioni sull'immediato futuro che vi attende se continuerete su questo folle sentiero, ma non possiamo, e non dobbiamo, rimanere impassibili e inerti dinanzi alle vostre crescenti velleità distruttive capaci di trasformare il vostro pianeta in un globo pestifero emanante energie mortali disgreganti in tutto lo spazio del sistema solare.
Voi, terrestri, siete liberi di scegliere il vostro destino.
Ma senza compromettere o arbitrare il destino di altri esseri che vogliono esistere e che hanno realizzato quanto voi non avete voluto realizzare: la Giustizia, la Pace e l'Amore universale. Perciò questo non vi sarà mai permesso!
Vi confermiamo che in caso di conflitto nucleare il nostro intervento sarebbe immediato e con mezzi per voi imprevedibili.
Il nostro solerte ambasciatore ha già dato alcuni cenni abbastanza chiari in merito. Ci auguriamo che prevalga il buon senso corroborato di saggezza e di sapiente responsabilità.

Woodok e i fratelli
Della Cristall Bell
Nicolosi, 20 giugno 1991


Non siamo sulla Terra per dare spettacolo
Non siamo sulla Terra per dare spettacolo, ma per una Missione precisa, inequivocabile che non dovreste ignorare.
È stato detto, scritto e tramandato: "Il tempo passerà, ma le mie Parole non passeranno mai".
Avete dimenticato? Le nostre manifestazioni vi indurranno a ricordare, a meditare, a dedurre. La Verità, la Eterna ed immutabile Verità che avete posta sotto il moggio, verrà alla luce per Rivelare agli uomini il Reale Sentiero della liberazione dal male che vi cinge e vi tormenta.
La nostra presenza ha il preciso disegno di porvi in Ravvedimento, affinché possiate, seriamente e responsabilmente, comprendere e mettere in atto i Valori Insopprimibili della Legge che Vivifica e sostiene il Grande Amore della Forza Creante che è presente in ogni cosa.
La nostra Potenza Spirituale, anche se incomprensibile, Opera e si Manifesta, affinché siano consapevoli le vostre anime e sensibilizzate le Coscienze.
Le opposizioni sono inutili tanto quanto sono inutili le repliche. Il Ravvedimento è la sola Via della vostra Salvezza.
Pace.

Dal Cielo alla Terra
29 Gennaio 1980 ore 10,35
Eugenio Siragusa

                                                                                                         Il Testimone dell'Eterno Presente
                                                                                                                  Filippo Bongiovanni

Ancora sulle Apparizioni mariane...

Doriano di Treviso(TV):
Filippo:...ho letto con molta attenzione la tua nota nel tuo portale e ho visto i video a corredo, peraltro molto interessanti, di Lourdes un segno dei tempi..? 
http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2012/10/lourdes-un-segno-dei-tempi.html
Lourdes un segno dei tempi..? 

-Volevo chiederti il pensiero di Eugenio Siragusa su delle altre apparizioni, per esempio se ne continua a parlare ancora molto, quelle avvenute a Medjugorie in ex Jugoslavia. Molti esperti credenti e non, si sono espressi con pareri discordanti, anche perché per molti dovrebbero essere delle apparizioni importanti per il futuro dell'umanità.
-Infine secondo te, o se dovessi chiederlo ad Eugenio, perché appare la Madonna...!?
 Cosa  mi risponderebbe...!?

Filippo:
-Certamente, la domanda è pertinente e doverosa da rispondere, per chi vuole andare avanti e scoprire cosa accadde e accade realmente in certe apparizioni, il mutamento e l'importanza con la fondatezza nel tempo, sono chiavi importantissime, che con il discernimento aprono porte che potrebbero rimanere chiuse.

Ecco come furono nel 1985, le nostre reazioni davanti all'evento delle apparizioni nella ex Jugoslavia.



LE APPARIZIONI DI MEDJUGORIE

-A ITALIA SERA : Le apparizioni di Medjugorie.
I non credenti : “E' VERO, a Medjugorie la Madonna appare e le guarigioni e l'estasi sono autentiche”.
-La Chiesa, nella persona di Padre Remondin :
Occorre molta prudenza ed attenersi alle dichiarazioni del Vescovo di quella diocesi. Non bisogna dimenticare che anche Satana si presenta come un Angelo di Luce”.
Il Vescovo prudente : “Sono tutte manipolazioni !”

Chi ancora sospettasse che questi “rappresentanti di Cristo” possono essere fautori della sua legge e della sua verità può facilmente determinare e dedurre che la sponda sulla quale camminano non è quella di Cristo, ma quella del principe di questo mondo.
Oggi come allora questa genia che crocefisse Gesù-Cristo e lo annoverò tra i ladri e gli assatanati, dimostra di seguire le orme dei padri della menzogna, della bestemmia e del satanismo.
Per costoro avallare le apparizioni di Medjugorie sarebbe avallare un convincimento che non gli appartiene, che non patrimonia le loro oscure anime, che non concerta con l'ipocrisia che li sorregge.
Non importa se la Vergine richiama alla penitenza e alla conversione dei peccati.
Non importa se la Madonna ammonisce e conferma che l'uomo di questa “stanza” è divenuto folle e sta precipitando verso il cataclisma atomico.
No ! Per questi “Giuda” occorre prudenza e diniego; occorre far che a Medjugorie sia Satana a provocare guarigioni e santità, ricchezza di spirito e comunione con Dio !
Io le conosco queste serpi e so chi li governa e quali forze manipolano per avversare Cristo e la sua Santissima Verità.
Sono guide cieche di ciechi!”; coloro che impediscono all'uomo senza passione di poter entrare nel regno dei cieli.
Serpenti, razza di vipere” tuonerebbe ancora e sempre il Battista e non sarebbe diversa la voce dei giusti che incarnano la volontà di Dio !
Aspettiamo e vediamo se non saranno cancellati per sempre dalla faccia di questo pianeta !


                                                    I Veggenti all'epoca delle Apparizioni

   Poi il condizionamento, come avviene ed è avvenuto in certi casi. Come quello che nella nota precedente su Lourdes ho esposto:

DAL CIELO ALLA TERRA
AI VEGGENTI DI MEDJUGORIE, E AGLI ORGANI D’INFORMAZIONE

AMMESSO, E NON CONCESSO, CHE LA MADONNA SI FACCIA ANCORA VEDERE DA LORO, CHE COSA HANNO DA DIRE I VEGGENTI SU QUANTO STA SUCCEDENDO IN JUGOSLAVIA? CHE COSA AVEVA DETTO LA MADRE CELESTE DURANTE LE APPARIZIONI PER RITENERLO UN SEGRETO? I VEGGENTI DICHIARARONO CHE ALCUNI MESSAGGI NON POTEVANO ESSERE DIVULGATI, PERCHÈ? FORSE PERCHÈ SOMIGLIAVANO AL TERZO SEGRETO DI FATIMA?! RICORDIAMO AI VEGGENTI DI MEDJUGORIE QUANTO COMUNICAMMO AD UNA DI LORO VICKA, PERSONALMENTE NEL FEBBRAIO 1991, PRIMA CHE LA JUGOSLAVIA PRECIPITASSE NELL’ABISSO DELLA GUERRA CIVILE: NON VI PUÒ ESSERE UNA MADRE CELESTE CHE LACRIMA SANGUE, CHE GRIDA IL SUO DOLORE PER LA CATTIVERIA DELL’UOMO E ANNUNCIA LA POSSIBILE FINE DELL’UMANITÀ “SE NON CI SARÀ RAVVEDIMENTO”, ED UN’ALTRA CHE INVITA ALLA SOLA PREGHIERA E AL DIGIUNO SENZA DENUNCIARE LE INGIUSTIZIE E L’APOCALISSE IN ATTO. NO, VICKA, NON PUÒ ESSERE CHE I PROGRAMMI DEL CIELO SIANO COSÌ PALESEMENTE IN ANTITESI E COSÌ DISSIMILI TRA LORO NELLA SOSTANZA. NESSUNO PUÒ TACERE SUI DELITTI COMMESSI DALL’ UMANITÀ; NESSUNO PUÒ COMPROMETTERSI CON IL MALE E CON CIÒ CHE QUESTA SOCIETÀ CONTRABBANDA PER PROGRESSO. SE A MEDJUGORIE SI SPECULA SULLE APPARIZIONI E SI FA COMMERCIO DELLE COSE SANTE, NON SI PUÒ TACERLO SE SI È STRUMENTI E SERVI DELLA MADONNA E DI GESÙ. NO, MIA CARA VICKA, NON TE NE PUOI LAVARE LE MANI COME PILATO. GESÙ NON LASCIÒ CHE I MERCANTI DEL TEMPIO BESTEMMIASSERO CON I LORO COMMERCI LA SACRALITÀ DEL LUOGO IN CUI LA TRADIZIONE EBRAICA ONORAVA IL SUO DIO. NON LOTTARE, NON COMBATTERE CONTRO IL MALE È PEGGIO CHE FARE COME PILATO, SOPRATTUTTO PER CHI, COME TE, È STATO CHIAMATO A SERVIRE LA VOLONTÀ DEL CIELO. CHIUDERE LA PROPRIA COSCIENZA ALLA RESPONSABILITÀ VERSO I BISOGNI DI CHI STA MORENDO, O RIMANERE TIEPIDI ED INDIFFERENTI DI FRONTE AL PERDURARE DELLA MALVAGITÀ, SIGNIFICA AVALLARE E SOSTENERE CIÒ CHE INVECE DEVE SCOMPARIRE DALLA FACCIA DEL MONDO. PREGARE NON BASTA, NON È MAI BASTATO AD IMPEDIRE CHE LA MORTE E L’INGIUSTIZIA FACESSERO DA PADRONE SU QUESTO PIANETA.
LA VERGINE NON PUÒ TACERLO, NÈ TANTOMENO I SUOI STRUMENTI. L’ASSETATO D’AMORE NON PUÒ NON ESSERE ANCHE, E SOPRATTUTTO, UN ASSETATO DI GIUSTIZIA PERCHÈ SENZA GIUSTIZIA NON VI PUÒ ESSERE NÈ PACE, NÈ AMORE E NÈ FELICE PROGRESSO PER TUTTI.
IL CIELO NON PUÒ DARCI MESSAGGI NON DIVULGABILI, SEGRETI CHE NON DEVONO ESSERE CONOSCIUTI. L’APOCALISSE È SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI I NATI DI SPIRITO, MA ANCHE DEI “MORTI CHE SOTTERRANO I LORO MORTI”; IL TEMPO È QUESTO PERCHÈ DOMANI I SEGRETI TACIUTI NON SALVEREBBERO PIÙ NESSUNO!
LA MADONNA A FATIMA DIEDE UN MESSAGGIO CHE NON DOVEVA RIMANERE SEGRETO: NOI LO STIAMO DIVULGANDO IN OBBEDIENZA ALLA SANTA VOLONTÀ DELLA MADRE CELESTE CHE VUOLE SALVARE IL SALVABILE. OCCORRE ORMAI SCEGLIERE SE STARE CON LA LEGIONE DI CRISTO O CON QUELLA DI LUCIFERO. RIMANERE INERTI E RASSEGNATI, O PEGGIO, TACERE SU CIÒ CHE CI È STATO RIVELATO, NON PUÒ ESSERE DEGNO NEPPURE PER UN VEGGENTE.
I VEGGENTI DEBBONO AVERE IL CORAGGIO DI DIRE PERCHÈ STA SUCCEDENDO QUESTO MASSACRO IN JUGOSLAVIA! LA MADONNA LI AVEVA AVVERTITI PER NON INCUTERE TIMORE IN TUTTI COLORO CHE FACEVANO ALLARGARE LE BORSE DEI FEDELI, SI È PREFERITO TACERE?! NO, I MORTI RECLAMANO LA VERITÀ PER SE STESSI E PER LA SALVEZZA DI QUANTI E SONO MILIARDI, SONO COSTRETTI AD UNA VITA INVIVIBILE, INGIUSTA E DEMONIACA. LA VOSTRA RESPONSABILITÀ DAVANTI AGLI UOMINI E DAVANTI A DIO È GRANDE E PESANTISSIMA. NO, TACERE È UNA GRAVISSIMA COLPA CHE NON PUÒ ESSERE TOLLERATA DA CHI SI È FATTO METTERE IN CROCE PER REDIMERE UNA UMANITÀ CHE INVECE È DIVENUTA OSTILE AL SUO MESSAGGIO E CODARDA E VILE IN MOLTISSIMI SUOI COMPONENTI!

DAL CIELO ALLA TERRA
12 novembre 1991
Ore 11:15

Quindi ecco cosa ci prospettano quando ci sono "occultamenti"...Non certo L'IMPONDERABILE DIVINO VUOLE E CONCEDE "SEGRETI" E COME TALI DEVONO RIMANERE...
NON HA SENSO...!! 


-Ecco perché la Madonna per Volere del Padre Glorioso appare, per ricordare a l'uomo tutto quello che ha "dimenticato" 

                         La Madonna come apparve ai veggenti di Medjugorie nella ex Jugoslavia


DOV’E' L’UOMO FATTO AD IMMAGINE E SOMIGLIANZA DI DIO..?

HO SCRITTO IL 18 NOVEMBRE 1991:

DOVE' L’UOMO FATTO AD IMMAGINE E SOMIGLIANZA DI DIO..? DOV’E' L’ESSERE CHE AVREBBE DOVUTO COORDINARE, TUTELARE, TRASFORMARE PER EVOLVERE LE ALTRE SPECIE SOTTO SUA PADRONANZA..? DOV’E..? HA RINUNCIATO AD ESSERE QUELLO CHE DOVEVA ESSERE PER SERVIRE DIO, IL CREATORE DI OGNI COSA CREATA..? HA RINUNCIATO DEFINITIVAMENTE AI SUOI DIVINI COMANDAMENTI..?
DA QUANTO SI VEDE E SI SENTE APPARE EVIDENTE CHE HA SCELTO DI OPPORSI ALLE SUE LEGGI E ALLA SUA VOLONTA'..! ALLORA…?
COSA CI SI DEVE ASPETTARE DA DIO..?
E' FACILE IMMAGINARLO SE SI CONOSCE LA SUA GIUSTIZIA E IL SUO POTERE DI ANNIENTARE QUANTO NON SERVE PIU' ALLA COSMICA EVOLUZIONE DI QUANTO EGLI, CON LA SUA LUCE, CREA..!
PER L’UOMO SI PREVEDE UN RADICALE MUTAMENTO; UN IMMEDIATO INTERVENTO CORRETTIVO NELLA FORMA E NELLA SOSTANZA.
ALLORA, IL VERO UOMO SI REALIZZERA' SECONDO I VOLERI DELL’ALTISSIMO SIGNORE... IL SOLE

EUGENIO SIRAGUSA
Nicolosi, 18 novembre 1991
Ore 10:00

                                                                                             Abbraccio per tutti
                                                                                                                Filippo Bongiovanni

miércoles, 24 de octubre de 2012

Ma cosa sta succedendo?

Patrizia:
Filippo ma cosa sta succedendo..?
Crollano le nuove pensioni...L'Italia è fallita..!


Filippo:

Sta accadendo quello che era prevedibile, che continuando di questo passo accadesse, la fine totale dei popoli e delle nazioni,schiacciate dal cattivo operato della classe politica eletta dai cittadini.
Molte volte ci hanno esortato, mi riferisco a LORO, a questi meravigliosi ESSERI, permanentemente in CONTATTO con Eugenio, di mettere come amava ripetere,le cose al proprio giusto posto. Ma come sempre è accaduto, nessuno ha prestato ascolto, alle dovute attenzioni, affinché la nostra società dal punto ipercritico non passasse a quello ipercaotico.
Soluzioni...? Tempo addietro, e in fedele obbedienza a quanto Eugenio mi aveva detto, avrebbe voluto che si ricordasse, in un determinato momento della nostra storia umana, quando l'uomo a bordo della catastrofe totale, invece di riunirsi in simposi, conferenze, tavole rotonde, e quanto ancora fa perdere tempo,di attuare con un'azione di buona volontà, e di risolvere almeno una delle 65-67 Emergenze Planetarie che stanno stritolando il pianeta, fra queste quella economica. Mi sono prodigato di portare a conoscenza in tutto il mondo questo ennesimo accorato appello da parte di Eugenio.
Questo atto di buona volontà e senso di responsabilità, permetterebbe ai rappresentanti della Suprema Confederazione Interstellare, di prendere con cautela per gettare le basi di un contatto ufficiale con gli abitanti e i rispettivi governi della pianeta, ed aiutarci in tutto il resto...Cosa fa l'uomo..? Per tutta risposta rimane insensibile , freddo, e considera tutto questo una follia, anzi se si dovesse presentare l'occasione risponderebbe sparando, conoscendo la sua intima natura.
Non si sostituiranno mai a noi e ci hanno ricordato...


Corruttori - Corruttibili - Corrotti

Sono i giorni bui di questa blasfema società: "Signore, resta con noi perché si fa sera".

Con chi deve restare il Genio dell'Amore? Deve restare con i corruttori, con i corruttibili o con i corrotti. Non c'è posto per lui in questa società.

"Vi lascerò nel buio dei vostri giorni" e i giorni sono e saranno questi, sino a quando non avranno compreso l'imperiosa necessità di amarci gli uni e gli altri, perché Siamo fratelli.
Dobbiamo sforzarci di mantenere l'anima intatta e di osservare e venerare la Legge che ci è stata data da Colui che ci amò sino allo spasimo, sino alle estreme conseguenze, sino a donare la vita per la nostra salvezza. Sino a quando esisteranno corruttori, corruttibili e corrotti, i nostri giorni diverranno sempre più bui e le Grazie sempre più distanti. Non sono sufficienti le preghiere se esse non sono accompagnate dalle azioni. Occorre Amore corroborato da una Giustizia che proponga a tutti di desiderare con gioia la vita e di viverla sanamente, saggiamente, fraternamente e senza preoccupazioni.
"il necessario a tutti, il superfluo a nessuno".
Eugenio Siragusa
Valverde, 19 Giugno 1975

GOVERNI CONDIZIONATI
Hoara comunica
Il potere politico è sottomesso al potere economico. I governi vengono fortemente condizionati da quelli occulti che stabiliscono la strategia da praticare per indurre l'opinione pubblica a sbandare, a sviluppare ben determinati indirizzi psicologici, atti ad agire nel mondo desiderato.
Vi abbiamo, a suo tempo, dato una precisa spiegazione sulle metodologie messe in pratica dai due grandi colossi che si contendono il dominio assoluto del pianeta. Il terrore è il mezzo più efficace per sconvolgere e destabilizzare certe tendenze evolutive assai pericolose per i commercialisti di morte e di distruzione; ci sono i corrotti anche moltissimi corruttibili ben remunerati e ben protetti fisicamente ed economicamente.
La Verità è che la reale indipendenza di uno Stato non esiste! Perciò, i morti non contano così come non contano le sottili metodologie messe in atto per schiavizzare ed affamare i popoli desiderosi della propria libertà e della propria indipendenza. La vostra società è un completo fallimento, un pernicioso vespaio di contraddizioni, un costrutto di libertà disordinato, licenzioso e impregnato di idee malsane e di nefasta cultura.
La disgregazione dei valori morali, sociali e scientifici convoglia, ogni giorno di più, nefasti processi involutivi con prospettive tragiche per tutti gli esseri della Terra.
I nostri reiterati appelli non stati presi in considerazione ; sono stati volutamente contrastati e con precisa determinazione da chi ha tutto l'interesse di occultare la nostra realtà, di deformare la nostra missione salvifica.
A costoro diciamo ancora una volta: contrastarci non significa fermarci!
Nessuno potrà impedirci di porre in salvo il salvabile! La nostra missione sul vostro pianeta è guidata e confortata da Colui che avete messo in croce per paura della Verità. Abbiamo sulla Terra validi collaboratori idonei a servire la Giusta Causa iniziata circa duemila anni or sono.
Il tempo del suo compimento è prossimo e le catene per legare il principe di questo mondo e i suoi partigiani in possesso di chi ha l'autorità di farlo.
Ancora un poco
Hoara saluta
Nicolosi 28 Dicembre 1984. Ore 11
Eugenio Siragusa
                                                                                                                                    Abbraccio fraterno

                                                                                                                                  Filippo Bongiovanni

lunes, 22 de octubre de 2012

Lourdes un segno dei tempi..?

La nostra Michelle ci porta a conoscenza  di quanto segue:
Lourdes la grotta della Madonna invasa dall'acqua

La notizia dell'alluvione del sud della Francia, che comprende la zona di Lourdes dove sorge  l'omonimo Saltuario,è di qualche giorno fa...Ho preferito parlarne adesso, per rispettare l'evolversi della situazione e tenere il doveroso rispetto qualora ci fossero state vittime come purtroppo avviene in questi casi...Ma fortunatamente non è stato così...
Certo, molti avranno notato, che proprio una zona di alto flusso religioso e conosciuta in tutto il mondo,teatro delle apparizione della Vergine Santa, è stata colpita dalla potenza della natura...La paura e la preoccupazione sono enormi, ma credo che dovremmo prestare attenzione a quanto potrebbe essere correlato tra questi avvenimenti e dei segni Celesti. Mi spiego: La Madonna apparve a Bernadette per la prima volta l'11 Febbraio 1858 e successivamente in altre occasioni, particolarmente il 25 Marzo del 1858    


Lourdes la grotta della Madonna invasa dall'acqua

La veggente racconta:

L'APPARIZIONE DEL 25 MARZO 1858...
Così Bernadette..."
Ella mi ripeté più volte che dovevo dire ai preti che li si doveva fare una cappella e d'andare alla fontana per lavarmi e che dovevo pregare per la conversione dei peccatori. Nello spazio di questi quindici giorni mi diede tre segreti che mi proibì di dire. Sono stata fedele fino ad ora. Dopo i quindici giorni le ho domandato di nuovo chi fosse. Sorrideva sempre. Infine mi azzardai una quarta volta. Allora, tenendo le due braccia aperte, alzò gli occhi guardando il cielo, poi mi disse, giungendo le mani all'altezza del petto, che era l'Immacolata Concezione. Sono le ultime parole che mi ha rivolto. Aveva gli occhi azzurri..."


La Madonna ed Eugenio sono molto legati, qui li unisce anche la data di nascita di Eugenio, giorno dell'Annunciazione, con un giorno delle apparizioni, come ad indicare, e per tutto quello che farà nel tempo, che il prescelto l'amato è lui, l'Annunciatore della Suprema Volontà di Dio in tutto il mondo. Non è la prima volta in questi ultimi tempi, che La Madonnina di Lourdes concede dei segni chiari è tangibili della sua presenza, legati agli eventi degli ultimi tempi con Eugenio...
Molte volte personalmente ho assistito nei suoi interventi pubblici e tra studiosi, amici e simpatizzanti, ammonire l'uomo, perché solo si rivolge alle sfere celesti e a Dio, per chiedere aiuto, grazie, doni, miracoli, per poi disubbidire ai Celesti richiami e Ammonimenti.
Bernadette a Lourdes, come Lucia do Santos a Fatima, parlano di tre Segreti, entrambi sono annunciatori con l'Apocalisse Giovannea della fine dei tempi. Quelli di Lourdes seguono occultati, a Fatima svelati, diremmo grazie al detto: LE VIE DEL SIGNORE SONO INFINITE E MISTERIOSE. 


Era stato tutto programmato e il IV Segreto di Fatima Prima e Seconda parte

Era stato tutto programmato e il IV Segreto di Fatima 3 ed ultima parte


                                            
     Apparizioni della Vergine e profezie da La Salette a Fatima 1/4

Eugenio mi svelò una importante annotazione sulle apparizioni da applicare con il discernimento...
Dialoghi con Eugenio Marzo 1988:
"..La Madonna non ha segreti per la salvezza dell'umanità, se avesse delle rivelazioni da fare,da tenere in custodia, non dirà mai ai suoi  prescelti di annunciare che ha dei segreti, che non si devono dire, se così fosse, li rivela e li fa custodire gelosamente, senza fargli anticipare della loro esistenza. 
La cosa cambia aspetto, quando viene chiesto specificatamente qualcosa in particolare che tocca quella rivelazione...Il veggente nella sua onestà, riconoscendo l'intuizione dell'interlocutore, asseconderà di conoscere, ma non può rivelare...Quindi, quando i veggenti affermano di loro iniziativa, di conoscere dei segreti e non possono rivelarli, che toccano l'umanità, 
E' FALSO. L'uomo non vuole farli conoscere...il potere occulto...ostacola... Sono manipolazioni di chi vuole occultare la verità, mettendo davanti che si tratta della Volontà Celeste di non farli conoscere..."      




                                    Eugenio e la Madonnina di Lourdes a casa sua in Nicolosi



                                                           EUGENIO ALL'UMANITA'

SI AVVICINA LA GRANDE CATASTROFE UMANA.
E' INIZIATA LA DIVINA SENTENZA DEL PADRE CELESTE. LEGGETELA !
(Genesi – Bibbia ).

L'ARIA, L'ACQUA, IL FUOCO E LA TERRA HANNO INIZIATO LA LORO AZIONE PURIFICATRICE DI QUESTO PIANETA, GIA' SOFFERENTE PER VOLERE DELL'INGIUSTA OPERA DELL'UOMO ANIMATO DI DISTRUZIONE E DI MORTE.

LA MIA OPERA ESORTATRICE AL RAVVEDIMENTO E' TERMINATA E MI PREPARO A RITORNARE LA' DA DOVE SONO VENUTO PER VOLERE DEL PADRE CREATIVO.

SONO FELICE DI ATTENDERE IL GIORNO E L'ORA DELLA CHIAMATA.
“A PRESTO” MI E' STATO DETTO.
MI RALLEGRO MOLTO !

EUGENIO SIRAGUSA
NICOLOSI, 24 SETTEMBRE 2002
ORE, 9.30



AVETE LETTO LE DECISIONI DI COLUI CHE SI E' PENTITO DI AVER CREATO 
L'UOMO..? 

AVETE COMPRESO LA SUA DIVINA DELUSIONE DI NON AVER RICEVUTO I VALORI RICHIESTI PER EVITARE LA CONDANNA DI MORTE E DI DISTRUZIONE DI QUESTA MALVAGIA UMANITA'..?

QUELLO CHE STA SUCCEDENDO IN QUESTO TEMPO E' L'INIZIO DELLA CONDANNA PRONUNCIATA E TRASMESSA CON CHIARA VOLONTA'.

I FATTI ODIERNI SONO PALESI PER CHI CONOSCE LA REALE NATURA COSMICA DEL CREATORE ADONAI ..!

VI AVEVO INVITATO A LEGGERE LA SUA SENTENZA. LO AVETE FATTO ? SE NON AVETE LETTA, LEGGETELA ..!

E' MIO INVITO VOLUTO DALLA SACRA VERITA' DEL CREATORE COSMICO ADONAI..!

EUGENIO SIRAGUSA
NICOLOSI, 16 OTTOBRE 2002


                                                                                                                       Abbraccio tutti
                                                                                                                   filippo bongiovanni



Una nota per tutti:
Mettere a disposizione dei lavori fatti da Associazioni o Gruppi che poi hanno voluto dedicare dei riconoscimenti ad Eugenio o alle Apparizioni Mariane, non significa essere riconducibili e condividere metodologie operative.
In questo particolare caso dell'Associazione Saras, che va il nostro rispetto per i contributi fatti, ma che non ci lega, come ho appena detto, nessuna forma operativa e di metodologia...
Grazie... 

domingo, 21 de octubre de 2012

Domande e Risposte: L'uomo e la Terra...El Dorado...Gli extraterrestri...


I Vaccini Fanno Parte Della Campagna Di Spopolazione Mondiale

Fabio
Secondo me l'obiettivo è ridurre la popolazione per avere un controllo maggiore sui pochi rimasti..
Filippo:
Si, ma anche c'è da dire che questi sinistri personaggi dell'occulto non possono manipolare a loro piacimento le leggi che governano il sistema e l'ordine creativo del nostro Pianeta...
La Terra è una cellula della creazione vivente, e possiede degli enzimi, gli uomini...E come se volessimo ridurre degli enzimi presenti nel fegato, con l'arroganza e la presunzione che come questo secondo noi funzionale male,per risolvere l'annoso problema della guarigione, curiamo gli effetti e non le cause...Tutti ormai sanno che c'è una ribellione globale a tutto...Gli enzimi uomini della cellula terra, non sono molti, ma sono male distribuiti (Eugenio Siragusa).
Non possiamo stravolgere quello che anche in questo caso non dobbiamo separare quello che Dio ha unito...L'ORDINE
Michelle Mancini
Scusami FIlippo è forse questa la diamantite di cui parlava EUGENIO e di cui è costituita El Dorado?

Filippo
Stiamo parlando ed Eugenio si riferisce al Plasma Solare Psichizzato. In buona sostanza la stessa ENERGIA CREATIVA ...PSICHE...che sercerne IL SOLE. L'energia che permette di manifestare LA VIA LA VERITA' LA VITA in questo pianeta... Questa è la diamantite..E a secondo delle LORO necessità la impiegano ad una determinata frecuenza.
Per questo Eugenio annunciò in tutto il momdo dell'esistenza moltissimi anni fa presenti nel SOLE dei QUNTA-SENS e i QUANTA-MEMOR...Presto torneremo sull'argomento...!!

Maurizio Baiata: Eugenio, la prima domanda che vorrei porti riguarda la possibilità che alcuni tipi di UFO siano macchine biologiche, macchine pensanti.
Eugenio Siragusa: No, eccetto un tipo di astronave impiegata dai “Serafini”, Esseri evoluti che, per viaggiare, possono usufruire di un mezzo mosso da plasma solare.

Leggete gli stralci di questa intervista...Usare sempre il DISCERNIMENTO...Si è portati sempre a fare confusione...Magari non dal protagonista, ma da chi avvolte nende noto i contenuti...
...David Adair consulente tcnologico ha lavorato presso il sito S3 di Groom Lake – Area 51 ed è uno dei pochi testimoni che durante una intervista video, ha confermato i suoi incontri con una astronave aliena e di averne visionato la struttura del motore.
Le astronavi extraterrestri sono sofisticate, si comportano come BIO Macchine reagendo ai pensieri, alle emozioni dei suoi piloti. Queste astronavi oltre a reagire alle emozioni e ai pensieri, sembrano veri e propri apparati viventi, come persone, riuscendo a captare ogni minima emozione oppure la nostra energia dell’amore.
Loro stessi mi hanno detto, che la nave era un organismo vivente e possiede un vero e proprio ciclo di vita. Queste navi spaziali hanno lo scopo unico di effettuare viaggi interstellari. Ci sono moltissimi modelli e tipologie, oltre al fatto che essenso Bio macchine possono anche trasformarsi nella loro forma e diventando anche invisibili.
Sono dunque astronavi biologiche. Queste navi hanno la facoltà di manifestarsi attraverso la griglia morfogenetica della Terra in tutto il suo splendore estetico. Rammento che il nostro pianeta è una cellula vivente...Sono in primo luogo astronavi che si possono interfacciare tra le dimensioni, creando Tunnel Spaziali (Stargate). Una volta creato il tunnel ecco che la bio-macchina si interfaccia con le quattro o tre dimensioni e con con la forza della vita stessa, la forza dell’Amore. Hanno anche a che fare con quelle forze che cercano di imprimere le loro forme di pensiero nella coscienza della Terra e dei suoi esseri collettivi. La gestione di questa procedura “imprinting” diventa molto più potente di qualsiasi altra cosa sulla Terra per quegli esseri che la possono controllare” …

Michelle
Una curiosità caro Filippo
ci hai fatto visivamente conoscere molti dei Fratelli Celesti che erano in contatto con Eugenio:
-- Ashtar Sheran (quello vero, ovvio) Comandante supremo delle Milizie di Nostro SIGNORE GESU',da Metharia
-- Ithacar Re di Marte
-- Woodok (mi sfugge la provenienza :D )
... ma Hoara invece com'è? Hai una sua immagine da mostrarci? :)

                                  LINK addetto alla sicurezza di Eugenio quando era sulla terra

Filippo:
Woodok e come Link, sono della terza galassia, e il LORO elemeto principale è il silicio.
A differenza nostra che è il carbonio, LORO non hanno bisogno dell'acqua.
No, Eugenio per quello che posso dichiarare non ha mai fatto nessuna ricostruzione di Hoara.
Posso solo anticiparvi, che I SETTE ARCANGELI DI DIO sono COLORO che poi hanno permanente comunicato con Eugenio, facendosi portavoce e interpreti dei mondi confederati.

Abbraccio tutti
filippo