martes, 10 de septiembre de 2013

Nibiru

Davide Tripodi Bianconero
Chi ha la cortesia e 5 min di tempo x spiegarmi la questione Nibiru o postarmi video?
Grazie..!


Fabio:

In un gruppo mi stanno chidendo se
Nibiru si sta avvicinado per volere degli Elohim

Filippo:

Ultimamente ci sono, e fanno molta confusione tra di loro, coloro che studiano i fenomeni astronomici che interessano il nostro pianeta e quindi tra gli astronomi e gli astrofisici, ognuno propone la sua versione! 
Inoltre sappiamo che asteroidi di grandi dimensioni oltre che quelli più piccoli,  potrebbero ulteriormente  interessare il nostro sistema solare, come sta avvenendo attualmente.
Gli studi che portano all'esistenza del "pianeta", Nibiru, viene fuori da una personale interpretazione delle scritture sumeriche effettuate da uno studioso, Zecharia Sitchin passato a miglior vita poco tempo fa, e che posizion
quest'ultimo collocandolo tra Marte e Giove. Quindi infine, sempre secondo questi studi condotti dallo studioso, ogni 3600 anni si ha il ritorno di questo pianeta e secondo i calcoli, questa volta la Terra sarà presto distrutta dal passaggio di un grande pianeta denominato Nibiru.
Come ci è stato dato di conoscere, nel cosmo esiste "l'ordine",dove tutto passa ed è regolato da questo equilibrio ferreo e funzionante, dove la legge CAUSA-EFFETTO fa poggiare  tutto il creato. In definitiva, se si asserisce che Niburi è un pianeta, è come dire che la cellula del fegato, in questo caso Nibiru, appartenente ad un essere macro-cosmico, in un determinato momento volesse sconfinare e invadere altri sistemi dell'Universo dove si trovano altri pianeti,  così come nel corpo umano questa cellula può invadere  il pancreas, lo stomaco o qualsiasi altro organo... Accadrebbe che verrebbe meno e si sconcuasserebe l'ordine dove poggia tutto questo essere creato.
Quindi non può essere un
pianeta, ma possiamo affermare che si tratta di un asteroide di grandi dimensioni, non identificato, oppure non dato a conoscere seppur identificato come avviene con i piccoli asteroidi, che si trovano dentro la nostra atmosfera, entrando all'ultimo momento ed è la caratteristica di questi corpi  celesti, che si trovano a transitare vicino e presto dentro il nostro sistema solare. Anticorpi di un essere vivente!? 
Tra Marte e Giove è esistito un pianeta , la scienza ufficiale ne ha accerttata l'esistenza proprio dalla presenza del cinturone di asteroidi presente dentro il nostro sistema solare, e il pianeta Saturno è il segno più evidente. QUESTO PIANETA TRA MARTE E GIOVE E' ANDATO DISTRUTTO per il cattivo operato dell'uomo, come sta accadendo nuovamente oggi sulla Terra. A proporre questa realtà è stato anche il noto archeologo Eric Von Daniken, nel suo trattato LA LEGGENDA DI ATLANTIDE, anche lui propone attraverso i suoi studi la presenza del pianeta MALLONA O LUCIFERO, sito tra Marte e Giove, che fu distrutto per colpa della civiltà che lo abitava e che assomiglia  l'attuale situazione terrestre.Ultimamente ulteriori studi condotti da alcuni scienziati biochimici, parlano che la vita sulla Terra sia stata anche favorita dal Pianeta Marte, favorendone il suo preocesso evolutivo.Infatti nel racconto L'UOMO E LA CROCE(*), portatoci a conoscenza da Eugenio Siragusa, troviamo riscontro che allora a causa della prossima deflagrazione del Pianeta Mallona, costrinse la civiltà Marziana a correre ai ripari emigrando unite a delle altre provenienti di altri pianeti circostanti sulla Terra.Ma ritornando alla questione Nibiru, non più quindi un pianeta, ma piuttosto e più plausibile un asteroide, magari non lo stesso che potrebbe interessare prossimamente il nostro pianeta, ma che ha spinto la scienza senza coscienza, ad azzardare anche l'ipotisi di poter atterrare su di uno di essi , per poter sfruttare le sue risorse ricche di matarie prime.
Così scrivevo un paio di decenni fa, su quanto allora accadde:

LA STAMPA” - 08/06/1991
“Vale quanto il debito pubblico dell'Italia, ma sarà possibile raggiungerlo solo nel ventunesimo secolo; scoperto un Eldorado intorno alla Terra. Asteroide d'oro e di platino a soli 30 milioni di chilometri”.

Per essere esplicitamente chiari:
Terrestri, magari vi verrà in mente di inviare missili nucleari verso questo asteroide così l'oro cadrà sopra i tetti delle vostre case, però è bene chiarire che questo asteroide non è d'oro, ma di un minerale ancora sconosciuto a voi della Terra che noi extraterrestri conosciamo e che non possiamo rivelarvi. Quello che è certo è che tale asteroide serve a far saltare un quarto del vostro pianeta se non metterete a frutto positivamente la vostra intelligenza per discernere che i mutamenti in corso vi esortano a mettere le cose al loro giusto posto prima che sia troppo tardi.
Per quanto mi è stato dato di conoscere, da parte di colui che è in contatto con le potenze celesti, si sa già il punto di impatto esatto e la sua destinazione.
Inoltre rammemorate la distruzione dei dinosauri perché così sarà distrutta la vostra perversa ed ingiusta generazione.
Sì, la storia potrebbe ripetersi perché la Giustizia di Dio salvaguardi la stabilità vitale del vostro pianeta già seriamente compromessa dalla vostra incosciente attività. La Terra è una creatura vivente macrocosmica e la Legge del divenire eterno interviene con metodi e mezzi per voi ancora inconcepibili. Vi sono asteroidi che ruotano intorno al sistema solare che possono raggiungere fino a 18 mila metri di diametro e che appartenevano ad un pianeta, chiamato Mallona, esploso a causa della incosciente attività di una specie che innestò una reazione a catena irreversibile nei giacimenti naturali di quel pianeta con la proliferazione dell'energia nucleare.
Voi, terrestri, state ripetendo quel fatale errore depositando tutte le scorie radioattive nel sottosuolo, nei mari e destinandovi alla stessa autodistruzione. Questi asteroidi, soprattutto i più piccoli, orbitano intorno al pianeta Saturno, sono appunto i resti di questo pianeta.
Nel passato alcuni di questi pianeti colpirono più volte la Terra enotizia di questo avvenimento è stata riportata in questi giorni con la scoperta del ritrovamento di una grande fossa nel Messico che fu la causa dell'estinzione dei dinosauri.
L'attuale asteroide è l'avallo a ciò che venne profetizzato dalla Beata Madre Miriam ed è pilotato dalle potenze celesti per un disegno che è in stretta relazione con l'operato dell'umanità.
È altresì vero, come è stato detto e scritto, che: "Il salvabile dovrà essere salvato” perché l'enzima uomo è indispensabile alla cellula Terra per la sua trasformazione e per la sua economia.
Ciò che interessa a questi emissari della Giustizia di Dio è di salvaguardare l'evoluzione della Terra e i suoi processi vitali purificando e rinnovando tutto ciò che oggi è compromesso, inquinato e destabilizzato.
Come la storia vi ha insegnato, raccontandovi di universali catastrofi al divino disegno dell'Intelligenza Onnicreante importa la Qualità, non la quantità, affinché possa rifiorire ogni cosa secondo giustizia e secondo l'impellente bisogno di tutto ciò che è destinato al mutamento, al rinnovamento ad una crescita equilibrata e stabile.
Il testimone di questo tempo
Filippo Bongiovanni
13 Giugno 1991

                                                                        Gli Elohim e la creazione
                                                     http://www.youtube.com/watch?v=utf8syAhvwI

Eugenio secondo la volontà degli Astrali, ci parla del delicatissimo compito che svolgono e chi sono questi Esseri, che si fanno interpreti dell'Intelligenza Onnicreante:

Gli Esseri Solari: creatori di forma e sostanza
Gli Elohim sono Esseri con caratteristiche multidimensionali. Il loro reale elemento è la Luce che manipolano così come noi manipoliamo la materia. E' nelle loro facoltà creare forme e sostanze ed innestare una capacità memorizzativa trasmissibile. E' nei loro poteri istruire un essere bio-fisico-psichico e renderlo a loro immagine e somiglianza. La vita intelligente o Spirito Vivente, pullula nel Cosmo e ciò grazie a questi Elohim, possessori incontrastati della Intelligenza Onnicreante o Spirito Santo. Sono Loro i fautori della deità e dell'evoluzionecosmica a cui il nostro sistema solare è indissolubilmente legato. Sono Esseri portanti capacità scientifiche e tecniche impensabili. Sono pure gli esecutori della Intelligenza Onnicreante ed istruiscono e determinano il continuo divenire del Macroessere e dei suoi equilibri cosmofisici e cosmodinamici. Questi Signori della Luce espletano pure la funzione di coordinare ed istruire il costrutto esecutivo nelle Macrocellule attive (pianeti), determinando anche il complesso e vario gruppo enzimatico destinato ad elaborare l'energia vitale della Macromolecola (sistema solare), assecondando la specifica genetica innestata dallo Zoide Cosmico (cometa).
E' naturale che tra questo gruppo enzimatico c'è l'uomo, un componente con particolari prerogative, dotato di un corredo psico-fisico e spirituale speciale rispetto a tutto il numerosissimo gruppo enzimatico contenuto nella Macrocellula. In ultima analisi Dio è l'Archetipo dei Geni Creatori di forma e sostanza, manipolatori di genetiche e di prodigiose strutture bio-fisiche-psichiche e bio-dinamiche. A loro volta gli Elohim possono essere degli Archetipi. L'archetipo è il padre di una moltitudine. L'essere luce che vi ha generati. Egli è il padre del vostro eterno essere. L'essere luce ha una grande moltitudine di figli maschi e femmine. Sono tutti suoi, perché da esso sono nati e per lui vivono, per la sua gioia di essere e di servire ed amare la suprema luce di tutto il creato. L'essere luce è il primo, il seme, l'albero e voi siete i suoi frutti e semi del suo seme.
Egli è la vostra meta. Egli vi ha generati, a lui ritornerete, perché figli e figlie dell'amore del suo splendore creativo. L'essere luce è la matrice di tutti i vostri spiriti. Questi Dei ad Eugenio Siragusa hanno detto: "Nei nostri archivi c'è la storia che riguarda la formazione del vostro sistema solare. Esso si formò circa 20 miliardi di anni del vostro tempo da una stella (come voi la chiamate) supernova che fecondava in uno spazio che non è più perché già dilatatosi. Possediamo anche la storia degli stadi evolutivi successivi sino ai vostri giorni: il vostro tempo e il vostro spazio non hanno senso per noi che viviamo fuori dal tempo e dallo spazio. La nostra natura astrale ci consente di penetrare temporaneamente tutte le dimensioni, essendo noi composti di luce, elemento primario che tutto manifesta, sia sui piani sensoriali che psichici e fisici. Noi non siamo mortali. Noi coordiniamo, elaboriamo le strutture dell'universo visibile e di quanto è ad esso utile per il suo divenire. Siamo noi che creiamo le genetiche cosmiche e le aggregazioni degli elementi che alimentano l'esistenza di ogni cosa visibile ed invisibile. Siamo noi gli archetipi, gli Elohim, gli dei della storia. Voi siete perché noi l'abbiamo voluto, facendovi a nostra immagine e somiglianza. Potreste anche non essere più, se solo lo volessimo. I vostri primi padri, coloro che fecondarono la vita intelligente sul vostro pianeta, vennero da lontano e non erano terrestri.


                                       Eugenio Siragusa presso la sua abitazione di Nicolosi (Ct)

Le prime tribù di umanoidi, figli del mondo, erano privi di intelligenza prima che avvenisse l'accoppiamento tra i 
figli di Dio e le figlie degli uomini. Allora divenne Homo Sapiens ovvero erede di una genetica innestata da un volere superiore, dal Dio Vivente. Gli Dei si erano compiaciuti, rendendo un uomo animale a loro immagine e somiglianza, e concedendogli il beneficio dell'immortalità a condizioni ben precise e con l'obbligo di rispettare ed ubbidire le leggi dei creatori e venerare la forza onnipresente, onnipotente ed onnisciente del Santo Spirito, creatore di tutto, Dei compresi. Ogni cielo ha un Padre, un governatore della Intelligenza Creante, un Dio (come voi lo chiamate) coadiuvato da una schiera indefinibile di coordinatori, di istruttori, di sorveglianti, di modificatori, di manipolatori figli della luce e padroni del suo potere e degli elementi primari, realizzatori della vita nelle sue varie dimensioni. Il vostro sole è il Logos dell'idea divina creante, dove ogni idea viene ad essere forma prima di essere, di esistere, di servire, di essere servito. La verità è la conoscenza, e la coscienza è l'accumulo, deposito indistruttibile delle opere sperimentate nell'edificio creativo dove si forgia il divenire continuo, mutevole, eterno del cosmo. L'ieri e il domani si identificano nell'eterno presente, mentre lo spazio e il tempo altro non sono che apparenze scaturenti dalle dimensioni relative delle masse gravitanti negli emisferi materiali. L'assoluto esiste solo nell'astralità dove tutto è causa sublimata del'incorruttibile armonia del potere divino e dell'androgenità delle forme nate dall'idea della Luce Creante. Il Sole è la causa della vita e di ogni cosa creata. E questa energia che possiede il Sole per creare la vita si chiama energia psichica. Dal sole scaturisce l'idea creativa della suprema intelligenza del cosmo. Nel Sole risiede il Verbo di Dio, nella sua Luce Cristica giace soavissimamente, la Verità, la via e la vita. Ogni cosa esiste, vive e muta perché il Sole è fonte dell'essere, il Dio Vivente. Nel suo splendore vi è la sapienza di colui che è. Spesso, ciò che non potete sondare si appalesa per significarvi che esistono dimensioni capaci di compenetrare la vostra, essendo queste diverse e superiori ai vostri poteri psico-fisici. Esiste una gerarchia cosmica che governa l'alto e il basso, il macrocosmo e il microcosmo, il visibile e l'invisibile, il materiale e l'astrale. L'astrale coordina e istruisce il materiale, e ciò per un supremo ordinamento dello Spirito Creante: ciò che nasce dallo spirito e ciò che nasce dalla carne. La nostra natura è astrale. Proveniamo da una dimensione completamente diversa da quella in cui, voi terrestri, svolgete le esperienze esistenziali ed evolutive della vostra reale identità eterna. Le nostre facoltà intellettive sono per voi inconcepibili ed i nostri abitacoli non sono strutturati da valori materiali, anche se è nelle nostre facoltà materializzare quanto è nell'idea. Possiamo renderci visibili alle vostre facoltà visive solo quando lo riteniamo necessario e possiamo, altresì, essere disponibili al contatto extrasensoriale o fisico quando lo riteniamo opportuno, e con persone che sono in possesso di determinate qualità psico-fisiche-spirituali che possiamo facilmente sondare in ogni circostanza. La materializzazione dell'idea, della forma ed infine della sostanza visibile, palpabile, animata ed intelligente, è l'arte più avanzata della nostra scienza astrale. La luce, come vi abbiamo già detto, la manipoliamo così come voi manipolate l'argilla, ed essendo questa l'artefice primaria dell'atomo creante ci consente di coordinare ogni tipo di struttura fisica e dinamica. Il vostro grave errore è quello di continuare a credere che l'intelligenza debba necessariamente servirsi di un abitacolo unico: il vostro. È un vuoto di conoscenza che dovete colmare e noi siamo propensi ad aiutarvi in tal senso. Nella vostra galassia esistono miliardi e miliardi di globi abitati e non necessariamente con strutture fisiche come quelle che voi possedete. È anche vero che prima che la galassia si espandesse ed occupasse spazio, esseri intelligenti esistevano già miliardi di anni prima della nascita del vostro sistema solare: prima che voi foste noi eravamo già. Intorno al vostro sistema solare, prima ancora che il vostro secondo sole (Giove) divenisse un buco nero, un mondo artificiale era stato messo in orbita e tutt'oggi è attivo e funzionante. Su questa verità altro, per il momento, non possiamo dirvi.  Sappiate che siamo più vecchi di voi di 15 miliardi di anni".
Dal Cielo alla Terra
Eugenio Siragusa
                                                                                                                Abbraccio tutti
                                                                                                            Filippo Bongiovanni

La vita sulla Terra è arrivata da Marte

http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.8895.10
Scienziati russi dimostrano che la vita ha origini extraterrestri
http://www.itar-tass.com/c95/931523.html

http://www.centrometeoitaliano.it/la-vita-sulla-terra-proviene-da-marte-il-clamoroso-studio-di-uno-scienziato-74/
La vita sulla Terra proviene da Marte? Il clamoroso studio di uno scienziato
L'Uomo e la Croce(*)

Gli archetipi e il serpente piumato

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2012/12/il-nostro-pianeta-e-sottoposto-e-anche.html

Il nostro Pianeta è sottoposto e anche noi lo sottoponiamo a prova

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2013/02/il-passaggio-ancora-di-un-asteroide.html
Il Passaggio ancora di un Asteroide attorno alla terra

http://www.centrometeoitaliano.it/serie-di-asteroidi-stanno-passando-vicino-alla-terra-563/
Serie di Asteroidi stanno passando vicino alla Terra.  Corpi rocciosi in transito "vicino" al nostro Pianeta

http://www.segnidalcielo.it/2013/07/17/esperti-delle-forze-speciali-usa-hanno-previsto-limpatto-di-un-meteorite-sulla-terra/
Esperti delle forze speciali USA hanno previsto l’impatto di un meteorite sulla Terra

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2012/08/in-arrivo-su-marte-la-nuova-sonda-della.html

IN ARRIVO SU MARTE LA NUOVA SONDA DELLA NASAhttp://www.segnidalcielo.it/2013/05/22/misteriosa-forza-gravitazional
Misteriosa forza gravitazionale devia le rotte dei corpi rocciosi spaziali spingendoli verso la Terra
http://www.segnidalcielo.it/2013/08/23/pattie-brassard-esperto-della-nasa-parla-di-nibiru-e-di-un-evento-catastrofico-globale/
Pattie Brassard, esperta della NASA parla di Nibiru e di un evento catastrofico globale

Una nota per tutti:

Mettere a disposizione dei lavori fatti da Associazioni o Gruppi, che poi hanno voluto dedicare dei riconoscimenti ad Eugenio  o alle sue rivelazioni, alle sue conoscenze, non significa essere riconducibili e condividere le metodologie operative con chi li ha fatti.
Come in questo particolare avvenimento, abbiamo dall'Associazione Saras, tratto un contributo sui preziosi messaggi di Eugenio, sugli Elohim e la loro particolare funzione con l'Intelligenza Cosmica..!Da parte nostra, va il nostro rispetto per i contributi fatti da costoro, ma che non ci lega, come ho appena detto, nessuna forma operativa e di metodologia...
Grazie...!!
Filippo Bongiovanni

Ringrazio Fabio, per l'osservazione sull'argomento e il motivare amici e studiosi...
Ringrazio Mirko, per la segnalazione della notizia inerente il pianeta Marte...

http://pianetablunews.wordpress.com/2013/06/14/chi-ha-messo-quei-monoliti-su-marte-e-phobos-buzz-aldrin-vuole-scoprirlo/
Chi ha messo quei monoliti su Marte e Phobos? Buzz Aldrin vuole scoprirlo!

http://terrarealtime.blogspot.it/2014/06/la-nasa-vuole-catturare-un-asteroide-e.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed%3A+TerraRealTime+%28TERRA+REAL+TIME%29
-La PAZZIA non ha freno...!? FORSE..! Visto e considerato che non è la prima volta che gli vengono in mente IDEE STRANE, alla scienza senza coscienza dei terrestri

No hay comentarios:

Publicar un comentario en la entrada