viernes, 15 de agosto de 2014

Il giorno dell' Assunzione della Celeste Madre Maria

                          La Celeste Madre Maria nella Luce del Sole del suo Divino Amore

Non possiamo non essere vivi e presenti accanto a Colei, anche in questo particolare giorno che la ricorda nella Sua Ascesa Divina al Cielo. Lei che incarna il Celeste Divino Amore, la Divina Misericordia, quello di una madre che sta lottando fino all'ultimo anelito per scongiurare l'immane pericolo che potrebbe abbattersi  su tutto il genere umano.
-Ecco nell'arco del tempo, cosa ha voluto porre in evidenza. Non ho toccato il video nella sua integrità di come mi è stato posto all'attenzione Ma tralasciate ogni riferimento "chiuso" dalla corrente istituzionale del potere temporale religioso, invitandovi a concentrarvi nell'essenza del messaggio, come Lei vuole che così sia

video
                                                 I messaggi della Madonna all'umanità 

-Sono sempre più vive e concrete, le prospettive che portano alla costruzione di armi sempre più sofisticate come quelle "psicotroniche e psicotrope" del lavaggio del cervello ed ecc...

Domanda:
Eugenio, quando si parla di 
armi che possono distruggere gran parte dell'umanità in pochi minuti riportato nel messaggio di Fatima cosa dobbiamo intendere.Risposta: Dobbiamo renderci conto che non solo si riferisce ad armi nucleari, ma tutti quegli ordigni che possono portare alla pazzia generale attraverso sofisticati meccanismi che agiscono sull'uomo...IL cervello umano è una radio ricevente e trasmittente...si può agire sulle onde che il cervello recepisce creando un sistema che ti porta alla pazzia totale... Presto si saprà cosa stanno macchinando...Stanno studiando e per mettere a punto ordigni che hanno a che fare con l'antimateria...Quello sarà l'inizio della fine dell' umanità...e di un LORO drastico e pronto intervento per salvare il salvabile...
Dialoghi personali con Eugenio Agosto 1983


-I nostri contributi:

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2011/09/il-ricordo-di-eugenio-dellassunzione-in.html
Il Ricordo di Eugenio dell'Assunzione in Cielo della Celeste Madre Maria il 15 di Agosto.

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2012/08/assunzione-in-cielo-della-celeste-madre.html
Assunzione in Cielo della Celeste Madre Maria

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2013/08/in-ricordo-del-giorno-dellassunzione.html
In ricordo del giorno dell'Assunzione della Vergine Maria in Cielo 15 Agosto 2013

-Una lettera di parecchio tempo addietro, ma attualissima nei contenuti

LA MADONNA, UNA EXTRATERRESTRE..?
Dal settimanale “Geneve Home Information” n. 664 del 30 luglio 1987.
OVNI AL VATICANO
L'Università Pontificia del Laterano ha appena creato una Cattedra consacrata ai fenomeni paranormali, fra l'altro sugli Ovni.
Parecchi gesuiti astronomi dell'Osservatorio di Frascati che credono ai Dischi Volanti, sostengono questo progetto.
Ignoravamo che Frascati possedesse un Osservatorio. In compenso, è la patria di un eccellente vino bianco...”
Sono un lettore della vostra rivista. Sacerdote laureato in teologia, mi occupo da molti anni di parapsicologia ed ufologia (attualmente sono incaricato, per la Basilicata, delle ricerche di tipo ufologico). La mia è una ricerca di Dio su sentieri anche inesplorati e sono aperto ad ogni possibilità, anche se seguo un certo metodo ed uso prudenza.
Da un po' di tempo mi occupo del fenomeno sempre più vasto delle “apparizioni della Madonna”. Sono stato a S. Damiano Piacentino, a Medjugorje, ad Oliveto Citra ed ho collezionato fatti ed osservazioni, oltre allo studio dei contenuti dei “messaggi” trasmessi dai veggenti, sia dal punto di vista teologico, che psicologico.
Ebbene, ho notato una analogia impressionante tra i contenuti di questi “messaggi” e i contenuti dei messaggi trasmessi dal sig. Eugenio Siragusa; analogia che riguarda perfino la forma; ecco i temi del peccato come trasgressione delle Leggi Divine, del materialismo, dell'Apocalisse ormai prossima, degli appelli alla pace e alla fratellanza per la salvezza ancora possibile etc...
L'unica differenza è che i “messaggi” dei veggenti sono detti provenire dalla Madonna, Madre di Dio, mentre gli altri “messaggi” sono detti provenire dagli extraterrestri come Asthar, Argum, Ithacar.
Ecco, mi sono chiesto:”Quella che si definisce la Madonna, che non sia per caso una creatura extraterrestre?”. Conosco gli studi e le ipotesi fatte da alcuni autori sui fenomeni di Fatima (sole rotante) eccetera. Ma se così fosse, quella creatura non sarebbe una falsaria, visto che declina una falsa identità? D'altra parte sembra che la “Madonna” ignori gli “Extraterrestri” e viceversa. Vorrei sapere che ne pensa Eugenio Siragusa. In modo particolare vorrei la sua opinione sulle “apparizioni” della Madonna in località Borrello, fra le campagne di Belpasso, sulle falde dell'Etna (come non ricordare gli “incontri” del sig. Siragusa sulle falde dell'Etna?), al ragazzo Rosario Toscano e poi ad Alessandro Calanna, tra il dicembre '86 e il marzo '87, con caduta dal cielo di “fili d'oro e d'argento”, il pulsare del Sole, i messaggi rivolti all'umanità perché si ravveda...
Termino ringraziando e salutando con ogni cordialità.
Mario Venece


Egregio amico,
la fiamma è unica, gli aspetti sono diversi.
Lei, caro amico, si è avvicinato alla verità, soltanto che l'uomo di questo pianeta è ancora primitivo, i terrestri sono ancora, malgrado i passi della scienza prevalentemente negativi e diabolici, allo stato “primitivo”.
Tutto quello che gli Angeli ieri, Extraterrestri oggi edificano, compreso le apparizioni Divine che accadono in varie parti del mondo, servono a far germogliare in noi qualcosa che i nostri padri hanno tergiversato per fini speculativi, per interessi egoistici e per ignoranza.
La Celeste Madre Miriam, non vive in clausura nella Sua dimensione astrale paradisiaca, ha tanti spiriti eletti vicino a sé. Questi personaggi astrali, dei quali il primo fra tutti è Gesù, la possono sostituire, per le Loro altissime qualità spirituali-astrali, spostandosi ovunque e dovunque.
L'amico dell'Homo:
Eugenio Siragusa

-Allo stesso tempo non possiamo lasciarci sfuggire di porre in evidenza e chiarire ulteriormente, verso quale folle corsa si avvia l'uomo, calpestando senza nessun timore di Dio, l'offerta Redentrice.

http://gazzettinoweb.altervista.org/trovata-bibbia-1500-anni-in-ce-scritto-gesu-non-crocifisso/
Trovata una Bibbia di 1500 anni in cui c’è scritto che Gesù non è stato crocifisso

-Un' altra "trovata" diabolica dei figli del principe di questo mondo, gli eredi e i fautori del "promotore" dell' inganno, i figli dell'errore che vogliono sommare anche con questa ritrovata priva di fondamento, un'ennesimo ATTACCO SCELLERATO, a COLUI che "NON POTEVA MORIRE NEMMENO SE LO AVESSE DESIDERATO". Certo, durante tutti questi anni ho letto e sentito di tutto sul conto di Gesù-Cristo: OMOSESSUALE , GLI AMORI DI GESU', L'ULTIMA TENTAZIONE DI CRISTO, E' MORTO, HA SBAGLIATO Come diceva Eugenio, dirigendosi ai dei falsi dottori "fa ancora comodo tenerlo in croce, e  fa più comodo che Egli muoia ancora". Con questa ultima "ritrovata", addirittura si boccia come falso e inesistente il SUO supremo sacrificio, che ha permesso a tutta l'umanità di continuare a vivere e di SALVARE IL SALVABILE...! La storia di questo tragico epilogo, come "sinistramente" asseriscono i figli del demonio, falso per la storia di questa umanità, a differenza degli abitanti della Terra non si è verificato invece in altri mondi, che hanno accolto IL CRISTO RETENTORE, senza averlo Crocefisso...Le menti malate diaboliche e contorte,vogliono confondere i buoni, i mansueti, i puri di cuore, affinché perdano definitivamente la rotta, quella che può condurli alla salvezza, cercando di farli cadere nell'inganno della dissoluzione psico-fisica-spirituale, di perdere la la fede e la certezza assoluta che il Suo supremo sacrificio con la Sua crocifissione E' STATO TUTTO UN'INVENZIONE E TUTTO INUTILE!
STOLTI, STOLTI, STOLTI, lo sappiamo benissimo, che con il SUO arrivo sarebbe terminata l'autorità della classe sacerdotale di quel tempo, e quindi di ogni tempo e come oggi più che mai in questo tempo, ragion per cui bisogna mettere in dubbio, ogni cosa che fa riferimento a LUI, sulla Crocifissione e subito dopo della  Resurrezione...Volete cancellare 2000 anni di storia iniziatica scritta dall'Imponderabile Divino? Attraverso i suoi profeti di ieri, contattati di oggi? Non potete...!!! Si certo, sappiamo che fin da allora "i partigiani del maligno", avrebbero confezionato per l'umanità di questo tempo, facilmente condizionabile, tutto QUELLO CHE fosse necessario per manipolare, mescolare il sacro con il profano.
Oppure oggi, con la "moderna tecnologia" avrebbero fatto lo stesso se fosse stato necessario, attuare per tranne inganno e ridicolizzare tutto quello che è scomodo, attraverso falsi ritrovi di manoscritti riconducibili alla sua STORIA PRETTAMENTE DIVINA..! Anche qui, COME la congiura del silenzio e DELL' INGANNO A DISCAPITO DELLA REALTA' DEGLI ANGELI IERI EXTRATERRESTRI OGGI...più che viva e operante che mai, per il bene e la salvezza dell'uomo  

Imbelli e codardi!
Continuate a trattare Gesù come se fosse stato un essere del vostro Mondo, avvizzito dagli animaleschi istinti di cui siete pervasi sino agli occhi!
Tardi e indolenti!
Vi siete dimenticati di quello che ha fatto per farvi intendere la Verità e per darvi conoscenza dei Supremi Valori dello Spirito Creativo.
Egli amò come nessun uomo ha mai amato sulla Terra!
Cosa conoscete del Vero Amore, voi, idolatri della materia, schiavi degli istinti degenerati delle più aberranti e blasfeme velleità sessuali e mentali?
Gli Amori di Gesù sono Amori che vivranno nell'Eterna Memoria del Cosmo, perché Illuminati dalla Luce più Grande e dell'Amore più Grande di tutti gli Amori.
La crocifissione morale continua e non vi accorgete che, in un modo diverso, lo state trascinando in un nuovo e più doloroso calvario.
Parlate di Lui con scherno e lo istoriate come un comune delinquente, come un drogato, allucinato da morbosi desideri sessuali.
Vi siete dimenticati che è stata la sua dolorosa passione a riscattarvi dal principe di questo mondo: Vi siete dimenticati!
Io vi annuncio che avrete la ricompensa che meritate. Non siete migliori di coloro che lo crocifissero! No! Siete peggiori.
Non sperate Misericordia, perché non vi sarà accordata.
Il Giudizio sarà severo, perché la Giustizia prevarrà sull'Amore.
I Geni della Giustizia Universale sono già sulla Terra e non vi sarà scampo per tutti coloro che sono stati segnati per la morte seconda. Questo vi annuncio.

L'Annunciatore 
Eugenio Sragusa
Valverde, 12 Settembre 1973


http://camcris.altervista.org/messia.html
Scritture profetiche concernenti il Messia



Signore mio,
conserva nel tuo amore e nella tua giustizia gli spiriti viventi che hai chiamato.
Preservali dalle tentazioni e dà loro la tua soave pace. Ho fatto quello che tu, padre mio, hai voluto che facessi e lo spirito mio è in pace.
I tuoi agnelli sono cresciuti, ma i lupi famelici sono sempre in agguato e assetati di sangue.
Fai, o padre mio, che la tua eccelsa e divina luce li cinga di forza, di coraggio e di perseverante fede. Ora, io sono in attesa della tua santa volontà, perché sia fatta secondo i tuoi disegni.
Per coloro che hanno sentito il tuo richiamo e la tua divina paterna parola, sii, o Padre mio, misericordioso concedendo lo sguardo benevolo e tutelare dei tuoi angeli. Ho detto loro di essere tutti una sola cosa con te e di nutrire speranza nella tua potenza coronatrice di santità.
Lo so, Padre mio, che molti si perderanno o si riaddormenteranno, ma tu, ti prego, scuotili, provali, affinché siano sempre desti e sempre fedeli.
l'autorità su di loro è tua, signore mio.
Conservali per il tuo amore e per quello degli angeli. Conservali, mio signore, per amore mio.
Gloria a te, padre.
Il tuo servo Eugenio
Nicolosi, 15 Agosto 1978.
Ore 12:30

-Leggete anche questo scritto, di qualche anno addietro, ma attuale:

""Quando ho appreso la notizia, mi sono ricordato di certi dialoghi in quegli anni, proprio e andava di moda che si parlava ancora di questi concetti oscurantisti, la gente cadeva nell'inganno,ed Eugenio in un pomeriggio verso la fine degli "70 ci comunicò quanto aveva ricevuto dalle Potenze Celesti..." 


Addio al teorico della «morte di Dio» La scomparsa del filosofo William Hamilton 

William Hamilton, uno dei più rappresentativi esponenti della «teologia radicale», conosciuta per le tesi sulla «morte di Dio», si è spento nella sua casa di Portland, nell'Oregon. Era nato a Evanston, nell'Illinois, nel 1924. Pastore protestante oltre che professore, in Italia era noto grazie a due libri tradotti entrambi nel 1969: La nuova essenza del cristianesimo (Queriniana) e, in collaborazione con Thomas J. Altizer, La teologia radicale e la morte di Dio (Feltrinelli). Nel primo di essi si legge: «Viviamo in un tempo in cui la teologia dovrebbe rinunciare alle pretese strutturali e accontentarsi di una collezione di frammenti o immagini, rapportate tra loro non troppo precisamente ed espresse indirettamente». In altre parole, invitava ad avere «poca sicurezza teologica». William Hamilton rimane una figura che insieme a Gabriel Vahanian, Paul Van Buren, allo stesso Altizer e al rabbino Richard Rubenstein contribuì negli anni Sessanta a una svolta della teologia. Da Friedrich Nietzsche l'affermazione «Dio è morto» finiva in quegli anni sulla copertina di «Time» (aprile 1966), quindi nelle canzoni (testo di Francesco Guccini inciso, tra gli altri, dai Nomadi); e questo anche se il tema era già presente nel Romanticismo tedesco, in Schiller e Heine per esempio, prima di conoscere una vasta eco.
Hamilton comunque, a differenza di Altizer, non vedeva nella «morte di Dio» un evento necessario e definitivo, indispensabile per il progresso, ma qualcosa di transitorio. La concepiva come un'eclissi, un'assenza provvisoria. Il credente rinunciava al «possesso», non all'attesa di Dio. «Essere cristiani oggi - scrisse - vuol dire, in qualche modo, essere uomini senza Dio, ma con la speranza». Questa teologia che aveva perso Dio, così come intuì Bonhoeffer, si concentrava su Cristo. E in lui fondava l'etica, con solidarietà e dedizione per l'Altro.
Corriere della Sera 6 marzo 2012 

Gli Insensati e gli Stolti discutono sulla "morte di DIO"
A questi morti nello Spirito diciamo: Conoscete DIO?
Se non lo conoscete di che cosa parlate, razza di vipere!
Conoscere Dio, significa vivere in Eterno nel Suo Incommensurabile Amore Divino.
Voi non conoscete Dio, perché siete morti, perché non possedete la Luce della sua Verità e la Forza del Suo Amore.
Dite che Dio è morto e sconoscete che nemmeno un solo uomo può morire nemmeno se lo desidera; Ciechi ed incoscienti!
Dio è L'Eternità, il Divenire continuo di ogni cosa che è, che sarà sempre. Dio è nel tempo e nello Spazio, fuori del tempo e dello Spazio. Dio è tutto e tutto è Dio. Se voi siete è perché Dio è.
Ma voi, ignoranti, presuntuosi, gravidi di orgoglio e di malvagità, chiusi nel buio della vostra incapacità e limitatezza, non potete capire la Verità che riguarda la Reale Esistenza dell'Altissimo e vi arrogate il diritto di dare dei giudizi sulla sua illimitata Divinità.
"Dio è morto" dite voi, e nello stesso tempo in cui avete pronunciato questa bestemmia, affermate la sua vita, alitante del suono delle sillabe, nella vibrazione di ogni sottile onda che trasporta nell'etere la verità di Colui che è sempre: Dio.
Siete nel buio ed ignorate che la Luce è dentro di voi. Bestemmiatori e pazzi!
Negate la vita a Dio e ignorate la vostra Vita in Dio.
Che discorsi sono questi che fate? Potete far morire Dio senza morire voi? Cosa potrebbe vivere senza la Luce della vita? La Luce della Vita è Dio!
Lo Spirito non è Dio? In ogni atomo non c'è Dio?
Insomma, se non conoscete Dio di chi parlate, di quale Dio?
Iddio dei vostri idoli è morto. Quello si!
Da un Extraterrestre in Servizio sulla Terra
Eugenio Siragusa
Catania, 9 Aprile 1971
   


Il Testimone dell'Eterno Presente
Filippo Bongiovanni


                                                                              

2 comentarios:

  1. http://www.msn.com/it-it/notizie/politica/nozze-gay-serracchiani-attacca-alfano-ma-lui-contro-di-me-violenza-inaudita/ar-BB8834a
    Nozze gay, Serracchiani attacca Alfano. Ma lui: "Contro di me violenza inaudita"

    ResponderEliminar
  2. http://www.linkiesta.it/mappa-omosessuali
    Dove si possono sposare i Gay

    ResponderEliminar