jueves, 5 de febrero de 2015

A proposito del "Cancro"

http://terrarealtime.blogspot.it/2015/02/cancro-rivelazioni-shock-la-cura-di.html?m=1
Cancro rivelazioni shock: la cura Di Bella fu boicottata da medici e case farmaceutiche

-Si sarebbe potuto risolvere fin dagli anni "70 questo annoso problema...con il suo predecessore ...Il Dott.Liborio Bonifacio...Ma come sempre, hanno fatto cadere tutto nell'indifferenza totale...

-Così Adoniesis si esprimeva attraverso Eugenio sul siero Bonifacio:

DAL CIELO ALLA TERRA, DALLA TERRA AGLI SCIENZIATI
DELLA MEDICINA E ALLE AUTORITA' CIVILI E REGLIGIOSE
DA ADONIESIS

"IL SIERO DEL DOTTOR BONIFACIO POTREBBE SALVARE MILIONI DI UOMINI AFFETTI DAL MORBOSO E MORTALE MALE: "IL CANCRO. "
ADONIESIS MI HA DETTO:
L’EGOISTICO E CINICO ATTEGGIAMENTO DI TUTTI COLORO CHE CERCANO, IN OGNI MODO, DI SCORAGGIARE QUESTO UMILE E GRANDE BENEFATTORE DELL' UMANITA' DEL PIANETA TERRA, E' DESTINATO AL COMPLETO INSUCCESSO!
IL DOTTOR BONIFACIO, UOMO GIUSTO, GENEROSO, SEMPLICE E PURO DI CUORE, PORTERA' A TERMINE QUANTO GLI E' STATO AFFIDATO DALLA DIVINA INTELLIGENZA, MALGRADO GLI IMPEDIMENTI ORGANIZZATI DALLE MALVAGIE MENTI DI COLORO CHE, AL BENE DEI SOFFERENTI, ANTEPONGONO LE LORO EGOISTICHE MIRE DI ESIBIZIONISMO PROFESSIONALE E FINANZIARIO.
NOI ABBIAMO DISPOSTO PRECISE MISURE AFFINCHE' A QUEST'UOMO, UMILE STRUMENTO DELLA PIETA' CELESTE, NON MANCHI LA NOSTRA ASSISTENZA SPIRITUALE ED IL NOSTRO FRATERNO, UNIVERSALE INCORAGGIAMENTO. ABBIAMO ALTRESI' CONSIDERATO OPPORTUNO RIMUOVERE, NEL MODO CHE PIU' CREDIAMO GIUSTO, ED IDONEO, L'ORGOGLIOSO E CINICO EGOISMO DEGLI SPECULATORI DELLA VITA UMANA.
LE SPERANZE DI TUTTE LE CREATURE, CARICHE DEL FARDELLO DELLA INDICIBILE SOFFERENZA CANCEROSA, AVRANNO IL NOSTRO TANGIBILE E BENEVOLO APPORTO AFFINCHE' QUESTO VOSTRO TEMPO POSSA RICORDARSI DELLA MISERICORDIA E DELL'AMORE DEL PADRE CREATIVO, PRIMA CHE UN ALTRO TEMPO, ORMAI PROSSIMO, TRAMANDI AI POSTERI LA "SUA" SANTA IRA E LA "SUA" GIUSTIZIA.
IL LIBRO DELLA VITA RECA L'IMMAGINE E LE MEMORIE DI TUTTO CIò CHE NEL TEMPO VIVE E SI PERPETUA.
ESSO, ANCORA UNA VOLTA, SCRIVERA' UNA PAGINA DI "DARE" CON LA QUALE L'IDDIO DEI NOSTRI E DEI VOSTRI PADRI SI ATTENDE UN AVERE NEL RAVVEDIMENTO DELLE VOSTRE OPERE PER LA VOSTRA STESSA SALVEZZA.
UN UMILE, ANCORA UNA VOLTA, VIENE A PORTARE NEL VOSTRO MONDO UNA VENTATA DI CELESTE BENEVOLENZA PER SOLLEVARE MOLTI CORPI E MOLTE ANIME DALLE LORO DOLOROSE PIAGHE.
RENDETE DUNQUE A QUESTO "SERVO" DI DIO QUANTO GLI E' DOVUTO AFFINCHE' TUTTO SI REALIZZI PIU' CELERMENTE.
LA ECLATANTE MANOVRA DI TUTTI COLORO CHE SONO ARMATI DI VALORI OPPOSTI AL BENE, COZZERA', CONTRO I SOLIDI BALUARDI ISTITUITI DALLE NOSTRE FRATERNE OPERE, NEL NOME E SECONDO LA VOLONTA' DI COLUI CHE COSI' HA VOLUTO DECRETARE A CONFORTO DEI MOLTI SUOI FIGLI IN DOLOROSISSIMA TRIBOLAZIONE.
RICORDATEVI DEL TEMPO IN CUI GESU', IL PIU' GRANDE GENIO, SANO' I CORPI E LE ANIME DELLE UMANE GENTI, PER RENDERE GLORIA AL PADRE E PER TESTIMONIARE NELLA FEDE A DIO LE SPERANZE DI SALVEZZA E RESURREZIONE DELLA CARNE, DELL'ANIMA E DELLO SPIRITO.
OGGI, UN UMILE UOMO TRASPORTA A VOI IL MEDESIMO MESSAGGIO IN NUOVO E PIU' ATTUALE VESTIMENTO, NEL TEMPO ULTIMO DELLA VOSTRA STORIA.
IL "MIRACOLO" SI RIPETE E LE GENTI POSSONO NUOVAMENTE ANELARE AL COPIOSO BENE SCESO DAI CIELI.
PER ADONIESIS
Catania, 11 Marzo 1970
Ore 11:30
EUGENIO SIRAGUSA

-Approfondimenti:

Sul Cancro e la cura del Dott. Liborio Bonifacio
Introduzione:
Una buona notizia per tutti noi e una cattiva notizia per la case farmaceutiche.

Il Dr. Mark Pagel della University of Arizona Cancer Center, riceverà 2 milioni di dollari dal National Institutes of Health per studiare l'efficacia della terapia personalizzata con bicarbonato di sodio per il trattamento del cancro al seno. Ecco il comunicato sul quale è scritto :"Il fondo da 2 milioni di dollari servirà a migliorare la misurazione sull'efficacia del bere bicarbonato di sodio nel curare il cancro al seno. E' stato provato che bere bicarbonato di sodio riduce o elimina il diffondersi del cancro nel seno, nei polmoni, cervello ed ossa." La notizia non è priva di fondamento scientifico, anzi, è provata in questo documento della NCBI (National Center of Biotechnology Information):

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19276390
 
"In sostanza, il bicarbonato agirebbe sul grado di acidità del nostro sangue. Il pH del nostro sangue e dei nostri fluidi corporei, non rappresenta altro che il nostro stato di salute e il bicarbonato agirebbe come vero e proprio regolatore del pH influendo direttamente sul livello acido-alcalino alla base della salute umana.Una ricerca pubblicata nel Marzo 2009 dalla US National Library of Medicine dimostrò che su alcuni topi da laboratorio il bicarbonato era in grado di rallentare la diffusione delle metastasi"

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19276390
Bicarbonato per la cura del cancro


"Il Dr. Pagel i suoi colleghi utilizzeranno una speciale risonanza magnetica per misurare il pH di un particolare tumore e verificare l'efficacia del bicarbonato sulla massa in oggetto. Infatti con questa nuova macchina, il team dell'Università dell'Arizona potrà studiare i pazienti prima e dopo la somministrazione del bicarbonato per tentare di sviluppare un approccio personalizzato per ogni paziente. Ovviamente un grado di pH del nostro corpo intorno ai valori 7,35-7,45 garantisce un giusto equilibrio fisico rendendoci più resistenti alle malattie. Questo significa che possiamo praticare la cosiddetta "cura del pH" avendo uno stile di vita sano ed alimentandoci nel modo giusto. Sicuramente, invece, per avere risultati nell'ambito delle cure per il cancro dovremo aspettare che le sperimentazioni siano portate a termine, cosa che procede a rilento a causa della mancanza di fondi soprattutto da parte delle case farmaceutiche, che vedono gravemente MINACCIATI I LORO INTERESSI ECONOMICI."

-Notizie:
http://it.ibtimes.com/articles/29464/20120513/cancro-cura-bicarbonato-di-sodio.htm

Il cancro si curerebbe con il bicarbonato di sodio, un problema per le case farmaceutiche
Liborio Bonifacio

  •                                                                                          Liborio Bonifacio
                                                                               http://www.aerrepici.org/K16.htm
                                                                                           IL CASO BONIFACIO
 

No hay comentarios:

Publicar un comentario en la entrada