miércoles, 25 de marzo de 2015

Lo Spirito Santo è uno e parla in ognuno nel quale è il Padre



-Una frase, quella sopra appena letta, che racchiude un concetto eccelso dall'eterno mutante, e che ancora oggi, dopo tutti questi anni fin dal lontano 25 marzo 1952, nel giorno della sua folgorazione, è scritto con caratteri di fuoco, nel cuore di tutti coloro che sono sparsi nel mondo, come suoi figli spirituali e Testimoni della Verità Universale, che lui, Eugenio Siragusa ci ha donato, nel tempo di tutti i tempi.
Nel giorno dell'Annunciazione alla Celeste Madre Maria, dell'arrivo del Figlio di Dio,si sono manifestati i futuri programmi che hanno scritto la storia dell'umanità terrestre, per volere dell' Imponderabile Divino.

 -Scrivevo tanti anni fa:

HO SCRITTO IL 5.4.1990
NON CI MERITIAMO LE SUE LACRIME DI SANGUE.
QUESTO IN COSCIENZA DETTA IL MIO SPIRITO, QUESTO SALE DAL PROFONDO DEL MIO CUORE.
LA MADONNA E' SCONTENTA, E QUANTO DETTO A FATIMA NEL 1917, SI RIVELA PIU' CHIARO, TANGIBILE E, DISGRAZIATAMENTE, PIU' OPERATIVO.
I BUONI CHE DOVREBBERO REALIZZARE QUANTO GIA' POTENZIALMENTE POSSEGGONO PER ESSERE SEGNATI E CHIAMATI, SI PERDONO IN UNA DINAMICA, PRESTO O TARDI, NON UTILE A SALIRE POTENZIALMENTE LA VIBRAZIONE E L'OPEROSITA' RICHIESTA. I CATTIVI, ORMAI SCHIACCIATI DALLA LORO SETE DI SANGUE E DI INCREDULITA' VERSO IL CIELO E VERSO DIO, NON TEMONO I CASTIGHI GIA' ANNUNCIATI.
SI', AMICI, FRATELLI E CONOSCENTI.
UNA PROFONDA TRISTEZZA NEL CUORE DI QUESTA PREZIOSA GEMMA DEL CREATO.
LACRIME DI SANGUE PER LA INCAPACITA' DA PARTE DI COLORO, CANDIDATI AD UNA NUOVA LUCE, CHE NON SONO PRONTI PER SUPERARE NUOVE PROVE PIU' DURE, CON OSTACOLI, DISSUASIONI E QUANT'ALTRO SI NECESSITA PER LA COMPLETA REALIZZAZIONE DELLA SOLARE E DORATA DIVINA VERITA'.
REALIZZAZIONE DELLA VERITA' SIGNIFICA: TOTALE ABBANDONO AL SACRIFICIO; DISPONIBILITA' ATTIVA; OBBEDIENZA E UMILTA', EVANGELICHE SORELLE PER LA ASCESA EVOLUTIVA VERSO NUOVE DIMENSIONI, VERSO NUOVI LIDI DELLA CONOSCENZA COSMICA; COMUNIONE ATTIVA CON DIO ED IL PROSSIMO; FARE QUELLO CHE NON VORREMMO, DIRE QUELLO CHE VORREMMO TACERE, ANDARE DOVE NON VORREMMO RECARCI NE' RIMANERCI; SOCCORRERSI NEI MOMENTI DI BISOGNO, SENZA CULLARSI NELL'AIUTO ALTRUI; SENSO DELL'AUTOSUFFICIENZA NELLA VERITA' E NELLA VITA; NON CADERE NELL'ABITUDINARIETA'; REALIZZARSI PREVEDENDO INTUITIVAMENTE OGGI QUANTO CI VERRA' CHIESTO ESPLICITAMENTE DOMANI; ATTIVA REALIZZAZIONE PROPRIA, PIU' PRATICA, PIU' VIVA, PIU' VERA, SENTENDO, PENSANDO, ATTUANDO CON SPIRITO DI GIUSTIZIA, CHE POI SI MANIFESTERANNO NEI MOLTEPLICI ASPETTI CHE CARATTERIZZANO LA SEGNATURA, LA CHIAMATA E, INFINE, L'ELEZIONE; COMPRENSIONE E TOLLERANZA (SCINTILLE DELL'AMORE) ESSENDO COSCIENTI DI DARE A CESARE CIO' CHE E' DI CESARE E A DIO CIO' CHE E' DI DIO, SENZA INDURRE IL PROSSIMO NELLA DEBOLEZZA CON IL TUO COMPORTAMENTO; NON CONSENTENDOCI DISTRAZIONI INUTILI CON SPRECO E PERDITE DI TEMPO PREZIOSO, ELIMINANDO TUTTO QUELLO CHE SAPPIAMO DI SUPERFLUO.
DIMOSTREREMO DI ESSERE COSCIENTI CHE QUESTO E' QUELLO CHE ABBIAMO A DISPOSIZIONE, ANCORA PER UN PO' PER SERVIRE LA LEGGE, SALVARE IL SALVABILE E DI SPRONE A TENERE SEMPRE ATTIVA LA CELESTE VIRTU' DEL DISCERNIMENTO.
Filippo Bongiovanni



Dal Cielo alla Terra
NON OSERO' MAI DIRVI DI PIU' DI QUANTO DISSE COLUI CHE PORTO' SULLA TERRA LA LUCE DELL'ETERNA VERITA'.
IO SONO PER ANNUNCIARVI IL SUO TEMPO, IL TEMPO DELLA SUA GIUSTIZIA E DEL SUO REGNO.
PREPARATEVI, UOMINI DELLA TERRA, PERCHE' E' VERO CHE LE DOGLIE HANNO AVUTO INIZIO E L'ESERCITO DELLA DIVINA POTENZA SI E' MOSSO PER ATTUARE I DISEGNI PROFETIZZATI E TRAMANDATI DAL GENIO SOLARE CRISTO E ADI SUOI PROFETI.
VI E' STATO DETTO CHE GLI ANGELI SONO SUI QUATTRO CANTI DELLA TERRA CON LE COPPE RICOLME DELLL'IRA SANTA DI DIO.
E'VERO! E VI ANNUNCIO DI PU' DI QUANTO NESSUNO SULLA TERRA E' IN GRADO DI PREVEDERE:
IL GIUDIZIO FINALE”.
Eugenio Siragusa
S. Maria La Stella, 27.09.1971

                http://www.ivoox.com/sole-mal-radio-italia-n-7-25-03-audios-mp3_rf_4260510_1.html#
Commemorazione della nascita e della Folgorazione con l'Imponderabile Divino di Eugenio Siragusa accaduta il 25 Marzo del 1952 - i 7 doni dello Spirito Santo ricevuti 
dall'Eterno Mutante - ricordi e aneddoti su Eugenio Siragusa.



                                NUEVO PROG SOLEX MAL ESP N° 8 e ITALIANO N°7 25 - 03- 2015
                               AHORA : www.eugeniosiragusaradio.com
                                                                               APP : http://eugeniosiragusaradio.com/m/

http://www.ivoox.com/solex-mal-n-8-25-marzo-2015-audios-mp3_rf_4269610_1.html

Approfondimenti:

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2014/03/25-marzo-1952-25-marzo-2014-giorno.html
25 Marzo 1952 - 25 Marzo 2014 Giorno della Folgorazione di Eugenio

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2012/05/era-stato-tutto-pronosticato-e-il-iv.html
Era stato tutto pronosticato e il IV Segreto di Fatima 3 ed ultima Parte

https://www.youtube.com/watch?v=fF2RzeIu8D4
NOI E IL PADRE NOSTRO: IL SOLE 25 Marzo 2013


                                                                                                                              Abbraccio Tutti
                                                                                                                           Filippo Bongiovanni
LO SPIRITO SANTO E' UNO E PARLA IN OGNUNO IN CUI E' IL PADRE.

No hay comentarios:

Publicar un comentario en la entrada