sábado, 21 de diciembre de 2013

Convegno sugli Ufo a Roma: Gli "Alieni sono tra noi"

Repubblica TV. Roma 2 DICEMBRE 2013.
Roma, convegno sugli ufo: "Gli alieni sono tra noi"
Il Centro ufologico nazionale (Cun) ha organizzato a Roma un convegno internazionale per focalizzare l'attenzione sul "cambio di paradigma in merito alla vita aliena e al problema Ufo." Esperti e appassionati si sono riuniti per approfondire le "verità indicibili, tenute nascoste dai governi e i piani segreti del Pentagono, per far fronte a una ipotetica invasione aliena." E agli scettici dicono: "Svegliatevi, le prove dell'esistenza degli alieni sono inopinabili" (video di Luca Ferrari)

-Adesso vi meravigliate!? Solo adesso avete forse finalmente capito..!? Lla congiura del silenzio, i governi occulti, una ben qualificata fascia di mezzi di comunicazione dedita a ridicolizzare, manipolare, censurare ed ecc...!?
Noi non ci meravigliamo affatto, anzi ,sapevamo già, da quando la vostra classe dirigente sullo studio degli  "ufo" ci considerava "minorati psichici" particolarmete "il contattato" Eugenio Siragusa, che dopo ben 36 "incontri " ravvicinati del terzo tipo, per usare il vostro linguaggio, asseriva fin dagli albori "che LORO sono tra noi"...
Certo, non ci sarebbe cosa più facile che "salire sul carro" dei vincitori, magari per piazzare qualche libro, tirato fuori dalla raccolta di frummento fatto da altri, per fare dalla "farina" non del proprio sacco, del buon pane...!!
Però è stato detto e scritto: "DAI LORO FRUTTI CONOSCERETE CHI SONO"

Messaggio di Eugenio Siragusa degli anni' 70
" AI MAGGIORATI PSICHICI "
NOI, MINORATI PSICHICI, SIAMO BEN LIETI DI ESSERE STATI CLASSIFICATI TALI; CIO' DIMOSTRA BEN CHIARAMENTE CHE QUALCOSA DEL PASSATO SI RIPETE.
INFATTI, I FARISEI DI UN TEMPO NON CLASSIFICARONO DIVERSAMENTE " I DODICI PESCATORI " DI GALILEA E LO STESSO GESU' CRISTO.
NOI DEL CENTRO STUDI FRATELLANZA COSMICA SIAMO ANIMATI DALLO STESSO SPIRITO DI SOPPORTAZIONE DI QUEI " MINORATI PSICHICI " CHE EBBERO INCONTRI CON I SIGNORI DELLO SPAZIO. ALLORA, COME OGGI, VI ERANO GLI EMPI DISSUASORI, VI ERANO I DENIGRATORI, GLI SPECULATORI E I PARTIGIANI DEL MALIGNO. OGGI, COME ALLORA, VI E' IN NOI PAZIENZA E TOLLERANZA, PER I MAGGIORATI PSICHICI, PER COLORO CHE NON SANNO NE' QUELLO CHE DICONO NE' QUELLO CHE FANNO.
CONTINUATE PURE. DALLE VOSTRE OPERE CONOSCERANNO CHI SIETE.
EUGENIO SIRAGUSA


Non vi stupite se vi diciamo che siamo in mezzo a voi
La nostra evoluzione psico-fisica ci concede la possibilità di stare vicinissimi a voi, ma di non essere visibili ai vostri occhi.
Spesso ci facciamo vedere ed altre volte proiettiamo la nostra immagine astrale attraverso uno sdoppiamento controllato da strumenti scientifici che la nostra scienza ha realizzato.
Possiamo, se vogliamo, modificare le strutture molecolari della materia o modificare la coesibilità di essa sino al punto di renderla penetrabile anche da corpi solidi.
Ciò che ancora non è possibile alla vostra scienza è per noi possibile, ed ecco il perché vi diciamo di non stupirvi quando un nostro mezzo, o noi stessi, diveniamo invisibili alle vostre facoltà visive.
Ma siamo ugualmente in grado di osservarvi e di percepire i vostri pensieri.

Valverde, 1 Novembre 1974

Eugenio Siragusa
 

IGNOBILE COMBUTTA
LA STAMPA MONDIALE COMPLICE DEL "NO" ALLA VERITA'
I GRANDI MAGNATI DELLA STRATEGIA BELLICA E COMMERCIALE DEL MONDO CONTINUANO A DESTREGGIARE L’OPINIONE PUBBLICA MONDIALE ATTRAVERSO L’IMPOSIZIONE ALLA STAMPA DI UNA ATTIVITA' INFORMATIVA ABILMENTE STUDIATA ED ATTA A MANTENERE CELATI GLI EVENTI CHE POTREBBERO SCONVOLGERE I LORO NEGATIVI PIANI DI DOMINIO E DI MORTE.
GLI UOMINI VIVONO NELL'ANSIA DI SAPERE, DI CONOSCERE QUANTO DI REALE ACCADE NEL MONDO, MA QUESTO LORO VIVO DESIDERIO RIMANE UN MIRAGGIO E UNA VANA SPERANZA PER CAUSA DELLE FONTI CHE, IN COMBUTTA CON COLORO CHE HANNO IL GRANDE INTERESSE DI MODIFICARE IL REALE IN IRREALE, OCCULTANO E MISTIFICANO LA VERITA'.
LA STAMPA TACE SE L’ORDINE CHE A QUESTA GIUNGE DALL'AUTOREVOLE FONTE  E' QUELLO DI TACERE.
LA STAMPA MENTISCE O SMENTISCE, AFFERMA O NEGA, CONDANNA O ASSOLVE SECONDO GLI ORDINI CHE PERENTORIAMENTE GIUNGONO AI DIRETTORI RESPONSABILI DAL CENTRO STRATEGICO CON SEDI IN TUTTI I GOVERNI DEL MONDO.
I CENTRI DI RADIO-DIFFUSIONE E TELEVISIVI, ANCH’ESSI SOTTOPOSTI A CENSURA E A SCRUPOLOSI CONTROLLI, SI ALLINEANO AL SISTEMATICO PIANO DEL "NO" ALLA VERITA'.
GLI UOMINI, LA VERITA' NON LA CONOSCEREBBERO MAI SE DETERMINATI EVENTI NON SI VERIFICASSERO FUORI DALL’ORBITA DELLA RISTRETTA CERCHIA DEI CONTROLLORI.
IN SILENZIO SI PUO' VENDERE E SI PUO' COMPERARE, MA LA VERITA' NO!
LA VERITA' NON PUO' ESSERE CONTROLLATA DA NESSUNO E IL SUO CAMMINO, ANCHE SE LENTO, RAGGIUNGE SEMPRE IL VERTICE DELLA RIVELAZIONE.
E' VERO CHE LA GRAN PARTE DEGLI UOMINI E'AMMORBATA DALLA STRATEGICA AZIONE PSICOLOGICA CHE ACCECA ED ASSORDA, MA E' ANCHE VERO CHE NON TUTTI GLI UOMINI SI LASCIANO AMMORBARE PERCHE' NON TUTTI GLI UOMINI VOGLIONO ESSERE CIECHI E SORDI.
QUANDO LA VERITA' SI RIVELA, LO SFORZO PER NASCONDERLA E' UNO SFORZO INUTILE IN QUANTO LA VERITA' E' UNA LUCE ETERNA DESTINATA, PRESTO O TARDI MA INEVITABILMENTE, AD ILLUMINARE DI CONSAPEVOLEZZA LA COSCIENZA DI TUTTI GLI UOMINI.
EUGENIO SIRAGUSA
Catania, 18 Febbraio 1966

L`ASTRONAUTA NASA STORY MUSGRAVE "GLI EXTRATERRESTRI SONO TRA NOI"

NON SIAMO UFO
NON CI CLASSIFICATE COSÌ, COME IN REALTÀ, NON SIAMO.
NON SIAMO U.F.O. E NEMMENO MARZIANI! PER VOSTRA SPECIFICA CONOSCENZA CIÒ CHE VOI DEFINITE U.F.O. DISCHI VOLANTI, SIGARI VOLANTI ETC., SONO IN VERITÀ ASTRONAVI SPAZIALI CORREDATE DA UNA TECNICA PRODIGIOSA, PER VOI IMPENSABILE.
CERTO, NON PRETENDIAMO DI ESSERE CLASSIFICATI COSÌ COME CI CLASSIFICARONO I VOSTRI ANTICHI PADRI, DEI, ANGELI ETC., A NOI BASTEREBBE CHIAMARCI FRATELLI! TUTTE LE RELIGIONI DEL MONDO PARLANO DI NOI! I VOSTRI AVI CI DAVANO DEGLI ATTRIBUTI DI DEI, DI SPIRITI ANGELICI PER I PRODIGI CHE I LORO OCCHI VIDERO E SI TRASMISERO DA UNA GENERAZIONE ALL’ALTRA, SINO AI GIORNI VOSTRI. SIAMO SEMPRE NOI, NOI CHE ABBIAMO VISTO NASCERE IL VOSTRO MONDO, NOI, CHE ABBIAMO GENETICAMENTE ELABORATO I PRIMATI DELLA VOSTRA SPECIE. NON SIAMO NOI A VOSTRA IMMAGINE E SOMIGLIANZA, MA VOI! È LA VOSTRA ETERNA IDENTITÀ A NOSTRA IMMAGINE E SOMIGLIANZA. LA COMPRENSIBILE, GIUSTIFICATA SPIEGAZIONE DEL PROFETA EZECHIELE QUANDO DICE: “ERA COME UNA RUOTA, CON UNA MOLTITUDINE DI OCCHI INTORNO”, E AGGIUNSE: “GLI ESSERI CHE ERANO VICINO ALLE RUOTE AVEVANO FORMA UMANA”.
DOPO TANTE MIGLIAIA DI ANNI TRASCORSI, RIMANE INSPIEGABILE LA VERSIONE DEL PROFETA EZECHIELE. COSA VIDE, IN REALTÀ EZECHIELE? VE LO DICIAMO NOI, CARI TERRESTRI!
VIDE UNA NOSTRA PATTUGLIA OPERATIVA CON I LORO MEZZI VOLANTI SPAZIALI. VIDE CIÒ CHE OGGI, NELLA VOSTRA INIZIALE ERA SPAZIALE, CHIAMATE U.F.O., DISCHI VOLANTI, SIGARI VOLANTI, MARZIANI, ALIENI ETC. MA POICHÈ, ANCORA OGGI, FA COMODO METTERE SOTTO IL MOGGIO LA VERITÀ, QUANTO È STATO VISTO E QUANTO SI CONTINUA A VEDERE SONO LUCCIOLE, LANTERNE ED ALTRO TRANNE LA REALTÀ, LA VERITÀ.
EUGENIO SIRAGUSA
Nicolosi, dicembre 1987


Messaggio di Eugenio Siragusa.
La sigla U.F.O. è per noi una terminologia preistorica
Parliamone un po'.
"U.F.O." per chi non conosce, per chi non vuole conoscere.
La Realtà di ciò che si vuole definire con la ormai logora sigla U.F.O. è preistorica, così come sono preistoriche le terminologie che usarono gli antichi per tramandare ai futuri quanto videro, toccarono, sentirono.
La storia si è sempre ripetuta, anche se la presunzione e l'ignoranza dell'uomo preposto ad interpretarla come avrebbe dovuto, l'hanno spinto a sfruttarla per fini ben diversi e conosciuti. Ora che la storia si sta ancora ripetendo, affermare che gli Angeli di ieri altro non erano che gli Extraterrestri oggi, significherebbe il crollo totale di tutti quegli edifici che detengono i fili del dominio politico, temporale e spirituale. Quindi appare evidente il perché della metodologia del discredito, del silenzio, delle tergiversazioni e delle minacce.
Ecco perché si preferisce la sigla U.F.O., perché la verità fa male e potrebbe cambiare il modo di agire e di pensare degli uomini, recintati dal filo spinato dei dominatori palesi ed occulti.
Ma, questa volta, le diverse storie debbono avere il loro epilogo, nessuno può opporsi, nemmeno i sinedri Ufologici.
Ne abbiamo parlato un po'.
Un Amico dell'uomo.
Eugenio Siragusa
Nicolosi, 3 Marzo 1986

 Abbraccio Tutti
     Filippo Bongiovanni



                                                                                                                                                                                                            
Si dovrebbe vergognare il "PINOTTI", definire controversa figura Eugenio Siragusa, però per APPROPIARSI come abbiamo visto delle sue future conoscenze, per specularci dopo, alla fine non deve essere stato poi così  tanto controverso...!!
Saluti!

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-60a046ce-3708-4697-a0fe-570ee81a7ade-tg2.html?iframe
La rassegna del TG2 sul convegno di Roma 





No hay comentarios:

Publicar un comentario en la entrada