martes, 27 de mayo de 2014

Ecco il Tempo dei Tempi

Gianpaolo: 
Ho saputo, leggendo adesso, non ricordo dove esattamente che la visita del Papa quando sarebbe avvenuta, rientri in un contesto di profezie che toccano da vicino la fine dei tempi, cosa sai dirmi in merito..?

http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/2014/notizia/il-papa-offre-ad-abu-mazen-e-peres-la-sua-casa-venite-da-me-a-pregare-per-la-pace-_2047012.shtml
Il Papa offre ad Abu Mazen e Peres la sua casa: "Venite da me a pregare per la pace"
http://qn.quotidiano.net/esteri/2014/05/26/1070409-papa-francesco-gerusalemme.shtml
Papa Francesco a Gerusalemme: "No a violenze in nome di Dio. Mai più malvagità come Shoah"

Filippo:
-Il Papa avrebbe dovuto far presente ai suoi interlocutori, che questo è il tempo del compiersi di determinati avvenimenti che toccano da vicino il futuro e la salvezza dell'umanità!
 
                                        Il Papa deve rivelare il Messaggio di Fatima (1*) 

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/p/il-messaggio-di-fatimaportogalloe-la.html
Il messaggio di Fatima(Portogallo)e la Salette(francia)///El mensaje de Fatima y la Salette

DAL CIELO ALLA TERRA
DALLA TERRA A TUTTI GLI UOMINI.
SONDAGGIO P.E.S. SOLEX. COMUNICAZIONE.

ORA QUANDO VEDRETE GERUSALEMME CIRCONDATA DI ESERCITI,
SAPPIATE CHE ALLORA LA SUA DISTRUZIONE E' VICINA”.

FRATELLI DELLA TERRA,
MEDITATE SU QUANTO PRIMA AVETE LETTO E SU QUANTO QUESTO SERMONE PROFETICO CONTIENE PER CARITA' FRATERNA DI COLUI CHE IN TERRA FU CHIAMATO LUCA E UNTO DALLA DIVINA SAPIENZA DI DIO.
NOI VI DICIAMO CHE I DODICI APOSTOLI HANNO PRESO NUOVO CORPO E VIVONO IN MEZZO AGLI UOMINI CON I SEGNATI E I CHIAMATI DELLE DODICI TRIBU', FIGLI DELLA FIAMMA DELL'AMORE SACRO DI CRISTO.
VOI NON LI RICONOSCERETE, MA ESSI SONO COSCIENTI ED ILLUMINATI DI DIVINA SAPIENZA, AFFINCHE' SIANO ANCORA TESTIMONI VERACI DELLA GLORIA DEL FIGLIUOL DELL'UOMO NEL MONDO.
LE ULTIME TROMBE STANNO PER SQUILLARE E IL GRAN GIORNO DEL DIVINO GIUDIZIO DI DIO E' GIA' SULLE ALI D'ORATE DELL'AURA DI QUESTO TEMPO.

“ IO VI DICO IN VERITA', CHE QUESTA ETA' NON PASSERA', FINCHE' TUTTE QUESTE COSE NON SIANO AVVENUTE”. 
(S. LUCA 21-33).

“IL CIELO E LA TERRA PASSERANNO; MA LE MIE PAROLE NON PASSERANNO.
(S. LUCA 21-33).

SE VOI, FRATELLI DELLA TERRA, AMATE CON CUORE APERTO LA VERITA' CHE QUESTE PAROLE RACCHIUDONO E SE VI RISVEGLIERETE NELLO SPIRITO DI QUESTA PROFEZIA, NON POTRA' SFUGGIRE DALLE VOSTRE MENTI IL SENSO PROFONDO DELLA NOSTRA OPERA RIVELATRICE NE' VI SARA' POSSIBILE IGNORARE CHE IL TEMPO E' QUESTO E LA GENERAZIONE LA VOSTRA.
NON PENSATE CHE VI SIA ULTERIORE TEMPO PER PLACARE LA SANTA IRA DI DIO. LE VOSTRE OPERA HANNO RAGGIUNTO I LIMITI ESTREMI DELLA SUA SANTA TOLLERANZA . I SUOI CELESTI ESERCITI SONO SCHIERATI CONTRO IL GRANDE MALE CHE LE VOSTRE INSANE OPERE HANNO MOSTRUOSAMENTE EDIFICATO IN OGNI ANGOLO DELLA TERRA. NULLA! NULLA! POTRA' FERMARE LA POTENZA DELLA CELESTE GIUSTIZIA CHE LI ANIMA! SE VERAMENTE VOLETE ESSERE CONSAPEVOLI DELLA REALTA' CHE GRAVITA SU TUTTO IL GENERE UMANO PER CAGIONE DELLA SUA DEGENERE OPERA, VI INVITIAMO A CERCARE IL TEMPO DI PREGARE AFFINCHE' ABBIATE SALVE LE ANIME VOSTRE.
MA POICHE' E' STATO DETTO E SCRITTO CHE SE NON VEDRETE NON CREDERETE, E' VERO PURE CHE PRESTO VI APPARIRA' IN TUTTA LA SUA GRANDIOSITA' DIVINA LO SPIRITO PROFETICO DELL' ETERNA VERITA' CHE LA VOSTRA PALLIDA ANIMA E LA VOSTRA DEBOLE FEDE HANNO SEMPRE RIFIUTATO.
ORA E' GIUNTO IL TEMPO DEL COMPIMENTO DEI DISEGNI DI DIO, E MALGRADO I SEGNI SI SONO PALESEMENTE MANIFESTATI, POCHI, ANZI POCHISSIMI, SONO STATI COLORO CHE SI SIANO RISVEGLIATI E PICCOLO E' RIMASTO IL GREGGE DI DIO.
I SEGNATI SARANNO CHIAMATI E I CHIAMATI SARANNO INVIATI AD ESSERE ELETTI DA COLUI CHE DAL CIELO E' PROSSIMO A VENIRE SULLA TERRA PER GIUDICARE E PER INSTAURARE IL REGNO DELLA GIUSTIZIA, DELLA PACE E DELL'AMORE FRATERNO UNIVERSALE CHE E' IL PEGNO DI DIO.

“ORA, QUANDO VEDRETE GERUSALEMME CIRCONDATA DI ESERCITI, SAPPIATE CHE ALLORA LA SUA DISTRUZIONE E' VICINA.” 
(S. LUCA 21-20).

E ALLORA VEDRANNO IL FIGLIUOL DELL'UOMO VENIRE IN UNA NUVOLA, CON POTENZA E GRAN GLORIA.” 
(S. LUCA 21-20).

“ORA, QUANDO QUESTE COSE COMINCERANNO AD AVVENIRE, RIGUARDATE AD ALTO, ED ALZATE LE VOSTRE TESTE; PERCHE' LA VOSTRA REDENZIONE E' VICINA.”

MA VOI NON ALZATE LA TESTA, NON VI CURATE DEI SEGNI, PREFERITE IGNORARE! MEDITATE, MEDITATE, FRATELLI DELLA TERRA, SUA QUANTO ABBIAMO VOLUTO BREVEMENTE RICHIAMARE ALLA VOSTRA MEMORIA ED ABBIATE CURA DI ARRICCHIRE LA LUCE DEI VOSTRI SPIRITI, PERCHE' IN VERITA' VI DICIAMO CHE IL GIORNO DELLA GLORIA DI DIO NEL MONDO E' PROSSIMO E IL SUO GIUDIZIO SEVERO!
AI GIUSTI, AI PURI DI CUORE E AI MANSUETI, A COLORO CHE EREDITERANNO IL REGNO DI DIO IN TERRA DICIAMO: INIZIATE IL VOSTRO CAMMINO E SIATE SICURI CON LA PACE NEI CUORI CHE NOI E LA LUCE CRISTICA VI SAREMO VICINI PER PORVI IN SALVEZZA PERCHE' DI VOI DIO SI SERVIRA' PER LIEVITARE E MOLTIPLICARE IN ABBONDANZA LA SUA FIAMMA DI AMORE CREATIVO NEL SUO ETERNO REGNO CELESTE IN TERRA.
SIATE PRONTI, ATTENTI E RAVVEDUTI PERCHE' IL TEMPO E' VENUTO.
DAL CIELO ALLA TERRA
DALL'ASTRONAVE CRISTAL-BELL. PAX.
ASTHAR.
Catania, 1.6.1967
Ore, 10


-Ecco il tempo dei tempi 

"I FIGLI CONTRO I PADRI E I PADRI CONTRO I FIGLI"
"GUERRA E RUMOR DI GUERRA"
"TERREMOTI, FAME E PESTILENZE FISICHE E MORALI"
"SEGNI NEI CIELI"
VOI TERRESTRI FATE I GNORRI, PREFERITE SFUGGIRE DA QUESTA CRUDA REALTÀ!
VOI, TERRESTRI, VOLETE IGNORARE PER LA PAURA DI RACCOGLIERE IL FRUTTO DELLA VOSTRA INSANA OPERA!
MA IL TEMPO DEI TEMPI È ARRIVATO ED I SEGNI, PROFETIZZATI CIRCA DUEMILA ANNI OR SONO, VI INCHIODANO DINANZI ALLE VOSTRE RESPONSABILITÀ, AL VOSTRO TETRO DESTINO.
È INUTILE VOLER RAGGIRARE LA VERITÀ; PERFETTAMENTE INUTILE!
I FATTI SONO QUELLI CHE SONO, ANCHE SE TENTATE, CON OGNI MEZZO, DI TOGLIERE IL PESANTE PESO DEL RICHIAMO E DELL'AMMONIMENTO. TITANICHE FORZE DI VIOLENZA DISTRUTTIVA SONO PRONTE PER FARVI DEFINITIVAMENTE RICREDERE SU QUANTO È STATO DETTO E SCRITTO!
VOLERE IGNORARE, È FOLLIA, È NEGARE A DIO LA POTENZA DELLA SUA GIUSTIZIA E DELLE SUE LEGGI! NON AVETE PIÙ PAURA DELL'IRA SANTA?
EBBENE, CARI FRATELLI TERRESTRI, DIO CONFERMERÀ ANCORA UNA VOLTA L'INFALLIBILE VERITÀ DELLA PROFEZIA CHE NON FALLA! DIO NON SI SMENTISCE!
MOLTI SULLA TERRA SENTONO ARDERE NEI LORO CUORI LE PAROLE DI GESÙ-CRISTO. COSTORO NON HANNO VOLUTO DIMENTICARE, PERCHÉ NON VOGLIONO PERIRE CON L'IRA SANTA DI DIO, MA VOGLIONO VIVERE NELL'AMORE DI DIO E NELLA SUA DIVINA LUCE ETERNANDO IN BEATITUDINE.
"BEATI I GIUSTI, I PACIFICI ED I MANSUETI" DI "COSTORO È IL REGNO DI DIO."
ECCO, IL TEMPO DEI TEMPI È VENUTO ED IL GIUDIZIO HA AVUTO INIZIO!
NON CREDETE? ASPETTATE E VEDRETE! VEDRETE QUELLO CHE È STATO DETTO E SCRITTO!
Dal cielo alla terra
Per i figli della fiamma
EUGENIO SIRAGUSA
Catania, 02 Luglio 1968 
Ore 10:20

-Papa Francesco
recentemente ha detto: " Se non curiamo e proteggiamo "Il CREATO" esso ci distruggerà..!

DA UN EXTRATERRESTRE IN SERVIZIO SULLA TERRA
SE AMERETE LA NATURA, LA NATURA AMERA' VOI..!
VOI TERRESTRI AVETE DELLE PRETESE ASSURDE!
VOLETE CLEMENZA E ABBONDANZA DISARMONIZZANDO E DISTRUGGENDO LA FONTE GENERATRICE DI TANTO BENE.
NON AMATE QUELLO CHE CREDETE DI AMARE; ODIATE CON CINICO SCHERNO, CON SUPERBIA E CON STOLTO ORGOGLIO QUANTO DI BELLO E PREZIOSO ELARGISCE L'AMORE CREATIVO DEL SUPREMO ARCHITETTO DEL TUTTO.
VOI TERRESTRI, DOVRESTE GIA' CONOSCERE CHE IL MONDO CHE ABITATE “VIVE”, VIVE LA SUA COSMOGONICA VITA IN UNA DIMENSIONE CHE SOVRASTA OGNI VOSTRA IMMAGINAZIONE, OGNI VOSTRO UMANO CONCETTO.
LA VOSTRA SCIENZA DOVREBBE TENERE IN SERIA E RELIGIOSA CONSIDERAZIONE QUESTA REALTA'; REALTA' CHE COMPENETRA ED ISTRUISCE LA VOSTRA ESISTENZA IN UN EQUILIBRIO CHE NON DOVREBBE ESSERE TURBATO IN NESSUN CASO E PER NESSUNA CIRCOSTANZA.
INVECE, QUELLO CHE EDIFICATE E MOSTRUOSAMENTE DELETERIO E SQUILIBRATO, IN OGNI SENSO, IN OGNI CASO!
IL VOSTRO TOTALE FALLIMENTO E' GIA' IN AVANZATO PROCESSO E LA SENTENZA POTREBBE ESSERE PRONUNCIATA A BREVE SCADENZA DI TEMPO.
L'INTELLIGENZA COSMOGONICA DI QUESTA CELLULA UNIVERSALE DEDUCE E DETERMINA IN RELAZIONE ALLE VOSTRE OPERE. VOI QUESTO NON LO SAPETE, MA NOI SI', PERCHE', A DIFFERENZA DI VOI, CONOSCIAMO LA NATURA E LA POTENZA DEL CREATORE. NOI CONOSCIAMO LA SUA INFALLIBILE LEGGE DI GIUSTIZIA, COSI' COME CONOSCIAMO LA SUA DIVINA LEGGE DI AMORE.
EUGENIO SIRAGUSA
S. MARIA LA STELLA
30 Novembre 1970
Ore 17:00
      
                                                         video
                                                         Gli Extraterrestri presenti in un test Nucleare

Gli esperimenti nucleari hanno messo in allarme gli abitatori di altri pianeti.
Questa la principale causa che li ha spinti, come del resto hanno fatto nel remoto tempo, a visitare, con maggiore particolare attività di osservazione, la Terra. Questa volta, per loro, la missione è particolarmente gravosa ma, non per questo impossibile dall’essere assolta in pieno.
Loro conoscono molto bene la particolare situazione del nostro pianeta e sanno pure che, durante la sua giovinezza, i malanni periodici sono stati estremamente violenti e, spesse volte, fin troppo preoccupanti per la continuità della sua esistenza e dell'equilibrio dell'intero sistema solare. Gli sconvolgimenti apocalittici che in determinati periodi si sono verificati, hanno lasciato inciso nel volto del mondo profonde cicatrici che, ancora oggi, ci dicono la gravità delle convulsioni patite, e questo sino a poco tempo fa, se non misuriamo con il tempo della nostra vita i dodicimila anni trascorsi. Conoscere il mondo in cui si vive non è facile cosa per una generazione, ma per i nostri Avi tale compito non fu difficile, perché vissero e trasmisero ai posteri tutta la loro esistenza travagliata tra le membra contorte di una terra ora sana ora spezzata, ora libera dalle acque ora sommersa. Gli Atzechi, consapevoli di ciò che avevano vissuto i padri, preferirono costruire le loro case in cima alle più alte montagne (3.000-4.000 metri di altezza) per il timore di rimanere prigionieri di un mare che era stato capace, più volte, di alzarsi dal proprio letto e di avanzare con passo lento ma inesorabile per tutto sommergere. In quei tempi ormai tanto lontani dai nostri pensieri, vi furono presenti i Figli dello spazio, forse i nostri fratelli, figli di coloro che rinunciarono a rimanere in questo mondo perché meno coraggiosi di coloro che ne accettarono il destino e rimasero per farne culla di vita, di speranza e di pace. Oggi sono nuovamente tra noi con mezzi più potenti e scientificamente più evoluti; animati da grande amore per noi che siamo loro simili, agonizzanti in sanguinose lotte, privi di comprensione, avidi di potere e di conquista e, quello che è peggio, autori di una titanica forza della quale non sappiamo, in nessun modo, servircene per un pacifico e comodo progresso.
Loro sono qui da noi perché sanno meglio di noi cosa potrebbe accadere da un momento all'altro e, mentre sono pronti ad intervenire con tutti i mezzi a loro disposizione per impedire l'irreparabile, sorvegliano il geoide ed in particolar modo il suo asse magnetico che, con gli esperimenti nucleari a catena effettuati in questo scorcio di tempo, lo hanno scosso e con tale intensità da mettere in serio pericolo la sua già precaria situazione di instabilità.
Sondaggio P.E.S. Solex
Catania, 25 ottobre 1962

Eugenio Siragusa
                                                  
                                                        video
                                                                         Mine vaganti in Bosnia

http://www.eugeniosiragusa.it/index.php?option=com_kunena&func=view&catid=16&id=76&Itemid=223
La Corte Penale Internazionale

Ho posto all'attenzione il link sopra per collegarmi a quanto dirò.
Quello che avete letto e quanto scrivevo qualche anno addietro, riportando ciò avviene in questi "pseudo-organismi" al servizio "coprendo" le grande Potenze delle Terra.
Un analogo caso, potrebbe essere quello per i fatti riportati sopra nel video delle "mine in Bosnia", su quanto avvenuto e sta accadendo con questi tragici effetti di cause generate...!! A chi "invitiamo a sedersi" sul banco degli imputati per crimini contra l'umanità..!? La Terra, non son solo spoglia l'uomo nella sua "reale natura" facendo riaffiorare in questo caso specifico anche in  superfice, ciò che ha "seminato", ma lo colpisce inoltre con Giustizia laddove serve per farlo meditare, dedurre, determinare.
"L'Harbar attacca i cervelli degli uomini"
"L'Harbar attacca con sempre crescente violenza i cervelli degli uomini" È inevitabile la recrudescenza del male in ogni sua manifestazione, se non si recuperano gli equilibri naturali.
Gli agenti che sconvolgono la stabilità nei processi fisici e psichici, divengono sempre più aggressivi e degradanti.
L'uomo continua a perdere, con progressiva debilitazione, la sua reale funzionalità nel processo evolutivo della Creazione.
Il coinvolgimento dei massimi poteri dei Valori Spirituali, morali e sociali diviene irreversibile e la decadenza della civile convivenza scivola nella totale anarchia, nel disfacimento dei più elementari diritti alla sopravvivenza del genere umano.
La follia si è impadronita della vostra vita che sferza, ferisce e uccide.
Ricordate: con le parole non vi salverete da ciò che giorno per giorno, ora per ora vi costringe a perire miseramente.
Prendete Giudizio e rimettete le cose al loro giusto posto.


Woodok e i Fratelli dalla Cristall-Bell
21 Novembre 1980 ore 16,00


Ricordate bene! 
Dovete impegnare tutta la vostra buona Volontà' per impedire di soccombere ,di essere trainati inesorabilmente dalle forze oscure del male dilagante. 
Sapete benissimo di essere coinvolti in una grande battaglia del bene contro il male e sapete ,altresì di essere nelle grazie della Milizia Cristica, presente ed operante. La forza spirituale sia sempre presente, ed incrollabile la vostra fede.
E' vero che ci saranno momenti molto difficili ed è vero ancora, che molti dei chiamati saranno tentati sino allo spasmo  ma non abbiate timore e rimanete saldi e sicuri che mai vi verranno meno la consolazione e la vivificazione della Luce Onnicreante. 
Proseguite sul sentiero su cui siete stati posti ,per divino volere ,dipende dalla Volontà che esercitate nei momenti in cui il male decide di possedervi. Se solo dubitate o allentate la vostra fede ,la vostra salvezza diviene impossibile. Allora la vostra chiamata rimane priva di elezione e il vostro destino , le tenebre.
Eugenio Siragusa
Nicolosi 21 dicembre 1982

                                                                          
                                                                                                         Il Testimone dell' Eteno Presente
                                                                                                                     Filippo Bongiovanni              

ULTIMA ORA:
http://terrarealtime.blogspot.it/2014/05/le-mega-banche-di-wall-street-si-stanno.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed:+TerraRealTime+(TERRA+REAL+TIME)
LE MEGA-BANCHE DI WALL STREET SI STANNO COMPRANDO L’ACQUA DEL MONDO

-Non molto tempo fa, abbiamo pubblicato per la "MILIARDESIMA" volta, che LORO ci avevano avvertito del problema acqua...che sarebbe esistito sul nostro pianeta...ECCOLO...se così fosse, di cosa dobbiamo meravigliarci? Le banche perché comprano acqua?

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2013/01/eugenio-siragusaluomo-che-parlava-con_7.html
Eugenio Siragusa:L'uomo che parlava con gli extraterrestri. Terza parte

Lo sapete! Lo sapete e nulla fate per evitare l'irreparabile.
Fra non molto tempo comincerà la carestia del più prezioso elemento utile alla vostra sopravvivenza: 
"l'acqua!"
(continua)
Adoniesis
Valverde, 27 Luglio 1974
Eugenio Siragusa   

http://tn.com.ar/internacional/nelson-castro-entrevisto-a-francisco-hay-que-rezar-y-luchar-por-la-paz-sino-nos-destruimos-todos_501421
(1*) Papa Francisco : Hay que rezar y luchar por la paz si no nos destruimos todos"
http://www.meteoweb.eu/2014/05/clima-allarme-nasa-per-lantartide-iniziato-collasso-wais/282905/
Clima, allarme della NASA per l’Antartide: “iniziato il collasso del Wais”

No hay comentarios:

Publicar un comentario en la entrada