viernes, 29 de marzo de 2013

Con la ricorrenza della Santa Pasqua 2013: Una Terribile Conferma

Le conferme purtroppo non mancano, visto e considerato che si continua a perdere tempo, dando priorità a tutto quello che fa comodo, affinchè il potere occulto rimanga ben saldo nella posizione attuale, per continuare a prendere tempo e spingere grazie alle forze sinistre condizionanti a chi controlla la situazione planetaria, di autogiustificarsi  per qualsiasi azione venga intrapresa.

http://terrarealtime.blogspot.it/2013/03/la-nasa-studia-la-guerra-nucleare-per.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed:+TerraRealTime+(TERRA+REAL+TIME)
La Nasa studia la guerra nucleare

Tensione altissima tra Corea del Noerd e Usa

Dna Brevettato 

Haarp e sconvolgimento climatico.

                                               Una scena dal film Ultimatum alla Terra


Una Terribile Conferma
L'Umanità di questo pianeta Terra verso l'autodistruzione?
Pochi saranno disposti a crederlo, ma la risposta che giunge dagli spazi esterni, è si!
Se i governi responsabili dei popoli della Terra, se i capi religiosi di tutte le fedi, se gli scienziati di tutto il mondo non assumeranno una immediata coscienza su quanto concerne l'involuzione delle forze psichiche che agiscono negativamente sull'armonia creativa, nonché sugli elementi che istruiscono l'equilibrio della vita degli uomini e delle cose ad essi subordinate, l'autodistruzione diverrà inevitabile.
Nel Cosmo vige una ferrea ed immutabile
Legge di Causa e di Effetti che l'uomo del pianeta Terra ha preferito sino ad oggi ignorare.
Ora è giunto il tempo che tale ignoranza venga tramutata in cosciente consapevolezza e che ogni uomo assuma in pieno la propria responsabilità innanzi a questa Legge che, prima di agire, ammonisce invitando il Ravvedimento e al rispetto delle norme che essa contiene.
Rimettere le cose al loro giusto posto e ripristinare l'indispensabile equilibrio richiesto, comporterebbe, certissimamente, una sostanziale modificazione della già precaria predisposizione delle forze distruttive.
È ancora possibile un capovolgimento degli attuali disquilibri, se gli eccessi negativi verranno fermati in tempo.
La Legge della Divina Intelligenza Creativa, preme ogni giorno di più per fare gravitare sul Mondo i presupposti del forzato Rinnovamento. Il processo involutivo dell'attività umana è prossimo a raggiungere il punto ipercritico e i guai bussano alle porte di questo Mondo.
Volere ignorare che l'Umanità di questo pianeta corre velocissimamente verso questo fatale punto di saturazione, significa confermare la risposta che ci giunge dall'esterno dello Spazio:
"Sì all'autodistruzione del genere umano del pianeta Terra, se non si sarà in tempo ravveduto".
Che ognuno mediti, perché il tempo è breve.
La Giustizia, la Pace e la Fratellanza tra tutti gli uomini della Terra, nonché una scienza cosciente, sono le sole solide muraglie che potranno impedire alla Legge di emettere la dura sentenza.
Con Fraterna Universale Benevolenza.
Eugenio Siragusa
Catania, 6 Gennaio 1970

Che cosa sarebbe accaduto, se il Popolo Ebreo avesse scelto e riconosciuto Il Messia, il Figlio di Dio.!? A caso, forse non si sarebbero potuti evitate i futuri eventi che hanno posto e continuano a  mettere sotto torchio inginocchiando l'intera umanità.!?

Approfondimenti:
Lettera aperta ai responsabili della Terra
Lettera aperta ai responsabili della Terra

                                         La Luce Solare di Cristo per sempre nei nostri cuori

Gesù Cristo, luce incarnata mandata ad illuminare il Mondo, figlio di Dio, Maestro immortale sono con te e per me in questa lotta decisiva come il Padre mi creò con la terra forte, fertile, potente dell'Eden da cui mi cacciai per inganno. Sono con te affinché tutto si compia per volere Tuo e dei Cieli. Venga per me la liberazione solare e sbocci dal mio Spirito il fiore sacro della vera Vita sui tralci della Vite che fa buon Vino. Soffierò con te, al tuo comando, la tua Potenza nel giorno in cui vorrà l'Eterno Creatore mostrarci il Suo Volto Santo.
                                                                Gesù con i suoi discepoli


Il Padre Nostro è Giustizia.
Gesù Cristo, suo Figlio, è Amore.
Attraverso l'Amore la nostra Vita è perdonata e governata dalla Giustizia.
Il connubio inscindibile fra Giustizia e Amore genera la Pace: lo Spirito Santo Consolatore che regge e guida i nostri cuori.
L'unica Verità è nel cuore di ognuno di noi.
Le Verità degli altri non sono le nostre Verità.
La nostra Pace è il frutto del nostro Amore.
Sia Benedetto il Gran Seminatore.
Auguri di una Santa Pasqua d'Amore e Giustizia.
Il Mondo ne ha bisogno.
Ne abbiamo bisogno noi.

                                        

Un nostro Caro amico fraterno, ha cantato lode al Signore, noi attraverso la sua pubblicazione, ci uniamo al suo canto e con profondo affetto frateno lo trasmettiamo condividendolo con tutti.                                  


                                                          Abbraccio tutti in occasione della Santa Pasqua
                                                                                Filippo Bongiovanni



ULTIMA ORA:
Rainews 24. Conferma ultim'ora: 29 Marzo 2013
NORD COREA: ENTRIAMO IN "STATO DI GUERRA" CON SEUL

http://www.lanacion.com.ar/1568108-corea-del-norte-anuncio-que-esta-en-estado-de-guerra-con-corea-del-sur

NORD COREA: ENTRIAMO IN "STATO DI GUERRA" CON SEUL

No hay comentarios:

Publicar un comentario en la entrada