jueves, 10 de octubre de 2013

Dall' Energia Nucleare di Chernobyl-Fukuschima, con il degrado sociale e matariale dei popoli e una propabile guerra atomica, alla Particella di Dio

http://www.ivoox.com/programa-emitido-radio-union-catalunya-2-de-audios-mp3_rf_2417446_1.html
Programa emitido en Radio Union Catalunya 2 de octubre 2013 

Quando ancora una volta ho dato con molto piacere ed entusiamo la mia disponibilità a Radio Catalunya, nel programma condotto dall'amico fraterno Javier Artiga, giunti ormai al nostro 4 appuntamento, non pensavo che sarebbe stato propizievole ricordare, seppur con profondo rammarico e preoccupazione, quanto ci abbia toccato da vicino il pronostico e l'appello sull' Energia Nucleare, fatto a suo tempo da Eugenio, per Volontà Superiore DAL CIELO ALLA TERRA, su Chernobyl e subito dopo su Fukuschima.
La presenza extraterrestre sul suolo Russo contaminato, fu tangibile con l'avvistamento di un Disco Volante sul reattore della centrale appena esploso, e l'unico periodico che si fece responsabile dell'evento, fu "L'Eco di Chernobil" nessun altro, con una dichiarazione congiunta di tutti i testimoni.
Lo stesso anno della tragedia Russa, nello stesso mese, diramammo per direttiva di Eugenio quanto sarebbe potuto accadere, lo facemmo in anticipo ma nesuno volle prestare attenzione, così come per Fukushima era stata fatta la stessa previsione, anni prima, però non si potè attuare, per lo meno tentarlo, i programmi della missione di chi doveva farlo, prendevano altre direzioni.
La mia testimonianza di questi giorni, ha fatto seguito quella presentata attraverso la nostra Radio Solexmal, come molti di voi hanno potuto ascoltare, di un cittadino ucranio, il nostro amico fraterno dal nome Babiy Bogdan, che racconta come ha vissuto e che come dovette fuggire da quel dramma di Chernobyl, con la sua famiglia in Argentina per scongiurare il pericolo della morte dovuto allo scoppio della centrale.

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2013/04/chernobyl-per-non-dimenticare.html
CHERNOBYL: per non dimenticare..!                                                     

video
                                          Pronostico Giappone Fukushima Nicolosi 1998 

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2013/06/labate-ladino-nel-xvi-secolopiccole.html
l'Abate Ladino nel XVI secolo:..Piccole stelle e grande stelle piangeranno sulla terra...

Ascoltando l'accorato appello di tutti coloro che sono toccati dalla tragedia della radioattività, non possiamo non rimanere insensibili  su quanto accaduto, e su quanto ancora potrebbe accadere.
Ricordando che: "NON SEPARARE QUANTO DIO HA UNITO"

L'uomo non sleghi ciò che Dio ha legato
Severo monito dello Scienziato Extraterrestre Adoniesis agli scienziati di tutto il Mondo: "L'uomo non sleghi ciò che Dio ha legato". All'uomo è concesso di slegare quello che egli unisce, ma non quanto Dio ha unito prima ancora che l'uomo fosse, che l'Universo si manifestasse. La scienza terrestre cerchi di possedere la Verità che istruisce armonicamente, in obbedienza cosciente alle Forze Creative, la vita di ogni cosa creata e subordinata alla immutabile Legge del flusso e del riflusso cosmologico. La scienza terrestre indaghi, faccia sua la Verità e se ne serva al fine di educare lo strumento dell'uomo terreno e quanto le è stato affidato dalla Suprema Intelligenza Cosmica. Gli uomini della Terra debbono raggiungere la piena coscienza della loro opera nell'Edificio Cosmogonico. La scienza non deve deformare, non deve rendere caotica, mostruosa e distruttrice la Forza Creativa della Suprema Intelligenza: Dio. La scienza terrestre ricordi e mediti quanto è stato detto e scritto tramandato ai futuri: "Voi siete a Sua Immagine e Somiglianza".
Per l'Extraterrestre Adoniesis Eugenio Siragusa Catania, 28 Ottobre 1971

                                                               Adoniesis ed Eugenio

Risiede nell'Atomo di idrogeno
il Codice Primario e Causale della Legge Creante
Il dinamismo che istruisce e struttura l'atomo di Idrogeno è lo Spirito del Cosmo Visibile che determina lo Spazio-Tempo.
L'Atomo di Idrogeno è la Forza Onnipresente del Divenire Continuo delle cose e la causa dell'Onniscenza dello Spirito Creante che in esso risiede con Potenza e Gloria.
Coercendo il suo equilibrio, lo Spirito Creante Diviene spirito disgregante e increante.
In Helios risiede lo Spirito Creante.
"Non separate ciò che Dio ha unito".
Se non siete ancora arrivati a capo di questi Altissimi Concetti, Perle di Divina Sapienza, vi prego di avere semplicemente ascoltato quanto gli Extraterrestri mi hanno detto, augurandovi di incontrarli un giorno e continuare con loro nella Gioia di una Migliore Comprensione.
Desideriamo la vostra comprensione. Per quanto facile vi possa sembrare l'Opera nostra sul vostro Pianeta, in realtà non è così.
Le difficoltà che noi incontriamo sono molteplici a causa della non disposizione della maggioranza dei terrestri ad accettare la nostra Realtà così com'è giusto accettarla, priva di ogni senso coercitivo o di ogni mezzo che possa sensibilizzare solo la parte fisica razionale.
La nostra metodologia nel proporvi i Valori fondamentali della Rivelazione è diversa da quella espletata nel passato, e questo in conformità alla crescita delle vostre capacità intellettive e tecnologiche che vi consentono una più chiara capacità di intendere e di ridimensionare i Concetti che i terrestri di un tempo non potevano assimilare, perché privi delle Conoscenze che questa vostra generazione possiede.
Noi abbiamo il preciso compito, per Volere della Suprema Intelligenza Creativa, di provocare nella vostra reale personalità Spirituale una forza che solleciti la Predisposizione necessaria affinché una Nuova legge animi di maggiore Consapevolezza la vostra coscienza di essere e sollevarsi dai problemi di fondo che ancora vi producono distonie negative ed incapacità di superamento dei Concetti non più validi e non più efficienti per una Maggiore Conoscenza della vostra esistenza e del suo vero Significato.
Comprendiamo benissimo quanto sia difficile, per voi, spogliarvi dai vecchi abiti e sappiamo altresì quante difficoltà si antepongono. Ma è anche vero che conosciamo le vostre Capacità per superare dubbi, perplessità e quant'altro si oppone ad una vostra Libera Disponibilità nell'Accettazione.
Siamo perfettamente coscienti di ciò, ma non possiamo fare diversamente di come crediamo necessario agire, per far fermentare coloro che riteniamo capaci, pronti, disponibili per essere strumenti della Suprema Intelligenza e servirla secondo i suoi Valori.
È per questo che vi chiediamo comprensione se, spesso, non possiamo soddisfare le vostre richieste né disporci a dimostrarvi debolezze che non possiamo, in nessun modo, permetterci.
Pace.
Adoniesis
Valverde, Febbraio 1975

http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=182328                                                      
Scoperta a marzo 2013. Nobel ai padri della "particella di Dio"

Ne abbiamo già parlato, perché proprio particella di Dio..!? Ricordandoci quanto a suo tempo saggiamente Eugenio per una Volontà Superiore ci aveva fatto sapere...!? Noi crediamo che sia così...


http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/2012/07/la-particella-di-dio.html
La Particella di Dio

L'amico dell'homo ha scritto il 28 Luglio 1981:
Eugenio Siragusa
LA DIMORA DELLA “FORZA” ONNICREANTE DEL PADRE DEL CREATO E DELL'INCREATO, DEL VISIBILE E DELL'INVISIBILE , E' NELL'ATOMO DI IDROGENO.NELL'ATOMO DI IDROGENO ALBERGA TUTTA LA GENETICA DEL COSMO. DALLA SUA DIMORA, LA FORZA ONNICREANTE DETERMINA LE VARIE DIMENSIONI E GLI ELEMENTI CHE LE COSTITUISCONO.
E' VERA LA SUA ONNIPRESENZA, LA SUA ONNISCIENZA , LA SUA ONNIPOTENZA.
SENZA LA SUA PRESENZA NIENTE PUO' MANIFESTARSI. LO SPAZIO E' OCCUPABILE SOLO SE LA SUA FORZA E' PRESENTE E MOBILE.
COME GIA' SPIEGATO PRECEDENTEMENTE DAL FRATELLO HOARA (*), L'ATOMO DI IDROGENO E' L'ATOMO PRIMORDIALE E PRIMARIO. LA VARIAZIONE DELLE SUE FREQUENZE COMPORTA UNA DETERMINAZIONE COSTANTE E PRECISA NELLE VARIE STRUTTURE DIMENSIONALI DELLA MATERIA , SIA ESSA SOLIDA CHE DINAMICA.
LA LEGGE DELLA FORZA ONNICREANTE E' SORRETTA DALL'IMMUTABILE ISTINTO DEL DIVENIRE E DAGLI EQUILIBRI DEI VARI DINAMISMI CREATIVI DI FORME E DI SOSTANZE. DESTABILIZZARE I DINAMISMI COMPORTA UN' ANOMALA ATTIVITA' CREATIVA . QUANDO COERCITE LA STABILITA' DEGLI ELEMENTI COERCITE VOI STESSI, DESTABILIZZATE I VOSTRI EQUILIBRI EVOLUTIVI ED ESISTENZIALI.
LA DEGRADAZIONE DELL'ATOMO DI IDROGENO CONDUCE, INEVITABILMENTE, ALL'ANNULAMENTO DELLE VIBRAZIONI CHE ISTRUISCONO LA VITA.
NON SEPARATE QUANTO DIO HA UNITO”
I VOSTRI MALANNI FISICI E PSICHICI E LA LENTA CAPACITA' EVOLUTIVA DELLA VOSTRA SPECIE SONO DOVUTI ALLE FREQUENZE ANOMALE CHE LE STRUTTURE MICROCOSMICHE SUBISCONO,VIOLENTANDO COSI',GLI EQUILIBRI DELLA “FORZA” ONNICREANTE SEMPRE PRESENTE IN OGNI COSA.
LA DISINTEGRAZIONE DELL'ATOMO DI IDROGENO SCOMPONE RADICALMENTE LE SUE STRUTTURE CREATIVE: DA QUI LA LENTA ED INESORABILE FINE DELLA VITA. DOVETE CONVICERVI CHE QUESTA VERITA' SONO FONDAMENTALI PER POTER COMPRENDERE LA REALE NATURA DI CIO' CHE VOI CHIAMATE “SPIRITO SANTO” O ALTRO CHE FA PARTE DEI VOSTRI CULTI.
PACE IN TERRA.
ALI E I FRATELLI DALLA CRYSTAL-BELL
(*)Si riferisce ad altri comunicati trasmessi prima di questo, dallo scienziato Biocosmologo Extraterrestre HOARA ad Eugenio Siragusa

                                                                     Ashtar Sheran 
Tristemente, oltre all'immane pericolo che ci viene sempre di più da una scienza senza coscienza, e dalla proliferazione di queste armi che si basano sull'impiego di queste folli tecnologie, non dobbiamo trascurare l'ambiente e gli elementi primari per la sopravvivenza del genere umano. Compromessi da ogni tipo di inquinamento(*) e sopratutto per quel poco che rimane, anche se prodotto in abbondanza c'è ne per tutti, non si permette di farlo giungere dove si dovrebbe, per far vivere equamente e dignitosamente i popoli...

http://notizie.it.msn.com/fotostory/gli-inferni-del-mondo-ecco-le-zone-pi%C3%B9-inquinate#image=22
Gli inferni del mondo: ecco le zone più inquinate(*)

http://notizie.it.msn.com/fotostory/italia-tossica-top-ten-dei-siti-pi%C3%B9-inquinati
Italia "tossica": top ten dei siti più inquinati(*)

Chi dovrebbe accuparsi di tutto questo...!? Chi...!? I politici...!? L'attuale situazione in Italia e nel resto del mondo, in primis le nazioni Europee, e gli Usa, dovrebbero preoccuparsi delle "invasioni programmate dei popoli disperati", e di fare meno "il poiziotto" del mondo per i propri interessi, ma in cambio cosa succede, si assegnano ipocritamente con il beneplacido degli altri popoli opulenti, riconoscimenti che non stanno nè in terra nè in cielo..."PREMIO NOBEL PER LA PACE AL PRES OBAMA NEL 2009, LO STESSO PREMIO ALL'UNIONE EUROPEA NEL 2012"... 
Certo, poi alla fine per una cattiva condotta Politica-Economica del "poliziotto" del mondo, si cercano pretesti..!?
Sapevano e hanno continuamente sempre ignorato.
USA: si teme lo stato d’emergenza nazionale e legge marziale!
Scontro al Congresso Usa: lo Stato più potente del mondo dichiara fallimento. E in Italia..?
Obama: «Lo shutdown rovina gli Usa. Il default sarebbe una bomba nucleare»
http://terrarealtime.blogspot.it/2013/10/svizzera-la-banca-piu-potente-al-mondo.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed:+TerraRealTime+(TERRA+REAL+TIME)
Svizzera: la banca più potente al mondo annuncia il crash

GOVERNI CONDIZIONATI
Hoara comunica
Il potere politico è sottomesso al potere economico. I governi vengono fortemente condizionati da quelli occulti che stabiliscono la strategia da praticare per indurre l'opinione pubblica a sbandare, a sviluppare ben determinati indirizzi psicologici, atti ad agire nel mondo desiderato.
Vi abbiamo, a suo tempo, dato una precisa spiegazione sulle metodologie messe in pratica dai due grandi colossi che si contendono il dominio assoluto del pianeta. Il terrore è il mezzo più efficace per sconvolgere e destabilizzare certe tendenze evolutive assai pericolose per i commercialisti di morte e di distruzione; ci sono i corrotti anche moltissimi corruttibili ben remunerati e ben protetti fisicamente ed economicamente.
La Verità è che la reale indipendenza di uno Stato non esiste! Perciò, i morti non contano così come non contano le sottili metodologie messe in atto per schiavizzare ed affamare i popoli desiderosi della propria libertà e della propria indipendenza. La vostra società è un completo fallimento, un pernicioso vespaio di contraddizioni, un costrutto di libertà disordinato, licenzioso e impregnato di idee malsane e di nefasta cultura.
La disgregazione dei valori morali, sociali e scientifici convoglia, ogni giorno di più, nefasti processi involutivi con prospettive tragiche per tutti gli esseri della Terra.
I nostri reiterati appelli non stati presi in considerazione ; sono stati volutamente contrastati e con precisa determinazione da chi ha tutto l'interesse di occultare la nostra realtà, di deformare la nostra missione salvifica.
A costoro diciamo ancora una volta: contrastarci non significa fermarci!
Nessuno potrà impedirci di porre in salvo il salvabile! La nostra missione sul vostro pianeta è guidata e confortata da Colui che avete messo in croce per paura della Verità. Abbiamo sulla Terra validi collaboratori idonei a servire la Giusta Causa iniziata circa duemila anni or sono.
Il tempo del suo compimento è prossimo e le catene per legare il principe di questo mondo e i suoi partigiani in possesso di chi ha l'autorità di farlo.
Ancora un poco
Hoara saluta
Nicolosi 28 Dicembre 1984. Ore 11
Eugenio Siragusa


Anche di questo abbiamo già parlato, dando testimonianza agli Annunci a suo tempo fatti da Eugenio:

L'Incognita

Il crescente caos culturale, sociale e politico dell'umana Comunità di questo Pianeta, dimostra, senza ombra di dubbio, che l'incognita gravitante sull'immediato destino di tutti i popoli della Terra appare seria e minacciosa.
La vitalità di quanto è utile per un sano progresso diviene sempre più debole mentre gli Equilibri si scompongono sino a coinvolgere il normale processo della convivenza tra tutti i popoli della Terra. L'egoismo e la sfrenata corsa agli anomali profitti, agli armamenti e all'imperioso desiderio di dominio suscitano reazione, odio e prevaricazione di ogni genere mettendo a dura prova l'indispensabile bisogno di Giustizia, di Pace e d'Amore. La Vita, vuota di questi Alti ed Eterni Valori Universali, è costretta prima o poi a soccombere. In questo tragico tempo, si appalesa una pesante incognita non priva di tragicità per tutto il Genere Umano.I Segni dei Tempi sono chiari e palesi a tutti..!
Il Richiamo al Ravvedimento c'è stato e c'è ancora malgrado la fredda, apatica accoglienza.
A questo punto, anche la più Santa delle pietà è destinata a spegnersi.
Eugenio Siragusa
Nicolosi, 13 Dicembre 1984

Amara Constatazione”
Selvaggiamente, senza tregua e senza esclusione di colpi :
L’Uomo contro L’Uomo.
Un crescendo imbarbarimento dell’uomo imbestialito!
Una lenta, inesorabile perdizione dell’uomo che non riesce ad essere ad immagine e somiglianza del suo Creatore. Emerge l’inferno nel Cuore degli uomini, bruciando ogni Anelito di Speranza nella Salvezza.
L’Intelligenza si ammanta di ipocrisie, di egoismi, di inganni e di vergognose nefandezze, rigettando nel baratro della totale dissoluzione i Sorrisi e le Gioie della Vita. L’Uomo contro l’Uomo, con gli strumenti infernali di morte e di distruzione.
Il Fratello contro il Fratello, il Padre contro il Figlio e il Figlio contro il Padre per non aver ascoltato l’Amore che chiedeva Amore, la Giustizia che chiedeva Giustizia, la Pace che chiedeva Pace, la Vita che Donava la Vita.
Ancora una volta l’uomo fallisce e da Re diventa schiavo in un Mondo che si sgretola e lo sommerge nel silenzio di una morte senza Risveglio, senza Rinascita.
Eugenio Siragusa
Nicolosi, 25 agosto 1984

http://notizie.it.msn.com/topnews/strage-lampedusa-corpi-intrappolati-in-relitto
Strage Lampedusa: "Corpi intrappolati in relitto".
http://eugeniosiragusa.forumitalian.com/t1234-la-pura-e-inesorabile-verita
La pura e inesorabile verità

E i clandestini...? I barconi pieni di disperati, che pur di salvarsi a rischio di perdere tutto , perdono anche la loro stessa vita...Io mi sono chiesto, i pesci del mediterraneo quanto volte avranno straziato quei corpi di quei disperati finiti in mare...? E poi, quei pesci pescati, dove sono andati a finire...!!? O dove vanno a finire.!? Sui nostri piatti.!?Per colpa di una sciagurata coscienza e priva di scrupoli dei responsabili dei popoli, questo avviene...!
Come disse Eugenio,"BAGNI DI SCHIUMA BAGNI DI SANGUE"...


HO SCRITTO IL 5 LUGLIO 1982:

“ DAI BAGNI DI SCHIUMA AI BAGNI DI SANGUE”
L'UOMO! QUESTO IMBELLE E CODARDO!
QUESTO BRUCO CHE SI OSTINA A NON DIVENIRE CRISALIDE.
'L'UOMO! CHE RIGETTA L'AMBITA FELICITA' DI GUSTARE LA LIBERTA'
RENDENDOSI COMPLICE E SERVO DELLA BESTIA CHE ASSALE E UCCIDE LA VITA,
CHE AVVELENA L'AMORE CHE UNISCE E RIGENERA OGNI COSA.
L'UOMO! CHE SERVE I BOIA E GLI AFFILA LE SCURI CHE UN GIORNO O L'ALTRO SERVIRANNO A RECIDERGLI LA TESTA.
CIECO SUDDITO DEI PROCACCIATORI DI MORTI E STRISCIANTE SERVITORE
DEI TIRANNI ASSETATI DI INNOCENTE SANGUE.
BAGNI DI SANGUE !
E' LA FINE ?
Eugenio Siragusa
DAL CIELO ALLA TERRA
RICORDATE, TERRESTRI:
OGGI, PIU' CHE MAI, E' VALIDO E ATTUALE QUANTO E' STATO DETTO DA DIO:
...MI SONO PENTITO D'AVERE CREATO L'UOMO SULLA TERRA
IO LO DISTRUGGERO”...!!
GLI AVVENIMENTI DI QUESO TEMPO, E QUELLI PEGGIORI, DELL'IMEDIATO
FUTURO, VI ANNUNCIANO CHIARISSIMAMENTE, CHE DIO NON SIA DISPOSTO
A TOLLERARE PIU' LA SOPRAVVIVENZA DI QUESTA SPECIE DIVENTATA VIO-
LENTA, SANGUINARIA E CONTRARIA ALLE LEGGI DIVINE DELLA COSMICA
EVOLUZIONE DI QUESTO VOSTRO PIANETA IN LENTA AGONIA.
RICORDATEVI..! LA SUA SANTA IRA E' LENTA MA INESORABILE.
LA VOSTRA PROGRESSIVA DEGENERAZIONE, PROVOCA EFFETTI DESTINATI AD
ACCELERARE LA DISTRUZIONE DI QUANTO ESISTE E VIVE SOPRA IL VOSTRO
PIANETA.
SOLTANTO DOPO DELLA FORZATA E INDISPENSABILE PURIFICAZIONE, SI
REALIZZERA' QUANTO E' STATO DETTO, SCRITTO E TRAMANDATO PER I GIUSTI,
PER I MANSUETI E PER I PURI DI CUORE: “ L'INSTAURAZIONE DEL PARADISO
PROMESSO SULLA TERRA”
DAL CIELO ALLA TERRA
EUGENIO SIRAGUSA
NICOLOSI, 10 OTTOBRE 1992
ORE, 9.30

RECLAMARE ALL'EUROPA DI FAR AGGIUNGERE LE RADICI CRISTIANE NELLA CARTA DEI DIRITTI DELL'UOMO E DI FARLI RISPETTARE..!
Assistiamo impassibili a lotte tra "poveri", ma chi alimenta tutto questo!?...Chiedetevelo!
Chi paga il passaggio agli
"scafisti", di intere famiglie o delle singoli persone, per raggiungere le nostre coste meridionali, se queste, spesso, non fanno la fine che vengono gettati in mare o annegano prima dell'arrivo?
Ogni passaggio, e si paga in anticipo, varia e vale abbondamente qualche migliaio di Euro..!

L'attuale situazione di alcuni aspetti dello stato del pianeta ed Eugenio Siragusa

Come può tacere una simile contraddizione ai danni della libertà, della democrazia, dell'autodeterminazione dei popoli e per di più sapendo che la Costituzione Europea non fonda le sue radici e i suoi principi sui valori del Cristianesimo.

http://solexmalidiomauniversale.blogspot.it/search?q=Costituzione+europea
Costituzione Europea e Politica  

Ali dalla cristal-bell
Con la "reale giustizia" si raggiunge la pace!
il necessario a tutti, il superfluo a nessuno
Sino a quando farete perpetuare la fame, la miseria e quant'altro mette a repentaglio l'esistenza di milioni e milioni di esseri, il terrore sarà inevitabile e la pace impossibile.
I consigli validi, per la soluzione dei grandi problemi di fondo che travagliano l'intera umanità del pianeta terra, vi sono stati elargiti tempo prima del raggiungimento del punto ipercaotico.
Non ci avete ascoltato, perseverando nelle errate scelte, amplificando così le difficoltà e scatenando un raptus di odio e di violenza che, certamente, condurrà il genere umano a scontri sempre più violenti e sanguinosi.
l'affamato assalirà il sazio.
Il povero prenderà per la gola il ricco.
l'oppresso violenterà l'oppressore.
Il perseguitato terrorizzerà il persecutore.
La lotta per la sopravvivenza assumerà un lento, inesorabile stillicidio di morte e di distruzione.
Solo la "reale giustizia" potrà capovolgere la grave situazione nella quale vi trovate.
Ali dalla cristal-bell
Nicolosi, 1 Novembre 1981


"È la realtà":molti corruttori, molti corrotti e molti corruttibili
Sino a quando la vostra società politica, economica, scientifica e religiosa è coordinata e condizionata da questi individui, il vostro progresso spirituale, materiale e sociale sarà sempre negativo ed involutivo in tutti i sensi.
Più volte vi abbiamo consigliato di non perseverare in questo processo esistenziale assurdo, deleterio e controproducente con quanto aspirate di raggiungere, ma la verità è che volontariamente vi fate trascinare dalle prerogative peculiari del tentatore, lasciandovi cadere nel caos del più ferreo egoismo, del più cinico senso d'empietà crudele ed antiumana.
Vogliamo aiutarvi ad instaurare sul vostro pianeta la Legge del Diritto e del Dovere Universali, corroborati dal Vero Amore e dalla Regale Giustizia Divina, ma ancora resistete pur sapendo a quali gravi conseguenze andate incontro.
Bisogna assolutamente educare l'uomo e renderlo capace di comprendere l'indispensabile necessità di non nuocere né a se, né agli altri e sentirsi una sola cosa con il prossimo che deve amare più di se stesso.
Pace.
Adoniesis
Nicolosi, 12 Ottobre 1976
ore 13,00


FACCIO RIDERE PER NON FARVI PIANGERE
HO SCRITTO IL 18/3/1985:
I POLITICANTI DI PROFESSIONE ALLA CONQUISTA DEL POTERE, DELLE POLTRONE D’ORO.
UNA CORSA SFRENATA SENZA ESCLUSIONE DI COLPI..!
IL POPOLO È NELL’OVILE E PRONTO PER LA TOSATURA. QUALCUNO BELA, SCALPITA, SALTELLA CON LA TESTA IN BASSO, NON VORREBBE ESSERE TOSATO, VORREBBE USCIRE DAL RECINTO CHE LO AFFLIGGE, LO SOFFOCA MORALMENTE, PSICOLOGICAMENTE E FISICAMENTE.
MA, ECCO GLI ZUCCHERINI, I CALMANTI, LE PROMESSE DI COPIOSE MANGIATOIE, DI COMODE STALLE.
I TOSATORI FANNO IL LORO GIOCO PER ASSICURARSI GLI AMBITI POSTI DI COMANDO, DI DOMINIO. QUANDO IL GIOCO È FINITO, SI RICOMINCIA, TRA SCANDALI E RUBERIE, TRA MORTI AMMAZZATI ED ALTRO, A TIRARE LA CORDA.
E IL POPOLO…? TUTTI IN CODA, FRUSTATI CON I GUANTI DI VELLUTO E PRONTI PER LA MUNGITURA. GLI ZUCCHERINI E LE PROMESSE SVANISCONO COME UN MIRAGGIO NEL DESERTO.
LO SPETTACOLO HA TERMINE! TUTTI IN GABBIA! IL CIRCO ITALIA SMOBILITA, TOGLIE LE TENDE. RIAPRIRÀ PROSSIMAMENTE CON UN NUOVO SPETTACOLO. QUAL È IL MIGLIOR CIRCO DEL MONDO..? SONO TUTTI UGUALI.
EUGENIO SIRAGUSA

                                                               Ashtar Sheran ed Eugenio

Vedendo la situazione nel propagarsi di : guerre, odio, disiguaglianze tra gli uomini,ecc...condizioni propizie che potrebbero portare a sfociare in una possibile, imminente guerra atomica, riassumiamo così quello che la Coscienza Superiore- Extraterrestre, attraverso Eugenio Siragusa, ci ha fatto pervenire:

A TUTTI I CAPI DI STATO
Signori governanti delle nazioni della Terra.
Poiché continuate arrogandovi l'assurdo diritto di nascondere all'umanità intera la nostra reale presenza sulla terra e nel cielo, e poiché vi ostinate in non voler comprendere il Messaggio che siamo stati incaricati di portarvi, con il fine di manifestare l'intenzioni e i programmi degli “Elohim” (Dei), i Signori degli spazi cosmici e potenze creanti; vi annunciamo che abbiamo esaurito il tempo dell'attesa, e questo in considerazione del peggioramento della situazione che già abbiamo previsto, da molto tempo.
In nessun modo siamo disposti a rimanere a guardare, lasciando la libera uscita alle vostre selvaggie velleità, né possiamo rimanere passivi dinnanzi al delineare di un conflitto nucleare, capace di determinare, oltre la distruzione totale della vita sul vostro pianeta, un grave squilibrio nelle linee di forza che stabiliscono il processo evolutivo del vostro sistema solare e degli altri che sono prossimi al vostro. Per tale impellente necessità, le nostre forze fisiche, psichiche e spirituali, sono obbligate ad assumere posizioni e programmi capaci d'impiegare tutte le nostre riserve materiali, tecniche e scientifiche.
Questo per indurvi non solo a comprendere la Superiore Volontà degli “Elohim”, ma anche per attirare e reclamare l'attenzione attiva che continuate fermentando, andando incontro verso un conflitto bèllico nucleare.
Il nostro operatore, conosce molto bene i nostri progetti e ha una perfetta conoscenza della sua vera personalità. Egli non ignora chi siamo, da dove veniamo e perché siamo ritornati. Conosce il nostro potere che è di un valore cosmico. Egli sta portando a compimento l'ultimo atto del suo programma-missione per la salvezza del genere umano della Terra.
Perciò, attenti, perché i problemi incominciano nella speranza che servano per allontanarvi dall'abisso nel quale state per cadere.
Pace.
Dal Cielo alla Terra
Eugenio Siragusa
Nicolosi, Gennaio 1982


Eugenio sull'Etna, luogo dei suoi incontri con i Supremi Rappresentanti della Conferderazione Interstellare.


Viendo la situación en la propagación de: guerras, odio, desigualdad entre los hombres, calidades propicias que podrían hacer desembocar una posible, inminente guerra atómica, resumimos así lo que la Conciencia Superior – Extraterrestre, a través de Eugenio Siragusa, nos ha hecho llegar:

A TODOS LOS JEFES DE ESTADO
Señores gobernantes de los países de la Tierra.
Ya que continuáis arrogándos el absurdo derecho de esconder a la humanidad entera nuestra real presencia sobre la tierra y en el cielo, y ya que os obstináis en no querer comprender el Mensaje que estamos encargados de llevaros con el fin de manifestar las intenciones y los programas de los "Elohim" (Dioses), Señores de los espacios cósmicos y potencias creadoras; os anunciamos que hemos agotado el tiempo de espera, y esto en consideración del empeoramiento de la situación que ya habíamos previsto, hace ya mucho tiempo.
No estamos en ningún modo, dispuestos a quedarnos en observación, dejando libre salida a vuestras salvajes veleidades destructivas, ni podemos quedarnos pasivos ante la perfilación de un conflicto nuclear, capaz de determinar, además de la destrucción total de la vida sobre vuestro planeta, un grave desequilibrio en las líneas de fuerza que estabilizan el proceso evolutivo de vuestro sistema solar y de los demás que están próximos al vuestro. Por tal impelente necesidad, nuestras fuerzas físicas, psíquicas y espirituales, están obligadas a asumir posiciones y programas capaces de emplear todas nuestras reservas materiales, técnicas y centíficas.
Esto para induciros no sólo a comprender la Superior Voluntad de los "Elohim", sino también para atraer y reclamar la atención activa que continuáis fermentando hacia un encuentro de un conflicto bélico nuclear.
Nuestro operador, conoce muy bien nuestros proyectos y tiene perfecto conocimiento de su verdadera personalidad. El no ignora quiénes somos, de dónde venimos y por qué hemos vuelto. Conoce nuestro poder que es de valor cósmico. Él está cumpliendo el último acto de su programa-misión para la salvación del género humano de la Tierra.
Por lo tanto, atentos, porque los problemas empiezan en la esperanza de que sirvan para apartaros del abismo en el cual estáis a punto de caer.
Paz .
Del Cielo a la Tierra
Eugenio Siragusa
Enero de 1982

SIETE NELLE MANI DI DIO
La Sua legge prevarrà e la Sua Giustizia prenderà dimora sulla Terra, affinchè le tenebre non abbiano ad oscurare la luce che alita nei cuori e nelle anime dei beati, degli eredi del nuovo regno.
La scelta è stata fatta e prossima è la chiamata.
I segni grandiosi e potenti riveleranno a tutti gli uomini della Terra che il giorno tanto atteso giunge con un'alba rosa come il sangue e con lampi di accecante luce.
Chi ha sperato con fede e mansuetudine si rallegri perchè è vero che il Signore li visiterà, concedendo ai loro cuori e ai loro spiriti grazie celesti e doni divini.
Siete nelle mani di Dio.
Eugenio Siragusa
Nicolosi, 31 Maggio 1981

                                                                        

                                                                             IL Testimone, IL Discepolo, IL Messaggero.
                                                                             IL Testimone di questo tempo Apocalittico e
                                                                             del Padre Glorioso entrambi Assetati di Giustizia
                                                                                               Filippo Bongiovanni




"La realidad": muchos corruptores, muchos corruptos y muchos corruptibles" Mientras que su sociedad política, económica, científica y religiosa sea coordinada y condicionada por estas personas, su progreso espiritual, material y social siempre será negativo y regresivo en todos los sentidos. Muchas veces os hemos aconsejado de no perseverar en este proceso absurdo existencial, perjudicial y contraproducente que aspiran a alcanzar, pero la verdad es que voluntariamente se arrastran desde la peculiar prerrogativas del tentador, permitiéndole caer en el caos de más férreo del egoísmo, la más cínica sensación de tratos crueles e inhumana maldad. Queremos ayudaros a crear en el planeta, la Ley del Derecho y el deber universal, con el respaldo de Amor Verdadero y la Real Justicia Divina, pero todavía se resisten a conocer qué consecuencias graves se van a cumplir. Es imperativo que educamos hombre, a fin de que sea capaz de comprender la necesidad de no perjudicarse a sí mismo, a los demás y a sentir lo mismo con el prójimo al que debemos amar.
Paz.
Adoniesis

Nicolosi, 12 de octubre, 1976
horas 13,00

No hay comentarios:

Publicar un comentario en la entrada